Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:382
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:382
 Utenti registrati:6929

Ultime visite:
Ayurpao da 30'
stephaneT da 1h 12'
Michele Raus da 1h 29'
Francesco92 da 1h 31'
alinus777 da 1h 32'
grimdall da 1h 39'
mike104 da 1h 43'
jEnrique61 da 1h 51'
wcentoquattro da 1h 51'
Pierpaolo da 2h 15'
vidrobhobby da 2h 37'
Frankie da 2h 52'
Silvano da 2h 58'
sandro da 3h 9'
MIM-14 da 3h 16'
spillone da 3h 45'
lagu da 3h 46'
Icepol da 3h 54'
wazovski da 4h 2'
lJUCA73 da 4h 11'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altre categorie
      /  Navi & C.
   /  Sottomarino sovietico/russo k-266 Orel
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Frankie Sottomarino sovietico/russo k-266 Orel

Aspirante




Registrato dal: 1/6/2021
Interventi: 18
Da:


Offline  

 Livello: 2
32 / 32
14 / 17
8 / 8
Come neoiscritto a M+ provo a inserire alcune foto del sottomarino da attacco russo "Orel", appartanente alla classe "Oscar 2 " (classificazione NATO), da me recentemete completato sulla base del kit Zvezda in scala 1:350, che ha (lentamente)  riacceso in me la passione modellistica, dopo tanti anni di inattività.

Mi scuso fin da ora per la qualità molto scarsa delle foto (fatte col cellulare), soprattutto di quelle del modello in lavorazione: sono state fatte ben prima della mia decisione di iscrivermi a M+, le avevo scattate per verificare con una visione più  "esterna" e "oggettiva" le forme delle modifiche apportate sul kit.

Se il luogo virtuale ove sto pubblicando questi contenuti non fosse quello appropriato,v i prego di perdonarmi e di suggerirmi dove "spostarmi". Spero inoltre di non fare troppi errori con l'editor.

Ho acquistato questa scatola oltre 10 anni fa, dato che mi interessava molto l'argomento dei sottomarini moderni. Mi sembrava un bel modello; solo che più avanti, ricercando materiale su internet, mi accorsi di una serie di imprecisioni del kit, che a mio avviso lo rendevano piuttosto lontano dal rappresentare le forme decisamente peculiari di questo battello.

Il disegno sulla scatola di montaggio è "fedele" alle forme del kit, piuttosto che al sottomarino reale.



Sulla base delle oltre cento foto e dei disegni del battello  rintracciati sul web, elenco di seguito quelli che secondo me  sono i principali aspetti del sottomariro reale scarsamente rappresentati dal kit (non essendo un esperto in materia navale, se uso termini impropri, ogni correzione sarà apprezzata):
  •  l'Oscar 2 presenta una parte mediana dello scafo di forma... "scatolare", di larghezza costante, con i fianchi sostanzialmente piani e verticali (lì sono ospitati i tubi dei missili antinave) e, da un certo punto, si rastrema verso poppa assumendo al contempo una sezione più rotondeggiante, che ricorda un po' il dorso di una balenottera. Il modello invece non presenta a mio avviso adeguatamente questa discontinuità di forma, piuttosto netta;
  • la vela e la retrostante "gobba" sono sensibilmente spostati verso prua, mentre nel modello sono praticamente centrali; la vela nel modello è troppo lunga;
  • le eliche sono enormi, con una forma delle pale molto complessa, che ricorda una scimitarra... "ritorta", nel kit queste sono sottodimensionate e quasi bidimensionali;
  • gli assi delle eliche hanno una forma troncoconica, sono piuttosto massicci, mentre nel modello sono molto esili;
  • i timoni di profondità a poppa sono molto ampi, col bordo d'attacco arrotondato; nel modello sono sottodimensionati;
  • i timoni verticali inferiori sono due, posti in corrispondenza della radice degli assi delle eliche; nel modello invece è unico e centrale;
  • il timone verticale superiore presenta una inclinazione del bordo d'attacco piuttosto "distesa", nel modello invece è troppo "verticale".
Più osservavo le foto, più mi innamoravo della forma del tutto peculiare, "minacciosa", di questo sottomarino, ma il complesso delle modifiche da apportare sul modello mi scoraggiava, anche a causa dei lunghi anni di inattività, e ho finito per metterlo da parte.

Una volta ripreso "coraggio" e deciso a partire, ovviamente provando a modificare il kit, ho dovuto interrompere la costruzione più volte per vari tipi di impegni extra-modellistici, ma negli ultimi mesi la fiamma della passione si è definitivamente riaccesa e, infine, ho portato a termine la costruzione, dovendomi accontentare di alcuni compromessi e imprecisioni costruttive... Ma era fondamentale finirlo, se non altro come punto d'onore!
» 4/6/2021 22:05 Profilo


Frankie Re: Sottomarino nucleare sovietico/russo k-266 Orel

Aspirante




Registrato dal: 1/6/2021
Interventi: 18
Da:


Offline  

 Livello: 2
32 / 32
14 / 17
8 / 8
Come primo intervento, ho spostato la "gobba" retrostante la vela, basandomi sui disegni rintracciati sul web.

Per poter asottigliare lo scafo a poppa, ho deciso di inspessire le pareti del kit sul lato interno con lo stucco bicomponente della Tamiya in cui ho annegato strisce di plasticard di irrigidimento; successivamente ho unito la parte superiore dello scafo con quella inferiore, e ho avviato una lunga fase di asportazione di materiale con la carta vetrata, verificando continuamente la simmetria dello scafo.

Con lo stesso stucco ho ricoperto gli esili assi delle eliche del kit, fino a raggiungere una forma per me soddisfacente.

Nela  foto che segue (orribile) si vede una prima fase della lavorazione.



Se la vela era da spostare verso prua, altrettanto andava fatto per le pannellature e altri particolari dello scafo, che sono stati carteggiati e incisi / ricostruiti ex novo in una fase successiva.
Per fortuna i sottomarini non sono ricchissimi di particolari! Ho dovuto spostare in avanti anche la sede dei timoni orizzontali a prua.

Nella foto che segue un test a secco sulle eliche ricostruite con del lamierino preso... da una scatoletta del gatto! Inizialmente ho disegnato le eliche con Autocad, ho stampato il disegno in scala, l'ho attaccato col nastro biadesivo sul lamierino, poi ho ritagliato, limato, carteggiato e infine piegato le pale. Quelle reali presetano una radice molto più angolata, ma mi sono fermato a questo punto, altrimenti avrei rotto il lamierino nel punto di giunzione con il "disco" centrale (sperimentato più volte!).



Si vedono anche le modifiche sui timoni di profondità.
» 4/6/2021 23:05 Profilo


euro Re: Sottomarino nucleare sovietico/russo k-266 Orel

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 13080
Da: Taranto


Offline  

 Livello: 70
29191 / 29191
14061 / 14065
446 / 587
Le modifiche fatte fino ad ora mi sembrano eccellenti, sicuramente daranno lustro a un modello così pieno di inesattezze


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 4/6/2021 23:21 Profilo


Frankie Re: Sottomarino nucleare sovietico/russo k-266 Orel

Aspirante




Registrato dal: 1/6/2021
Interventi: 18
Da:


Offline  

 Livello: 2
32 / 32
14 / 17
8 / 8
Infine, alcune foto del modello prima della verniciatura e finito. Per la colorazione ho osservato attentamente le immagini raccolte, dalle quali ho ipotizzato che ogni unità faccia un po' storia a sé e che nel corso della vita operativa la verniciatura possa cambiare radicalmente, sia per usura sia nelle fasi di manutenzione.

Tra le molte immagini, ne ho trovate alcune riguardanti l'Orel in un bacino di carenaggio. La verniciatura appare molto degradata, ma le deboli tracce visibili mi sono sembrate abbastanza corrispondenti con lo schema di verniciatura illustrato in un'altra foto, relativa ad un'unità della classe November IV , ritratta anch'essa in secco e riverniciata di fresco. Per cui, pur nell'incertezza, ho fatto le mie scelte sui colori, certamente perfettibili e discutibili.










Ho preferito non montare in posizione estratta né periscopi né antenne, dato che ai miei occhi avrebbero un po' deturpato la minacciosa e monolitica sagoma di questo mezzo.

Sulla base della vetrinetta di marca Trumpeter ho aggiunto uno stemma da berretto militare che i miei genitori mi avevano portato da Praga nei primi anni novanta; ho pensato di usarlo come traccia storica del fatto che questo sottomarino è nato in piena guerra fredda, ben prima della disgregazione dell'URSS, anche se risulta tutt'ora in navigazione, dopo un lunghissimo periodo di lavori di ammodernamento e manutenzione.

Il modello è pieno di imprecisioni e errori, tuttavia sono contento di non aver desistito e di averlo portato a termine, facendo qualche passo in avanti, rispetto al kit, nella somiglianza col mezzo reale.
» 4/6/2021 23:47 Profilo


Frankie Re: Sottomarino nucleare sovietico/russo k-266 Orel

Aspirante




Registrato dal: 1/6/2021
Interventi: 18
Da:


Offline  

 Livello: 2
32 / 32
14 / 17
8 / 8
Grazie Vincenzo, sei molto gentile (e troppo buono), ma in effetti il kit lascia molto a desiderare in quanto a fedeltà.

Oggi sul mercato c'è un buon modello della classe Oscar 2, sempre in scala 1/350, della Hobby Boss, decisamente di un altro livello rispetto allo Zvezda, per quanto ho potuto constatare sulla rete.

Ahhhh se fosse entrato prima in produzione mi sarei risparmiato un sacco di carteggiatura, ma alla fine tutti i problemi affrontati e gli errori commessi mi hanno insegnato qualche rudimento nel campo delle modifiche, soprattutto per quanto riguarda l'uso dei materiali,  e nella incisione delle pannellature.
» 5/6/2021 00:15 Profilo


Michele Raus Re: Sottomarino nucleare sovietico/russo k-266 Orel

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 10200
Da: Trento


Offline  

 Livello: 65
22831 / 22831
11134 / 11141
201 / 489
Intanto grazie per aver condiviso il tuo lavoro su questo modello e per averne spiegato le problematiche affrontate, cosa che potrebbe tornare molto utile a chi dovesse cimentarsi in futuro con questo kit.
Mi piace molto come hai valorizzato il modell e, nonostante la mia ignoranza in materia, il risultato finale mi sembra bello e convincente. Molto bella anche l'imbasettatura impreziosita dallo stemma.
Complimenti.


--

» 5/6/2021 00:26 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Frankie Re: Sottomarino nucleare sovietico/russo k-266 Orel

Aspirante




Registrato dal: 1/6/2021
Interventi: 18
Da:


Offline  

 Livello: 2
32 / 32
14 / 17
8 / 8
Grazie Michele, sei davvero molto gentile!

Non ho postato immagini raccolte sul web  riguardanti il battello, in primis per evitare potenziali problemi di copyright, in attesa di leggere bene le regole di uso di questo bellissimo sito.

Tuttavia per chi desiderasse del materiale su questo sottomarino, per puro scopo di scambio di informazioni modellistiche, sarà un piacere per me condividerlo, assieme alle informazioni che posso averne dedotto.
» 5/6/2021 01:00 Profilo


euro Re: Sottomarino nucleare sovietico/russo k-266 Orel

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 13080
Da: Taranto


Offline  

 Livello: 70
29191 / 29191
14061 / 14065
446 / 587
la "mano modellistica" non l'hai persa , il battello è molto bello complimenti!!!


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 5/6/2021 08:41 Profilo


Oberst_Streib Re: Sottomarino nucleare sovietico/russo k-266 Orel

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5935
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 54
12695 / 12695
6446 / 6448
230 / 317
Anche io sono molto ignorante nel campo, ma il modello mi sembra notevole!
E bellissime le eliche fatte in lamierino di scatola di cibo per gatti!



--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 5/6/2021 09:11 Visita il mio spazio Profilo


macchianera Re: Sottomarino nucleare sovietico/russo k-266 Orel






Registrato dal: 1/3/2012
Interventi: 1005
Da: Roma


Offline  

 Livello: 28
2063 / 2063
1408 / 1423
5 / 87
veramente un bel lavoro! complimenti! spero che posterai altri tuoi kits a breve!
ti ringrazio in particolare perché, essendo io (anche) un appassionato di navi (Russe in particolare), mi hai evitato di mettere mani al mio K 266 Zveda....prenderò direttamente l'HobbyBoss!!!

--
Teo

           
» 5/6/2021 10:06 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic