Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:197
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:198
 Utenti registrati:6543

Utenti collegati:
Paolomaglio
Ultime visite:
Albert56 da 8'
don958 da 16'
raf da 1h 6'
Elgabro da 1h 23'
cacciacarri da 1h 28'
Fabrix69 da 1h 29'
Pierantonio da 1h 33'
plauto da 1h 34'
Oberst_Streib da 2h 4'
tamburino da 2h 9'
Ettore da 6h 13'
Alle da 7h 52'
matte da 8h 8'
e_pieranto da 8h 31'
martelli62 da 8h 44'
enrico63 da 9h 4'
vidrobhobby da 9h 6'
aquatarkus10 da 9h 15'
grimdall da 9h 18'
Michele Raus da 9h 21'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/   I colombi viaggiatori con le stellette
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

uavpredator I colombi viaggiatori con le stellette

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6055
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
13414 / 13414
6718 / 6721
33 / 330
Recenti articoli ed alcuni approfondimenti hanno portato alla determinazione che l'Esercito Italiano ha addestrato i colombi viaggiatori per uso militare sino a tutto il 1961 ritenendo tale trasmissione di informazioni non intercettabile dal nemico suscitando l'interesse anche dell'AM che a Guidonia, avrebbe altresì predisposto e poi non attuato la costituzione di un reparto specializzato all'addestramento dei volatili. A scopo modellistico il mezzo predisposto ora custodito presso un museo.





Mauro

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 9/3/2019 15:04 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


enrico63 Re: I colombi viaggiatori con le stellette

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 4553
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 49
9468 / 9468
4723 / 4738
246 / 256
Va te che roba...Fortissimo.
Non ci sono foto degli interni?


--
Enrico

"La vecchiaia incipit"

                   

Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 9/3/2019 17:11 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: I colombi viaggiatori con le stellette

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6055
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
13414 / 13414
6718 / 6721
33 / 330
Il rimorchio è costituito da due locali di cui quello sormontato parzialmente dalla voliera era la zona ricovero dei colombi realizzata con rastrelliere metalliche e cesti di vimini . Esisteva poi la cosidetta "camera di lancio" ( il locale con accesso dall'esterno ) dove venivano preparati i singoli colombi alla missione mediante l'apposizione di un contenitore in pelle a cartuccia su una delle due zampe.
Alcuni chiarimenti avuti da un militare classe 1940 che partecipò alla sperimentazione.....
Prendavamo i piccioni da allevamenti in Friuli perchè quello era il posto dove si sarebbe combattuta una probabile guerra poi si portavano a Roma alla caserma Zignani e qui gli davamo da bere e mangiare per un mese facendoli volare in una voliera chiusa poi si portavano a Guidonia si tenevano un giorno nel furgone seza cibo e acqua e poi uno a uno si liberavano e quasi tutti tornavano alla Zignani entro un paio d'ore ( il messaggio che portavano era quello dell'ora di rilascio).
Mauro

foto a scopo modellistico

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 9/3/2019 17:56 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Fabio Re: I colombi viaggiatori con le stellette

Webmaster




Registrato dal: 26/4/2004
Interventi: 22416
Da: Fiano Romano


Offline  

 Livello: 83
0 / 52418
24744 / 24744
312 / 914
Fantastico Mauro !
Ciao
Fabio

--

Le infallibilità muoiono, ma non si piegano (G. Garibaldi)

Il saggio coltiva Unix e Linux, Windows si pianta da solo...
 
» 9/3/2019 18:28 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Alvise86 Re: I colombi viaggiatori con le stellette

Sergente Maggiore




Registrato dal: 13/1/2016
Interventi: 355
Da: Treviso


Offline  

 Livello: 17
0 / 666
476 / 476
24 / 41
 La storia la conoscevo già...se ti può interessare a casa ho un libro edito da SME sull'argomento. In che museo è custodito il carrellone?
» 9/3/2019 20:15 Profilo


uavpredator Re: I colombi viaggiatori con le stellette

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6055
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
13414 / 13414
6718 / 6721
33 / 330
Il mezzo fu abbandonato a Guidonia ( senza colombi) e poi trasportato al Museo del Genio a Roma, attualmente chiuso al pubblico.
Non sono in grado di capire dallo STANAG il reparto di appartenenza ed altra cosa particolare la doppia targa EI cosa inusuale sui rimorchi,
La ragione delle prove eseguite a Guidonia trovavano giustificazione nella presenza nel sedime della Scuola di Aereocoperazione
dal sito Difesa
La Scuola di Aerocooperazione è stata istituita nel 1951 con Foglio d'Ordini n. 34 del 1° dicembre dello stesso anno, nell'ambito del riassetto ordinativo della Scuola di Osservazione Aerea, già operante a Guidonia (RM) dal 1948, che a sua volta aveva raccolto l'eredità delle Scuole di Osservazione Aerea di Nettuno (dell'Esercito Italiano) e di Taranto (della Marina Militare); la Scuola ha avuto da subito il compito di preparare Ufficiali e Sottufficiali delle Forze Armate nel campo della fotointerpretazione e dell'aerocooperazione, intesa quest'ultima come concorso aereo alle operazioni terrestri.
Essa é situata sul sedime dell'aeroporto militare "A. Barbieri" di Guidonia, in uno degli edifici che, a metà degli anni 30, fu sede del Centro Studi ed Esperienze della Regia Aeronautica
detta in parole di chi partecipò
si sperimentavano mezzi o strumenti tali per permettere alle pattuglie esploranti di comunicare in forma sicura e non intercettabile informazioni ai reparti aerei di appoggio per una pronta reazione e tale sperimentazione poi abortita era sopratutto indirizzata verso i reparti di G 91 che si riposizionavano a ridosso della linea del fronte ma non essendo al tempo, sviluppata la fonia cripto tutti i messaggi vocali venivano facilmente intercettati dalle stazioni di ascolto nemiche.
I colombi avevano una funzione di staffetta veloce e discreta senza necessità di cifrare i messaggi e sembrava un idea vecchia ma ancora valida in contesti tattici.
La ragione del fallimento del progetto secondo alcuni è più da imputarsi alla complessità della gestione in pace e dell'addestramento piuttosto che alla sua efficacia operativa.
La tecnologia poi fece passi notevoli sulle trasmissioni , anche a livello pattuglia, di cui oggi ne abbiamo piena contezza,
Alcuni colombii come ho detto non torarono alla caserma Zignani ma non furono dichiarati disertoti o renitenti alla leva perchè furono abbattuti da cacciatori o diventarono preda di falchi.
Mauro

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 9/3/2019 20:54 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


GiorgioBis Re: I colombi viaggiatori con le stellette






Registrato dal: 9/5/2004
Interventi: 2313
Da: Cittaducale (RI)


Offline  

 Livello: 39
0 / 4907
3017 / 3017
12 / 160
 Quote:
Alvise86 ha scritto:  La storia la conoscevo già...se ti può interessare a casa ho un libro edito da SME sull'argomento. In che museo è custodito il carrellone?


http://www.esercito.difesa.it/storia/musei/Istituto-Storico-e-di-Cultura-dell-Arma-del-Genio

Gio

--
 Giorgio Brigà - i miei modelli



    



» 9/3/2019 20:54 Profilo Visita il sito Web


Alvise86 Re: I colombi viaggiatori con le stellette

Sergente Maggiore




Registrato dal: 13/1/2016
Interventi: 355
Da: Treviso


Offline  

 Livello: 17
0 / 666
476 / 476
24 / 41
 È un peccato che il museo in questione sia chiuso da anni... è quasi imbarazzante. Ho letto che la collezione è veramente interessante e ben fornita.
» 9/3/2019 21:00 Profilo


GiorgioBis Re: I colombi viaggiatori con le stellette






Registrato dal: 9/5/2004
Interventi: 2313
Da: Cittaducale (RI)


Offline  

 Livello: 39
0 / 4907
3017 / 3017
12 / 160
 Quote:
enrico63 ha scritto: Va te che roba...Fortissimo.
Non ci sono foto degli interni?


..ho avuto la fortuna di poter fare una visita al museo qualche anno da. Appena ho tempo, metto le foto
Gio



--
 Giorgio Brigà - i miei modelli



    



» 9/3/2019 21:34 Profilo Visita il sito Web


Pierantonio Re: I colombi viaggiatori con le stellette

Colonnello




Registrato dal: 30/6/2004
Interventi: 916
Da:


Offline  

 Livello: 26
0 / 1729
1559 / 1559
77 / 78
Lo stanag indica un veicolo di un reparto dell' VIII COMILITER responsabile della zona centrale d'Italia e di Roma. Il colore azzurro di solito indica un reparto dell trasmissioni ma dal numero non è immediatamente decifrabile quale esso sia. Si tratta di uno stanag adottato tra il 1956 e il 1975.
La doppia targa potrebbe essere legata ad un rimorchio che poteva essere trainato in entrambe le direzioni.
Un reperto di interesse elavatissimo e quindi, nella migliore tradizione dell'Esecirto, invisibile al popolo.
Ciao
Pierantonio
» 9/3/2019 22:10 Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic