Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:336
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:336
 Utenti registrati:6913

Ultime visite:
Ettore da 1h 10'
uncino da 1h 22'
yamato01 da 2h 7'
fishbed011 da 3h 4'
Ayurpao da 3h 25'
grimdall da 3h 37'
stephaneT da 4h 2'
martelli62 da 4h 12'
Michele Raus da 4h 28'
Lav da 4h 47'
CARLONE da 5h 4'
Pierantonio da 5h 6'
Silvano da 5h 14'
GP1964FG da 5h 17'
izzuB da 5h 37'
pixi da 5h 46'
bar-ma da 5h 54'
Fabrizio1966 da 6h 3'
lananda da 6h 6'
Oberst_Streib da 6h 9'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luoghi, eventi, siti, media e giochi
      /  In libreria
   /  P.O.W Italiani
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

roby67 P.O.W Italiani

Generale di C.A.




Registrato dal: 15/12/2007
Interventi: 8688
Da: Mestre


Offline  

 Livello: 62
0 / 19575
9631 / 9631
49 / 436
Illuminante il fatto di come venissero trattati i nostri prigionieri di guerra in america durante il secondo conflitto mondiale: viaggi in treno passeggeri (mica vagoni merci),campi di prigionia con baracche nuove,cibo a volontá ,possibilità di inviare a casa farina e sigarette,carbone sempre a disposizione per il riscaldamento,ampia libertà di aggregazione,doccia calda ogni giorno ecc ecc.ora capisco perchè i tedeschi finita la guerra facevano di tutto per arrendersi agli americani e non ai russi.
Dimenticavo: chi lavorava nei campi o nelle fabbriche non belliche veniva regolarmente pagato e liquidato il giorno della liberazione; anche se molti preferirono non tornare...chissa mai perchè.
Libro di G. Tumiati>: consigliato.

texas

--
Quote:
l'intelligente sa tanto,el saggio sa poco...el mona sa tutto. 



Le mie gallerie


       

» 14/4/2008 23:29 Profilo


uavpredator Re: P.O.W Italiani

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6611
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7172 / 7176
259 / 344
certo che gli USA trattavano bene o meglio, ma molto è legato ad un certo legame parentale e di origine ( quanti Italiani migrarono negli USA) e a condizioni economiche inusuali a noi....mio zio fu fatto prigioniero dagli Inglesi e come Ufficiale internato in India e liberato solo nel 1946, patì fame, sete e malattie tropicali eppure non aderì mai a ad Eserciti di Liberazione etc. e fece tutta la prigionia come Ufficiale del Regio Esercito , proprio lui mi raccontò che chi rinnegò una certa appartenenza fu poi trasferito negli USA perchè si stava meglio, ma io non ho mai letto nulla su queste storie ma come diceva lui la fame il caldo le malattie forgiano le idee piú che la fede, ma sarebbe interessante saperne di piú, comunque mi cerco il libro da te proposto
saluti
Mauro :-?

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 15/4/2008 08:18 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


FRANCY.RITTER Re: P.O.W Italiani

Brigadeführer




Registrato dal: 12/10/2005
Interventi: 1914
Da: Parma


Offline  

 Livello: 36
0 / 3949
2607 / 2607
48 / 138
Gl'Americani si comportatrono tutto sommato abbastanza correttamente con noi ma questo non si può dire dei i Francesi e degl'Inglesi che trattavano tutt'altro che bene i soldati Italiani con....aneddoti alla "Tedesca" .

--



» 15/4/2008 08:42 Profilo


Stefano Re: P.O.W Italiani

Generale di divisione




Registrato dal: 31/5/2004
Interventi: 2393
Da: Bassa reggiana


Offline  

 Livello: 39
0 / 4915
3117 / 3117
92 / 160
Il padre di una mia cara amica di scuola, il povero Galuppo, fu catturato in Nord Africa nel 1942 e dopo diversi campi in Egitto fu spedito via nave negli USA. Siccome, come milioni di italiani, era contadino venne impiegato un una fattoria americana.....raccontava con stupore che avevano delle stalle che da un capo all'altro ci andavano con un motorino a ripresa diretta.... :-o :-o :-o .....(motorino che in Italia sarebbe arrivato mooolti anni dopo...)...ci raccontava che il lavoro era duro, come peraltro lo era in Italia, ma il vitto era di gran lunga meglio della solita polenta che si mangiava tutti i giorni....
Per tutto il lavoro fatto vennero regolarmente pagati e le somme traferite in Italia...tornati a casa si sarebbero trovati un bel gruzzoletto maaaaaaaa....i soldi però in Italia sparirono, ai progionieri nn venne data una lira.....con decreto a firma di un giovane Andreotti i soldi guadagnati col lavoro e la fatica dei nostri prigionieri vennero usati per la ricostruzione.......
..................forse............................

Altro discorso andrebbe fatto però per i prigionieri italici che dopo l'otto settembre non aderirono al nuovo governo del Regno del Sud....e per loro furono privazioni di ogni genere, fame, malattie e botte....ma questa è un'altra storia....

Un saluto

Stefano

--
Io non ho girato il mondo, ma il mondo ha girato intorno a me.
 
» 15/4/2008 10:06 Profilo


Andrea Sansoni Re: P.O.W Italiani

Generale di Brigata




Registrato dal: 5/5/2004
Interventi: 1770
Da:


Offline  

 Livello: 35
0 / 3661
2552 / 2552
34 / 130
Mio padre. prigioniero degli inglesi in kenia (era in A.O.I.) mi raccontava di condizioni difficili, ma non particolarmente dure.
E quanto al cibo, neppure per gli inglesi c'era da scialare.
Migliorarono poi dopo l'8 settmbre per quelli che si dichiararono collaborazionisti, cioè che mentennero la fedeltà al re.

Peggio andò, è risaputo, per quelli che invece non accettarono l'armistizio (e che futono trasferiti in india).

--
 
» 15/4/2008 10:18 Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: P.O.W Italiani

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6611
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7172 / 7176
259 / 344
leggendo di Andrea Sansoni ho ripensato a mio zio che finì in India perchè non aderì all'armistizio e ripeto per i giovani ciò che mi disse...."non lo feci perchè convinto della vittoria, nè perchè fossi fascista o per un orgoglio che in quelle condizioni un uomo non poteva permettersi..lo feci perchè un ufficiale dell'Esercito Italiano ha fatto un giuramento di fedeltà e questo può essere revocato solo con un ordine del Re" e quell'ordine non arrivò mai e lui si sentiva ancora in debito di onore...ditemi che non merita rispetto questa coerenza anche al di là dei propri interessi, ma non prese nessuna medaglia anzi tornando fu messo fra gli ufficiali da rottamare ( anche per le condizioni di salute) e così cambiò vita
Mauro :-?

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 15/4/2008 10:41 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


roby67 Re: P.O.W Italiani

Generale di C.A.




Registrato dal: 15/12/2007
Interventi: 8688
Da: Mestre


Offline  

 Livello: 62
0 / 19575
9631 / 9631
49 / 436
proseguendo con la lettura del libro chi non firmava una carta di coobelligerante con gli alleati passava in un ala piú dura del campo detta fascist camp piú dura si ma ancora lontana anni luce dai gulag sovietici.
Sembra ci sia stato anche un campo prigionia per gli italiani alle hawaii :-D :-D :-D
Mi piacerebbe avere notizie chiarificatrici in merito.
ciao

--
Quote:
l'intelligente sa tanto,el saggio sa poco...el mona sa tutto. 



Le mie gallerie


       

» 15/4/2008 10:54 Profilo


Andrea Sansoni Re: P.O.W Italiani

Generale di Brigata




Registrato dal: 5/5/2004
Interventi: 1770
Da:


Offline  

 Livello: 35
0 / 3661
2552 / 2552
34 / 130
Le condizioni di vita dei prigionieri di guerra dipendevano anche dal luogo di internamento: le condizioni in india erano dure perchÈ era la situazione del luogo dura (clima, disponibilità alimentari ecc.).

chiaro che nel ricco texas i prigionieri italiani (collaborazionisti o meno) se la passavano comunque meglio.

Un mio vicino di casa, camicia nera, internato in texas e non collab., addirittura ebbe la possibilità di studiare e tornò dalla prigionia con il diploma di odontotecnico ...

--
 
» 15/4/2008 11:07 Profilo Visita il sito Web


Andrea Sansoni Re: P.O.W Italiani

Generale di Brigata




Registrato dal: 5/5/2004
Interventi: 1770
Da:


Offline  

 Livello: 35
0 / 3661
2552 / 2552
34 / 130
Quote:

..lo feci perchè un ufficiale dell'Esercito Italiano ha fatto un giuramento di fedeltà e questo può essere revocato solo con un ordine del Re" e quell'ordine non arrivò mai e lui si sentiva ancora in debito di onore...ditemi che non merita rispetto questa coerenza anche al di là dei propri interessi, ma non prese nessuna medaglia anzi tornando fu messo fra gli ufficiali da rottamare ( anche per le condizioni di salute) e così cambiò vita
Mauro :-?


Beh, l'armistizio fu firmato per ordine del re!
Come giustificazione, quella data dal tuo zio mi pare deblouccia.
Poi compreendo che, in quel marasma, fosse difficile anche capirci qualcosa ...

--
 
» 15/4/2008 11:11 Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: P.O.W Italiani

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6611
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7172 / 7176
259 / 344
la dissonanza storica che fai Andrea è formalmente corretta, ma non posso chiederlo allo zio per ovvie ragioni, non è piú fra noi....ma sai bisogna pure capire se in prigionia arrivava copia dell'armistizio o una semplice richiesta di adesione senza molte spiegazioni ricordo solo che lui era di artiglieria fatto prigioniero in Africa con tutto il comando e che nessun ufficiale superiore aderì c'erano pure colonelli e maggiori e lui era capitano quindi una non adesione in blocco...ma pur facendo ricerche non ho mai trovato nulla in rete o libreria
saluti
Mauro :-?

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 15/4/2008 11:25 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic