Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:235
Utenti registrati:5
M+ Club chat:
Utenti on-line:240
 Utenti registrati:6854

Utenti collegati:
ABC
euro
ciaosonmi
domenicogio
mike104
Ultime visite:
Silvano da 9'
Pierpaolo da 15'
croato da 17'
yago da 17'
maurozn da 18'
ziochicchi da 19'
Gettaponte da 20'
schumi da 20'
GP1964FG da 28'
macchianera da 32'
Luciano Maffeis da 32'
Lu_Be da 34'
maucrifra da 38'
lillino da 47'
bar-ma da 55'
andy74 da 1h
Cesko da 1h 1'
m.zampana da 1h 3'
Hoot da 1h 5'
wcentoquattro da 1h 20'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
Ciao a tutti, sono Antonio, ho superato i 50 da un pò e dire che pratico modellismo da quando ero ragazzo non è proprio corretto dati i vari periodi di inattività dovuti alla famiglia , al lavoro ...alla vita in generale. Ho cominciato montando i kit aeronautici venduti con la famosa enciclopedia Storia dell'Aviazione, in realtà solo quelli che mi dava mio fratello maggiore ma mi divertiva pastrocciare con gli utensili (pochi) e colle di quegli anni. Poi col tempo ho cominciato ad interessarmi dei veicoli militari; sono molto attratto da tutto quello che è il mondo ex Unione Sovietica ed attuale Russia e 2ª Guerra Mondiale in Europa ma divago facilmente e mi lascio trasportare. Del modellismo mi piace tutto, la ricerca del kit, il non riuscire a rimettere le stampate nuovamente nel proprio contenitore una volta aperto, il montare ed il verniciare... insomma di tutto un pò anche se il lavoro e la famiglia continuano prioritariamente e giustamente ad avere la meglio. Chissà se riuscirò mai a finire i kit che tentano di uscire dall'armadio...non è mai detta l'ultima parola, ma questa è un'altra storia.
  Scegli spazio    Ultimi aggiornamenti    Guida  
· Spazio personale: Presentazione Antonio 13 ·

Spazio personale: Presentazione Antonio 13

Il mio primo contenuto

Testo aggiunto in automatico al momento della creazione dello spazio.
 
Data inserimento : Tue 30 Jun 2020 14:18
Categorie : Generale

Spazio personale: Presentazione Antonio 13

SU 100 tank destroyer







DATI KIT

Modello:   SOVIET SU-85M TANK DESTROYER

Produttore, scala: Dragon scala 1/35, 560 pezzi

Soggetto:  SU 100

Forza, livrea: 383° Reggimento artiglieria semovente della Guardia, livrea mono tono verde

Luogo e periodo:  KUSTRIN (Germania), marzo-aprile 1945

Produzione: ho sostituito il cannone del kit da 85 mm con uno in metallo da 100 mm della Aber ed i cingoli in vinile con quelli in metallo della Friulmodel

Colorazione: colori smalto ad aerografo e pennello, invecchiamento ad olio e pigmenti

Tempistiche costruzione : gennaio - agosto 2014

Note: ha partecipato alla campagna di Modellismo Più "Russia 2014" (classificato primo nella graduatoria finale)

Cenni storici: Nel periodo tra marzo ed aprile 1945 l'Unione Sovietica era ormai prossima a raggiungere Berlino; ogni chilometro significava avere a che fare con cruente battaglie contro le comunque poco resistenti forze tedesche. Tra le file dell'Armata Rossa vi erano unità di semoventi cacciacarri inquadrate in reggimenti di artiglieria semovente anche se di fatto non lo erano. Questo è il caso del 383° reggimento artiglieria semovente della Guardia che inquadravano questi cacciacarri della serie SU (Samoknya Ustanokova) armati da un potente  cannone da 100 mm. erano capaci di distruggere qualsiasi mezzo nemico e per questo furono soprannominati "Pizdets vsemu" cioè "Fotto tutto".


 

 
Data inserimento : Tue 30 Jun 2020 15:20
Categorie : Mezzi militari 1/35