Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:214
Utenti registrati:2
M+ Club chat:
Utenti on-line:216
 Utenti registrati:6938

Utenti collegati:
Paolomaglio
Bongy57
Ultime visite:
jEnrique61 da 5h 1'
uncino da 5h 13'
Malucio da 5h 37'
enrico63 da 5h 42'
alinus777 da 5h 54'
GP1964FG da 5h 54'
e_pieranto da 5h 55'
delibar da 6h 1'
grimdall da 6h 5'
Silvano da 6h 9'
Pierpaolo da 6h 41'
Michele Raus da 6h 51'
fishbed011 da 7h 2'
Hoot da 7h 10'
manovi da 7h 30'
mike104 da 7h 38'
DavideV da 7h 54'
Gettaponte da 8h 11'
soldier75 da 8h 22'
Frankie da 8h 26'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luoghi, eventi, siti, media e giochi
      /  Mostre & C.
   /  Introduzione...
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Paolo Introduzione...

Coordinatore




Registrato dal: 23/3/2004
Interventi: 746
Da: Robecco sul Naviglio (MI)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1428
1551 / 1551
48 / 68
Bene, visto che Fabio oltre che a tradurre in realtà una mia idea me ne ha anche assegnata la gestione (grazie Fabio.... :-D ) cominciamo a usare questo nuovo forum.

Allora, in qualità di moderatore lancio la prima pietra e vi invito a... commentare, sparlare, criticare la mostra organizzata dal nostro club, Euro Models 2004 andata 'in onda' lo scorso 29/30 Maggio a Novegro.

fateci sapere cosa ne pensate, come è andata, cosa ha funzionato e cosa no.
Insomma le vostre impressioni anche sui giudizi espressi e quindi i premi dati, senza remore, vi chiedo solo uno spirito critico costruttivo, come detto in altro forum, questa deve essere una 'lavagna' dove scambiare idee, critiche e discussioni possibilmente costruttive.

ok, dunque, cominciamo e visto che sono un pò il 'padrone di casa' dò a tutti voi il benvenuto.

Fiato alle trombe!!!

--
Ciao, Paolo Capitanio


» 23/8/2004 23:15 Profilo Visita il sito Web


worf359 Re: Introduzione...

Tenente Colonnello




Registrato dal: 23/4/2004
Interventi: 398
Da: Quadrante alfa (roma)


Offline  

 Livello: 18
0 / 751
1240 / 1240
26 / 45
Dal canto mio mi occuperò di postare il commento del concorso del mio club che si svolgerà alla cecchignola contemporaneamente al tuo.

--

Forse oggi è il giorno giusto per morire (antico detto Klingon)
» 24/8/2004 15:36 Profilo


Fabio Re: Introduzione...

WebCoso




Registrato dal: 26/4/2004
Interventi: 23459
Da: Fiano Romano


Offline  

 Livello: 84
0 / 54703
25899 / 25899
441 / 943
Paolo,
avendo vissuto il tuo evento un po' dall'interno ed un po' dall'esterno devo dire che l'unico problema riscontrato è stato solo sul lato "interno" ed in relazione alla gestione delle carte.
Per quello che riguarda la giuria quello che importa è che sia onesta poi il fatto che tutti si possa prendere delle cantonate ci può stare (vedi me in prima persona quando inizialmente avevo deciso di assegnare un premio speciale a qualcuno sulla cui non perfetta buona fede sono arrivato per vie traverse e non assolutamente per merito mio, oppure le difficoltà che ho incontrato dovendone assegnare un altro ad un modello la cui accuratezza era la meno inaccurata).
Torno a ripetermi dicendo che una giuria non credo possa essere onniscente, specie se si trova a dover correttamente valutare la parte storica oltre a quella modellistica.
Ciao
Fabio

--

Le infallibilità muoiono, ma non si piegano (G. Garibaldi)

Il saggio coltiva Unix e Linux, Windows si pianta da solo...
 
» 24/8/2004 17:35 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


bruno Re: Introduzione...

Capitano




Registrato dal: 17/5/2004
Interventi: 189
Da:


Offline  

 Livello: 12
0 / 337
1050 / 1050
22 / 27
A mio parere, una delle irregolarità piú diffuse, è il non rispetto dei regolamenti da parte delle giurie, scritti in fin dei conti da loro o dai club di appartenenza. Se esiste la categoria" modelli da scatola" tali devono essere tutti e non si può quindi premiare in questa categoria un modello ultra dettagliato con set aftermarket o altro. E non mi si venga a dire che il tale giudice ( un esperto del settore specifico) non si è accorto delle modifiche!
Inoltre è inutile e monotono premiare sempre i soliti nomi, i padreterni del modellismo statico; lo sappiamo sono bravi e ultrapremiati ma si stabilisca per loro una categoria " realmente" a parte o espongano solo fuori concorso.
Evitate inoltre di spostare i modelli in continuazione una volta posizionati in bacheca o sui tavoli, per far posto a quelli che arrivano dopo. Si sa ( brutta esperienza personale ai mondiali) che ogni volta che si tocca un modello si rischiano danni. E' anche una questione di rispetto e correttezza verso coloro che hanno rispettato gli orari e le date previste dagli organizzatori per la consegna dei modelli. E poi non è affatto piacevole aver lasciato i modelli in un posto e trovarli dopo qualche giorno in un altro ben lontano.
Prevedere un semplice questionario a fine mostra per sondare il grado do soddisfazione dei partecipanti e far tesoro dei suggerimenti.
Per ora mi fermo perche devo scollegarmi ma tornerò sull'argomento. Saluti
Bruno
» 24/8/2004 18:26 Profilo


Fabio Re: Introduzione...

WebCoso




Registrato dal: 26/4/2004
Interventi: 23459
Da: Fiano Romano


Offline  

 Livello: 84
0 / 54703
25899 / 25899
441 / 943
Bruno,
i tuoi appunti mi sembrano davvero interessanti.
Come ulteriore spunto, se può interessare, tradurrò dall'inglese le linee guida dell'IPMS USA per la valutazione dei modelli nelle varie categorie...
Ciao
Fabio

--

Le infallibilità muoiono, ma non si piegano (G. Garibaldi)

Il saggio coltiva Unix e Linux, Windows si pianta da solo...
 
» 24/8/2004 18:30 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


CRS Re: Introduzione...

Coordinatore




Registrato dal: 15/4/2004
Interventi: 1350
Da: Granducato di Toscana


Offline  

 Livello: 31
0 / 2671
2113 / 2113
70 / 104
Fabio,
pubblica anche il regolamento del Pegaso, risparmi la traduzione :-D

--
» 24/8/2004 19:52 Profilo Visita il sito Web


Tuppe tuppe Re: Introduzione...

Colonnello




Registrato dal: 8/5/2004
Interventi: 752
Da: Aosta


Offline  

 Livello: 24
0 / 1428
1545 / 1545
54 / 68
Ciao Bruno mi sento di darti una parte di ragione e una di torto. Per il mancato rispetto da parte dei giudici del regolamento da loro stessi scritto:
dipende da cosa si voglia intendere per modello da scatola, per me un modello da scatola può anche voler dire che un modello è stato "completato" con l'aiuto di altre scatole tratte dall'aftermarket quindi al limite sarà un modello migliorato ma non certo autocostruito; comunque un modello da scatola inteso completato solo con i pezzi contenuti nella confezione originale ha la stessa dignità di uno fatto come i precedenti esempi. Ho visto modelli da scatola ultrameritevoli mentre modelli migliorati o autocostruiti che sarebbe stato meglio averli lasciati nella propria vetrina. In una mostra open a mio giudizio non fa nessuna differenza, un bel modello sia esso fatto da scatola originale o autocostruito, casomai è l'abilità del modellista che emerge. E' il risultato finale che conta poichè dovrebbe essere valutato il modello in se non in confronto tra uno da scatola e uno migliorato.
I soliti nomi, padreterni, categoria a se o fuori concorso ma mica è colpa loro se sono bravi? Anzi approfittare della loro presenza alle mostre e farsi spiegare come ottengono quei risultati per cui uno fa modelli da urlo. Sono anni che partecipo a concorsi, i primi anni ho preso tanti sonori schiaffazzi, tutt'ora ne prendo ma i miglioramenti li ho ottenuti grazie alla loro amicizia, ai loro consigli, alle loro dritte.
Categoria a parte, non credo ci sia bisogno, la formula open è fatta apposta per poter dare una possibilità di giudizio molto piú vasta. Fuori concorso? Va bene sono d'accordo, ma dopo che uno ha portato a casa la medaglietta, qual'è la soddisfazoine? Non sarebbe molto piú soddisfacente invece poter vedere i lavori dei soliti nomi, presentarsi, far vedere i propri lavori e chiedere che passi bisogna fare per essere piú soddisfatti dei propri risultati? Purtroppo quello che ci manca è l'umiltà (non conoscendoti non è il tuo esempio), ci manca quel pizzico di faccia tosta per chiedere e dire le cose davanti, siano esse richieste o critiche o altro.
Modelli spostati, purtroppo è un annoso problema che riguarda un pò tutte le mostre, ma al di là del fatto che si possa danneggiare un modello, davanti o dietro che è posizionato il pezzo, il giudice lo guarda, il visitatore pure ma...ma se è davanti il rischio esponenzialmente è maggiore, ti assicuro che è molto piú pericoloso un visitatore profano che un pessimo modellista....!
Io alle mostre quando vedo i miei modelli dietro tiro un sopsiro di sollievo, ma non perchè sia geloso anzi i danni rientrano nelle regole (non scritte) del gioco, ma perchè mi rompe dover rimettere mano ad un modello che di tempo me ne ha fatto perdere già abbastanza...!
Piuttosto che i modelli spostati il problema è il momento del ritiro, i quei momenti c'è il fuggi fuggi, gente che abita a 100 mt è davanti, e chi si deve sciroppare 300 Km è dietro. Educazione e rispetto tante volte l'ho riscontrato nel modellista non nell'organizzazione.
Ti faccio un esempio stupido, faccio parte anche dell'Associazione Le Petit Soldat e ogni anno organizziamo una delle piú grandi kermesse mondiali ebbene occupandomi della questione relativa ai display, e di solito, anche se sono un mulo in matematica, i numerini li metto io e così comincio a farmi il giro e scopro che dopo il 51 ci dovrebbe essere il 52 e invece(sorpresa) ci trovo il 59, sai perchè? Semplicemnte il figurinista ha cambiato la disposizione, non piacendogli ha spostato tutto da solo senza chiedere niente.
Mi dirai allora siete una pessima organizzazione, vero hai ragione;dirai fate una mostra di livello mondiale con modellisti da tutto il mondo ma siete scarsi, vero anche questo. Ma cosa dovremmo fare? Rispostare tutto? Fatto anche questo.
La soluzione piú semplice sarebbe di prenderlo a sberle ma non si può fare, allora si lascai correre e pensare alle cose piú serie. Tanto per cambiare sai chi è che ha questo malvezzo? Noi Italiani. Ma ho anche notato che a Valencia questo e altri tipi di pessime abitudini non si hanno, chissà perchè...!
Ciao e buon modellismo
Francesco "tuppe tuppe"
» 25/8/2004 00:47 Profilo Visita il sito Web


Palestro Re: Introduzione...

Tribunus sexmenstris




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 925
Da: Roma


Offline  

 Livello: 27
0 / 1887
1755 / 1755
8 / 83
Forse sarebbe anche il caso di evitare di uscire da un concorso dove pensiamo di essere stati penalizzati con il sorriso modello "durbans" e poi alla prima occasione sputare sentenze su presunte combine o incompetenza dei giudici. Magari sarebbe molto piú semplice al termine della premiazione chiedere delle spiegazioni sui perchè di un determinato giudizio.
Inoltre, quando noi modellisti prendiamo una cantonata (perchè non è solo prerogativa dei giudici!!) magari chiedere scusa per avere tirato in ballo una presunta incompetenza della giuria evitando di fare quello che troppo spesso si legge sui giornali dove il "mostro" viene sbattuto in prima pagina e la "errata corrige" finisce in ultima pagina con due righette piccole piccole striminzite!!


[ Modificato da Palestro il 25/8/2004 10:24 ]

--
Roberto Rusconi
» 25/8/2004 08:53 Profilo


Paolo Re: Introduzione...

Coordinatore




Registrato dal: 23/3/2004
Interventi: 746
Da: Robecco sul Naviglio (MI)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1428
1551 / 1551
48 / 68
Bene, vedo che idee e suggerimenti cominciano a fioccare.
Volevo tornare sui regolamenti, l'idea di analizzare il regolamento IPMS USA (sia in verisone originale o quella già adottata da non ricordo quale club, scusate) è ottima, potremmo trovare spunti interessanti.
Ritengo però che la formula regolamentare che lascia piú spazio e serenità di giudizio alla giuria sia la formula OPEN.
Questa, non essendo legata di fatto ad una classifica e quindi ad un confronto tra modelli (questo è piú bello di quello...) salva due fattori secondo me importantissimi:

1) tutti i modelli sono belli (non è retorica) perchè chi li ha costruiti ci ha messo del suo (da scatola o no)
2) tutti i modellisti partecipanti hanno diritto ad una valutazione delle loro opere in linea con le loro capacitá

Questo secondo punto introduce un'altro concetto importante, quello delle categorie.
Secondo il nostro pensiero, e anche quello di altri club che adottano lo stesso sistema, il fatto di fare delle categorie relative ai modelli esposti non è necessario; che quello presentato è un carro armato lo posso vedere da solo; semmai l'indicazione della tipologia modellistica dell'opera potrà essere indicata sulla scheda d'iscrizione per comodità di gestione delle carte da parte della giuria; quello che secondo noi è importante è calibrare la valutazione dell'opera in base alle capacità del creatore/modellista.
In pratica, non posso adottare lo stesso criterio di valutazione per un opera fatta da un modellista esperto (come quelli che vediamo continuamente sulle riviste) per valutare quella di uno juniores. Devo tenere conto delle capacità e possibilità che il grado di esperienza di un modellista implica.
Per questo motivo abbiamo adottato il sistema di fare delle categorie legate al modellista e non al modello: Master (per i piú esperti), Standard (per chi ha meno esperienza), Beginners (per tutti coloro che si affacciano per le prime volte nel mondo del modellismo competitivo) e naturalmente Juniores per chi ha meno di 16 anni.
Con questo metodo diamo la possibilità di scegliere la categoria piú confacente alla sua esperienza/capacità anche a quei modellisti che iscrivono piú modelli e di tipologie diverse (un esperto di aeroplani può iscriversi alla categoria Master con il modello di un aereo e alla categoria Standard con il modello di un figurino....e così via....).

Sono stato un pò lungo ma spero esaustivo.

Cosa ne pensate?

--
Ciao, Paolo Capitanio


» 25/8/2004 13:26 Profilo Visita il sito Web


worf359 Re: Introduzione...

Tenente Colonnello




Registrato dal: 23/4/2004
Interventi: 398
Da: Quadrante alfa (roma)


Offline  

 Livello: 18
0 / 751
1240 / 1240
26 / 45
Un'altra cosa che ho notato è la continua presenza di lavori gia visti e rivisti in altre mostre e questo per diversi anni io credo che sinceramentre così sia un pò monotono anche perchè tipo farsi 6 ore di macchina da Roma ad Arzignano sperando di vedere qualche bel lavoro per poi trovarsi gli stessi mmmmm sinceramente la cosa non è bella.
Noi ad esempio nel contest di mechamodellismo che N.K.G organizza il modello dell'anno precedente non vi può partecipare in questa maniera, si è fatto in modo che ogni anno vi sia nuovo materiale.
Per il discorso dei super modellisti sono piú propenso a farli garaggiare in un categoria a parte cioè solo per loro piuttosto che in mezzo agli altri credo che se ne vedrebbero delle belle veramente.

--

Forse oggi è il giorno giusto per morire (antico detto Klingon)
» 25/8/2004 13:29 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic