Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:382
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:382
 Utenti registrati:6929

Ultime visite:
Ayurpao da 1h 42'
stephaneT da 2h 23'
Michele Raus da 2h 41'
Francesco92 da 2h 43'
alinus777 da 2h 44'
grimdall da 2h 51'
mike104 da 2h 54'
jEnrique61 da 3h 2'
wcentoquattro da 3h 3'
Pierpaolo da 3h 27'
vidrobhobby da 3h 49'
Frankie da 4h 4'
Silvano da 4h 9'
sandro da 4h 21'
MIM-14 da 4h 28'
spillone da 4h 57'
lagu da 4h 57'
Icepol da 5h 5'
wazovski da 5h 14'
lJUCA73 da 5h 23'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Cavalleria Italiana 2021
/  Finito - Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

uncino Finito - Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Maggiore




Registrato dal: 11/8/2017
Interventi: 158
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 11
0 / 288
332 / 332
16 / 25
Buon pomeriggio pensavo di prolungare la mia permanenza a questa campagna con questo soggetto:

 

 

si tratta del Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo, Gruppo Esplorante Divisionale della divisione Folgore, nel 1999 (cosi dicono le decals allegate) che ne pensate? sono in tema?    


   il relativo album

--

Uncino - Foggia     



 
» 13/5/2021 14:51 Visita il mio spazio Profilo


Pierantonio Re: Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Colonnello




Registrato dal: 30/6/2004
Interventi: 1078
Da:


Offline  

 Livello: 28
0 / 2070
1823 / 1823
78 / 87
Il numerale 5201 fu in uso tra il 1975 ed il 1986.
Ciao
Pierantonio
» 14/5/2021 15:58 Profilo Visita il sito Web


uncino Re: Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Maggiore




Registrato dal: 11/8/2017
Interventi: 158
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 11
0 / 288
332 / 332
16 / 25
 ciao Pierantonio grazie per la precisazione. ti chiedo gentilmente: influisce sul modello che devo fare? 



 

--

Uncino - Foggia     



 
» 14/5/2021 16:22 Visita il mio spazio Profilo


GP1964FG Re: Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 2471
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 40
5264 / 5264
3030 / 3044
10 / 168
Le indicazioni sull'esemplare sono del foglio decals AWD e di un articolo sul sito del gruppo Flying Lions. A me sembra un po' strano che nel 1999 usassero ancora i Leopard 1A2 invece degli 1A5...
L'indicazione di Pierantonio ( Ferrea Mole...😉) è sicuramente più corretta e logica.
Comunque Mario non ti preoccupare, lo STANAG (il numero indicante il reparto) non influisce sul modello, ma solo sul periodo in cui è stato usato.

Ciao
Gianfranco

--
» 14/5/2021 16:27 Profilo


Silvano Re: Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Generalleutnant




Registrato dal: 29/4/2004
Interventi: 3991
Da: Sanremo


Offline  

 Livello: 47
8365 / 8365
4697 / 4698
163 / 234

Quote:
uncino ha scritto:  ciao Pierantonio grazie per la precisazione. ti chiedo gentilmente: influisce sul modello che devo fare?   


No, anzi, se non ho capito male e se non sbaglio io il reparto, proprio il fatto di essere collocato tra il 1976 e il 1968 ti salva.
Infatti il regolamento prevede che

In ottemperanza al pensiero di Fabio, sono esclusi i mezzi e i velivoli che con la riforma del 1999 sono transitati "obtorto collo" nell'Arma di cavalleria.

Questa foto l'ho trovata sul gruppo FB
12° Gruppo Squadroni Cavalleggeri di Saluzzo e inserita a solo scopo di discussione modellistica. E' datata 1979




--
Silvano (matr. 36)

La mia galleria dei modelli

Ultimi lavori conclusi o in corso: 
   


» 14/5/2021 17:28 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Pierantonio Re: Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Colonnello




Registrato dal: 30/6/2004
Interventi: 1078
Da:


Offline  

 Livello: 28
0 / 2070
1823 / 1823
78 / 87
Il gr. sqd. “Cavalleggeri di Saluzzo” (12°) aveva in carico prevalentemente A2 ricevuti nuovi di fabbrica e alcuni A1 versati da altri reparti dopo la loro transizione a meccanizzati.
Le targhe 116XXX individuano carri della versione A2.
Quindi il modello scelto è corretto nell'abbinamento con le decals ma altra e ben discussa faccenda è il fatto che il modello Italeri riproduca effettivamente un A2.
Alcune precisazioni: il gr. sqd. “Cavalleggeri di Saluzzo” (12°) fu soppresso nel 1991 e nel 1999 gli STANAG erano stati già aboliti. Inoltre dopo il 1986 lo STANAG riportava in generale lo scudetto di brigata e non quello di divisione (livello soppresso con la riforma dell'ordinamento nel 1986) oltre ad un numerale che basato su criterio diversi dai precedenti. In pratica tra il 1975 ed il 1986 il numero 5 individuava il 5° Corpo d'Armata ed il 2 la Divisione meccanizzata FOLGORE, seguivano poi i numeri da 1 in poi che individuavano la brigata ed infine il reparto.
Nella numerazione del 12° lo 0 indicava che il reparto costituiva un supporto divisionale alle dirette dipendenze del comando di divisione e difatti il 12° era il GED della Folgore. L'ultimo numero lo inquadrava nell'elenco dei reparti di supporto ed era il numero 1 essendo il reparto di maggiore anzianità.
Si noti anche che la Divisione Folgore all'epoca aveva la bellezza di 10 battaglioni (o gruppi) a vario titolo inquadrati come supporti più un battaglione di fanteria d'arresto che però ne dipendeva solo dal punto di vista amministivo.
Ciao
Pierantonio
» 14/5/2021 20:04 Profilo Visita il sito Web


Silvano Re: Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Generalleutnant




Registrato dal: 29/4/2004
Interventi: 3991
Da: Sanremo


Offline  

 Livello: 47
8365 / 8365
4697 / 4698
163 / 234

Quote:
Pierantonio ha scritto:
più un battaglione di fanteria d'arresto che però ne dipendeva solo dal punto di vista amministivo. Ciao Pierantonio


Si, il 53° Umbria


--
Silvano (matr. 36)

La mia galleria dei modelli

Ultimi lavori conclusi o in corso: 
   


» 14/5/2021 20:53 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


GP1964FG Re: Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 2471
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 40
5264 / 5264
3030 / 3044
10 / 168
Grazie Pierantonio e Silvano per le precisazioni; il sospetto che quella data fosse sbagliata l'ho avuto anch'io come scritto, ma non sono un esperto di STANAG e storia delle nostre unità dell'Esercito.
Tra l'altro nelle sue decals dedicate allo stesso veicolo Pierantonio indica di usare il rettangolo di compagnia colore blu, mentre le decals AWD danno un rettangolo giallo. Il simbolo della cornetta con il 12 Pierantonio lo indica in una posizione atipica, sullo scudo del cannone.

L'Italeri ha sicuramente i suoi difetti, ma credo che sia tutt'oggi complessivamente il miglior modello di partenza per riprodurre un Leopard 1A2 (il Revell ha dei problemi molto più seri, secondo me).
L'amico Uncino poi non si fa tanti problemi, l'importante è il divertimento, e di sicuro ci riesce più di me.

Ciao
Gianfranco

--
» 14/5/2021 22:01 Profilo


Pierantonio Re: Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Colonnello




Registrato dal: 30/6/2004
Interventi: 1078
Da:


Offline  

 Livello: 28
0 / 2070
1823 / 1823
78 / 87
L'insegna di reparto non era posizionata sempre sulla scudo del cannone. Dalle foto in mio possesso alcune volte non c'è, altre è posizionato sulla corazza anteriore dello scafo ed infine anche sullo scudo.
La ragione per cui passò dallo scafo allo scudo è molto semplice: nei carri con lo stemma sullo scafo è stata smontata la rastrelliera con i pattini aggiuntivi installata sugli A2 mentre negli altri questa rastrelliera è di nuovo presente ed ovviamente avrebbe nascosto lo stemma.
Queste modifiche all'aspetto dei carri dipendevano da mille motivi, spesso interni al reparto. Bastava ad esempio che un comandante decidesse di avere lo stemma sullo scafo (magari perché visto altrove o semplicemente perché gli piaceva così) oppure che decidesse che i carri dovessero avere le dotazioni complete o ancora che non dovessero avere nulla di nulla se non le insegne regolamentari.
Io ho indicato la possibilità di metterla sullo scudo perché mi sembrava una particolarità degna di nota e non ho indicato altre possibilità per non complicare la vita al modellista che non così deve necessariamente variare il montaggio del modello rispetto le istruzioni.
Teniamo anche presente che si parla della permanenza dei carri al reparto per 10 anni se non di più durante i quali le cose cambiarono, per cui le decals che produco cercano di "congelare" la situazione in un certo periodo ma mi è capitato più volte di vedere lo stesso carro con insegne diverse (addirittura di reparto causa i ripetuti versamenti).
Il fatto che l'insegna di squadrone (non compagnia che è un termine carrista ereditato dalla fanteria, se ti sentono i cavalleggeri dire una cosa del genere, gli si rizzano i capelli sulla testa :-D :-D ) possa essere di un colore piuttosto di un altro dice relativamente poco perché nel tempo i carri potevano anche essere passati da una compagnia/squadrone all'altra. Con gli ARIETE era cosa assai frequente.
Alla fine del discorso possiamo concludere che usando le decals che hai nessuno potrà dirti alcunché perché sono una delle possibili variazioni alle insegne.
Ciao
Pierantonio
» 15/5/2021 06:54 Profilo Visita il sito Web


uncino Re: Leopard 1A2 E.I. dei Cavalleggeri di Saluzzo

Maggiore




Registrato dal: 11/8/2017
Interventi: 158
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 11
0 / 288
332 / 332
16 / 25
Buona Sera a tutti. Grazie per le vostre precisazioni di gente afferrata nell'argomento. io Vi chiedo venia ma sono a completo digiuno in materia, pensate non ho fatto neanche il militare. ma piace modellare, insomma incollare pezzi tra loro ed imbrattarli per dargli una parvenza di colorazione. questa sera ho iniiato il nuovo lavoro, in attesa che mi arrivino le decals per l'M26 pershing presentato in questa campagna. cmq bando alle chiacchiere eccovi le prime foto:  











la parte superiore dello scafo è solo appoggiata.   buona serata a tutti



   il relativo album  

--

Uncino - Foggia     



 
» 15/5/2021 20:15 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic