Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:243
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:244
 Utenti registrati:7066

Utenti collegati:
VanBasten
Ultime visite:
Ayurpao da 8'
manovi da 9'
wcentoquattro da 10'
RidgeRunner da 22'
Daniele65 da 30'
frank1959 da 33'
MAFLO da 39'
enrico63 da 40'
ppozzo68 da 40'
matte da 58'
rfortina da 1h 7'
Hoot da 1h 19'
Albert56 da 1h 19'
spillone da 1h 24'
ghello da 1h 34'
Silvano da 1h 37'
erganapi da 1h 43'
arie56 da 1h 45'
Righettone da 1h 45'
Lamb da 1h 46'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  I Gruppi di Interesse Speciale
      /  Aeronautica Militare
   /  Fare modellismo negli anni settanta
 
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Andrea Re: Fare modellismo negli anni settanta

Ammiraglio di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 2060
Da: Treviso - Mogliano Veneto


Offline  

 Livello: 37
4253 / 4253
2878 / 2879
56 / 144
Mi limito ad osservare che gli stessi identici discorsi li facevamo all'IPMS Treviso almeno venti-venticinque anni fa.... le cose non cambiano mai!


--
 
         Andrea Bassetto
Tessera Loggia M+ 105

  Corazzati moderni in 1:72 nelle mie GALLERIE
La mia PAGINA PINTEREST
» 19/4/2022 16:57 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


GP1964FG Re: Fare modellismo negli anni settanta

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 2967
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 42
6052 / 6052
3444 / 3450
161 / 186
Caro Gidesa, vorrei precisare che nel mio intervento precedente con "modellismo" intendo la riproduzione il più possibile fedele di un mezzo storicamente esistito, in un certo momento del suo utilizzo.
Questo credo che sia la forma più tradizionale di modellismo, alla quale molti di noi sono legati, e che, purtroppo, non mi sembra che attiri molto i giovani.
Può essere che altre espressioni del vasto mondo della riproduzione in scala ridotta attirino maggiormente la gioventù; per esempio oggi sono tornati fortemente in auge i mattoncini di una nota Casa danese...e molte Ditte, tra cui la nostra principale azienda di modellismo, cercano nuovi clienti proponendo versioni "giocose" dei kit tradizionali, privati di precisi riferimenti storici (leggi: decals di fantasia) e di qualsiasi complicazione (leggi: set di fotoincisioni o resine per correggere le magagne dei kit più datati).
Un'altra strada tentata è quella dei kit in scala più ridotta, ad esempio 1/56, fatti di poche parti e destinati al wargame.

Non so se questa "semplificazione" o "svecchiamento" possa funzionare. La mia esperienza, quando facevo parte di un gruppo modellistico qui a Foggia, è che quando cercavamo di interessare i ragazzini a questo antico hobby, effettuando dei corsi in cui si cercava di insegnargli a incollare e pitturare modellini molto semplici, principalmente di aerei in 1/72, dopo dieci minuti, i pargoli si stancavano, incominciavano ad agitarsi, a "rompersi...", finché abbandonavano il tavolo di lavoro e il modello se lo montavano i padri! :-x

Le nuove generazioni, abituate ai cellulari, ai videoclip sui social e, soprattutto, ad avere tutto subito, non concepiscono affatto il doversi impegnare per ottenere qualcosa :-o . Nella mia esperienza, la cosa più difficile da spiegare non è la storia o il rapporto di scala, o come applicare la colla, ma il perché uno sta delle ore seduto, con delle lenti da orologiaio agli occhi, a limare e attaccare pezzettini di plastica o altro materiale, per ottenere un oggettino da chiudere poi in una vetrinetta (se sei fortunato e tua moglie te lo permette :-P).

Secondo me, non è tanto la nostra pignoleria nel contare i rivetti (io non ho mai preteso tanto), ma è l'incapacità delle nuove generazioni all'attesa per un risultato, per ottenere qualcosa che magari puoi acquistare già pronta (se ti interessa acquistarla...).
Prendete un qualsiasi ragazzino di oggi è provate a fargli fare la ricerca scolastica non su internet, ma su un'enciclopedia cartacea... e capirete il concetto che voglio esprimere.

Ciao
Gianfranco

--
   


» 19/4/2022 17:48 Profilo


gidesa Re: Fare modellismo negli anni settanta

Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 821
Da: Roma


Offline  

 Livello: 25
1572 / 1572
1197 / 1198
55 / 73
Ciao Gianfranco,
interessanti le  tue esperienze di introduzione al modellismo dei giovani (di che età?).
All'epoca c'erano tanti negozi "fisici", noi bambini prima o poi passavamo davanti alle vetrine piene di giocattoli vari, tra cui non mancavano le scatole di montaggio. La tentazione era irresistibile, ed a quel punto il vizio era preso :-) Penso poi che molto facevano i racconti di guerra dei nostri padri e nonni, la II G.M. era ancora ben vcina.
Oggi l'interesse per la storia militare non passa più per i modelli fisici, ma per i videogiochi di argomento bellico. Ci sono migliaia di appassionati che si mettono pazientemente a fare i "mods" (le modifiche ai giochi), completi di sofisticati modelli in 3D. E non sono certo dei "vecchietti" come me :-)
Voglio dire, a mio parere non è vero che tutti i ragazzi siano così pigri e/o non interessati alla storia militare, è solo cambiato il mezzo tramite cui danno sfogo alla passione.
Essendo passate decine di anni, è una cosa naturale, a cui dobbiamo abituarci.
Mi accorgo che ho ragionato sul modellismo statico militare, che forse è quello che la maggior parte dei forumisti frequenta. Ma c'è certamente un modellismo statico civile, non so se stia meglio o peggio.
Sarebbe interessante sapere la situazione dei figli dei forumisti  (io non ho figli da imbonire :-). Fanno anche loro modellismo statico? Oppure si buttano sui videogiochi bellici? O modellismo dinamico?



» 19/4/2022 18:44 Profilo


GP1964FG Re: Fare modellismo negli anni settanta

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 2967
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 42
6052 / 6052
3444 / 3450
161 / 186
I ragazzini che frequentavano quei corsi erano di 4-5 elementare, o prima media...i corsi erano organizzati da un mio amico presso l'Aeroclub di Foggia, e i padri erano perlopiù sottufficiali e ufficiali dell'Aeronautica Militare.

Mi venne anche chiesto di organizzare un corso qui a Troia (FG) dove abito; lo facemmo ma i 4-5 ragazzini (tra cui mio nipote...) non mostrarono molto interesse e l'iniziativa non ebbe seguito.

Comunque hai ragione sul discorso delle nuove forme di modellismo, tra cui la modellazione e il rendering al computer. Io vado spesso a spulciare sui siti di quei ragazzi, trovando spesso materiale interessante per i miei modelli tradizionali.

Vero anche il discorso dei nonni e dei padri che raccontavano a noi nipoti o figli la storia vissuta. Noi siamo la prima generazione in Europa a non aver vissuto sulla propria pelle l'esperienza della guerra, e speriamo bene per gli anni che ci restano...

Ciao
Gianfranco

--
   


» 19/4/2022 19:21 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 4 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
4 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic