Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:285
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:286
 Utenti registrati:6912

Utenti collegati:
Pierantonio
Ultime visite:
Paolomaglio da 6'
lananda da 8'
Daniele65 da 13'
Pierpaolo da 20'
GP1964FG da 24'
uncino da 2h 1'
Ettore da 3h 9'
fishbed011 da 5h 59'
grimdall da 6h 23'
DREAM da 6h 29'
Ayurpao da 6h 38'
Righettone da 6h 45'
Bongy57 da 6h 48'
alinus777 da 6h 56'
Fabrix69 da 7h
Silvano da 7h 1'
jEnrique61 da 7h 2'
martelli62 da 7h 6'
Gettaponte da 7h 7'
ppozzo68 da 7h 15'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altri Work In Progress...
      /  W.I.P. Veicoli militari
   /  M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

GP1964FG Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 2393
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 39
4915 / 4915
2865 / 2875
92 / 160
Maurizio, sul tema "olive drab americano nella WW2 è post WW2" ci hanno scritto intere enciclopedie!
Ho aspettato il parere dei più esperti, ma, visto che nessuno è intervenuto, posso solo dirti che il colore fu cambiato più volte durante il conflitto e dopo, e pare che durante la guerra fosse molto scuro, mentre dopo la guerra divenne più chiaro.
L' H304 ad esempio dovrebbe essere la tonalità tipica del dopoguerra, e della guerra in Corea.
Hai quindi fatto bene ad andare ad occhio; per schiarire l' H78 prova un beige...il fatto che la base sia scura va benissimo per gli "effetti speciali", perché puoi fare delle velature sempre più chiare e creare l'effetto "luce dall'alto" della tecnica della colorazione zenitale.
In sintesi, lascia le parti basse e non esposte direttamente al sole più scure, e schiarisci progressivamente i fianchi e soprattutto i piani orizzontali.
Comunque, non stare a preoccuparti eccessivamente, perché puoi sempre correggere con lavaggi, polveri e effetti speciali, fino a raggiungere l'aspetto che più ti piace. E soprattutto, nessuno potrà dirti che hai sbagliato... 😂
È il bello del modellismo del settore "terricolo".

Ciao
Gianfranco

--
» 16/3/2021 20:31 Profilo


bar-ma Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Webmaster




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 1642
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 34
3390 / 3390
1590 / 1620
30 / 124
Capito, grazie mille Gianfranco.
In effetti mi stavo riservando di riprendere la schiaritura una volta montato tutto e rivisto con diverse luci.
Visto che lo sto facendo per sperimentare... sperimentiamo!!!

Interessante il discorso sull'H304 post WWII, se è valido anche per gli italiani, potrebbe tornarmi utile per lo sherman della campagna di cavalleria.

Ora, monto le ruote e poi inizio a ragionare sulla ruggine: dove e quanta metterne.

Alla prossima.
Maurizio
» 16/3/2021 23:11 Visita il mio spazio Profilo


GP1964FG Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 2393
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 39
4915 / 4915
2865 / 2875
92 / 160
No Maurizio, i nostri Sherman erano mezzi usati dagli inglesi, i quali, soprattutto per motivi d'orgoglio nazionale, ridipingevano il materiale che ricevevano dagli americani con colori del loro standard.
Il loro olive drab era diverso da quello U.S.A. ed era classificato come S.S.C. 15 (adottato da Aprile 1944).
Un corrispondente modellistico è questo

https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.migjimenez.com/en/acrylic-colors/410-scc-15-british-1944-45-olive-drab-.html&ved=2ahUKEwiA386537bvAhWHHewKHR85DN0QFjAAegQIARAC&usg=AOvVaw2SzEuAHdRWiu4a4gqDsqB_

Ovviamente questo discorso è molto teorico, perché in realtà i carri venivano poi riverniciati...con il verde della ferramenta vicino alla caserma, come diceva il nostro compianto amico Fabio!
Prendilo quindi come spunto e non come un imperativo.

Ciao
Gianfranco

--
» 17/3/2021 08:06 Profilo


bar-ma Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Webmaster




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 1642
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 34
3390 / 3390
1590 / 1620
30 / 124
Ottima notizia
Vabeh, una cosa per volta e soprattutto nella discussione giusta.
Intanto, se qualcuno ha tabelle di conversione riguardanti i colori AMMO MIG, provo a vedere se riesco a caricarla nel sito, perchè da quel che ho visto non c'è niente.
Per ora grazie.

Maurizio
» 17/3/2021 09:18 Visita il mio spazio Profilo


Wanderer Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 3103
Da: Nordest - Pordenone


Offline  

 Livello: 43
0 / 6464
3825 / 3825
111 / 195
S.C.C. 15 Olive Drab.
Non andò proprio così... questo colore fu formulato e usato proprio per evitare di dover ridipingere il materiale americano Lend-Lease. La maggior parte dei veicoli americani quindi rimase In Olive Drab ricevendo solo le insegne britanniche o dei reparti del Commonwealth. Veicoli quali gli Sherman Firefly, gli M3A3 Stuart, o i semicingolati della serie M3 e altri veicoli che avevano subito modifiche sostanziali secondo le specifiche britanniche furono in generale ridipinti con l'SCC. 15.
Il colore era simile ma non identico a quello americano, mantenendo una decisa dominante verde mentre l'OD americano aveva una spiccata sfumatura marrone.
Ecco alcuni mix che dovrebbero avvicinarsi a questo colore, quello della Ammo by MiG non mi pare correttissimo...

Humbrol: 5 x H150 + 5 x H159 + 2 x H33, un mix di forest green, khaki drab e nero.
Tamiya:   5 x XF81 + 1 x XF58 +H71 (Gunze),
Ci sono dei colori che si avvicinano senza bisogno di miscele, un Hataka e un AK Real Color, ma non li ho mai usati.
In realtà sto provando sulla base di una chip di rendere più verde l'Olive Drab della Tamiya (XF62) sperando di dargli quella dominante verde scuro che lo distingue quello britannico da quello americano.


» 17/3/2021 13:52 Visita il mio spazio Profilo


bar-ma Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Webmaster




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 1642
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 34
3390 / 3390
1590 / 1620
30 / 124
Della AK dovrebbe essere l'RC037, non l'ho mai provato, ma se si avvicina potrei vedere se lo trovo.
Però non avendo nulla con cui confrontarlo, vado un po' a caso.

Comunque grazie @Wanderer per l'ulteriore spunto.

Maurizio
» 17/3/2021 15:47 Visita il mio spazio Profilo


bar-ma Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Webmaster




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 1642
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 34
3390 / 3390
1590 / 1620
30 / 124
Eccomi qui con la sperimentazione su cingoli e ruggine.

Ho usato le parti del kit relative ad altre versioni per fare un po' di pratica.
Devo anche ben capire come eliminare i segni degli estrattori dai cingoli in gomma
Non penso che basti tagliare le sbavature a filo con un cutter ben affilato.
Per le prove ho usato i pezzi grezzi senza provarci, quindi ignorate gli estrattori

Iniziamo dalla ruggine.
Ho usato 3 differenti tecniche divise nei settori:
- Alto sinistra (non ho usato nero e si nota di più la componente gialla)
- Alto destra (ho usato un rosso un pelo più carico e sopra ho fatto dei piccoli lavaggi di nero)
- Basso destra, solo il piccolo angolino. (qui, invece, i lavaggi di nero li ho fatti per primi in modo da smorzarli con tutto il resto e ho cercato di non coprire troppo il giallo con il rosso, per tornare alla resa simile al settore in alto a sinistra)
Il carro finale non sarà così arrugginito, farò solo dei piccoli accenni, ma per provare mi serviva vedere l'effetto anche su zone più estese. E poi c'è sempre la marmitta da usurare un po' di più.



Ora passiamo ai cingoli, sono piccoli, spero si veda bene, comunque la tecnica della ruggine è simile a quella vista qui sopra. Forse devo lasciare un po' più componente gialla.





Che ne dite? Ci sono vicino o non ci azzecca manco per niente?

Maurizio
» 21/3/2021 09:00 Visita il mio spazio Profilo


GP1964FG Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 2393
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 39
4915 / 4915
2865 / 2875
92 / 160
Ciao Maurizio, la ruggine da te riprodotta è .... ottima ed abbondante! :-P
A parte gli scherzi, mi piace molto, è molto realistica. L'unico punto è che la ruggine "vecchia" tende più al marrone scuro, un colore cioccolata o "testa di moro". Anche l'ambiente influisce molto sul "tipo" di ruggine, in Normandia sicuramente c'era molta umidità ed acqua, anche in estate, per cui la ruggine è molto scura, come detto sopra.

Per i cingoli, preparati a un bel lavoro di riparazione! Secondo me ti conviene realizzare dei dischetti con una fustellatrice (tipo quella per realizzare dei fori nuovi in una cintura per i pantaloni..) e, dopo aver eliminato le bave di fusione, inserisci questi dischetti e incollali nei fori (con il vecchio vinile penso che serva l'attack). Stuccare non è possibile perchè, data la flessibilità del cingolo, lo stucco salterebbe via.

Se poi vuoi fare la cosa migliore, sostituisci i cingoli del kit con quelli aftermarket, ad esempio

http://shop.okbgrigorov.com/

Ciao
Gianfranco

--
» 21/3/2021 10:16 Profilo


Antonio 13 Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Colonnello generale




Registrato dal: 27/5/2004
Interventi: 3441
Da: Udine provincia


Offline  

 Livello: 45
7359 / 7359
4224 / 4234
50 / 213
Buongiorno, dico la mia sulla ruggine: prima di tutto quoto Gianfranco, le tue prove sono si realistiche ma chiaramente il tono finale deve essere pensato al contesto climatico in corso. Mi permetto di aggiungere, ma lo saprai già, che occorre ricordare che l'acciaio non arruginisce, si può avere in superficie il classico effetto dovuto alla pioggia (che con sé ha ferro) ma non avremo mai ruggine passante sull'acciaio, diverso discorso ovviamente per casse metalliche e parti simili con cui la ruggine ci va' a nozze. Con questo intendo occhio poi a non esagerare.

Per i cingoli...beh sono sempre un problema, io quelli senza pattini dopo un primer li dipingo in humbrol 98 ed una volta asciutto vado di pigmenti , polveri, olio, matite....ed alla fine una bella sfregata di carta abrasiva fine se ho cingoli in metallo o lavoro di pennello se sono in plastica ed il risultato mi da' quello che io credo sia vicino al reale. Anche i cingoli sono acciaio e dunque anche con la ruggine bisogna fare attenzione: se impiego il carro in giornata piovosa o umida e dopo la fermo per qualche giorno il velo di ruggine sarà evidente ovunque ma appena si cammina un po' quel velo andrà via e rimane il colore acciaio sporco di quello che calpesta.
Per i pattini...non li farei mai in nero ma un grigio scuro e chiaramente se sono danneggiati sarebbe meglio ma avrei timore a danneggiare quelli della Friuli od altri come quelli che sto facendo per i carri delle Campagne.
Per quanto riguarda i segni degli estrattori ottimo il suggerimento di Gianfranco ma immagino sia un lavoro fattibile in caso di segni profondi ma rognosissimo da livellare ...non so....non l'ho mai fatto.

--
Ciao. Antonio
-----------
 
   GALLERIA                                                  

   ONLY 29   ONLY 30   ONLY 31    
.................... Le mie ultime fatiche  ..................  
    ONLY 22   
........e........ sul tavolo da lavoro ...............troppi...
_   ONLY 23 
» 21/3/2021 10:41 Visita il mio spazio Profilo


bar-ma Re: M4A2 Sherman (Heller) Divisione Leclerc

Webmaster




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 1642
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 34
3390 / 3390
1590 / 1620
30 / 124
Grazie ragazzi, preziosissimi come sempre.
Cercherò di fare tesoro di tutto quello che avete detto.

Vista la scala, penso che cercherò di rendere l'idea di ruggine più che cercare il realismo assoluto, perchè ho visto che certe soluzioni, ridotte in scala, non rendono bene o non mi piacciono molto.
Ad es. la grana della ruggine nelle prove è totalmente fuori scala, però preferisco farla perchè ho paura che un colore piatto non mi piacerebbe allo stesso modo.

Per gli estrattori, l'idea è interessante, ma sarebbe un casino da fare appunto perchè sono tutte differenti come profondità e poi c'è un problema a monte, quello di pulire le bave.
Il primo tentativo è fallito miseramente perchè è troppo leggero e non riesco a tagliarlo.
Sto quindi provando con la ciano a irrigidire la zona per poi riprovare a tagliare l'eccesso.
Se sono fortunato magari riesco a stuccare direttamente con la ciano.

Ho alcune foto di riferimento per capire dove mettere la ruggine.
A parte la zona della marmitta, sarà sugli anelli che uniscono i cingoli (i pattini saranno grigio H306 ombreggiato con lavaggi scuri) e sulle ruote ai due estremi, quelle dentate e quelle piatte.
Per il resto forse solo qualche piccolo accenno dove deposita l'acqua, ma non ne sono sicuro. Inizialmente la corazza pensavo di tenerla senza ruggine e quindi per ora rimango su questa linea.

Per ora è tutto, aspetto che asciughi la ciano e poi procedo.
Grazie ancora per il supporto.

Maurizio
» 21/3/2021 15:31 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 3 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
3 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic