Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:294
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:295
 Utenti registrati:6901

Utenti collegati:
euro
Ultime visite:
pixi da 9'
gianluigi da 14'
willydav da 18'
arie56 da 20'
Fabrizio1966 da 28'
lananda da 31'
Hoot da 31'
Pierpaolo da 37'
Custer da 39'
SPARTAN da 44'
maurozn da 56'
MIM-14 da 57'
bar-ma da 1h
Ka6 da 1h 6'
jEnrique61 da 1h 13'
spillone da 1h 14'
soldier75 da 1h 18'
Luciano Maffeis da 1h 29'
Oberst_Streib da 1h 34'
Gettaponte da 1h 35'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Scuola di addestramento 2020
/  CNA P.M.1 - Sem Model 1:72 [finito]
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

Michele Raus CNA P.M.1 - Sem Model 1:72 [finito]

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 10055
Da: Trento


Offline  

 Livello: 65
22816 / 22816
11126 / 11132
56 / 489
Ho deciso di azzardare un progetto ambizioso di portare avanti 3 kit contemporaneamente e iscrivermi anche a questa bella campagna, con il permesso di CL e ViceCL.

Il soggetto è un piccolo addestratore biposto che in scala 1:72 non raggiunge i 10 cm di lunghezza.
Si tratta del "Compagnia Nazionale Aeronautica Politecnico Milano 1", per gli amici CNA PM1.
Un velivolo compatto monoplano ad ala alta, monomotore, biposto a cabina di pilotaggio chiusa con posti affiancati, progettato dagli ingegneri Ermanno Bazzocchi e Vittorio Calderini dell'Istituto di Costruzioni Aeronautiche del Politecnico di Milano.
L'aereo partecipò al bando di concorso indetto nel 1938 dall'Aeronautica del Regno d'Italia, che voleva rinnovare il parco velivoli per le scuole di volo civili. Il P.M.1 venne presentato alla Direzione del Genio e delle Costruzioni Aeronautiche per la valutazione preliminare e ottenne un contratto per la fornitura di un prototipo di valutazione.
La costruzione vera e propria avvenne presso la Compagnia Nazionale Aeronautica, che aveva sede all'aeroporto dell'Urbe. Dopo alcune vicissitudini che causarono dei ritardi nella produzione, finalmente il P.M.1 immatricolato come M.M.417 fece il primo volo ai comandi del pilota collaudatore Ireneo De Crescenzo il 25 ottobre 1939.
Successivamente l'aereo venne inviato a Guidonia, dove il 30 novembre venne collaudato sotto la supervisione della Regia Aeronautoca e immatricolato civilmente come I-ACGM. Il capitano Adriano Mantelli si dichiarò entusiasta per l'impostazione strutturale e per l'aspetto dell'aereo, tanto da utilizzarlo regolarmente come aereo di collegamento personale e da fargli dichiarare che per il piacevole comportamento in volo sarebbe stato una valida alternativa all'AVIA L.3.
L'inizio della Seconda Guerra Mondial fece sospendere il progetto e lo sviluppo fino al 16 agosto 1942, quando furono ordinati 10 esemplari. Purtroppo un bombardamento del 19 luglio 1943 distrusse l'hangar dove si assemblavano gli aerei, che vennero tutti distrutti.
L'unico a salvarsi fu proprio l'M.M.417 che, in quanto utilizzato da Mantelli, si trovava a Torino, dove il capitano era impegnato alla FIAT per i collaudi del G.55. Il P.M.1 volo fino all'estate del 1944, quando, in sosta all'aeroporto di Reggio Emilia, fu reso inutilizzabile da un bombardamento con bombe a spillo.
Nel dopoguerra l'ing. Bazzocchi ne recuperò il motore per installarlo sul prototimo del Macchi MB.308 che ne fu la naturale evoluzione.


Foto pubblicata ad esclusivo scopo di discussione modellistica.


Per quanto riguarda le informazioni tecniche, l'aereo era caratterizzato da una fusoliera a sezione rettangolare, anteriormente in tubi d'acciaio e posteriormente con un guscio in legno di abete rosso. Era ricoperto di compensato telato e verniciato, tranne per la zona motore, che era ricoperta di pannelli di alluminio.
L'ala alta era costituita da un singolo longherone, mentre un piccolo longherone era riservato agli alettoni. Era in legno, ricoperta anteriormente in compensato e per il resto in tela.
Aveva un carrello anteriore fisso e un pattino posteriore.
Il motore era un CNA D.IV da 60CV con elica bipala in legno.


Link alla galleria




--

» 4/4/2020 22:18 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Michele Raus Re: CNA P.M.1 - Sem Model 1:72

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 10055
Da: Trento


Offline  

 Livello: 65
22816 / 22816
11126 / 11132
56 / 489
Il Kit è il SEM Model 72003 del compianto Fabrizio Catalano.
Tra i tanti kit di aerei addestratori ho scelto questo perché voglio ricordare l'amico Fabrizio a 2 mesi dalla sua scomparsa.




Come tutta la produzione SEM Model, si tratta di una scatola realizzata con la consueta grande cura, molto robusta e con i pezzi ordinati in protezioni millebolle, per evitare rotture e svergolature.




La resina sembra di ottima qualità e non presenta imperfezioni. Le superfici vetrate sono in vacuform.




Il kit è corredato da un piccolo foglio decal ben stampato e da una stampa formato A4 con la presentazione dell'aereo molto esaustiva in italiano e inglese, da cui ho riassunto le informazioni che ho riportato.
Non sono presenti istruzioni per il montaggio, ma sarebbero superflue, vista la semplicità del montaggio.



--

» 4/4/2020 22:39 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


AndRoby Re: CNA P.M.1 - Sem Model 1:72

Coordinatore




Registrato dal: 21/5/2006
Interventi: 7648
Da: Castellanza (VA)


Offline  

 Livello: 59
16727 / 16727
8396 / 8400
220 / 388
Bel soggettino!
Non sapevo dell'esistenza di questo kit, sembra molto semplice da realizzare.
Esiste un Dimensione Cielo che parla di questo aeroplanino, ce l'hai?
Roby

--
AndRobyMaria
LA VECCHIAIA INCIPIT
» 5/4/2020 20:10 Profilo


Oberst_Streib Re: CNA P.M.1 - Sem Model 1:72

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5788
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 54
12681 / 12681
6416 / 6439
83 / 317
Ok, Michele, ottima iniziativa quella di fare questo modello per ricordare il grande Fabrizio Catalano!
Però in quanto a "famolo strano" mi pare che si continui a fare a gara, qui...


--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 5/4/2020 22:31 Visita il mio spazio Profilo


Michele Raus Re: CNA P.M.1 - Sem Model 1:72

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 10055
Da: Trento


Offline  

 Livello: 65
22816 / 22816
11126 / 11132
56 / 489

Quote:
AndRoby ha scritto:
Bel soggettino! Non sapevo dell'esistenza di questo kit, sembra molto semplice da realizzare. Esiste un Dimensione Cielo che parla di questo aeroplanino, ce l'hai? Roby

Era tanto che volevo fare un aereo civile color avorio di quel periodo e ho voluto approfittare di questo piccolo addestratore. Non ho quel Dimensione Cielo, ma, come hai visto, la documentazione fornita con il kit sembra abbastanza esaustiva, vista anche la carriera limitata di questo sfortunato velivolo.

@Alessandro, i nostri gusti sono molto simili, ma non ho certo la velleità di sfidarti ad alcuna gara, perché il tuo hangar è sicuramente meglio fornito del mio ;-). Ma in quanto a idee strane ti assicuro che ne ho in serbo di succulente :-D. Sarebbe bello fare un GB "Famolo strano", ma saremmo noi tre e pochissimi altri :-).


--

» 5/4/2020 22:44 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


enrico63 Re: CNA P.M.1 - Sem Model 1:72

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 6075
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 55
13416 / 13416
6641 / 6650
53 / 330

Quote:
Michele Raus ha scritto:
AndRoby ha scritto:
Bel soggettino! Non sapevo dell'esistenza di questo kit, sembra molto semplice da realizzare. Esiste un Dimensione Cielo che parla di questo aeroplanino, ce l'hai? Roby
Era tanto che volevo fare un aereo civile color avorio di quel periodo e ho voluto approfittare di questo piccolo addestratore. Non ho quel Dimensione Cielo, ma, come hai visto, la documentazione fornita con il kit sembra abbastanza esaustiva, vista anche la carriera limitata di questo sfortunato velivolo.

@Alessandro, i nostri gusti sono molto simili, ma non ho certo la velleità di sfidarti ad alcuna gara, perché il tuo hangar è sicuramente meglio fornito del mio ;-). Ma in quanto a idee strane ti assicuro che ne ho in serbo di succulente :-D. Sarebbe bello fare un GB "Famolo strano", ma saremmo noi tre e pochissimi altri :-).


Basta che non lo limiti agli aerei


--
Enrico   


"La vecchiaia incipit"

         

 
Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 5/4/2020 22:59 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Oberst_Streib Re: CNA P.M.1 - Sem Model 1:72

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5788
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 54
12681 / 12681
6416 / 6439
83 / 317

Quote:

@Alessandro, i nostri gusti sono molto simili, ma non ho certo la velleità di sfidarti ad alcuna gara, perché il tuo hangar è sicuramente meglio fornito del mio ;-). Ma in quanto a idee strane ti assicuro che ne ho in serbo di succulente :-D. Sarebbe bello fare un GB "Famolo strano", ma saremmo noi tre e pochissimi altri :-).

Basta che non lo limiti agli aerei


Però sarebbe ganzo, magari in pochi ma strani... ... e poi certo, mica limitato agli aerei!
D'altronde Enrico è "famolo strano" per eccellenza, non so quanto è che non fa un soggetto normale.
Basta vedere l'ultima pippa, il triruote cingolato.
Si nun è strano quello


--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 6/4/2020 09:13 Visita il mio spazio Profilo


wazovski Re: CNA P.M.1 - Sem Model 1:72

Tenente generale




Registrato dal: 26/4/2014
Interventi: 1854
Da:


Offline  

 Livello: 35
3669 / 3669
2026 / 2028
118 / 130
Avanti tutta con questo bel progettino!







--

» 7/4/2020 09:28 Profilo


Michele Raus Re: CNA P.M.1 - Sem Model 1:72

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 10055
Da: Trento


Offline  

 Livello: 65
22816 / 22816
11126 / 11132
56 / 489
Grazie del benvenuto e della partecipazione.

Ho iniziato a mettere mano ai piccoli pezzi del kit e devo dire che ne avevo un po' sottovalutato la difficoltà.
Prima di iniziare a lavroare sugli interni ho voluto capire come qunzionano le vtrature, fornite in acetato termoformato. Non è per nulla facile inserire il pezzo trasparente in sede. Alla fine ho deciso di tagliarlo progressivamente fino a quando ho raggiunto una dimensione che combaciasse almeno un po' con la sede dove dovrà essere inserito. Essendo l'acetato più largo dell'abitacolo, l'unico modo che mi è venuto in mente per poterlo insereire in posizione è stato creare un taglio nel telaio in modo da creare una scanalatura.




Ora sembra che il vetro possa stare in sede in modo abbastanza preciso per poter essere incollato. Ho dovuto rinunciare al vetro superiore, perché troppo corto rispetto allo spazio lasciato dalle ali. Dovrò quindi riprodurlo a parte e immagino già che non sarà una passeggiata. Lo stesso vale per i vetri laterali-




--

» 12/4/2020 19:02 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Michele Raus Re: CNA P.M.1 - Sem Model 1:72

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 10055
Da: Trento


Offline  

 Livello: 65
22816 / 22816
11126 / 11132
56 / 489
Per quanto riguarda gli interni, il kit fornisce i sedili e il pannello del cockpit.
Ho leggermente differenziato il colore dei sedili e ho riprodotto le cinture, utilizzando la stagnola che chiude lo yogurt e per le fibbie del filo metallico.
Forse non si notano in foto, ma qui ci sono già i vetri laterali, che ho dovuto riprodurre a misura con dell'acetato. Sono venuto cosi precisi che non ci sarebbe nemmeno bisogno di incollarli, se non fosse che poi li devo mascherare per la verniciatura.






Per quanto riguarda la strumentazione, il cockpit offerto dal kit riporta fedelmente in rilievo le posizioni della strumentazione.
Questo consente di andare a riportare con un pennellino alcune lancette in bianco e la scala dei gradi riportata sulla bussola centrale.
Poi con un leggero dry brush ho evidenziato le forme e infine ho messo una goccia di Future su tutti gli trumenti e sul vetro della bussola, ma purtroppo in foto non si nota.








--

» 21/4/2020 15:27 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic