Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:306
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:307
 Utenti registrati:6899

Utenti collegati:
Fabrizio1966
Ultime visite:
Condor da 7'
willydav da 21'
sandro da 22'
G55 da 28'
giangyskan da 41'
pixi da 45'
Frizzi da 52'
arie56 da 52'
lagu da 1h 7'
Eymerich da 1h 8'
wazovski da 1h 11'
spillone da 1h 13'
cacciacarri da 1h 16'
jEnrique61 da 1h 25'
Skyraider da 1h 35'
Lu_Be da 1h 37'
Custer da 1h 41'
mike104 da 1h 44'
lillino da 1h 46'
PippoDL da 1h 57'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
Veicoli militari : Visti per voi : Carro L3 - Carri Veloci, Carri Leggeri, derivati
Inviato da Wanderer il 13/2/2005 14:36:45 (1998 letture)

Veicoli militari : Visti per voi
A trent'anni dagli ultimi testi sull'argomento, una monografia che ha tutta l'aria di essere quella definitiva sul Carro Veloce L3


 


A. Tallillo, A. Tallillo, D. Guglielmi, Carro L3, Trento GMT 2004, pp. 136
Se dovete acquistare un solo libro sul Carro Veloce L.3, acquistate senza pensarci troppo questo eccellente studio dei fratelli Tallillo e di Daniele Guglielmi, che riescono nell’impresa di comprendere in questa ottima opera, tutto o quasi su questo mezzo fondamentale della storia del carrismo italiano.
L’opera sulla falsariga delle precedenti ottime prove forniteci dal G.M.T., rappresenta lo studio in assoluto più dettagliato e aggiornato su questo mezzo in una prospettiva che unisce aspetti di carattere storico e tecnico in una veste molto accurata e gradevole con un apparato iconografico di tutto rispetto.
L’excursus storico parte da un’approfondita analisi della nascita e della grande diffusione delle tankette Carden Lloyd e fornisce informazioni inedite sul successo planetario di questa formula, esportata negli anni 30 ai quattro angoli del pianeta e sul suo successivo, rapido declino. Su questa vicenda si innesta la storia delle tankette italiane, esaminata dalla creazione e dallo sviluppo di questi mezzi e del loro conseguente impiego in tutte le guerre del Regno d’Italia e del regime fascista, a partire dall’ Abissinia fino alla caduta della RSI, con una trattazione anche del limitato impiego post bellico da parte dell’Esercito Italiano delle tankette superstiti.
Molto dettagliato è anche il capitolo dedicato all’impiego dell’ L3 presso altri eserciti con informazioni inedite anche su paesi decisamente esotici che si dotarono del piccolo carro Ansaldo. Di particolare interesse per i modellisti gli accurati disegni tecnici delle principali versioni del mezzo, qui presentato con dovizia di varianti. Gli schemi di mimetizzazione ed i contrassegni che i carri veloci sfoggiarono nel corso della loro non breve vita operativa sono descritti in modo autorevole e informativo, ma manca la profondità con la quale i medesimi autori li trattarono in un articolo del Notiziario GMT dedicato a questo mezzo.
L’opera è poi completata da uno studio sui carri veloci sopravvissuti in Italia e all’estero, inclusi alcuni esemplari recentemente ritrovati in Irak e Afghanistan a seguito delle recenti operazioni militari in quei paesi, un’ ulteriore dimostrazione del grande successo di questo piccolo mezzo. Se si può fare un appunto all’opera, ma è un parere assolutamente interessato, è nella limitatezza della parte modellistica ridotta ad una pagina ed alla mancanza di profili di qualche esemplare con relativi schemi mimetici corretti. Tale carenza è sentita soprattutto per la non grande mole di informazioni attendibili e univoche sull’argomento. In definitiva, senza nulla togliere alla recente opera di Pignato sul medesimo argomento, che mi pare in ogni caso affronti la storia del mezzo da una angolazione diversa, e che mi riprometto di leggere e recensire a breve, mi sento di consigliare senza riserva alcuna questo riuscitissimo lavoro del G.M.T. a cui non dovrebbe mancare il successo che merita per la sua indispensabilità per gli appassionati di mezzi corazzati italiani.

 

Link correlati

· Contenuti relativi all'argomento Veicoli militari : Visti per voi
· Contenuti sottoposti da Wanderer

Contenuto più letto relativo all'argomento Veicoli militari : Visti per voi:
· MBT Ariete - Trumpeter 00332

Ultimi contenuti sull'argomento Veicoli militari : Visti per voi:
· Visti per voi: M1132 "Stryker" ESV Trumpeter 1/35

Visualizza pagina stampabile  Segnala questo contenuto ad un amico



  • I sostenitori di Modellismo Più


  •