Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:340
Utenti registrati:8
M+ Club chat:
Utenti on-line:348
 Utenti registrati:6859

Utenti collegati:
TANKETTE
gizpo
euro
orzowei68
Jar-Jar
maucrifra
manovi
AAV7
Ultime visite:
Tomcat71 da 6'
bar-ma da 6'
Geometrico da 11'
enrico63 da 23'
schwalbe da 24'
frank1959 da 25'
vidrobhobby da 27'
Pierpaolo da 29'
Libeccio da 30'
rodwolf da 31'
Luciano Maffeis da 32'
Iliia da 35'
Nono da 41'
lillino da 41'
Jaguar da 48'
uavpredator da 49'
BAT21 da 50'
G55 da 50'
yago da 51'
GP1964FG da 58'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
Veicoli militari : Visti per voi : Legend - Set di conversione per MAGACH 7C
Inviato da Moreno il 17/5/2004 14:43:57 (1658 letture)

Veicoli militari : Visti per voi
Il Kit rappresenta l’ultimo aggiornamento alla flotta degli M60A1 della Israeli Defence Force Il Magach 7C utilizza un’armatura passiva spaziata di seconda generazione, ed è l’ M60 più visto durante i combattimenti nei territori occupati da Israele.


La conversione è prevista per il kit I.D.F. M60A1 in 1/35 dell’Academy.

 

(foto di proprietà della Legend Production)

CONTENUTO: La scatola è abbastanza accattivante e riporta la foto a colori del modello costruito, il contenuto è diviso in tre sacchetti di plastica richiudibili così suddivisi:
  • (Primo sacchetto) · 61 pezzi in resina
  • (Secondo sacchetto: Fotoincisioni) · Foglio principale con 40 pezzi incluso il fondo del cesto di torretta costolature dei parafanghi ecc. . Due targhe di identificazione . Supporto per cal .50 . Due porta cassette per munizioni MAG · Filo di ottone · Filo di Nylon · Foglietto di piombo · Uno spezzone di catenella
  • (Terzo sacchetto) · Torretta · Fondo della torretta
  • Un foglio di istruzioni a colori in formato A4
Le parti in resina color crema di ottima qualità, sono esenti dalle bolle di aria e solo poche bave molto sottili sono presenti su alcune parti che per altro si rimuovono facilmente anche con le dita. Non si vede alcuna linea di stampaggio e nessun residuo di resina sulla superficie delle parti, cosicché le operazioni di pulitura e preparazione delle superfici dovrebbero essere minime. Tutti i pezzi anche i più piccoli sono incredibilmente ben riprodotti, i profili, gli angoli, le scanalature ed i particolari hanno tutti bordi affilati ed esenti da residui di resina o rotture anche la scatola delle munizioni per la cal. .50 è stampata vuota. Le parti che dovrebbero essere piane (come lo scudo frontale dello scafo e le gonne laterali) sono effettivamente piane e prive di svergolature tipiche di parti sottili stampate in resina! Siccome tutti i pezzi in resina sono in unico sacchetto, io consiglio dopo averli staccati dalle varie materozze di dividere i pezzi in diversi contenitori, distribuendoli secondo un criterio più logico e anche per evitare rotture indesiderate dovute alla diversa grandezza dei pezzi.

LA TORRETTA: La torretta è stampata in due parti, un coperchio inferiore ed un pezzo unico concavo con le pareti abbastanza spesse da evitare ogni deformazione specie nell’area del portello servente e dell’anello dove andrà montata la cupola Urdan. La parte esterna è ben dettagliata e l’effetto fusione molto realistico, le corazze aggiuntive sono lisce e piane e si integrano perfettamente sulla parte anteriore della torretta. La torretta inoltre ha molte sporgenze, dai ganci agli occhielli, alle varie saldature tutte stampate perfettamente. Sulla struttura superiore delle corazze sono presenti alcune piastre antiscivolo, sulla texture delle quali ho qualche perplessità, dovrò verificare con le foto del mezzo reale. Per me l’idea di una stampata in unico pezzo è stata veramente azzeccata, ci evita un sacco di problemi di montaggio ed eventuale stuccatura, unico neo il foro dell’anello della cupola che è troppo largo e andrà modificato, questo almeno nel modello in mio possesso. Il coperchio inferiore della torretta si adatta bene e necessiterà di poco stucco per chiudere alla perfezione. La misura dei portelli si adatta bene sulle cerniere e la chiusura è eccellente. I portelli possono essere incollati in posizione aperta o chiusa.

ACCESSORI e FOTOINCISIONI: Le fotoincisioni sono sottili e sembrano ben dimensionate e sono sufficienti per dare quel tocco di realismo in più, che ormai è diventato indispensabile su tutti i kit LE ISTRUZIONI: Come spesso accade per i kit in resina le istruzioni sono fornite su un foglio a colori di formato A4, le foto sono a fuoco ma per me troppo piccole, una prima foto evidenzia tutte le parti con il relativo numero, poi singole foto del kit costruito riportano i numeri con delle frecce che indicano i singoli pezzi, purtroppo non c’è nessuna indicazione su come e dove incollare le varie parti, si deve provare a secco e poi procedere al montaggio, non avendo ancora costruito il kit non so dirvi se queste foto risulteranno esaustive ma è certo che bisogna avere una certa esperienza per mettere tutto assieme. Se posso dare un consiglio, meglio spuntare con un pennarello ogni singolo pezzo sulle istruzioni in modo da essere poi sicuri di aver montato tutto.

CONCLUSIONI: Raccomando questo kit soprattutto ai modellisti più esperti che già hanno dimestichezza con i kit in resina vista comunque la complessità di alcuni particolari, Il kit è secondo me molto bello e sicuramente di alta qualità anche se le istruzioni andrebbero senz’altro migliorate. Purtroppo una dolente nota di questi kit è il prezzo che si aggira attorno ai 55 euro!

 

Link correlati

· Contenuti relativi all'argomento Veicoli militari : Visti per voi
· Contenuti sottoposti da Moreno

Contenuto più letto relativo all'argomento Veicoli militari : Visti per voi:
· MBT Ariete - Trumpeter 00332

Ultimi contenuti sull'argomento Veicoli militari : Visti per voi:
· Visti per voi: M1132 "Stryker" ESV Trumpeter 1/35

Visualizza pagina stampabile  Segnala questo contenuto ad un amico



  • I sostenitori di Modellismo Più


  •