Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:319
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:320
 Utenti registrati:6899

Utenti collegati:
toscano05
Ultime visite:
Hoot da 8'
rodwolf da 11'
Ayurpao da 12'
Pierpaolo da 31'
michele da 34'
euro da 35'
stephaneT da 38'
Fabrizio1966 da 1h 3'
Condor da 1h 10'
willydav da 1h 24'
sandro da 1h 26'
G55 da 1h 31'
giangyskan da 1h 44'
pixi da 1h 49'
Frizzi da 1h 56'
arie56 da 1h 56'
lagu da 2h 10'
Eymerich da 2h 11'
wazovski da 2h 14'
spillone da 2h 16'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  P43 bis - quesito -aiuto da parte dei più esperti
Stampa topic 
Visualizza: 

martelli62 P43 bis - quesito -aiuto da parte dei più esperti

Tenente Colonnello




Registrato dal: 5/5/2017
Interventi: 538
Da: Napoli


Offline  

 Livello: 21
1049 / 1049
679 / 682
20 / 56
Salve
Mi vorrei accingere all'autocostruzione del carro italiano denominato "P43-bis" restato a livello di progetto preliminare, a quanto ho avuto modo di constatare dalle fonti che ho ritrovato sul web.
In particolare, da quanto ho letto, il modello avrebbe dovuto avere una corazzatura frontale di almeno 100 mm per potere stare al passo con i carri medi dell'epoca, per tale motivo suppongo la costruzione sarebbe dovuto essere con corazza saldata o a pezzi di fusione e non rivettata, anche se all'epoca non so se l'industria era attrezzata per questo tipo di realizzaazione.
Pertanto nella costruzione del modello nasce il dubbio se realizzarlo in lamiere saldate, per avere quel grado di efficienza minimo per lamiere di detto spessore, o di ricorrere alla rivettatura, che all'epoca era l'unica tecnica industriale utilizzata per i carri, ma che ritengo improbabile che poteva essere utilizzabile per corazzature di quello spessore.
Ecco il quesito sul quale gradirei aprire una discussione.
Grazie



--
Martelli's factory

               
» 12/3/2021 13:55 Visita il mio spazio Profilo


Tomcat71 Re: P43 bis - quesito

Generale di Brigata




Registrato dal: 16/5/2005
Interventi: 1737
Da: Cordenons (PN)


Offline  

 Livello: 35
3658 / 3658
2493 / 2494
1 / 130
Da Wikipedia:

Ma si sarebbe trattato, comunque, di un carro inferiore alle controparti per molti aspetti. Soprattutto per la mancanza di un treno di rotolamento moderno, con sospensione a balestra, realmente adatte solo per i carri dal peso inferiore alle 15-20 tonnellate. Inoltre mancavano le risorse industriali per costruirlo con corazza saldata o a pezzi di fusione, e si sarebbe, verosimilmente, ripiegato su una corazza rivettata. Una soluzione obsoleta e pericolosa, che si univa ad un'altra evidente deficienza industriale italiana: la scarsa qualità degli acciai utilizzati per la corazzatura, spesso costruiti con acciai relativamente dolci.

Saluti,
Paolo Fanin
» 12/3/2021 14:34 Profilo


martelli62 Re: P43 bis - quesito

Tenente Colonnello




Registrato dal: 5/5/2017
Interventi: 538
Da: Napoli


Offline  

 Livello: 21
1049 / 1049
679 / 682
20 / 56

Quote:
Tomcat71 ha scritto: Da Wikipedia: .... si sarebbe, verosimilmente, ripiegato su una corazza rivettata. Una soluzione obsoleta e pericolosa, che si univa ad un'altra evidente deficienza industriale italiana: la scarsa qualità degli acciai utilizzati per la corazzatura, spesso costruiti con acciai relativamente dolci.

Il problema che mi pongo infatti è questo: se il progetto fosse andato avanti, io penso, dovevano per forza ricorrere ad una nuova tecnologia di tipo saldato, perchè un carro rivettato non avrebbe garantito nella sostanza un risultato soddisfacente.
Inoltre pare appurato che vi era all'epoca una trattativa per produrre su licenza i carri Panther, quindi, in prospettiva la tecnica di ricorrere alle saldature era possibile.
infine per il treno di rotolamento ho letto che vi era un progetto in evoluzione (P43 ter) che prevedeva un treno di rotolamento del tipo del carro celere a barre di torsione.


--
Martelli's factory

               
» 12/3/2021 15:17 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza: 

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 5 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
5 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic