Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:88
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:89
 Utenti registrati:6669

Utenti collegati:
delibar
Ultime visite:
Tomcat71 da 8'
Alessio7700 da 14'
adlertag da 20'
kekko79 da 28'
Frizzi1 da 29'
Paolomaglio da 35'
lowland da 43'
wazovski da 1h 1'
Pierantonio da 1h 56'
anto93 da 2h 7'
Ettore da 3h 23'
Libeccio da 4h 43'
stefanoc da 6h 47'
alessio64 da 7h 6'
martelli62 da 7h 18'
DREAM da 7h 19'
Michele Raus da 7h 24'
grimdall da 7h 24'
ziochicchi da 7h 30'
enrico63 da 8h

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  Mig Jimenez e L6/40
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

izzuB Mig Jimenez e L6/40

Generale di Brigata




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 1883
Da: Brescia


Offline  

 Livello: 36
0 / 3946
2618 / 2618
17 / 138
Sul forum di Missing Linx ho visto questo work in progress http://www.network54.com/Forum/thread?forumid=110741&messageid=1094663245
cosa pensate del fatto che ,naturalmente :roll: , lo completerà "German Army"?
ciao Giovanni

--
Giovanni

» 8/9/2004 20:41 Profilo


mg Re: Mig Jimenez e L6/40

Capitano




Registrato dal: 12/5/2004
Interventi: 263
Da: Trento


Offline  

 Livello: 15
0 / 515
1057 / 1057
6 / 35
che verrà benissimo e fa benissimo a farlo tedesco, i carri italiani non hanno lo stesso fascino....mi stupisco pure che qualche casa li realizzi, meglio sarebbe si dedicassero prima a fare cose piú interessanti e accattivanti invece che ste scatolette italiche.
Dove sono tutti i blindati inglesi, USA, le Panard, quelle moderne, ecc, ecc, ecc....
mha , beato coraggio, altro che SAS ! Who Dares Wins ! :-D :-D :-D

distinti saluti
mg
» 8/9/2004 21:46 Profilo


Fabio Re: Mig Jimenez e L6/40

Webmaster




Registrato dal: 26/4/2004
Interventi: 22938
Da: Fiano Romano


Offline  

 Livello: 83
52471 / 52471
24763 / 24784
834 / 914
A suo tempo (mi sembra che venne pubblicato su Steel Art) ne realizzò uno di Criel ambientato in A.S., quello su cui morì nei pressi El Qattra il Cap. Dardi del III Corazzato "Lancieri di Novara". Era molto ben fatto e dipinto, ma il figurino ed il modello erano caratterizzati in maniera errata (targhe, insegne, e abbigliamento e barba del Dardi). So per certo che Andrea ed Antonio Talillo gli scrissero complimentandosi per il lavoro, ma facendogli presenti le inesattezze.
Che sia per quello che abbia deciso di fare il Model Victoria con insegne tedesche? Sul modello appare comunque la targa fotoincisa del R.E. :-? ...
Certo che è un peccato che un mezzo nostrano che raramente i "pezzi da 90" del modellismo realizzano venga fatto con insegne tedesche. O forse na farà uno italiano con mimetica grigioverde o a due toni?
Per la marmitta mi sembra piú accurata nelle forme e nelle dimensioni quella fornita con il kit, ma magari lui ha evidenza fotografica di qualche cosa magari realizzata sul campo con parti di recupero o provenienti da altre parti.
Quello che probabilmente non sa, ma credo che sia diffcile scoprirlo, è che l'interno del vano motore era verniciato con il minio (un antiruggine sull'arancione) e che la coibentatura era fatta con tela impregnata in catrame.
Aspettiamo e vediamo e grazie per la segnalazione del link!!!
Ciao
Fabio

--

Le infallibilità muoiono, ma non si piegano (G. Garibaldi)

Il saggio coltiva Unix e Linux, Windows si pianta da solo...
 
» 8/9/2004 21:51 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Luciano Maffeis Re: Mig Jimenez e L6/40

Generale di divisione




Registrato dal: 23/3/2004
Interventi: 2830
Da: Milano


Offline  

 Livello: 42
0 / 6038
3579 / 3579
24 / 186
Non capisco perchè ci si debba stupire del fatto che c'è chi realizza le "scatolette italiche"; credo che anche questi modelli possano godere di pari dignità dei mezzi inglesi come ad esempio il Challenger sia vecchio che nuovo, statunitensi come i camion Diamond o i Mack, francesi come le blindo Panhard o Vab e non parliamo dei mezzi tedeschi declinati in tutte le varianti (non è critica, se il mercato vuole così perchè non accontentarlo?). Consideriamo che le "scatolette italiche" sono quasi tutte compatibili con le insegne tedesche e il lavoro di Mig Jimenez lo conferma. Se poi ci sono dei produttori che vogliono rischiare sui questi modelli privi di fascino, vuol dire che il rischio non è il loro mestiere. Ciao,
Luciano
» 8/9/2004 22:34 Profilo Visita il sito Web


Fabio Re: Mig Jimenez e L6/40

Webmaster




Registrato dal: 26/4/2004
Interventi: 22938
Da: Fiano Romano


Offline  

 Livello: 83
52471 / 52471
24763 / 24784
834 / 914
Sono d'accordo con te Luciano. Da costruttore (quesi esclusivamente) di "scatolette italiche", tutta la mia gratitudine va ai produttori di delle nostrane scatolette quali Crielmodel, Italian Kits , Historica, Model Victoria e chi piú ne ha piú ne metta.
Io faccio le mie scatolette, se non le trovassi in kit me le costruirei da solo, e sono felice di farle così come auguro di trarre una soddisfazione pari o maggiore alla mia a chiunque riesca a fare qualcosa che lo appaghi, indipendentemente dal fatto che siano mezzi polacchi, giapponesi, tedeschi, ecc...
Ciao
Fabio

--

Le infallibilità muoiono, ma non si piegano (G. Garibaldi)

Il saggio coltiva Unix e Linux, Windows si pianta da solo...
 
» 8/9/2004 22:52 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Tuppe tuppe Re: Mig Jimenez e L6/40

Colonnello




Registrato dal: 8/5/2004
Interventi: 752
Da: Aosta


Offline  

 Livello: 24
0 / 1428
1471 / 1471
54 / 68
Fabio si sa che gli italiani apprezzano tutto ciò he è straniero mentre noi non riusciamo a combinare niente di buono e in nessun campo.
Meno male che non siamo tutti così...!
Concordo con l'apprezzamento per il lavoro fatto da Mig
http://www.amv-lilliput.org/gite/valencia03/022.jpg
e per ciò che hai scritto tutto è buono a sapersi.
Ciao a tutti e buon modellismo
Francesco "tuppe tuppe"
» 8/9/2004 23:06 Profilo Visita il sito Web


Palestro Re: Mig Jimenez e L6/40

Tribunus sexmenstris




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 925
Da: Roma


Offline  

 Livello: 27
0 / 1887
1681 / 1681
8 / 83
Personalmente la cosa che mi stupisce di piú, per non dire che mi infastidisce proprio :-x , e che pur facendo un mezzo prettamente ITALIANO, con un ampia gamma di possibilità che svaria dai bersaglieri alla cavalleria si debba per forza di cose snaturarlo presentandolo ad una kermesse internazionale come Folkestone con le insegne tedesche probabilmente, con l'unico scopo, di catturare l'occhio del giudice sicuramente piú attratto da un mezzo tedesco inusuale che da "una scatoletta italica".
Scusate lo sfogo!!!

--
Roberto Rusconi
» 9/9/2004 11:31 Profilo


Barbarigo Re: Mig Jimenez e L6/40

Generale di corpo d'armata




Registrato dal: 5/5/2004
Interventi: 5502
Da: Legnano (MI)


Offline  

 Livello: 53
11977 / 11977
6276 / 6281
101 / 304
Quote:
che verrà benissimo e fa benissimo a farlo tedesco, i carri italiani non hanno lo stesso fascino....mi stupisco pure che qualche casa li realizzi, meglio sarebbe si dedicassero prima a fare cose piú interessanti e accattivanti invece che ste scatolette italiche.


Sinceramente sono in completo disaccordo con te, anche se rispetto la tua idea. Dal tuo intervento trapela il tipico atteggiamento italico del "gli altri sono meglio di noi", che io non condivido assolutamente.
Personalmente trovo affascinanti gli italici mezzi (ripeto PERSONALMENTE, quindi opinione personale) e devo ringraziare quei coraggiosi "artigiani" che si danno la briga di realizzare tali kit (e faccio anche i nomi, tanto non è pubblicitá : CRIEL, Model Victoria e Historica).

Inoltre vorrei ricordarti che dentro quelle "scatolette" che tanto disprezzi ci hanno combattuto esseri umani che sono stati mandati al macello, ma che hanno avuto il coraggio di sfidare consciamente dentro le cosidette "scatole di sardine" mezzi nettamente superiori ai loro.
Paolino :evil:

--

» 9/9/2004 11:45 Profilo Visita il sito Web


mg Re: Mig Jimenez e L6/40

Capitano




Registrato dal: 12/5/2004
Interventi: 263
Da: Trento


Offline  

 Livello: 15
0 / 515
1057 / 1057
6 / 35
sarebbe come infastidirsi perchè qualcuno presenta un Panzer IV con le insegne della "leonessa", o Siriane e non tedesche, oppure un DKW dei vigili del fuoco in Polesine e non Americano in Normandia !
Mha, mi sorgono dubbi sulla nostra "tolleranza modellistica", spero solo quella !!!
Se uno è per qualche ragione interessato ad apporre alle scatolette italiche croci germaniche o canguri va benissimo, tanto quanto apporrle a cassoni russi o bidoni americani. Alla fine un modelli ben fatto è sempre interessante, senza qualità distintive dovute alle sue insegne o nazionalitá .

distinti saluti
mg, l' apriscatole !
» 9/9/2004 11:49 Profilo


Palestro Re: Mig Jimenez e L6/40

Tribunus sexmenstris




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 925
Da: Roma


Offline  

 Livello: 27
0 / 1887
1681 / 1681
8 / 83
Evidentemente non hai compreso, o non hai voglia di comprendere il senso del mio post.
C'è una bella differenza tra un panzer IV e un L6. E' chiaro che dopo che di Panzer IV se ne sono visti in tutte le salse ci sia voglia di cambiare ed andare alla ricerca di qualche cosa di inusuale.
Per L6 è esattamente il contrario, già di mezzi italiani se ne vedono pochi nelle mostre straniere, sarebbe quindi auspicabile che quei pochi rimangano ITALIANI.
Ora è piú chiaro!!!

--
Roberto Rusconi
» 9/9/2004 11:59 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic