Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:193
Utenti registrati:4
M+ Club chat:
Utenti on-line:197
 Utenti registrati:6782

Utenti collegati:
Tomcat71
vidrobhobby
sandro
Moreno
Ultime visite:
commissario da 6'
mike104 da 12'
Vampire51 da 16'
frank1959 da 17'
pixi da 26'
Luciano Maffeis da 27'
Andrea66 da 33'
kj da 45'
giangyskan da 50'
Michele Raus da 51'
enrico63 da 52'
arnobio da 53'
Johnny99 da 54'
mkobau da 54'
Barbarigo da 56'
e_pieranto da 1h 9'
Hoot da 1h 12'
Mr modeldisc... da 1h 15'
Andrea da 1h 16'
teddy da 1h 17'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  "F" 2020
/  Re: F86 K A.M.I. 1/72 agg 26/8
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

euro Re: F86 K A.M.I. 1/72

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 11536
Da: Taranto


Offline  

 Livello: 68
26465 / 26465
12777 / 12799
14 / 546
ottimo lavoro sul seggiolino, considerando poi che sei in 1/72


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 27/4/2020 16:54 Profilo


svt67 Re: F86 K A.M.I. 1/72

Generale di brigata




Registrato dal: 27/12/2008
Interventi: 1672
Da: Messina.


Offline  

 Livello: 34
0 / 3393
2153 / 2153
60 / 124
grazie ragazzi.

Aggiorniamo sul lavoro critico. L'ala.

Come già detto e precisato- anche da altri amici - il kit fornisce l'ala lunga ma non ha la corda maggiorata di 3 e 6 pollici alla radice
Per prima cosa ho tagliato le sedi degli slat e gli slat stessi che andranno posizionati estesi. Scelta obbligatoria in quanto si retraevano automaticamente ad una determminata velocità. Parcheggiati quindi, foto alla mano, vanno rappresentati estesi.


Quindi ho ricomposto l'ala inserendo profilati di palsticard per riprendere il lato cavo dell'ala e rimpirla per la fase successiva





Una volta asciutta ho tagliato l'intera sede della parte anteriore dell'ala e preparato un inserto da 2 mm per allargare l'ala. L'estremità verrà poi rastrmata fino a 1 mm.











Ora resta la parte più difficile a mio avviso, reincidere e rendere le superfici per la finitura metallica.





alla prossima.

--
Salvatore Barresi
» 29/4/2020 18:43 Profilo


anto93 Re: F86 K A.M.I. 1/72

Air Commodore




Registrato dal: 17/1/2011
Interventi: 1689
Da: forli


Offline  

 Livello: 34
3395 / 3395
2038 / 2046
77 / 124
 Complimenti Salvatore !


Gran lavoro sulle ali e molto bello il cockpit !
Vedo che usi i prodotti citadel, come ti trovi ? 



 

--









sii il cambiamento che vorresti vedere nel mondo”  
-Ghandi 
mike e oman

Michele 
» 29/4/2020 19:31 Profilo


Oberst_Streib Re: F86 K A.M.I. 1/72

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5203
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 52
11301 / 11301
5772 / 5779
93 / 291
Salvatore ti pensavo proprio oggi !
Telepatia? vabbè, pensavo al tuo F-86K in realtà...

Ok, vedo che hai fatto misurazioni adeguate e hai proceduto con un lavoro impegnativo, come tuo solito, d'altronde.
Ora, quando ho letto che le ali erano sbagliate mi sono un pò preoccupato e mi son detto: non è che sta sbagliando e le ali sono giuste?
Ma se mi dici che mancava l'estensione 6-3 della corda mi fido ciecamente.
In effetti le proporzioni mi sembrano più giuste ora di prima.

Più o meno, dovrebbero essere cosi, se i miei due modelli li ho fatti correttamente:



A sinistra F-86K con ala Sabre "originale", a destra F-86F-40 con ala 6-3 estesa slatted, ala poi retrofittata sui F-86K italici.
Ti torna?

Un quadretto molto valido delle ali lo ha fatto J.R.Heilig in questo schema:





--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 29/4/2020 20:40 Visita il mio spazio Profilo


svt67 Re: F86 K A.M.I. 1/72

Generale di brigata




Registrato dal: 27/12/2008
Interventi: 1672
Da: Messina.


Offline  

 Livello: 34
0 / 3393
2153 / 2153
60 / 124
Quote:

anto93 ha scritto:

 Complimenti Salvatore !


Gran lavoro sulle ali e molto bello il cockpit !
Vedo che usi i prodotti citadel, come ti trovi ? 



 


Grazie anto, si li uso molto anche perchèli usano i miei figli per dipingere le miniature e io per i dettagli trovandoli molto saturi e piacevoli. In particolare uso i loro lavaggi lucidi.

[quote]
Oberst_Streib ha scritto:

Salvatore ti pensavo proprio oggi [quote]

Ti ringrazio, spero solo modellisticamente :D :D

Ho ricontrollato più volte e l'esemplare che intendo riprodurre -anzi ora ne ho trovato un'altro ancora più interessante ma devo verificare le decal - è un ex francese e misure alla mano mancano quei millimetri. il piano B - in caso il lavoro di modifica non abbia successo - è proprio quello di prendere l'F86 F.40 di cui tu hai messo la foto - ti prego di confermarmi se e' l'hasegawa - per prendergli le ali che sono corrette per questa versione.


Forse potrevo evitare e montarlo da scatola e tanti saluti, pochi millimetri non mi avrebbero cambiato la vita. Ma sono uno di quelli che ha letto il famoso articolo del maestro PIVA in cui spiegava la differenza tra modellismo e pressapochismo,quindi ogni volta che trovo di fronte a un dettaglio difficile da correggere ,vorrei far finta di niente , ma poi mi sento in colpa e quindi ci provo.

un caro saluto.

--
Salvatore Barresi
» 29/4/2020 23:24 Profilo


Oberst_Streib Re: F86 K A.M.I. 1/72

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5203
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 52
11301 / 11301
5772 / 5779
93 / 291

Quote:
svt67 ha scritto:
Oberst_Streib ha scritto: Salvatore ti pensavo proprio oggi Ti ringrazio, spero solo modellisticamente :D :D


   

Quote:
svt67 ha scritto:
 è proprio quello di prendere l'F86 F.40 di cui tu hai messo la foto - ti prego di confermarmi se e' l'hasegawa - per prendergli le ali che sono corrette per questa versione.


Tranquillo ti riuscirà e pure bene... difficilmente ti ho visto fallire in cose del genere

In ogni caso il mio F-86F-40 in realtà non è affatto l'Hasegawa, ma un ibrido tra fusoliera Fujimi e le ali di un Hobbycraft estese artigianalmente in apertura alare da me...


Quote:
svt67 ha scritto:
Ma sono uno di quelli che ha letto il famoso articolo del maestro PIVA in cui spiegava la differenza tra modellismo e pressapochismo,


"Modellismo e Pressapochismo" di Gianpiero Piva, Aerei Modellismo di quasi 40 anni fa... certo che ricordo quell'articolo e aveva colpito molto anche me. Ma Piva era Piva.
Avevo tutti i numeri di Aerei Modellismo, che ho regalato a Matteucci, ma ho fatto e conservato le fotocopie dei suoi articoli monografici sugli aerei Luftwaffe!


--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 29/4/2020 23:44 Visita il mio spazio Profilo


lananda Re: F86 K A.M.I. 1/72

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 23/3/2009
Interventi: 2391
Da: Quadruvium


Offline  

 Livello: 39
0 / 4915
2833 / 2833
90 / 160
gran bel lavoro, specie sigli slat. mi hai fatto venire il dubbio che il fratello  che ho in 1/48 avesse l'ala solida...per fortuna gli slat sono separati!
comunque per Modellismo e Pressapochismo siamo già in tre...considerazioni difficili da scordare...sapessi dove ripescarlo sarebbe da un articolo  da mettere in maniera stabile sulla home page di M+...tipo la scritta sopra la porta dell'inferno dantesco
ciao


--

       
La
vori in corso:  B-29 1/48      Fiat CR 42 

Ferdinando Paron :pint:I miei Albums
                                                                        
 



» 30/4/2020 00:01 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


El-Condor Re: F86 K A.M.I. 1/72

Maggiore




Registrato dal: 11/3/2015
Interventi: 298
Da: Chiavari (GE)


Offline  

 Livello: 16
586 / 586
554 / 555
6 / 39

Ciao Salvatore, seguo interessato il tuo WIP in quanto il Kappone è uno degli aerei che ho intenzione di realizzare ( ho il tuo stesso modello che langue in garage da un decennio). Stai andando alla grande.

Per Alessandro: concordo con Paolomaglio in quanto l'ala iniziale dei primi K arrivati in Italia era di minore apertura della 6-3 e non aveva gli slat sul bordo alare. Se ricordo bene erano della 1^ Aerobrigata di base a Pisa San Giusto.

Comunque conto di essere più preciso non appena trovo la documentazione reperita a suo tempo per il montaggio del kit.

Ciao da Agostino



--
» 30/4/2020 00:06 Profilo


Oberst_Streib Re: F86 K A.M.I. 1/72

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5203
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 52
11301 / 11301
5772 / 5779
93 / 291

Quote:
El-Condor ha scritto:
concordo con Paolomaglio in quanto l'ala iniziale dei primi K arrivati in Italia era di minore apertura della 6-3 e non aveva gli slat sul bordo alare. Se ricordo bene erano della 1^ Aerobrigata di base a Pisa San Giusto.


Agostino, a che so io tutti gli F-86K hanno avuto ali con slat.
Nessuno con ala unslatted, cosa comune invece su F-86E o F ricevuti dall' AMI.

Per quel che ne so, inizialmente gli aerei avevano l'ala Sabre standard, corda normale, slat, apertura minore (cioe' quella in alto a sinistra nello schema sopra).
Da un certo seriale in poi montarono l'ala "F-40", cioe' corda aumentata 6-3, slat, apertura alare estesa.
L'ala ingrandita venne poi retrofittata su molti K precedenti.
Quindi sempre ali con slat.
Ovviamente molto interessato a scoprire se esistano dei K con ala rigida unslatted...

--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 30/4/2020 09:58 Visita il mio spazio Profilo


El-Condor Re: F86 K A.M.I. 1/72

Maggiore




Registrato dal: 11/3/2015
Interventi: 298
Da: Chiavari (GE)


Offline  

 Livello: 16
586 / 586
554 / 555
6 / 39
Chiedo scusa se intervengo per rettificare quanto esposto nel mio intervento precedente, ma temo di essermi confuso con gli F86 E dell’A.M. dei quali alcuni esemplari ebbero l’ala senza gli slat.

Vedasi al riguardo l’ottimo wip di Paolomaglio

https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/print.php?forum=118&topic_id=138581

Per dovere di chiarezza cito il volume di Nicola Malizia “North American (Fiat) F-86 K ove a pag. 33 recita:
… un’ordinanza tecnica del Dipartimento dell’USAF (T.O. 1F-86-K-534 – datata 15 marzo 1959) stabiliva che “… allo scopo di fornire ai velivoli F-86K una più stabile piattaforma per il tiro dei cannoncini, migliorandone le caratteristiche di stallo, la stabilità longitudinale e la prestazione ad alta quota, venisse installato un nuovo bordo di entrata munito di alette estradosso e di un prolungamento della semiala di 12 pollici …
Omissis …

La T.O. (Tecnical Ordinance interessava i velivoli della seguente serie:

F-86K da M.M. 53-8273 a -8322
F-86K da M.M. 54-1231 a -1238
F-86K da M.M. 54-1239 a -1350
F-86K da M.M. 55-4811 a -4880
F-86K da M.M. 55-4881 a -4936

In queste matricole erano interessati quelli in dotazione alla nostra aviazione e precisamente da M.M. 53-8273 alla M.M. 53-8322 ed i singoli M.M. 53-4811; 4812; 4813; 4871; 4880; 4889; 4890; 4891; 4892; 4893; 4903; 4905;4906.
Nel libro ho trovato un mio appunto indicante che l’ala “corta” aveva gli alettoni che arrivavano all’estremità  della stessa ed il tubo di Pitot era curvo (vedasi foto a pag. 22 del citato testo e visionabile anche

http://www.aviastore.it/?p=11945 )

mentre la 6-3 si identificava, oltre che per la maggiore apertura,  per l’alettone che non arrivava alla fine dell’ala ma terminava prima e per il tubo di Pitot dritto.

Onestamente devo ammettere che la didascalia  della foto di pag. 22, ove gli slat sono estesi bene in evidenza, specifica che sono i primi velivoli fabbricati dalla FIAT in attesa della consegna ai reparti e l’ala è inequivocabilmente “corta”.

Con le scuse per l’errore e per aver approfittato dell’ospitalità di Salvatore, saluto cordialmente
Agostino



--
» 30/4/2020 23:36 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic