Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:357
Utenti registrati:8
M+ Club chat:
Utenti on-line:365
 Utenti registrati:6859

Utenti collegati:
lillino
GP1964FG
euro
Geometrico
orzowei68
Jar-Jar
frank1959
Frizzi
Ultime visite:
yago da 6'
kj da 8'
Raki da 12'
Pierpaolo da 13'
croato da 16'
VanBasten da 17'
joe da 19'
lJUCA73 da 22'
AAV7 da 28'
mike104 da 28'
nightfly da 39'
stefanopicca da 42'
lagu da 59'
e_pieranto da 1h 2'
maucrifra da 1h 12'
Silvano da 1h 18'
Lu_Be da 1h 20'
DREAM da 1h 20'
Tomcat71 da 1h 20'
Luciano Maffeis da 1h 24'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  Considerazioni mattutine...sulla realizzazione dei tank
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

euro Re: Considerazioni mattutine...sulla realizzazione dei tank

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 12339
Da: Taranto


Online!  

 Livello: 69
27806 / 27806
13348 / 13418
271 / 566

Quote:
Silvano ha scritto: Oppure fai i lavori a due mani insieme a un collega esperto in figurini dai 90 mm in giù... e in questo caso, mooolto in giù...


il solito "scansafatiche"


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 7/1/2021 13:07 Profilo


bar-ma Re: Considerazioni mattutine...sulla realizzazione dei tank

Webmaster




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 1293
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
1258 / 1276
13 / 104

Quote:
Silvano ha scritto:... e in questo caso, mooolto in giù...




Non sapevo la tappo verde la vendessero anche in barattoloni da 1 litro

Maurizio
» 7/1/2021 14:19 Visita il mio spazio Profilo


lowland Re: Considerazioni mattutine...sulla realizzazione dei tank

Colonnel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 647
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 23
1290 / 1290
1217 / 1222
14 / 65
Il mio approccio al discorso portelli/carichi per i tank è: aperti e pochi.
Mi spiego, discorso portelli; durente la WWII erano molto pochi gli equipaggi che entravano in combattimento o circolavano con i portelli chiusi (tutti) dato che nel mezzo (strettino) si formava una serie di vapori (benzina, gasolio, fumi di sparo) visto che i motori comunicavano con il vano equipaggio e i cannoni non avevano evacuatori di fumo e quindi l'aria risultava presto irrespirabile, per cui si apriva il possibile, appunto per far circolare l'aria. Per i carichi vale un po' lo stesso discorso, se un carro è in trasferimeto lo stivaggio dei carichi può essere alto, in caso contrario se si pensava ad un combattimento questi venivano tolti dato che spesso e volentieri ingombravano, e parecchio, rendendo quindi vulnerabile il carro. Mi ricordo ancora le parole di un reduce dell'Africa dopo aver visto il modello di un carro M carico di sacchi di sabbia e ammennicoli vari: "Se avessimo dovuto caricare così i nostri mezzi non saremmo neanche partiti perché il motore non avrebbe retto". Credo che questo spieghi un po' il tutto.......

Per cui: portelli aperti, magari con un paio di pupazzetti (belli, brutti, così così...) e carichi quel tanto da attirare l'occhio senza esagerare.

Ciao Elia


--
i miei modelli  
» 7/1/2021 15:16 Profilo


Andrea Re: Considerazioni mattutine...sulla realizzazione dei tank

Contrammiraglio




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 1903
Da: Treviso - Mogliano Veneto


Offline  

 Livello: 36
3948 / 3948
2659 / 2666
37 / 138

Quote:


Per cui: portelli aperti, magari con un paio di pupazzetti (belli, brutti, così così...) e carichi quel tanto da attirare l'occhio senza esagerare.



E comunque vale sempre la regola aurea di seguire, per quanto possibile, foto dell'epoca, evitando pericolose improvvisazioni - magari dovute a mode del momento....


--
 
         Andrea Bassetto
Tessera Loggia M+ 105

  Corazzati moderni in 1:72 nelle mie GALLERIE
» 7/1/2021 16:45 Visita il mio spazio Profilo


Fabrizio1966 Re: Considerazioni mattutine...sulla realizzazione dei tank

Rav-Aluf




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8704
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 62
19577 / 19577
9749 / 9755
65 / 436

Quote:
Andrea ha scritto:





E comunque vale sempre la regola aurea di seguire, per quanto possibile, foto dell'epoca, evitando pericolose improvvisazioni - magari dovute a mode del momento....


concordo in pieno.
bisogna fare un discorso un po' più complesso e non cadere nel bias di conferma, ergo a me piaccioni i carri aperti quindi cerco foto di mezzi con i portelli aperti e il capocarro fuori ( o viceversa). bisogna sempre contestualizzare. In un M4 in europa se il capocarro non aveva la cupola con i visori a 360° era quasi obbligato a  tener la testa fuori, nel pacifico, dipende, in certi contesti era meglio  starsene buttoned up e confidare nella  fanteria di supporto. A berlino i russi i portelli del capocarro li tevevano ben chiusi, essendo a a rischio di molotov o cecchini. Nei carri moderni il buttoned up è quasi d'obbligo in situazioni reali o di addestramento molto realistico.
altro discorso poi sono i figurini. Diciamoci la verità, in 1/72 non c'è molto, di questo "non molto" , una buona percentuale  fa veramente pena, per non dire schifo pietà e ribrezzo. Gorilla,  gnomi, rappresentazioni farsesche di  esseri umanoidi che manco  le pitture rupestri del  neolitico... Ecco, personalmente, piuttosto che mettere a tutti i costi uno di questi aborti irrealistici che rovina il modello, meglio il nulla e un bel modello chiuso.  Ci saranno cecchini in giro oppure saranno tutti in  pausa pranzo, ma lo gnomo no grazie, non faccio fantasy...
E occhio anche al realismo della scena.  Facendo anche aerei, una delle  cose che  mi colpisce dell'approccio degli "aeronautici" è che spesso alla mia affermazione "però un pilota cistarebbe bene, dai..."  inorrisdiscono e, come se gli avessi proposto di concedermi le grazie delle loro figlie/mogli/sorelle/madri/chennesò, con sommo disprezzo mi rispondono:     "nooo, il pilota non si mette mai!" . Poi vedo i loro (stupendi) velivoli su una basetta cona ttorno una pletora di figurini di meccanici/specialisti/ acrobati in posizione , appunto da personale circense intenti a fare operazioni che, in 40 e pussa anni di riviste aeronautiche non ho mai visto fare in nessuna  foto...  lo stesso vale per noi carrarmatari
Ovviamente la metto sul ridere, dai...
Fabrizio


--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com

Risultati immagini per acme wile e coyote

» 7/1/2021 17:26 Profilo


lowland Re: Considerazioni mattutine...sulla realizzazione dei tank

Colonnel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 647
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 23
1290 / 1290
1217 / 1222
14 / 65
Vorrei precisare, senza fare polemica, la mia posizione. Ho detto che i carri li preferisco e faccio "tutti aperti" per un motivo molto "pratico". Chi di noi realizza un carro, su una scenetta o un diorama, totalmente in "combat"????? Credo nessuno, tutti facciamo i mezzi in una situazione, più o meno, tranquilla, o fermi per qualsiasi motivo oppure "in movimento" ma in un contesto di relativa tranquillità. Ed in questo caso, con il personale a terra oppure a bordo ma "rilassato" nessuno si sognerebbe di chiudere tutto.
Lo stesso discorso vale anche da aeroplanaro incallito quale io sono. Il pilota non lo metto mai, ma solamente perché è l'ultimo ad avvicinarsi al veivolo, figuriamoci a salire. Lo puoi mettere seduto al suo posto, ma ci devi mettere un altro meccanico che gli sistema le cinture, lo puoi mettere e fare il tettuccio chiuso, ma in questo caso ci dovresti mettere i fumi di scarico dato che il veivolo è sicuramente già acceso. Insomma è molto più "realistico" un aereo con qualche meccanico intorno che non il pilota da solo nell'abitacolo.

Ma è solo una questione di gusti........

Ciao Elia



--
i miei modelli  
» 7/1/2021 19:49 Profilo


Fabrizio1966 Re: Considerazioni mattutine...sulla realizzazione dei tank

Rav-Aluf




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8704
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 62
19577 / 19577
9749 / 9755
65 / 436
dipende, rullare con cockpit aperto è pratica comune...





..poi andiamo a gusti eprsonali. per me questo:




è piu realistico di questo, con i meccanici che non si capisce bene cosa facciano... e sorvolo sul resto dell'ambientazione e sul  modello in se....


...e non riesco proprio a mettere certe caricature di playmobil sui miei carri (già non son gran chè...), non credo si debba inseguire a tutti costi l'ambientazione, il diorama, la presenza del figurino etc etc... Il realismo è l'aspetto del modello, non il "contorno" . Se guardate i due modelli di aerei che ho postato,  il Mig-21F-13 sembra pronto al decollo,  l'F16 è un giocattolone... 

Fabrizio


--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com

Risultati immagini per acme wile e coyote

» 7/1/2021 20:45 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 10 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
10 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic