Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:369
Utenti registrati:2
M+ Club chat:
Utenti on-line:371
 Utenti registrati:6986

Utenti collegati:
VanBasten
Felix_the_Cat
Ultime visite:
macchianera da 10'
maurozn da 13'
adlertag da 15'
bar-ma da 17'
ayrton da 20'
DREAM da 21'
Luciano Maffeis da 21'
olelel da 26'
GMSVERONA da 27'
lowland da 32'
Michele Raus da 35'
Lamb da 40'
AAV7 da 40'
lJUCA73 da 44'
manovi da 44'
willydav da 53'
Steven da 54'
ModellismoBr... da 56'
Daniel62 da 1h 4'
sandro da 1h 4'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altre categorie
      /  Marina italiana - Navi e storia
   /  ct Turbine 1943, modifiche
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

marcellodandrea ct Turbine 1943, modifiche






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 4149
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 48
4153 / 8892
4626 / 4628
87 / 245
ciao a tutti

apro questo topic per chiedere se qualcuno ha disegni, foto o altro relativo alle modifiche all'armamento effettuate dal cacciatorpediniere Turbine (della classe omonima) a fine 1942.

So che furono imbarcate due armi AA (Breda 37/54) su una plancetta montata al posto del secondo lanciasiluri.
 
Il modellino della Delphis Model in 1/700 (quii due foto tratte da un articolo di Maurizio Boverio sul notiziario IPMS) mostra l'ammodernamento relativo alle armi AA, situate su una piattaforma leggermente sopraelevata dal ponte al posto, appunto, del secondo lanciasiluri.









Sul libro di Bagnasco relativo alla mimetica delle navi italiane, c'è pure un minuscolo profilo del Turbine nel 1943 con questa piattaforma. La stessa piattaforma si nota, anche se ripresa da lontano, su alcune foto del ct sotto bandiera tedesca (TA 14).

DJ mi ha suggerito che fosse un allestimento del tutto simile a quello effettuato su alcuni ct classe Poeti, come l'Oriani, su cui egualmente fu sostituito il secondo lanciasiluri con una piattaforma alloggiante due Breda AA disposte in sequenza.

In effetti ho chiesto al comandante Bagnasco e lui mi ha ugualmente consigliato di confrontare le sistemazioni simili su altri caccia del periodo. Sono visibili su buone foto dei cctt Carabiniere, Granatiere, Saetta, Oriani.

Il piccolo problema è che in nessun caso sono visibili scalette o altro che permettano l'accesso alla piattaforma.

Il problema critico è appunto questo: come si accedeva alla plancetta in questione? Nelle foto degli altri cctt scalette laterali non ce ne sono o sono invisibili, e le piattaforme sono troppo basse per pensare (almeno credo) che ci fossero accessi inferiori con osteriggi nel pavimento. Mi è pure venuto da pensare che si potesse accedere passando dalle due tughe, davanti (quella con il telemetro) e dietro (quella con i cannoni).

In effetti non vedo scalette neppure nel modellino Delphis Models. Ho chiesto a Giampiero Galeotti di RegiamarinaMas che ha fatto il master. Speriamo che possa chiarire questo particolare.
 

 



--
ciao
Marcello




INDICE realizzazioni (w.i.p.) Marina Italiana sul forum M+

I miei modelli:
Navi
Gallerie M+
ultimi cantieri: nave da esplorazione Stella Polare 1899; cacciatorpediniere Muavenet-i Milliye 1915

» 21/12/2020 10:56 Profilo


marcellodandrea Re: ct Turbine 1943, modifiche






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 4149
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 48
4153 / 8892
4626 / 4628
87 / 245
Non avendo altre notizie, non resta che spulciare le foto una ad una e vedere 1) quali altri caccia avevano la plancetta al posto del secondo lanciasiluri; 2) se ci sono scalette che salgono direttamente sulla plancetta in questione, là dove fu installata nel 1942-43.

Per il momento nel mio schedario ho trovato questi, tutti hanno foto con la plancetta. L'elenco sarà aggiornato e modificato se emergono documenti nuovi.

Dardo (disegno con scaletta lato dx poco a proravia di metà plancetta)

Freccia (disegno con scaletta come Dardo - sarà tratto da una foto o è semplicemente copiato da quello del Dardo; o viceversa ? se uno dei due se lo è inventato, abbiamo il famoso copia-incolla...)

Saetta (disegno con scaletta appena accennata, non è chiaro il lato, forse il sx, molto a poppavia; il disegno è dei Profile Morskie n. 114, ed ha tutte le incertezze del caso)

Grecale (foto del 9 sett 1943 con scaletta, forse, sul lato dx a metà, si vede qualcosa sotto la plancetta)

Oriani 

Se qualcuno trova foto di questi cctt e si vedono scalette, grazie se me le segnala .-)


Devo ancora guardare i Soldati. A domani :-)

--
ciao
Marcello




INDICE realizzazioni (w.i.p.) Marina Italiana sul forum M+

I miei modelli:
Navi
Gallerie M+
ultimi cantieri: nave da esplorazione Stella Polare 1899; cacciatorpediniere Muavenet-i Milliye 1915

» 21/12/2020 23:31 Profilo


dj Re: ct Turbine 1943, modifiche

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1301
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2037 / 2040
21 / 104
Ciao Marcello

ti confermo quanto sopra detto a riguardo della disposizione delle armi a.a. sistemate su apposita piazzola al posto dei lanciasiluri poppieri (tra il casottino centrale e la tuga poppiera che ospitava il pezzo sopraelevato binato da 120/45).
Proprio in questi giorni sto lavorando sulla versione 1943 della RN Oriani e quindi sono "fresco" di studi sull'argomento piazzola a.a. poppiera. Mi sembra di ricordare che l'accesso fosse consentito tramite una scaletta fissata lato sinistro direttamente poggiata sul paragambe del lato suddetto senza alcuna apertura di accesso tramite, diciamo, "scavalco" della protezione che era di lamierino tutto intorno alla piazzola.
Ora cercherò "evidenza" di quanto ricordo ... la questione crea un interesse trasversale anche per le altre classi di caccia della Regia in quanto ho la convinzione che questo tipo di sistemazioni fossero in un certo modo "standardizzate" anche per questioni di provvedimenti urgenti visto che si era nel pieno di un conflitto mondiale.
  Giuseppe 


   



 

--
Marina Italiana su M+
 
» 22/12/2020 16:37 Profilo


dj Re: ct Turbine 1943, modifiche

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1301
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2037 / 2040
21 / 104
Quote:
marcellodandrea ha scritto: ...So che furono imbarcate due armi AA (Breda 37/54) su una plancetta montata al posto del secondo lanciasiluri. ...
Marcello su questo ho un dubbio ... anche io ho letto di due armi AA  Breda 37/54 ... ma non credo che sul Turbine siano state montate le Breda 37/54 ... ulteriore verifica.
  ciao Giuseppe



 

--
Marina Italiana su M+
 
» 22/12/2020 17:21 Profilo


Zailan Re: ct Turbine 1943, modifiche

Tenente Colonnello




Registrato dal: 23/4/2012
Interventi: 479
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 941
927 / 927
13 / 52
Ad occhio mi sembra una Breda 20mm singola. Guardate in questa foto, scattata nel momento della resa dell'unità ai tedeschi, sopra la testa dell'ufficiale tedesco in primo piano: si vede la canna e l'asta di bilanciamento, un complesso simile, se non identico, a quello che si vede in primo piano sotto il complesso binato da 120mm. La Regia marina rinforzò parecchie unità (es. i Pegaso) con complessi singoli di provenienza terrestre.



» 22/12/2020 17:47 Profilo


marcellodandrea Re: ct Turbine 1943, modifiche






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 4149
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 48
4153 / 8892
4626 / 4628
87 / 245
Se le incertezze sono troppe potrebbe essere più semplice cambiare nave. :-)

Anche Maurizio Maggi mi fa notare che ci sono molte incertezze, quelle che per l'appunto sono venute fuori qui, la forma della plancetta per esempio (rettangolare o stondata?), il calibro e tipo delle armi, senza contare la famosa scaletta.

Aspetterò qualche notizia da Giampiero Galeotti, a cui ho chiesto lumi sul modellino in 1/700. Poi vedo di decidere.

In breve, per quanto leggo e vedo nelle foto, l'EURO nel 1943 prestava servizio in Egeo, aveva una bella mimetizzazione pure lui e, soprattutto, NON aveva alcuna plancetta, ma il solito lanciasiluri di prima :-)

Poi siamo sempre lì, semplicemente non ho foto dell'Euro del 1943, solo due con la mimetica del 1942. Ma con il Turbine non va tanto meglio.

Poi si tratterà di vedere qualcosa sulle armi imbarcate, ma perlomeno mi tolgo di mezzo una grossa incertezza su questa benedetta plancetta.

Ok, vediamo che succede. :-)


--
ciao
Marcello




INDICE realizzazioni (w.i.p.) Marina Italiana sul forum M+

I miei modelli:
Navi
Gallerie M+
ultimi cantieri: nave da esplorazione Stella Polare 1899; cacciatorpediniere Muavenet-i Milliye 1915

» 22/12/2020 18:04 Profilo


dj Re: ct Turbine 1943, modifiche

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1301
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2037 / 2040
21 / 104
Si Marcello a me sembra una Breda 20/65 ...
 

proprio come quella della freccia verde ...

 

Ingrandita si vede bene il sistema di puntamento tipico del pezzo 20-65 ...

ma se sono facili le navi a me non piacciono  ... Giuseppe








 

--
Marina Italiana su M+
 
» 22/12/2020 18:28 Profilo


dj Re: ct Turbine 1943, modifiche

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1301
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2037 / 2040
21 / 104
ciao Emanuele e Marcello ... le vostre risposte sono arrivate mentre scrivevo ...
allora credo che tutti siamo giunti alla stessa conclusione ... 2 Breda singole da 20-65 ... 
la canna della seconda arma mi sembra di intravederla nello sfondo del fumaiolo.

 

--
Marina Italiana su M+
 
» 22/12/2020 18:34 Profilo


marcellodandrea Re: ct Turbine 1943, modifiche






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 4149
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 48
4153 / 8892
4626 / 4628
87 / 245
Una foto della Breda singola da 20/65 mod. 1935  . Sì probabilmente avete ragione, è il pezzo da 20.

Perlomeno tale era nel settembre 1943. Di solito mi occupo dell'armamento quando ci arrivo, quindi molto più avanti. ma visto che siamo entrati in argomento...


Saltando di palo in frasca, osservate le condizioni della verniciatura in queste foto del Turbine al Pireo il 3 sett 1942. In linea di principio le navi sono sempre abbastanza ben messe quanto a verniciatura, ma qui si direbbe che sia tutto abbastanza malconcio.

--
ciao
Marcello




INDICE realizzazioni (w.i.p.) Marina Italiana sul forum M+

I miei modelli:
Navi
Gallerie M+
ultimi cantieri: nave da esplorazione Stella Polare 1899; cacciatorpediniere Muavenet-i Milliye 1915

» 22/12/2020 22:26 Profilo


Zailan Re: ct Turbine 1943, modifiche

Tenente Colonnello




Registrato dal: 23/4/2012
Interventi: 479
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 941
927 / 927
13 / 52
Guardando bene le foto, tuttavia, mi è sorto un dubbio. La canna da 20mm che si vede chiaramente, potrebbe essere quella sulla piattaforma centrale che ho sottolineato in verde nel modellino, visibile dalla particolare angolazione proprio per la sua posizione rialzata. Le armi da 37mm, invece, erano più in basso e forse non visibili, anzi, vedendo il modellino (sempre che sia esatto). Mi chiedo se effettivamente queste armi fossero poste su una piattaforma e non direttamente sulla tuga dove erano posti i tubi lanciasiluri, anche in considerazione della notevole forza allo strappo di queste armi (principale ragione per cui non furono montate sulle Spica e sulle Pegaso come da disegni originali). Credo che fino a quando non ci sia una foto abbastanza chiara sia difficile ipotizzare come fosse in realtà.

» 22/12/2020 23:31 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic