Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:222
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:223
 Utenti registrati:6600

Utenti collegati:
grimdall
Ultime visite:
anto93 da 12'
svt67 da 21'
euro da 41'
Hoot da 1h
matte da 1h 2'
ABC da 1h 13'
antomod da 1h 15'
delibar da 1h 15'
javelin61 da 1h 16'
Silvano da 1h 23'
Vampire51 da 1h 26'
dunkel da 1h 35'
Pierantonio da 1h 35'
Condor da 2h 5'
adlertag da 2h 25'
merki41 da 2h 28'
ghello da 2h 29'
gizpo da 2h 33'
wazovski da 2h 34'
pixi da 2h 36'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Aerei ed elicotteri
/  Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Oberst_Streib Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Generalleutnant




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 4482
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 49
9461 / 9461
4865 / 4886
175 / 256
Gia' che c'ero, ho finito l'ennesimo kit iniziato un secolo fa e abbandonato li', anche perche' pessimo.
Ecco un:

"Supermarine Seafire L. III, Aéronavale, Flotille 1.F, porte-avion Arromanches, 1948"

Dal kit Octopus catalogo 72043, un kit in scala 1/72 veramente pessimo, o meglio con pochissimi pregi e moltissimi difetti.
Il kit infatti e' una collezioni di errori e brutture.
Plastica bavosa ed approssimativa, e pure rugosa.
Ritiri vari e parti piccole stampate male.
In compenso un bel po' di resina, discreta, ma molto fragile.
Gli interni, tutti in resina, sarebbero anche gradevoli, ma per farli entrare nella plastica c'e' da grattare kili di polistirene.
E poi, scarso effetto gull-wing nella pancia, diedro alare troppo ridotto, pale dell'elica non corrette.
Decals non bruttissime ma traslucide e poco reattive.
E pure i colori di alcune livree sbagliati.
Insomma, se potete evitate.

In compenso le forme generali non sono malissimo e con un bel po' di lavoro si ottiene un oggetto simil-realistico. 
Giusto per capire, nel mio kit ho dovuto fare queste correzioni e aggiunte:
- sedile e blindatura da banca pezzi e autocostruzione
- cinture da set Eduard 
- pianta alare corretta a colpi di lima
- spessore del bordo d'uscita ridotto drasticamente
- diedro corretto e forma del ventre modificata
- fori armi fatti a manina
- ruote sostituite con avanzi da kit Tamiya Mk.V
- gambe + portelli carrello da kit Airfix Mk.IX
- tettuccio da kit Hasegawa Mk.IX
- radiatore liquido raffreddamento sostituito con spare da kit Airfix Mk.Vb
- volate cannoni da banca pezzi
- forma delle pale dell'elica corretta (per quanto possibile...)
- attuatore gancio d'arresto aggiunto in filo di ferro
- antenne a stilo aggiunte sotto l'ala, antenna sulla gobba modificata
- decals: tutti gli stencil da avanzi di altri Spitfire (nel kit non ci sono stencil del tutto!)

Vernici: la mimetica e' fatta con colori creati ad hoc mescolando Gunze e Tamiya vari, dato che non avevo una adeguata tripletta Extra Dark Sea Grey, Dark Slate Grey e Sky.
Anche perche' questi colori sono un po' ostici e controversi... 
Beh, se volete vi do' le mie formule segrete 

Ah, le decals sono da scatola, ma l'azzurro delle coccarde e' forse troppo saturo. Di solito viene rappresentato con un celeste meno saturo, ma non ci metterei la mano sul fuoco, sul colore usato nel primo dopoguerra .

Questi aerei furono infatti ceduti dalla FAA all'Aeronavale all'inizio del 1946, poi inviati agli ateliers della Nord Aviation a Mureaux per ricondizionamento e quindi riverniciati con insegne francesi.
Non ci giurerei su queli colori siano stati usati per le insegne e molto probabilmente non sono stati affatto riverniciati integralmente, dato che mostrano ancora la tipica mimetica tipo FAA, e pure parecchio malmessa.
In totale, i Seafire III ricevuti dalla Francia saranno 50, ma solo 48 entreranno in servizio nell'Aéronavale, per poi concludere la loro carriera nel 1951 (nel frattempo saranno pero' stati affiancati e sostituiti da Seafire XV anch'essi provenienti da stock inglesi)
















Ricordo che il Seafire Mk.III e' una sorta di ibrido tra i vari modelli dello Spitfire.
E' basato su una cellula Mk.V, quindi con "naso" corto, pero':
- ha un motore Merlin 55 o 55M (versione per basse quote) ma con elica quadripala Rotol R12/4 F5/4, cioe' la stessa elica montata su molti Mk.IX, VIII o XVI, al contrario del Mk. V che monta solo eliche tripala
- gli esemplari con filtro Vokes usano il filtro e la relativa presa d'aria "piccoli", al contrario dei Mk.V (e dei Seafire I) che montano solo il filtro "grande"
- ha un'ala di tipo C ma modificata, con semiali pieghevoli (a mano)
- ha i radiatori subalari asimmetrici tipici del Mk.V
- monta un tettuccio con blindovetro interno tipico dei Mk. VIII, Mk. IX e anche dei Mk.V tardi




--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   
» 21/9/2019 17:42 Visita il mio spazio Profilo


matte Re: Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Dirigente Superiore




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 5149
Da: pisa


Offline  

 Livello: 52
11296 / 11296
5666 / 5674
39 / 291
Ale, tripli complimenti. Per come ti è venuto il modellino, nonostante i tanti difettucci, perché comunque uno spit francese non si vede spesso, e per i tanti dettagli che hai scritto 

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 21/9/2019 18:33 Profilo


Oberst_Streib Re: Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Generalleutnant




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 4482
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 49
9461 / 9461
4865 / 4886
175 / 256
Grazie Paolo, se non faccio uno Spitfire dopo i pasti vado in ipoglicemia... (anzi in ipospitfiremia...)



--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   
» 21/9/2019 18:38 Visita il mio spazio Profilo


anto93 Re: Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Air Commodore




Registrato dal: 17/1/2011
Interventi: 1339
Da: forli


Offline  

 Livello: 31
2670 / 2670
1644 / 1668
59 / 104
Molto bello Alessandro!
i complimenti anche da parte mia, Spit master !
ma di scatole più recenti non c’e nulla sul mercato ? 

--









sii il cambiamento che vorresti vedere nel mondo”  
-Ghandi 
mike e oman

Michele 
» 21/9/2019 18:46 Profilo


Oberst_Streib Re: Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Generalleutnant




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 4482
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 49
9461 / 9461
4865 / 4886
175 / 256
 Quote:
anto93 ha scritto: Molto bello Alessandro!
i complimenti anche da parte mia, Spit master !
ma di scatole più recenti non c’e nulla sul mercato ? 


Grazie Michele, e si, c'e' un kit piu' recente e molto piu' accurato (almeno in teoria): quello della Sword (eccolo QUI) , che a occhio e' migliore, ma vorrei vederlo montato.




--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   
» 21/9/2019 19:31 Visita il mio spazio Profilo


Custer Re: Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Sergente Maggiore




Registrato dal: 9/10/2004
Interventi: 550
Da: Milano


Offline  

 Livello: 21
0 / 1051
1259 / 1259
32 / 56
 Ciao Alessandro

Mi unisco al coro dei complimenti ; soprattutto per le migliorie che hai apportato. 
In effetti non si vede spesso un Seafire dell' Aeronavale ; anche ai concorsi non ne ricordo..
Di nuovo un bravo. 

Ernesto 

--

E' solo con l' Azione che si dà la Tempra alle Anime !

I WAS A SOLDIER ! Castoldi Ernesto Maria Matr.  M+ 147
 
» 23/9/2019 19:37 Profilo


gizpo Re: Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Air Marshal




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 6610
Da: West Yorkshire - UK


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7152 / 7176
258 / 344
Complimenti per l'originalità del soggetto ed anche a come sei riuscito a terminarlo, un grazie anche per tutte le nozioni storico/tecniche che sono interessantissime....

--
Ciao Luca  
Matricola #1724




life's too short to use all the decals :-D :-D :-D
» 23/9/2019 22:09 Visita il mio spazio Profilo


AndRoby Re: Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Coordinatore




Registrato dal: 22/5/2006
Interventi: 7119
Da: Castellanza (VA)


Offline  

 Livello: 58
15834 / 15834
7917 / 7920
64 / 373
Complimenti!
Stavolta è "famolo strano e masochista!".
Direi che il risultato è ottimo, penso sempre che uno che guarderà il modello finito dirà: ma che ci vuole? Senza sapere QUANTO lavoro c'è dietro.
Uno Spit francese è davvero raro, come già scritto sopra.
Posso aggiungere che non ho MAI costruito uno Spit in vita mia?
Bravo!
Roby

--
AndRobyMaria
LA VECCHIAIA INCIPIT
» 25/9/2019 11:25 Profilo


Oberst_Streib Re: Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Generalleutnant




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 4482
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 49
9461 / 9461
4865 / 4886
175 / 256
Grazie Ragazzi, e qui ha ragione Roby, da un modello completato spesso non si capisce che lavoro c'e' dietro.

Quote:
AndRoby ha scritto:
penso sempre che uno che guarderà il modello finito dirà: ma che ci vuole? Senza sapere QUANTO lavoro c'è dietro.


Mi pare che qui ce ne siano di modellisti di questa fatta, come Yago ad esempio, che sono stimolati dalla difficolta' e dove non e' tanto il risultato finale che conta ma il lavoro che c'e' dietro e l'inventiva e l'artigianalita' dell'opera.
Spesso vedo invece bellissime realizzazioni, ma poi vado a guardare il kit originale, magari un Tamiya o un Eduard fantasmagorici, e le decals e tutti gli aftermarket usati, e mi dico: si, bravo eh, ci mancherebbe, ma con quella base di partenza ...  

Comunque, il mio Seafire e' veramente quaqquaraqqua' a prescindere dal lavoro fatto, ma e' che volevo finirlo a tutti i costi, per principio!

Quote:
AndRoby ha scritto:
Posso aggiungere che non ho MAI costruito uno Spit in vita mia?


E cio' e' MOLTO MOLTO MALE.




--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   
» 27/9/2019 11:07 Visita il mio spazio Profilo


anto93 Re: Supermarine Seafire L.III Aeronavale (1/72 Octopus)

Air Commodore




Registrato dal: 17/1/2011
Interventi: 1339
Da: forli


Offline  

 Livello: 31
2670 / 2670
1644 / 1668
59 / 104
Grazie per l’info Alessandro !
comunque ora non posso non chiedertelo... ma quanti spit hai realizzato in totale ?
E quali sono quelli assenti all’appello nella tua collezione ?  


Andyroby, ma come ? Devi assolutamente rimediare a questa grave mancanza ! 

Ma un gb Spit e famiglia non si potrebbe aprire ?


Saluti 


--









sii il cambiamento che vorresti vedere nel mondo”  
-Ghandi 
mike e oman

Michele 
» 27/9/2019 12:13 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 6 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
6 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic