Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:268
Utenti registrati:3
M+ Club chat:
Utenti on-line:271
 Utenti registrati:6781

Utenti collegati:
euro
daniele RN
MaxIT
Ultime visite:
commissario da 5'
spillone da 5'
manovi da 6'
andy74 da 6'
uavpredator da 6'
yago da 6'
prebinik da 21'
G55 da 27'
Silvano da 28'
wrighizilla da 29'
Rizzilla da 38'
TANKETTE da 41'
Michele Raus da 44'
Vampire51 da 44'
Luciano Maffeis da 46'
lillino da 50'
ivancola da 56'
Tomcat71 da 59'
Hoot da 1h 15'
nightfly da 1h 20'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  1/72 e dintorni
/  Mi sento un po' offeso...
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

Tuppe tuppe Re: ...mi sento un po' offeso...

Colonnello




Registrato dal: 8/5/2004
Interventi: 752
Da: Aosta


Offline  

 Livello: 24
0 / 1428
1501 / 1501
54 / 68
Aridaje con la storia di modellisti in 72=modellisti di serie B. In anni che seguo, PARTECIPANDO, a concorsi non ho MAI sentito una parola denigratoria nei confronti della piccola scala, anzi dinanzi a piccoli capolavori tanto di cappello da parte di tutti.
Spero con questo mio di non suscitare scontri, ma siccome su un post simile sono intervenuto tempo fa ribadisco il mio piccolo pensiero a tale riguardo, non voglio spezzare lance in favore di messuna casa editrice, sicuramente fanno del loro meglio con i mezzi che si trovano sottomano da pubblicare, ergo non prendono in giro nessuno ne andrebbe del loro portafogli e credo che nessuno faccia un lavoro per rimetterci del proprio denaro.
Bene partendo da questo presupposto avete provato a pensare anche solo per un attimo che se il Tigre incriminato è stato pubblicato poteva essere il meglio di cui disponeva per l'impaginazione da parte della rivista, ancorchè con gli errori storici? Oppure, visto che probabilmente hanno cominciato a pubblicare grazie ai post sui vari forum, perchè ancora tanti bravi 72isti non escono dalla tana? Oppure proviamo a fare dei lavori meritevoli da poter far pubblicare, non per la caccia alle glorie effimere sui vari forum ma per aprire la strada agli indecisi. Un bel lavoro in piccola o grande scala sempre un bel lavoro rimane ma se questo resta nella vetrinetta di casa a disposizione di amici e famigliari che senso ha? O meglio si conferma noi Italiani bravi a chiacchiere ma con i fatti, beh per quelli ci pensino gli altri, ma pronti a criticare se qualcuno si muove.
Poi per Alan ho da chiederti in proposito di queste tue parole: "in 30 anni di modellismo nessuna rivista ci ha mai dato consigli su come modellare un carro in 1/72.
Abbiamo appreso le tecniche di base o da soli o per mezzo di altri modellisti.
Per loro è un settore nuovo. Diamogli tempo."

Faccio modellismo dal 92 e ho iniziato con la 72(aerei e carri) e da qualche anno faccio solo le scale maggiori, ma costruire un aereo o un carro in piccola o grande è lo stesso, semmai è piú difficile fare bene la 72, ma è uguale in termini di costruzione e colorazione perciò anche un bel modello di una scala che non prediligo mi da informazioni. Per quanto riguarda i settori...ma perchè chi fa una rivista non è modellista anch'esso? Che è un picio da non capire quando ha sotto gli occhi un bel lavoro da una ciofeca( uno dei miei modelli naturalmente) in qualsiasi settore sia?Tempo per cosa? Un anno o tre se i modellisti non mandano articoli pubblicabili, aivoglia a parlare di tempo.
Mi auguro che questa mia sia vista, come nella realtà vuole essere, l'ennesimo pungolo a fare di piú e meglio.
Buon modellismo
Francesco "tuppe tuppe" Marchesani
» 22/7/2005 22:28 Profilo Visita il sito Web


Fabrizio1966 Re: ...mi sento un po' offeso...

Rav-Aluf




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8602
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 61
13493 / 18614
9281 / 9282
383 / 420
Ciao Ivano, hai colto il punto. Nessuno giudica il modello in se, ognuno fa del suo meglio, ma noi siamo a chiedere, ogni volta che compriamo una rivista, informazioni, consigli, tutto quello che serve per migliorarsi e crescere e se non ci viene dato questo.. beh, gli euro sono sempre meno, e sprecarli non è bene...respingo gli appelli all'unità dei modellisti e a non fare "come i politici" ....primo perchè non voglio non ho assolutamente intenzione di dividere ne spezzare ne frazionare ne tantomeno fondare partiti o movimenti. Secondo perchè questi appelli spesso, chissà perchè, saltano fuori proprio quando qualcuno rileva una disparità di trattamento che non ha da essere rilevata. Aggiungo che è vero che non esistono riviste "buone" o "cattive", però è altrettanto vero che ne esistono di utili o inutili....e corazzati è, almeno per me, sempre un po' meno utile... sorry...
Fabrizio

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com

Risultati immagini per acme wile e coyote

» 22/7/2005 22:43 Profilo


Fabrizio1966 Re: ...mi sento un po' offeso...

Rav-Aluf




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8602
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 61
13493 / 18614
9281 / 9282
383 / 420
I settantaduisti bravi escono eccome dalla tana, vedi lo splendido Cv33 di Ivano su Steel Art... quindi ci sono, eccome bravi settantaduisti e nessuno ha detto che veniamo denigrati ai concorsi.. però è vero anche che, quando facevo aerei in 1/72, spesso discutevo con altri modellisti, poi, ad un certo punto, al momento in cui precisavo che facevo aerei in 1/72 la risposta era spesso qualcosa del tipo "....la settantadue, eh, ah, beh, si carini, forse si trova qualcosa di bello anche in quella scala... ma prova a fare qualcosa in 48, dai! " e frasi simili... ognuno ha le sue esperienze, e quel Tigre su corazzati, mi è sembrato la quintessenza di quella sufficienza....
Fabrizio

[ Modificato da Fabrizio1966 il 23/7/2005 0:01 ]

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com

Risultati immagini per acme wile e coyote

» 22/7/2005 23:00 Profilo


gigitank Re: ...mi sento un po' offeso...






Registrato dal: 4/5/2005
Interventi: 3023
Da: Milano


Offline  

 Livello: 43
5169 / 6456
3740 / 3741
31 / 195
Anch'io come Alan non ho ancora comprato l'ultimo numero di Mezzi Corazzati e quindi mi astengo dalla formulazione di opinioni al riguardo.
Reputo Mezzi Corazzati una delle migliori riviste in circolazione e in passato ho potuto verificare la presenza di ottimi articoli sull'1/72, basti pensare al Panzer III e al Brummbar del bravissimo Marco Ganghini.

Tuttavia il problema sollevato dall'ottimo Fabrizio è comunque annoso e non trascurabile e a mia modestissima opinione dipende anche da altri fattori.

Molti modellisti hanno iniziato dalla scala 1/72, vuoi con i mezzi terrestri, vuoi con gli aerei e col tempo hanno ritenuto opportuno passare a scale maggiori.
Altri hanno invece preferito continuare sul sentiero intrapreso con risultati eccellenti.
Solo ultimamente ho potuto verificare non dico, un'inversione di tendenza ma un interesse crescente verso la 'settantadue' anche da parte di chi si dedica a scale maggiori. A questo hanno contribuito non solo i lavori dei bravissimi 'settantadueroli' nostrani ma anche il fatto che ad esempio, importanti autori e modellisti esteri, pensiamo solo a Steve Zaloga, hanno deciso di 'scendere nell'arena dell1/72' e a mio parere fondamentalmente dall'offerta qualitativamente crescente da parte di case come la Revell, e ultimamente Dragon (speriamo continuino sulla strada da poco intrapresa.... ;-) ) e Trumpeter.

Bisogna comunque considerare che la scala 1/72, come ho sottolineato sopra, è stata per molti la scala di esordio, la scala 'scuola' e talvolta chi la elegge come suo ambito definitivo viene giudicato, a torto, un modellista che non è mai cresciuto. Inoltre la concomitante presenza sul mercato di kit dedicati preferibilmente ai wargamer induce molti a pensare che tutti i modelli in scala 1/72 siano dei giocattoli e conseguentemente a ritenere con grossolana faciloneria sia i 'settantaduisti' sia i wargamer dei 'bambinoni'.

Spesso questo atteggiamento di sufficienza, almeno secondo la mia esperienza personale, non è del modellista in 1/35, anzi, ma è tipico del profano o dei non addetti ai lavori, quegli stessi individui che storcono il naso fino a toglierti il saluto se vengono a sapere che fai modellismo, non importa in quale scala, rapidissimi a divulgare fra i loro simili l'orribile segreto che sono venuti a scoprire nei tuoi confronti, bollandoti così di volta in volta come alienato, guerrafondaio, maniaco, demente e così via.
Ho forse esagerato con i termini ma vi assicuro che a me è successo!!!

Certo, ultimamente le cose forse stanno cambiando ma pensiamo solo alla 'cultura modellistica' negli altri Paesi europei ed extraeuropei e potremmo constatare quanti passi avanti debbano essere ancora fatti, almeno a casa nostra.


Ciao e Buon Modellismo in tutte le scale!!!

Gigi ;-)

--

» 23/7/2005 00:12 Profilo


Alanray71 Re: ...mi sento un po' offeso...

Colonnello




Registrato dal: 15/3/2005
Interventi: 1070
Da:


Offline  

 Livello: 28
0 / 2070
1747 / 1747
70 / 87
Francesco rispondo a quanto hai scritto:

Quote:
Faccio modellismo dal 92 e ho iniziato con la 72(aerei e carri) e da qualche anno faccio solo le scale maggiori, ma costruire un aereo o un carro in piccola o grande è lo stesso, semmai è piú difficile fare bene la 72, ma è uguale in termini di costruzione e colorazione perciò anche un bel modello di una scala che non prediligo mi da informazioni.


La facilità di montaggio è un qualcosa di soggettivo e personalissimo.
Sicuramente ciò che per uno risulta essere facile o pari per difficoltà per un altro magari sarà difficile o impari.
Dipende dalle capacità di ognuno.
Ciao!
;-) ;-) ;-)

--
 
» 23/7/2005 02:16 Profilo


Fabrizio1966 Re: ...mi sento un po' offeso...

Rav-Aluf




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8602
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 61
13493 / 18614
9281 / 9282
383 / 420
Mi sembra che si stia "scentrando" un po' il termine del problema. Ognuno di noi ha un bagagli di esperienze personalissimo e differente, in misura maggiore o minore, da quelllo di chi gli tà accanto (anche se solo virtualmente, come in questo forum...) E' vero che "i settanduisti" sono stati e spesso, sopratutto in passato un po' magari un po' tanto sottovalutati (ed anche oggi, entrando in alcuni negozi e chiedendo dei mezzi in 1/72 ti vedi sconsolatamente indicare un angolino buio e dimenticato con poche scatole mestamente inpilate......) è vero, fortunatamente, che questo atteggiamento non era e non è di molti, anzi della stragrande maggioranza dei modellisti (altro e piú doloroso è il discorso del maniaco guerrafondaio, Gigi,e forse dovremmo ritornarci...)...E' ancor piú significativo che in anni recenti mi sia capitato di sentirmi chiedere da alcuni trentacinquisti "com'è il tal modello del tal carro in 1/72? mi piacerebbe provare .." Segno che ormai, per molti, la distinzione scema, e questo grazie al lavoro splendido di gente come Lavagnino, Orsogna, Capitanio, Ganghini e giú giú negli ultimi anni fino all'ultimo articolo di Ivano sull'ultimo Steel Art... Ma il punto, concretamente è un'altro: Se un trentacinquista avesse presentato un tiger I Late senza zimmerit, da scatola, sarebbe stato pubblicato in un articolo da Corazzati ? Credo e spero proprio di no, altrimenti tanti saluti a tutti i discorsi su correttezza e precisione dell'informazione...ma in 1/72 si, l'hanno pubblicato. E' corazzati che ha diviso, signor Bartoli, non io, è corazzati che ha riportato l'orologio indietro di anni, che ha dato con sufficienza un contentino a noi settantaduisti. Ne dovrei dedurre che per chi lavora in 1/72 non vale la correttezza e la completezza? E non mi si dica che si fa quel che si puo' con quello che si ha sotto mano. Penso che nessuno di lor signori vada al ristorante e, di fronte ad un piatto miserello si accontenti di un "il cuoco ha fatto quel che poteva con quello che aveva..." .no, una volta passi, La seconda si cambia ristorante. Io cambierò ristorante... E buon app..ehm, modellismo a tutti...
Fabrizio :-D

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com

Risultati immagini per acme wile e coyote

» 23/7/2005 13:23 Profilo


Alanray71 Re: ...mi sento un po' offeso...

Colonnello




Registrato dal: 15/3/2005
Interventi: 1070
Da:


Offline  

 Livello: 28
0 / 2070
1747 / 1747
70 / 87
Continuo a cercare il numero in questione ed a non trovarlo...
:-( :-( :-(
Purtroppo qui ne arrivano soltanto 2 copie e ad acquistarlo siamo in tre...
Mediamente ogni 2 mesi c'è sempre uno dei tre (tranne il sottoscritto :-P ) che rimane senza copia (come il gioco della sedia)...
Ho l'impressione però che stavolta mi abbiano fregato...
:-? :-? :-?

:-D :-D :-D

--
 
» 23/7/2005 13:34 Profilo


sabot65 Re: ...mi sento un po' offeso...

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 4493
Da: Mestre (VE)


Offline  

 Livello: 49
0 / 9462
5158 / 5158
186 / 256
Gente mi intrometto nella discussione anche se non faccio carri in 1/72 perchè non ho le capacità per farlo, ma vi confesso che mi piace ammirare lo stand delle piccole scale ogni volta che vado ad una mostra. Vengo al punto.
Sono stato abbonato ad una rivista per un anno, e dopo aver visto che la qualità non migliorava e che gli articoli erano sempre dei soliti quattro modellisti che facevano i carri tutti uguali, ho smesso di comprarla. Secondo me continuare a comprare una rivista e poi lagnarsi che gli articoli non soddisfano è sciocco e autolesionista e fa il gioco della rivista stessa (....hai visto? non è vero che la mia rivista è scarsa, non vedi che la comprano tutti?).
Credo che in Italia ci siono eccellenti 72isti, almeno per quel che me ne intendo io, ed è tempo che si facciano coraggio e comincino a farsi vedere in massa contattando riviste e siti, altrimenti il mercato editoriale (e non solo) sarà sempre tirato dalla svastica e dagli articoli sul prototipo Panzerpincopalla Ausf. XYZ in 1/35.

--
 
Gaetano Pisano Matr. M+ 102
» 23/7/2005 16:28 Profilo


Fabrizio1966 Re: ...mi sento un po' offeso...

Rav-Aluf




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8602
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 61
13493 / 18614
9281 / 9282
383 / 420
concordo con te, Sabot, ed infatti, come ho scritto nel mio ultimo post, stavolta "cambio ristorante..."

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com

Risultati immagini per acme wile e coyote

» 23/7/2005 17:23 Profilo


crielmodel Re: ...mi sento un po' offeso...

Generale di brigata




Registrato dal: 23/3/2004
Interventi: 1478
Da: Stato Pontificio


Offline  

 Livello: 32
0 / 2900
2175 / 2175
94 / 111
Quote:

Fabrizio1966 ha scritto:
E' corazzati che ha diviso, signor Bartoli, non io, è corazzati che ha riportato l'orologio indietro di anni, che ha dato con sufficienza un contentino a noi settantaduisti. Ne dovrei dedurre che per chi lavora in 1/72 non vale la correttezza e la completezza? E non mi si dica che si fa quel che si puo' con quello che si ha sotto mano. Penso che nessuno di lor signori vada al ristorante e, di fronte ad un piatto miserello si accontenti di un "il cuoco ha fatto quel che poteva con quello che aveva..." .no, una volta passi, La seconda si cambia ristorante. Io cambierò ristorante... E buon app..ehm, modellismo a tutti...
Fabrizio :-D


Sicuramente non riesco ad essere comprensibile nello scrivere. Cerco di chiarire: io non intendevo accusare nessuno di voler dividere nulla, ne il signor Fabrizio ne il sor Gianluca. Dicevo solo che non vale la pena e non è il caso di offendersi o sentirsi trascurati se una rivista sbaglia e non da una corretta informazione ai lettori. Errore indipendente dalla scala, non voluto perchÈ si parla del 72. Le sviste ci sono anche nel 35 ed a volte sono volute per alzare la polvere. Succede con tutte le pubblicazioni ma lo si scopre solo se il lettore conosce l’argomento trattato meglio dell’articolista. Potrebbe anche succedere, e non è certamente in questo caso, che il conoscere meglio sia solo una presunzione del lettore. Quanti lettori, settantaduari o trentacinquari non ha importanza, credete abbiano individuato da soli la "svista" di chi ha realizzato il Tigre? Su 2000 forse un 200.
Cosa voglio dire? Voglio dire che non ci si può sentire offesi, nessuno ci obbliga ad acquistare una pubblicazione divulgativa destinata magari alla massa e non agli specialisti. Oltretutto, come detto giustamente in un intervento precedente, in questo modo si fa il gioco della pubblicazione.
Il buon ristorante può servire piatti "miserelli" ma di qualità e numerosi, il buon ristorante non riempie i piatti. Ovviamente ognuno frequenta quello che piú lo soddisfa in base alle proprie esigenze, disponibilità e gusti. È il cliente che fa il ristorante.
Io sono per i piatti delicati e leggieri del tipo Zampetti, matricina, rognoni ecc.
Comunque noto, dal numero delle letture avvenute in breve tempo, che l’argomento è molto seguito e a questo punto potrebbe essere molto illuminante parlare delle peculiaritá , vantaggi, pregi, svantaggi e difetti del 72 dimenticando i giornali. Io non posso farlo perchÈ non conosco il 72.
saluti

--
Maurizio Bartoli
» 23/7/2005 18:53 Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic