Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:117
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:117
 Utenti registrati:6770

Ultime visite:
Tomcat71 da 37'
Ettore da 4h 11'
glitzie da 5h 16'
jEnrique61 da 5h 27'
sandro da 6h 32'
Michele Raus da 7h 9'
grimdall da 7h 29'
matte da 7h 30'
Nicola Del Bono da 8h 4'
marcellodandrea da 8h 9'
Lupo da 8h 15'
yago da 8h 25'
Silvano da 8h 32'
maucrifra da 8h 43'
lowland da 8h 45'
Lamb da 8h 48'
ABC da 8h 55'
Andrea66 da 8h 57'
arie56 da 9h 3'
orzowei68 da 9h 22'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Gli zero in verde
/  Gli zero in verde: iniziano le danze
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

gizpo Gli zero in verde: iniziano le danze

Air Marshal




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 7262
Da: West Yorkshire - UK


Offline  

 Livello: 58
9013 / 15849
7967 / 7972
207 / 373
Ciao a tutti...

Iniziamo questo montaggio di gruppo con un nuovo WIP che includerà presentazioni, avanzamenti e quant'altro (come notizie storiche) dei nostri Zero in verde...

Inizio io (malissimo) dicendo che userò uno Zeke Tamiya, kit vecchissimo ed anche con qualche parte in positivo, penso di riuscire ad adattare un kit degli interni in resina (fatto per l'Hasegawa) ed userò il set dedicato della AK, non credo (anche se avrei voluto) che inserirò il motore in resina (che sarebbe anche lui per l'Hasegawa) perchè con i miei tempi rischierei di finire a Natale 2022...
Non ho ancora preso in considerazione la livrea ma appena riuscirò ad avere spazio nel mio banco da lavoro inizierò a cercare...

Adesso sotto anche gli altri con le presentazioni....

--
Ciao Luca  
Matricola #1724




life's too short to use all the decals :-D :-D :-D
» 7/2/2020 21:18 Visita il mio spazio Profilo


maurozn Re: Gli zero in verde: iniziano le danze

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 31/12/2016
Interventi: 1307
Da: Castel san pietro terme (BO)


Offline  

 Livello: 31
2667 / 2667
1392 / 1400
27 / 104
Sono molto contento della partenza di questo progetto, che è l'evoluzione del wip a 4 mani , poi 6 lanciato da me e Luca alcuni mesi fa. La cosa ha avuto un tale apprezzamento (oltre all'oggettivo divertimento) che è stata unanime la volontà da parte nostra e di Alessandro (Oberst streib) di replicare al più presto. Stavolta la scelta del soggetto è caduta sullo Reisen A6M un caccia che tutti noi amiamo e su cui abbiamo una gran voglia di confrontarci. Un poco alla volta tutti i partecipanti al progetto presenteranno il proprio kit , posso dire fin da ora che aderiscono alcuni dei forumisti che stimo maggiormente e che considero dei veri amici ( anche se con alcuni non ci siamo mai incontrati di persona).

--
Ciao Mauro

» 7/2/2020 21:32 Profilo


Paolomaglio Re: Gli zero in verde: iniziano le danze

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 6320
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 55
13440 / 13440
6443 / 6451
298 / 330


Bene, cominciamo con le presentazioni: come annunciato io monterò questo, un Nakajima A6M5c Model 52 Hei, asssegnato nel luglio 1945 a Tetsuzo Iwamoto, si trattava di un intercettore non imbarcabile privato quindi del gancio di appontaggio.
La sigla Hei sta indicare il tipo di armamento, in questo caso 5 armi: 2 da 20 e 2 da 13 mm sulle ali e una 13 mm nel cofano motore.
Il modello Hasegawa i 32 si pone in diretta concorrenza con il Tamiya uscito un decennio prima.
Diciamo subito che il Tamiya è molto superiore per dettagli e quantità di pezzi, Hasegawa ha scelto di lavorare sul prezzo che rispetto al concorrente è meno di un terzo. Per farlo ha rinunciato ad alcuni dettagli del motore, ha eliminato i rivetti più piccoli, non ha messo gli ammortizzatori funzionanti e le maschere per il canopy. Per il resto il livello di dettaglio resta molto alto, anche nel cockpit.



come aftermarket mi sono voluto limitare al minimo indispensabile: ho comprato le apposite maschere Montex sopratutto per il canopy, la dfficoltà maggiore di tutti gli Zero sta infatti nel riuscire a verniciare a dovere tutti i montanti, ora che il mercato è globale vale la pena spendere 5 euro e risparmiare molte ore di fatica per tagliare i bordi curvi dei vetrini, ;-)



mi sono poi avanzate due canne di mitraglatrici Master da un altro montaggio e queste andranno a rimpiazzare quelle da scatola, vedremo poi in corso di montaggio se ci sarà veramente bisogno di resine e/o fotoincisioni...



le decals fornite dalla scatola sono oggettivamente molto belle e sopra la media della solita produzione di Hasegawa, siccome adoro mettere le decals (Luca mi scuserà) deciderò in seguito se usare le maschere per le hinomaru o le decals da scatola.



di sicuro utilizzerò i numeri per la deriva e i marchi per le vittorie riportate, per gli stencils da qualche parte dovrei avere ancora un foglio di trasferibili a secco ma non sono riuscito a trovarlo nella confusione generale del mio magazzino!
:-x



la monografia di riferimento sarà sopratutto questa, un must anche se un poco datata



i profili presenti in questo libretto invece sono molto utili per comprendere dove realizzare scrostature e tracce di fumo.
Per ora è tutto, la mattina è colma di impegni, spero di poter dedicare qualche ora al modello nel pomeriggio, vi rimando quindi a domani per le foto delle plastiche impiastricciate di colla. :-)
» 8/2/2020 06:41 Profilo


Icepol Re: Gli zero in verde: iniziano le danze

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 29/6/2011
Interventi: 1608
Da: Ferrara


Offline  

 Livello: 33
3143 / 3143
1892 / 1900
113 / 117
 Molto bene!!  

Mi accodo a questo bellissimo progetto presentando il mio kit dello Zeke: trattasi della arcinota scatola Tamiya in 1/48 del Mitsubishi A6M5/5a. Il modello che rappresenterò è il famoso Zero dell'asso Akamatsu Sadaaki del 302 Kokutai di istanza nella base aerea di Atsugi nel febbraio del 1945
Questo eccezzionale pilota si ditinse durante il conflitto per aver abbattuto 27 caccia nemici (alcune testate lo accreditano di 30 vittorie) tra cui spiccano:
 
  • 4 P40
  • 1 Spitfire
  • 4 F6F hellcat
  • 4 P51 Mustang
 

Per la sua storia completa se volete leggerla vi rimando a Wikipedia , l'unica cosa che vorrei aggiungere qui è che, come per tanti piloti, sopravvissuto alla fine della guerra, trovò dei lavori mediocri per sbarcare il lunario e morì nel 1980 dimenticato da tutti ....


Per questo progetto non è mia intenzione usare molto aftermarket, giusto per il cruscotto le canne delle armi  e forse per i flap perchè quelli di tamiya sono penosi, a differenza del resto delle stampate che sono eccellenti. Se si renderà necessario l'acquisto di accessori lo valuterò .

Ora le foto di rito:





qui le stampate davvero molto ben fatte




l'unico aftermarket che ho per il momento almeno




e per ultimo una serie di umarel 






Ciao
 

--

     

» 8/2/2020 11:31 Profilo Visita il sito Web


gizpo Re: Gli zero in verde: iniziano le danze

Air Marshal




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 7262
Da: West Yorkshire - UK


Offline  

 Livello: 58
9013 / 15849
7967 / 7972
207 / 373
Bene Paoli :-D :-D :-D

Paul (Ice), per gli umarel non vedo l'ora di vederti all'opera, so che ti piace molto dipingerli :-D :-D :-D

--
Ciao Luca  
Matricola #1724




life's too short to use all the decals :-D :-D :-D
» 8/2/2020 11:34 Visita il mio spazio Profilo


Oberst_Streib Re: Gli zero in verde: iniziano le danze

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5147
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 52
11296 / 11296
5768 / 5773
37 / 291
Bene, io il mio lo avevo gia' anticipato ma ribadisco:
A6M5 Tamiya in scala 1/72, da scatola e con decals da scatola.
D'altronde in stile Tamiya il kit e' semplice ma praticamente perfetto, probabilmente il miglior Zero in 1/72 o forse a pari merito col famoso Fine Molds a puntate...



Come anticipato faro' in modo di modellare uno Zero di un reparto diverso da tutti gli altri partecipanti, giusto per avere soggetti diversificati.
Come si vede nelle istruzioni, ci sono questi 3 soggetti:
  • A6M5 Mitsubishi, Rabaul Kokutai, isola Nuova Britannia
  • A6M5 Nakajima, 652. Kokutai, portaerei Junyo
  • A6M5 Nakajima, 653. Kokutai, prefettura di Oita, Giappone
Nessuno dei tre e' associato a piloti famosi: sono tre soggetti abbastanza anonimi ma direi piuttosto tipici dei tardi Zero.

Adesso vado a scegliere i colori, ma probabilmente andro' con i H59 e H61 Gunze e poi vediamo per gli interni che usare.




--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 8/2/2020 12:30 Visita il mio spazio Profilo


ziochicchi Re: Gli zero in verde: iniziano le danze

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 17/7/2005
Interventi: 7325
Da: Genova


Offline  

 Livello: 58
15855 / 15855
8005 / 8007
270 / 373
Pronto anche io


Non so ancora se farò questa o l'altra versione....devo documentarmi





Rispetto a voi parto avvantaggiato : ho già i pezzi staccati e puliti dalla fabbrica







Ora faccio un pò di ricerche per vedere quale fare


--

 Matricola M+ 1089


» 8/2/2020 12:44 Profilo


bar-ma Re: Gli zero in verde: iniziano le danze

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Io mi sono imbucato a questa festa, senza alcuna pretesa, ma per sfruttare l'occasione di allargare i miei orizzonti modellistici e di godere della compagnia di viaggio di questo splendido gruppo di modellisti quali siete.
Si, lo ammetto, lo faccio anche per la maglietta:" Io c'ero!"

Sono un 72aro e quindi mi appresto a fare il seguente microbo: un A6M5c type 52c della Academy che riproduce l'esemplare del famoso Takeo Tanimizu, già introdotto in modo esauriente da Pierpaolo su questo precedente thread.
Per me, questa, è una grande occasione per imparere anche a livello storico, oltre che modellistico.
Quindi ringrazio chi ha dato inizio al rotolamento del masso con il precedente wip a 4 mani e chi gli ha dato seguito con questo.

Lo farò da scatola, senza aftermarket aggiuntivi, perchè non mi reputo ancora modellisticamente pronto.
Spero di non sfigurare troppo.

Ora le foto di rito:













Per i colori, al momento ho questi.
Per gli interni non ho ancora il tamiya, non so se questi due verdi alternativi possano andare bene lo stesso.





Maurizio
» 8/2/2020 13:13 Visita il mio spazio Profilo


Oberst_Streib Re: Gli zero in verde: iniziano le danze

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5147
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 52
11296 / 11296
5768 / 5773
37 / 291

Quote:
bar-ma ha scritto:

Per gli interni non ho ancora il tamiya, non so se questi due verdi alternativi possano andare bene lo stesso.



Maurizio


H50 o H312?
Avoja se vanno bene Maurizio, sfido chiunque a dirti: no, sono sicuramente sbagliati!       

E piu' che altro, in 1/72, non so se hai capito quanto e' grande l'abitacolo e quanto poi riuscirai a vederne il contenuto, una volta chiuso.
Io andrei tranquillo.



--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 8/2/2020 14:26 Visita il mio spazio Profilo


bar-ma Re: Gli zero in verde: iniziano le danze

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Quote:
Oberst_Streib ha scritto: ...
H50 o H312?
Avoja se vanno bene Maurizio, sfido chiunque a dirti: no, sono sicuramente sbagliati!       


Non so se qui attorno ci sia qualche ex pilota giapponese pronto a smaronarmi




Quote:
Oberst_Streib ha scritto: ...
E piu' che altro, in 1/72, non so se hai capito quanto e' grande l'abitacolo e quanto poi riuscirai a vederne il contenuto, una volta chiuso.
Io andrei tranquillo.



si, si, sarà microscopico
però il bello del forum è che la realizzazione deve passare anche il vaglio delle foto macro che sono sempre impietose

Gli interni sono quasi sempre per soddisfazione personale, perchè una volta chiusa la fusoliera si vede si e no il 20%.
Quello che restano sono le foto pre-assemblaggio.

Ciaooooo
Maurizio
» 8/2/2020 15:25 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic