Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:121
Utenti registrati:2
M+ Club chat:
Utenti on-line:123
 Utenti registrati:7012

Utenti collegati:
Paolomaglio
angelo
Ultime visite:
lJUCA73 da 46'
yamato01 da 1h 39'
Ettore da 2h 57'
uncino da 3h 11'
anto93 da 4h 24'
glitzie da 4h 43'
Lupo da 4h 45'
combatmedic11 da 5h 53'
jEnrique61 da 6h 2'
Pierpaolo da 6h 17'
Rick da 7h 5'
matte da 7h 11'
martelli62 da 7h 13'
willydav da 7h 16'
Patrizio da 7h 19'
euro da 7h 27'
domenicogio da 7h 28'
Fabrizio1966 da 7h 36'
Silvano da 7h 40'
Bongy57 da 7h 48'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Racers 2022
/  Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testors
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Ayurpao Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testors

Aviere capo




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 141
Da:


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
178 / 184
21 / 22
Ciao a tutti i partecipanti e non,...

propongo, per questa campagna, questo soggetto scaturito dalle scatole in soffitta, serie "The Golden Age of Aviation" della Testors/Hawk. Ancorchè datato come kit, questo è il mio primo in 48... quindi sostenetemi e siate tolleranti!!!

Link alla Pagina Howard DGA-6

Partecipò e vinse la coppa Bendix.

La scatola, che ha avuto anche altre edizioni, è già di per se un capolavoro...



il contenuto...




Link alla Galleria

Cari CL e Vice, resto in attesa dell'ammissione!

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 16/12/2021 11:39 Visita il mio spazio Profilo


Oberst_Streib Re: Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testor

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 6395
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 56
14186 / 14186
7153 / 7168
43 / 344
Ovviamente approvatissimo Ayurpao !

E complimenti per l'arditissima scelta di soggetto, veramente esoterico, e di kit, veramente vintage!!
Bravo!



--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 17/12/2021 11:31 Visita il mio spazio Profilo


Ayurpao Re: Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testor

Aviere capo




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 141
Da:


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
178 / 184
21 / 22
Bene bene, dall'esame delle parti è evidente la quasi totale assenza di interni della cabina, che ho pertanto iniziato a realizzare: pavimento, parafiamma, ordinata di fondo cabina e cruscotto (ricavato da una foto del vero) montato su un sandwich di plasticard per raccordare la sezione tonda della fusoliera alla cuspide dello stesso.



Il ventre alare presenta le impronte rotonde di 4 estrattori dello stampo ad iniezione, ma mentre le due centrali spariranno al montaggio con la fusoliera, le due esterne, vicino ai montanti alari le ho dovute stuccare con attenzione.

Questo velivolo non è molto conosciuto qui da noi, ma è da molti ritenuto il più veloce monoplano con cabina mai costruito. Qui di seguito vi allego un breve profilo storico fornitomi dal mio amico Kevin S. Thompson:

Lo Howard DGA-6 era un monoplano ad ala alta per quattro passeggeri.

Non era propriamente progettato come un aereo dedicato alle gare, ma con un motore Pratt & Whitney R-1340 sotto il cofano, era abbastanza veloce da essere competitivo.

Vinse sia il Cross Country di Bendix che il Main Event di Thompson nel 1935.

L'equipaggio era formato dal designer Benny Howard e dal pilota Harold Neumann.

All'inizio della gara di Bendix, l'equipaggio non si è reso conto che i flap erano rimasti in posizione abbassata fino a circa un'ora dopo la partenza della gara!

Nella Thompson, vinse dopo che il Wedell 44 di Roscoe Turner ebbe problemi al motore e si ritirò.

La velocità vincente di Thompson era di un modesto 229 mph.

Invece questa è la traduzione delle note storiche sul foglio di istruzioni del kit:

IL MR. MULLIGAN DGA6 del 1935

Ben O. Howard, di Chicago, era una figura familiare intorno alle "Thompson Throphy Races".
Ha progettato lo snello monoposto Howard "IKE", e il corrispondente "Mike", delle gare dal 1932 al 1934.
Nella gara del 1935, Ben si presentò con un grande aereo a quattro posti chiamato "Mr. Mulligan".
A differenza delle precedenti iscrizioni di Howard, questo aereo, pilotato da Harold Newman, doveva vincere la gara ad una velocità di 220,19 mph.
Il "Mulligan" è ancora considerato, da molti, il monoplano con cabina più veloce che sia mai stato costruito.
Fino al suo sfortunato incidente nel sud-ovest, "Mulligan" è stato utilizzato da Ben e sua moglie come mezzo di trasporto ad alta velocità per promuovere gli aerei Howard.
Il Mr. Mulligan è stato designato un DGA6 per "Dannatamente buon aeroplano" - sesta versione.
Questo deve solo essere un eufemismo considerando il successo dell'aereo.
Il DGA6 aveva una apertura alare di 31 piedi e 8 pollici e una lunghezza di 23 piedi e 1 pollice.
Era alimentato da un motore Pratt and Whitney Wasp sovralimentato di 550 hp nominali, ma era capace di oltre 830 hp come potenza di punta.
Ciò ha dato al DGA6 una velocità incredibile di 287 mph.

Per ora è tutto!
Buon modellismo, Mario

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 28/12/2021 00:17 Visita il mio spazio Profilo


Michele Raus Re: Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testor

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 10519
Da: Trento


Offline  

 Livello: 66
23984 / 23984
11703 / 11706
31 / 508
Complimenti per la scelta del soggetto, tanto inusuale che non ne conoscevo l'esistenza.



--
» 28/12/2021 01:06 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Ayurpao Re: Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testor

Aviere capo




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 141
Da:


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
178 / 184
21 / 22
Grazie Michele, mi fa piacere... aver contribuito a colmare questa piccola lacuna :-D

Per chi volesse togliersi qualche altra curiosità, su chi fosse Benny Howard, ecco un link alla sua Wikibiografia


Link alla biografia Benny Howard

Per la cronaca il modello risale al 1949... vi allego la foto della scatola del 58 (avevo 1 anno)...




Veniamo al modello:

ho iniziato a realizzare gli interni ed a colorarli con un grigio chiaro medio, mentre per il cofano motore un nero, in attesa di poter sostituire il motore con un più attraente P&W 1340 Wasp di aftermarket che ho acquistato. Ho poi dipinto e montato le ruote nelle carenature.



Quindi ho proceduto ad un montaggio a secco delle parti per alcune verifiche tra la fusoliera, l'ala ed il trasparente...



E controlla e verifica, e verifica e controlla, mi sono accorto che l'aluccia, forse per l'età, forse per il troppo tempo trascorso chiusa nella scatola, è curva verso l'alto, mentre il nostro aereo non aveva questa curvatura... ponza che ti riponza, ho messo la mia bell'aluccia di pollo in un contenitore di dimensioni adeguate, l'ho riempito di acqua e l'ho sbattuto in microonde, scaldando il tutto adeguatamente e curvando con delicatezza nel senso voluto fino ad ottenere questo risultato.




Ala perfettamente appiattita, come doveva essere.

Per ora è tutto, spero di poter sostituire presto il motore...
buon modellismo a tutti, Mario

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 31/12/2021 00:45 Visita il mio spazio Profilo


Oberst_Streib Re: Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testor

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 6395
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 56
14186 / 14186
7153 / 7168
43 / 344
Direi molto bene!
E poi, se teniamo conto che il kit è LEGGERMENTE vintage...


--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 31/12/2021 09:46 Visita il mio spazio Profilo


vittorio Re: Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testor






Registrato dal: 15/9/2004
Interventi: 3273
Da: Brescia


Offline  

 Livello: 44
0 / 6901
4044 / 4044
86 / 204
Urca lavorone su kit che forse è più preistorico che vintage!
Complimenti!
V.

--
www.ambbrescia.com il mio blog
Vittorio Arena AMB Brescia

» 31/12/2021 09:51 Profilo Visita il sito Web


Ayurpao Re: Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testor

Aviere capo




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 141
Da:


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
178 / 184
21 / 22
Alessandro e Vittorio grazie mille, ... io spero sempre di stupirvi con effetti speciali,... ma sono senza!!! :-D :-D :-D

Eccovi i miei progressi, consultando le foto d'epoca, le foto dei velivoli riproduzione esistenti, e .. botta di c... i disegni del modello dell'Associazione Modellistica di Cleveland, trovati, almeno in parte, in alcune foto di un post di un sito USA...

Controlla e verifica, verifica e controlla, noto anche che le due semifusoliere del modello non rispettano la suddivisione delle finestrature, e che sulla fiancata destra si dovrebbe aprire il portello di accesso all'abitacolo, di cui non c'è traccia, quindi decido di provvedere...



Noto anche che il codino del velivolo ha un portellino che mi incuriosisce, e dai disegni summenzionati scopro essere l'alloggiamento per una luce di navigazione...



...che ora potrò riempire di resina per i trasparenti.



Tornando in cabina il cruscotto sosteneva la pedialera...



...autocostruiti poi i sedili...



... e completati con le cinture, realizziamo le cloches che andiamo a fissare al loro posto sul pavimento...



Per oggi è tutto, buon modellismo Mario!

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 3/1/2022 00:43 Visita il mio spazio Profilo


Ayurpao Re: Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testor

Aviere capo




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 141
Da:


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
178 / 184
21 / 22
... E prosegue l'avventura del Sig. Bonaventura!...

Dopo lunga meditazione ho risolto uno dei dubbi di realizzazione che mi attanagliava: le istruzioni del Kit indicano come gli interni dovessero essere uniformemente di colore grigio medio (Testors 1138 equivalenza Humbrol HU 146), ma da alcune delle foto che ho potuto consultare del velivolo originale a me sembra che questa fosse la colorazione della zona pilotaggio fiancate e pavimento, corrispondente alla struttura rivestita in metallo del muso e fino a tutto il parabrezza, mentre dai montanti del parabrezza fino alla paratia posteriore della cabina ci fossero dei rivestimenti in legno, in fin dei conti era un velivolo con fini turistici ed un riguardo di questo genere per i passeggeri è normale.
La documentazione affidabile non è molta, ed alcuni appassionati statunitensi che hanno realizzato delle repliche hanno portato il rivestimento in legno a tutta la fiancata abitabile, fino al cruscotto... ma tutte le varianti in questi casi, come dice il mio consulente in loco, potrebbero essere determinate da esigenze di navigabilità attuali a soddisfazione di normative ai tempi inesistenti, o dal gusto del costruttore! Quindi ho optato per l'ipotesi da me fatta: la parte della cabina dei piloti in lamiera grigia, quella dei passeggeri rivestita di legno.

...a questo scopo ho stampato delle decal di superfici legnose...



... e questo è l'effetto che ottengo sulle parti della cabina, ovviamente l'applicazione ed il ritaglio delle finestre ha comportato qualche rottura indesiderata o piccoli difetti che provvederò a ritoccare in punta di pennello...



... che una volta effettuati mi consentono di partire con l'allestimento della cabina, ad ogni pezzo che incollo un montaggio a secco del pavimento per regolare le posizioni: ordinata di fondo, seggiolini passeggeri, e seggiolini piloti...



...e per ora è tutto!

Buon modellismo, Mario

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 4/1/2022 09:23 Visita il mio spazio Profilo


Oberst_Streib Re: Howard DGA-6 Mr Mulligan 1/48 Testor

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 6395
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 56
14186 / 14186
7153 / 7168
43 / 344

Quote:
Ayurpao ha scritto:  ...a questo scopo ho stampato delle decal di superfici legnose...


Astuto....






--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 4/1/2022 11:30 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic