Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:315
Utenti registrati:2
M+ Club chat:
Utenti on-line:317
 Utenti registrati:6928

Utenti collegati:
GP1964FG
yago
Ultime visite:
Pierpaolo da 10'
Francesco92 da 13'
Gigi3osei da 19'
spillone da 22'
alinus777 da 24'
marcellodandrea da 27'
ta152h da 28'
frank1959 da 30'
Silvano da 38'
sKizzo da 38'
tapiro da 40'
Portos da 49'
joe da 52'
centauro66 da 1h 13'
Oberst_Streib da 1h 14'
arie56 da 1h 23'
Tomcat71 da 1h 27'
mporreca da 1h 33'
maurozn da 1h 47'
F104 da 1h 51'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Cavalleria Italiana 2021
/  M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) -Italeri 1/35
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

Antonio 13 M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) -Italeri 1/35

Colonnello generale




Registrato dal: 27/5/2004
Interventi: 3465
Da: Udine provincia


Offline  

 Livello: 45
7361 / 7361
4231 / 4239
74 / 213
Ciao a tutti, questo è il soggetto che ho scelto per questa Campagna; l'intenzione è quella di riprodurre un carro del 1° Gruppo Sqd del Nizza Cavalleria (1°) del 1979. Nei prossimi step foto di rito ecc ecc.

--
Ciao. Antonio
-----------
 
   GALLERIA                                                  

   ONLY 29   ONLY 30   ONLY 31    
.................... Le mie ultime fatiche  ..................  
    ONLY 22   
........e........ sul tavolo da lavoro ...............troppi...
_   ONLY 23 
» 21/12/2020 07:42 Visita il mio spazio Profilo


Michele Raus Re: M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) - Italeri 1/35

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 10194
Da: Trento


Offline  

 Livello: 65
22830 / 22830
11136 / 11140
195 / 489
Ottimo Antonio, ne tirerai fuori un ottimo risultato, come sempre ;-)
Buon divertimento



--

» 22/12/2020 11:29 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Silvano Re: M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) - Italeri 1/35

Generalleutnant




Registrato dal: 29/4/2004
Interventi: 3990
Da: Sanremo


Offline  

 Livello: 47
8364 / 8364
4690 / 4697
162 / 234
Uno dei miei carri preferiti... peccato che non esista  in 1/72 in plastica!


--
Silvano (matr. 36)

La mia galleria dei modelli

Ultimi lavori conclusi o in corso: 
   


» 22/12/2020 12:44 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Antonio 13 Re: M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) - Italeri 1/35

Colonnello generale




Registrato dal: 27/5/2004
Interventi: 3465
Da: Udine provincia


Offline  

 Livello: 45
7361 / 7361
4231 / 4239
74 / 213
Michele e Silvano, grazie per l'attenzione vedrò di non deludere.


Dato che non conosco molto della storia del reparto in cui ha prestato servizio ho fatto una ricerca in rete, forse a casa ho qualcosa su un libro  ma dovrò attendere di rientrare per poter controllare meglio dunque vi riporto qualche dato preso qua e la sul web:

Origini e vicende organiche
«Nizza Cavalleria» trae origine dall'antico reggimento Dragoni Di Piemonte, chiamato anche Dragons jaunes dal colore dell'uniforme  (per quanto mai tale denominazione risulti da alcun documento ufficiale). Nel 1920 incorpora un Gruppo di «Lancieri di Vercelli» reggimento disciolto per riduzione dell'arma.

Campagna d'Etiopia:
I dragoni di «Nizza» andarono a costituire vari gruppi squadroni  e combatterono a Dembeginè (15 dicembre 1935), Neghelli (20 gennaio 1936), a Salaclacà (natale 1935), ad Adichillè (20 febbraio 1936),
Adballa (17 giugno 1936).

Campagna di Spagna:
Elementi di «Nizza», facenti parte di un Gruppo celere, combattono ad Alpador, ad Arenjuez, a Madrid.

Guerra 1940-45:
1940 - Il Reggimento è impegnato al Colle del Piccolo Moncenisio (17 giugno 1940).

1941 - Entra a far parte della 1a Divisione Celere e, montato, partecipa alla campagna sul fronte italo-jugoslavo. A Monte Tuc riceve il battesimo del fuoco. Vengono costituiti, presso il deposito reggimentale, il III e IV Gruppo Corazzato «Nizza».
1942 - Il reggimento a cavallo, facente parte della 2a Divisione Celere, viene inviato quale truppa di occupazione in Francia. Il IV Gruppo Corazzato «Nizza» (Gruppo autoblindo) entra a far parte del Raggruppamento Celere in Albania ed è impegnato in azioni di controguerriglia e come scorta a colonne sul fronte albanese. Il III Gruppo Corazzato «Nizza» è inviato in Africa Settentrionale
 e assegnato alla Divisione «Ariete» con compiti esploranti. Partecipa all'offensiva contro l'8a Armata combattendo a Bir Hacheim (27/5), a Bir Harmat (28-29/5), a Bir Aslagh, a Tobruck, a Sidi Omar, ad El Alamein (2-10/6), a Bir el Gobi (1942).

1943 - Il III Gruppo Corazzato «Nizza» entra a far parte delle Truppe della Tripolitania e del Sahara svolgendo protezione del ripiegamento in Tunisia. Il 3 febbraio il Gruppo, con il raggruppamento tedesco «Luck», combatte a Bir Soltane ed a Ksane Rhilane. Combatte nuovamente a Bir Soltane (10-20/3) affrontando da solo l'avanzata di una colonna neozelandese sino a che, investito da ingenti forze corazzate, ordinatamente ripiega. Combatte contro le avanguardie della 6a Divisione Corazzata inglese, proteggendo il ripiegamento attraverso gli Chotts fino ad Enfidaville. Il 22 aprile, i superstiti del Gruppo entrano a far parte del raggruppamento «Lequio» e partecipano ai combattimenti per la difesa di Capo Bon. Il Reggimento viene sorpreso dall'armistizio, mentre si trasferisce a cavallo dalla Francia in Italia. Rientrato nella vecchia caserma di Torino per ordine del Comando Piazza, viene catturato dai tedeschi. In Albania il 2° Squadrone autoblindo, agli ordini del Cap. Medici Tornaquinci, si unisce alla Divisione «Firenze» a Dibra e con essa riesce ad aprirsi la strada verso la costa sostenendo duri combattimenti contro i tedeschi, particolarmente a Kruya. Il Comando e i rimanenti squadroni del IV Gruppo, dopo aver cercato di organizzare la resistenza armata contro i tedeschi, per ordine superiore cedono le armi.  Con mezzi di fortuna molti ufficiali e dragoni raggiungono l'Italia, concentrandosi, senza indugi, presso il Centro Raccolta di Cavalleria ad Altesano nelle Puglie.

1944 - Si costituisce a Cava dei Tirreni lo Squadrone esplorante «Nizza Cavalleria» al comando del Cap. R. Predome, che in giugno combatte, con il IX reparto d'assalto, alla liberazione dell'abitato di Cingoli ed Acquasanta Belvedere. Partecipa successivamente alla campagna per la liberazione dell'Italia centro settentrionale combattendo, inquadrato nell'8a Armata alleata, con il Corpo d'Armata polacco del generale Anders.

 


--
Ciao. Antonio
-----------
 
   GALLERIA                                                  

   ONLY 29   ONLY 30   ONLY 31    
.................... Le mie ultime fatiche  ..................  
    ONLY 22   
........e........ sul tavolo da lavoro ...............troppi...
_   ONLY 23 
» 22/12/2020 16:12 Visita il mio spazio Profilo


stefanoc Re: M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) - Italeri 1/35

Generale di brigata




Registrato dal: 8/5/2004
Interventi: 1701
Da: Mestre (VE)


Offline  

 Livello: 34
0 / 3396
2433 / 2433
89 / 124

Quote:
Silvano ha scritto: Uno dei miei carri preferiti... peccato che non esista  in 1/72 in plastica!

se mi fai un congruo mutuo ti potrei cedere un Matchbox

Bellalì Antonio interessante modello...seguirò con iteresse per i miei  futuri in 72



--
stefanoc Matricola M+ n°73
LA MIA GALLERIA
I MIEI W.I.P. :
Campagna Cavalleria Italiana 2021 - M26A1 Lanceri di Novara (5°)
Campagna Egeo 2021 - Pamela Caracciolo CC UNFICYP
M24 ex Campagna 2016 Rinascita FFAA
» 22/12/2020 16:20 Profilo


Antonio 13 Re: M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) - Italeri 1/35

Colonnello generale




Registrato dal: 27/5/2004
Interventi: 3465
Da: Udine provincia


Offline  

 Livello: 45
7361 / 7361
4231 / 4239
74 / 213
Come accennato nel post precedente anche questo reparto si è coperto di gloria ed onore combattendo in vari periodi storici ma qua mi fermo ed iniziamo a parlare del kit.

Devo ringraziare Fabrizio (AAV7) per questo kit perchè...... a casa non avevo nulla che potessi presentare se non una AB 41, avevo aperto la scatola molto tempo fa e mi pare di non aver incollato nulla se non fatto qualche prova a secco ma non convinto e parlandone appunto con Fabrizio ho provato con lui a cercare qualcosa da acquistare e....qui la sua proposta: "vuoi un M47?"...non ci ho pensato molto, il carro mi piace ( tra l'altro ne ho fotografato uno nel marzo scorso a Monte Romano dove alcuni appassionati ne stanno restaurando uno ) e con molto piacere vi presento il contenuto della scatola:

come Fabrizio è solito fare, all'interno della confezione se possibile, mette tutto ciò che eventualmente serve a migliorare il kit ( ed io ne sto seguendo le orme )...


















come spiegatomi da Fabrizio, che conosce il kit meglio di me, se si vuole si puo' intervenire con alcune migliorie:

un set di PE



cingolatura ...quelli del kit...bhe li avete visti anche voi



alcune parti in resina



intera torre in resina,  cannone in alluminio e ruote motrici



e set di decal che provengono da un amico di vecchia data di Fabrizio...il nostro Fabio.

Spero di fare un bel lavoro.


--
Ciao. Antonio
-----------
 
   GALLERIA                                                  

   ONLY 29   ONLY 30   ONLY 31    
.................... Le mie ultime fatiche  ..................  
    ONLY 22   
........e........ sul tavolo da lavoro ...............troppi...
_   ONLY 23 
» 22/12/2020 16:35 Visita il mio spazio Profilo


ziochicchi Re: M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) - Italeri 1/35

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 17/7/2005
Interventi: 7586
Da: Genova


Offline  

 Livello: 59
16721 / 16721
8448 / 8452
158 / 388
Quando non so come andare avanti con il mio,vengo a copiare .....


--

 Matricola M+ 1089


» 22/12/2020 23:02 Profilo


Antonio 13 Re: M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) - Italeri 1/35, si comi

Colonnello generale




Registrato dal: 27/5/2004
Interventi: 3465
Da: Udine provincia


Offline  

 Livello: 45
7361 / 7361
4231 / 4239
74 / 213
Finalmente posso metter mani a questo kit, ....è inutile dire che ogni volta che si parla di Cavalleria il mio pensiero và al caro Fabio....questo kit dovrà essere terminato a tutti i costi!!

Ho cominciato dai cingoli, chissà perchè ma immaginavo potessero essere le parti più problematiche ed AVEVO RAGIONE! chi si lamenta delle difficoltà a montare i Friul non ha forse mai provato questi :




ogni maglia, anzi ogni pattino ha 1 segno d'estrattore,  i denti  hanno due incavi troppo piccoli per essere innestati tra le maglie e alle prime sei maglie mi  si sono spezzate le minuscole parti che permetterebbero gioco....inoltre i connettori non fanno alcun "click"  ed escono facilmente cosi come li inserisci




staccare i pezzi dagli sprue è difficoltoso anche per via della plastica dura .
Per l'amor del cielo questi cingoli sono molto piu realistici di quelli in vinile ma dovrò sicuramente incollare tutto.

per quanto riguarda le ruote motrici  utilizzerò quelle a destra nella foto anche se dovrò aprire un bel foro nella ruota interna





il sistema di barre e sospensioni è andato su perfettamente, ovviamente non monto il ruotino tendicingolo dato che nel '79 non lo avevano gia più da tempo e chiuderò il punto con aposito tappo in resina



montato il motore ma non lo dipingo, chiudo tutto




cominciato a montare qualche PE , ho dovuto rifare un pò di bulloni saltati



la torre in resina non entrava al suo posto, ho allargato il foro di scafo eliminando quella parte che di solito permette l'inserimento delle "alette" ed è entrata ....in compenso ho danneggiato i gocciolatoi ma per fortuna ne ho altri in resina ( però voglio provare a farli in metallo)



uniti i semigusci e messo la paratia posteriore.




Per oggi è tutto.


--
Ciao. Antonio
-----------
 
   GALLERIA                                                  

   ONLY 29   ONLY 30   ONLY 31    
.................... Le mie ultime fatiche  ..................  
    ONLY 22   
........e........ sul tavolo da lavoro ...............troppi...
_   ONLY 23 
» 19/2/2021 18:54 Visita il mio spazio Profilo


cacciacarri Re: M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) - Italeri 1/35, si comi

Tenente Colonnello




Registrato dal: 12/11/2004
Interventi: 488
Da: Rimini


Offline  

 Livello: 20
0 / 942
1292 / 1292
22 / 52
Non ne so molto di carri moderni ma ti seguo così prendo spunto e imparo qualcosina. :-)
( Aspetto di ricevere un M60 della Takom per la Campagna Desert Storm.)
Buon lavoro!
Saluti
Antonio

--

» 20/2/2021 12:45 Profilo


Antonio 13 Re: M47 Patton Nizza Cavalleria (1°) - Italeri 1/35, aggiorn

Colonnello generale




Registrato dal: 27/5/2004
Interventi: 3465
Da: Udine provincia


Offline  

 Livello: 45
7361 / 7361
4231 / 4239
74 / 213

Quote:
cacciacarri ha scritto: Non ne so molto di carri moderni ma ti seguo così prendo spunto e imparo qualcosina. :-) ( Aspetto di ricevere un M60 della Takom per la Campagna Desert Storm.) Buon lavoro! Saluti Antonio


Carissimo omonimo, è un piacere sentirti! spero di non deludere perchè questo carro subì negli anni varie pccole modifiche, le info ci sono ma gli errori (miei) sono dietro l'angolo
M60 Takom? deve essere favoloso.

Proseguiamo questo wip con qualche piccolo aggiornamento, non tanta roba ma varie fotoincisioni aggiunte:

terminati i supporti dei parafanghi



due ore di lavoro solo per i terminali di scarico e coperture anti scottature



sembrerebbero ok invece ho dovuto risolvere un problema di disallineamento delle parti in resina chelasciando anche una parte della base in lamiera aperta mi hanno costretto a coprire e stuccare ; nella foto seguente si vede il disallineamento



dunque ho dovuto: alzare con plasticard la bombatura in resina, aggiungere sprue stirato e poi stuccare






cominciato a mettere maniglie varie...da piegare in ben 6 parti



aggiunti due portelli ( farò tutto chiuso)



ed altre parti in PE per la cassetta porta ettrezzi, non so' se la lascio aperta con gli stessi in evidenza, vedrò



Al prossimo step



--
Ciao. Antonio
-----------
 
   GALLERIA                                                  

   ONLY 29   ONLY 30   ONLY 31    
.................... Le mie ultime fatiche  ..................  
    ONLY 22   
........e........ sul tavolo da lavoro ...............troppi...
_   ONLY 23 
» 23/2/2021 19:17 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic