Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:336
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:336
 Utenti registrati:6929

Ultime visite:
Ayurpao da 15'
stephaneT da 56'
Michele Raus da 1h 14'
Francesco92 da 1h 15'
alinus777 da 1h 17'
grimdall da 1h 24'
mike104 da 1h 27'
jEnrique61 da 1h 35'
wcentoquattro da 1h 35'
Pierpaolo da 1h 59'
vidrobhobby da 2h 22'
Frankie da 2h 37'
Silvano da 2h 42'
sandro da 2h 54'
MIM-14 da 3h
spillone da 3h 29'
lagu da 3h 30'
Icepol da 3h 38'
wazovski da 3h 46'
lJUCA73 da 3h 56'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  Che ne dite?
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

CRS Re: Che ne dite?

Coordinatore




Registrato dal: 15/4/2004
Interventi: 1350
Da: Granducato di Toscana


Offline  

 Livello: 31
0 / 2671
2108 / 2108
70 / 104
Beh, è la prima volta che dicendo quello che penso non vengo infamato, e di questo ringrazio vivamente Andrea.
E ne approfitto (praticamente vado in contropiede).
Ed ora come la mettiamo con tutti quei modelli dei ModelGuru nostrani, stampati da anni sulle varie riviste di settore, con i loro bravi portelli lattati?
E tutti ha dire "Hooooooo, cooomeee èèèè belllooo! E fossi io capace di farlo così".
E giú coppe e medaglie come se piovesse.
Ringraziate di essere stati degli incapaci, vi siete evitati una figura a bischero (a meno che qualcuno non si ricordi di quel che avete esclamato). :-D :-D

--
» 2/4/2005 00:05 Profilo Visita il sito Web


Wanderer Re: Che ne dite?

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 3103
Da: Nordest - Pordenone


Offline  

 Livello: 43
0 / 6464
3831 / 3831
111 / 195
CRS credo proprio che tu abbia ragione...
E' un dato di fatto che ai concorsi vengano premiati e ripremiati (altra questione provocatoria: ma dopo un X di concorsi e di anni,un certo modello non potrebbe essere d'ufficio messo fuori concorso a beneficio di altri?), modelli che benchè realizzati e finiti in modo eccellente, hanno poco o niente a che fare con una sana e doverosa ricerca storica che dovrebbe, a mio avviso, essere alla base della ns attività modellistica.
I portelli bianchi sono un esempio, un altro potrebbe essere l'eccellente Stuart riprodotto nella pubblicazione "Tecniche Modellistiche 2" davvero riuscito ma completato con decals orrendamente sbagliate... E dopo anni in cui si sa ormai che sono errate...
Oppure mezzi scrostati in modo esagerato, arrugginiti come se fossero realizzati con ferraccio di recupero, con schemi improbabili, in situazioni al limite della realtá .
Ne abbiamo già parlato, penso, ma sfogliando le riviste di settore, si nota come un certo stile ormai detti legge o quasi ed a scapito di una ragionevole ricerca storica.
Comunque visto che ottengono con regolarità messi di premi...
Saluti
» 4/4/2005 09:41 Visita il mio spazio Profilo


CRS Re: Che ne dite?

Coordinatore




Registrato dal: 15/4/2004
Interventi: 1350
Da: Granducato di Toscana


Offline  

 Livello: 31
0 / 2671
2108 / 2108
70 / 104
Vedi Wanderer, premesso che condivido in pieno tutto quello che esponi, secondo me il "tragico" problema non è chi realizza perfettamente un modello e sbaglia clamorosamente colorazioni e decals. In fondo uno costruisce il modello in base alla documentazione (almeno spero) che ha in quel momento a disposizione e di quello che, soprattutto, vede sulle riviste di settore e dalla pubblicità dei produttori.
Ed è su queste due tipologie, rivista/produttore, che ho sempre avuto discussioni varie, anche all'interno della ns associazione.
C'è chi propone per l'ambientazione di un qualsiasi carro praticamente anche l'acquisto ed il montaggio di un semi-condominio diroccato in 1/35.
Per i meno abbienti c'è l'alternativa di una miriade di piccoli accessori che vanno dai fiaschi alle forchette. Ma questi in fondo si possono anche capire, e del resto acquistare i loro materiali è una libera scelta.
Quello che non si può, che non posso capire, sono i responsabili delle riviste modellistiche, perchè il loro compito è di dare informazioni e queste non devono essere approssimative (e se lo sono deve essere detto) o sbagliate.
Credo che il compito principale di un responsabile editoriale sia, quando gli arrivano articoli o quando li richiede, di ricontrollare, a 360°, quanto gli è stato proposto. In Italia non mancano associazioni di qualsiasi branca modellistica pronte a dare una mano.
Correggetemi se sbaglio.

--
» 5/4/2005 22:41 Profilo Visita il sito Web


Fabio Re: Che ne dite?

WebCoso




Registrato dal: 26/4/2004
Interventi: 23459
Da: Fiano Romano


Offline  

 Livello: 84
0 / 54703
25894 / 25894
441 / 943
Condivido in pieno quanto detto sia da Wanderer che da Franco.
So di ripetermi, ma penso che le riviste specializzate forse non si rendano conto fino in fondo che pubblicando lavori non corretti da un punto di vista storico, che contengano terminologie inesatte e magari anche mabientazioni/invecchiamenti che non stanno in piedi nemmeno da un punto di vista logico/fisico, di fatto le "legittimino" e conseguenza di questa legittimazione è l'impoverimento delle realizzazioni successive che a tali inesattezze, ed in totale buona, fede si sono ispirate.
Personalmente credo che le mostre siano prima di tutto occasione d'incontro e di scambio di idee fra modellisti, poi se dovesse arrivare anche il pezzo di latta questo deve costiruire ulteriore motivo di soddisfazione ma questo non dovrebbe essere l'unica ragione del partecipare. Questi eventi sono per me utilissimi, ma è anche vero che non tutti i club riescono a mettere in campo una capacitá /cultura valutativa a 360° (es. possono mancare figurinisti, carrarmatari, civilasri, aeroplanari, ecc.) e quindi bisogna accettare le cose per come sono. Ad esempio, se mi capitasse di dover valutare un carro tedesco con i cingoli del T-34 non mi renderei conto dell'errore! Quindi ritorno a sottolineare il ruolo fondamentale di chi divulga il modellismo.
Vedendo molte realizzazioni anche molto accativanti dal punto di vista dell'osservatore, penso che forse, là dove ci sia la capacitá , bisognerebbe aggiungere una categoria tipo il "fantasy militare".
Proprio qui su M+ tempo addietro venne segnalato un diorama realizzato meravigliosamente da un noto modellista ma che osservato con la "deformazione professionale" di chi si intende un minimo di impiego tattico denotava alcune incongruenze ed alcuni di voi ricorderanno che quando chiesi all'autore chiarimenti sulla storia e se si fosse ispirato a qualche foto questi a momenti mi si mangia vivo dicendo che per un artista come lui ispirarsi ad una foto avrebbe compromesso la sua creativitá !
Analizzando le varie cose alla fine si rischia di riaprire la filosofica diatriba originata dalla domanda su "che cosa sia il modellismo e su come lo si deva praticare", domanda alla quale credo sia molto difficile, se non impossibile dare una risposta definitiva.
Ciao
Fabio

--

Le infallibilità muoiono, ma non si piegano (G. Garibaldi)

Il saggio coltiva Unix e Linux, Windows si pianta da solo...
 
» 6/4/2005 08:34 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 7 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
7 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic