Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:134
Utenti registrati:6
M+ Club chat:
Utenti on-line:140
 Utenti registrati:6668

Utenti collegati:
lowland
schumi
Fabio
martelli62
AAV7
mardin
Ultime visite:
Bongy57 da 5'
costinel da 7'
macchianera da 9'
gizpo da 11'
aetius da 15'
lagu da 15'
Lamb da 16'
bar-ma da 17'
Lu_Be da 21'
maucrifra da 28'
KIKKO da 30'
enrico63 da 32'
vista85 da 33'
maurozn da 34'
nightfly da 45'
Hoot da 52'
Luciano Maffeis da 1h 3'
Phoenixs da 1h 3'
Silvano da 1h 8'
AndRoby da 1h 18'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  Centauro ...120
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

sherman Re: Centauro ...120

Generale di divisione




Registrato dal: 12/11/2004
Interventi: 2880
Da: Firenze


Offline  

 Livello: 42
0 / 6043
3545 / 3545
74 / 186
La Centauro con il 120 mm è quella della foto a destra. Va tenuto presente che la configurazione mostrata possiede il livello minimo di protezione, in pratica contro il 7,62x51 (NATO) AP tirato da breve distanza. La versione della torretta scelta da un possibile cliente prevederebbe varie soluzioni di protezione addizionale. Se ricordo bene, la protezione al momento disponibile sulle Centauro ultimo lotto prevede la sicurezza del personale nei confronti del 30 mm APDS russo frontalmente (tirato da media distranza) e dal 14,5 mm AP russo lateralmente e posteriormente; nei confronti delle schegge da 155 mm mi sembra sia contro esplosioni a 50 metri di distanza. La protezione è incrementata da spall-liners interni in materiale composito (assenti sul primo lotto e retrofittati su alcuni esemplari), sistema automatico/manuale antiesplosione/incendio, protezioni spaziate (piastre di torretta, contenitori anteriori laterali, power-pack anteriore), disegno inferiore antimine, ma naturalmente non può considerarsi completa e di elevato livello. Con la panoplia di armi al momento disponibile, anche da parte di combattenti equipaggiati molto semplicemnete, l'importante è salvaguardare il piú possibile l'equipaggio. Il livello massimo per la Centauro dotata di 120 mm raggiungerebbe la sicurezza contro il 23 mm AP russo e nei confronti delle cariche cave singole di minor diametro, già un ottimo livello.
La Centauro con il 120 mm è stata studiata come un supporto e non come una sostituzione del modello armato con il 105 mm, che rimarrebbe il modello di base. Disporre di alcuni mezzi con il cannone di calibro superiore sarebbe conveniente in operazioni che prevedano l'incontro con carri armati avversari. Inoltre, il proiettile HE/HEAT da 120 mm ha, ed è ovvio, una capacità di "demolizione" decisamente superiore rispetto a quelli disponibili per il 105 mm; un unico colpo da 120 mm è capace di distruggere una grossa costruzione, anche rinforzata. La nuova arma e l'utilizzo di materiali compositi hanno permesso un notevole risparmio di peso nella versione da 120 mm e i potenziamenti dei nuovi motori già disponibili (ma non ancora adottati, sempre a causa di problemi finanziari) per Centauro e Ariete permetterebbero addirittura un miglioramento delle prestazioni generali. Per quantro riguarda l'affidabilitá , questa può essere testata solo dopo qualche tempo di impiego in azione e non solo teoricamente; il difetto della eccessiva rumorosità verrebbe limitato, permettendo un miglior utilizzo di un veicolo destinato anche all'esplorazione, pur trattandosi di un mezzo polivalente.
Va tenuto conto anche che alcuni potenziali utilizzatori hanno in dotazione il 120 mm NATO e non (o non piú) il 105 mm, quindi la scelta della Centauro non costringerebbe ad adottare una nuova catena logistica.
La Centauro con il 120 mm è stata presentata in alcuni saloni, ma per il momento non risultano ordinazioni in corso.
Gli equipaggi italiani e quelli spagnoli (le cui Centauro risulterebbero leggermente piú potenti) sono in genere soddisfatti delle prestazioni generali; naturalmente ogni miglioramento sarebbe bene accetto. Nelle prove ufficiali effettuate in Spagna per l'accettazione dei veicoli del secondo lotto, i dati forniti dal consorzio produttore sono stati superati (velocità in varie situazioni). Per esempio, la velocità massima su strada piana (valore che non serve sul campo, ma che dà un'idea delle capacità del mezzo, che, ricordiamolo, supera le 26 tonnellate) è stata superiore ai 110 km/h.
Le corazzature in preparazione per gli esemplari spagnoli sono del tipo reattivo, in corso di progettazione presso arsenali locali e non derivati dal modello britannico adottato dagli italiani per la Somalia. Verrebbero accantonate e montate solo in caso di impiego in azione, come fatto con gli Ariete italiani. Scafo e torretta (che tra l'altro presenta una piastra addizionale su ogni parte frontale) escono dagli stabilimenti italiani con la predisposizione a ricevere queste piastre reattive, in aggiunta alla protezione aggiuntiva di prua e a molte altre differenze.
» 24/2/2005 21:18 Profilo


Fabio Re: Centauro ...120

Webmaster




Registrato dal: 26/4/2004
Interventi: 22925
Da: Fiano Romano


Online!  

 Livello: 83
52469 / 52469
24756 / 24783
821 / 914
Per chi fosse interessato, cliccando qui si accede a 17 foto della Centauro armata con il 120mm fatte all'ultima Eurosatory...
Ciao
Fabio

P.S.: ma una capata nella Galleria di riferimento non ce la fa mai nessuno :-? :-? :-? ? Ci sono oltre 7.000 foto :-o :-o :-o !!!

--

Le infallibilità muoiono, ma non si piegano (G. Garibaldi)

Il saggio coltiva Unix e Linux, Windows si pianta da solo...
 
» 24/2/2005 21:32 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


sherman Re: Centauro ...120

Generale di divisione




Registrato dal: 12/11/2004
Interventi: 2880
Da: Firenze


Offline  

 Livello: 42
0 / 6043
3545 / 3545
74 / 186
Fabio ha ragione, molti dubbi si risolverebbero solo osservando le tante e belle immagini di M+, oppure consultando riviste e notiziari (questo lo dico io: ma i club modellistici non esistono anche per questo?).
Approfitto dell'occasione per correggermi; il 120 mm della Centauro è in effetti un /45, non un /44; scrivere in fretta in ufficio porta a questo. E chiarisco che non ho voluto pubblicizzare un prodotto (non lo voglio vendere a nessuno, se le tasche dello Stato italiano non se lo possono permettere, figuriamoci le nostre...) o evidenziare solo i pregi di quello che, come è stato rilevato, costituisce comunque un bell'esempio di tecnica italiana.
Visto che in due occasioni sono stato chiamato per nome (anche se credevo che la scelta di renderlo pubblico fosse personale), saluto tutti con
Daniele
» 24/2/2005 22:00 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic