Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook
Twitter

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:222
Utenti registrati:0
M+ Club chat:0
Utenti on-line:222
 Utenti registrati:6470

Ultime visite:
alberto66 da 6'
anto93 da 8'
gidesa da 10'
e_pieranto da 12'
gizpo da 16'
Andrea da 17'
Elgabro da 19'
combatmedic11 da 21'
BAT21 da 29'
matteo44 da 40'
wazovski da 44'
Bongy57 da 48'
MG42 da 49'
Fabio da 1h 6'
ivancola da 1h 6'
Barbarigo da 1h 18'
cacciacarri da 1h 24'
DenisTaglia da 1h 25'
Michele Raus da 1h 26'
Lamb da 1h 37'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Group Build: costruiamo insieme su un tema comune
      /  GB Sherman 2018-19
   /  Due piccioni con uno Sherman. M4A4 3D
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Elgabro Due piccioni con uno Sherman. M4A4 3D

Colonnello




Registrato dal: 5/5/2008
Interventi: 774
Da: Cividale del Friuli (UD)


Offline  

 Livello: 25
1568 / 1568
1256 / 1270
8 / 73
Ciao a tutti. Mi sono regalato una stampante 3D e sto facendo qualche test per verificare le possibilità della stessa.
Su un sito web ho trovato un disegno 3D sufficientemente (per gli scopi che mi sono prefisso) dettagliato di uno Sherman che mi sono quindi stampato...

E' possibile iscriverlo al GB, non essendo un kit "canonico"? In caso contrario procedo comunque in parallelo con la realizzazione del modello...

A breve conto di postare qualche foto

ciao

Gabriele

--
--------------------------
  Le mie Gallerie
--------------------------
A l'è inutil insegná al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie
(E' inutile insegnare all'asino, si perde tempo ed in più si infastidisce l'animale)
--------------------------
» 10/1/2019 06:57 Profilo


Fabrizio1966 Re: Due piccioni...

Lieutenant General




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8310
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 61
18585 / 18585
9168 / 9194
91 / 420
 non vedo perchè no, anzi, sarebbe davvero molto interessante....
Fabrizio

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com
» 10/1/2019 13:20 Profilo


Fabio Re: Due piccioni...

Webmaster




Registrato dal: 26/4/2004
Interventi: 21870
Da: Fiano Romano


Offline  

 Livello: 82
50257 / 50257
23619 / 23720
650 / 884
Ti seguirò con "doppio interesse" !
Ciao
Fabio


--

Le infallibilità muoiono, ma non si piegano (G. Garibaldi)

Il saggio coltiva Unix e Linux, Windows si pianta da solo...
 
» 10/1/2019 13:53 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Elgabro Re: Due piccioni...

Colonnello




Registrato dal: 5/5/2008
Interventi: 774
Da: Cividale del Friuli (UD)


Offline  

 Livello: 25
1568 / 1568
1256 / 1270
8 / 73
Ottimo, allora vado ad incominciare.
Tutto nasce dalla necessità di capire fino a che punto ci si può spingere nel dettaglio con una stampante 3D entry level e se si può utilizzarla per scopi modellistici.
Per fare una prova, come detto nella presentazione, ho trovato un modello in 1/100 di uno Sherman, successivamente scalato in 1/72, più che altro per affezione alla scala...
Il materiale utilizzato è PLA, stampato (se a qualcuno può interessare) con ugello 0,4 mm a step di 0.06 mm e velocità 20mm/s.
Il file veniva già con una macroscomposizione di parti:
- Torretta
- Scafo superiore
- Scafo inferiore
- Gruppo di rotolamento destro
- Gruppo di rotolamento sinistro
Questa scomposizione permette di avere un corpo esente da necessità di grosse stuccature, le cui lisciatura si sarebbe sicuramente notata.

I gradini di stampa si notano ma lo scopo primario non era ottenere un modello da concorso.


Vista d'assieme dei pezzi stampati


Con step di stampa ridotto, i tempi di stampa stessi si allungano. Per riferimenti futuri ho scritto dietro ogni pezzo quanto ci ho messo per stamparli...


La torretta. Sufficiente dettaglio ma con scalini evidenti...


Parte superiore dello scafo


Stessa parte con vista differente per apprezzarne qualche dettaglio...


Gruppo di rotolamento sinistro. Come scritto del post sul Learjet, il vantaggio della stampa 3D è quello di dover disegnare un solo componente e poi specchiarlo se ne serve uno simmetrico...


Vista di gruppo tenuto insieme con Patafix.
Non sono gran conoscitore di carri ma penso di aver identificato questo come un M4A2 early (almeno confrontandolo con le istruzioni del medesimo modello 1/48 Tamiya i dettagli tornano).

Questo come inizio.

Ciao!

Gabriele

--
--------------------------
  Le mie Gallerie
--------------------------
A l'è inutil insegná al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie
(E' inutile insegnare all'asino, si perde tempo ed in più si infastidisce l'animale)
--------------------------
» 10/1/2019 14:17 Profilo


Albert56 Re: Due piccioni...

Tenente Colonnello




Registrato dal: 31/7/2008
Interventi: 455
Da: Bologna


Offline  

 Livello: 19
844 / 844
923 / 927
38 / 49
A giudicare dal cofano motore e dalla spaziatura dei carrelli sembrerebbe più un M4A4.
ciao

--
Alberto
» 10/1/2019 14:22 Profilo


Elgabro Re: Due piccioni...

Colonnello




Registrato dal: 5/5/2008
Interventi: 774
Da: Cividale del Friuli (UD)


Offline  

 Livello: 25
1568 / 1568
1256 / 1270
8 / 73
Allora è confermato: Non sono gran conoscitore di carri :-)

Grazie per la dritta! Ho cambiato di conseguenza il titolo del post...

Gabriele

--
--------------------------
  Le mie Gallerie
--------------------------
A l'è inutil insegná al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie
(E' inutile insegnare all'asino, si perde tempo ed in più si infastidisce l'animale)
--------------------------
» 10/1/2019 15:38 Profilo


Elgabro Re: Due piccioni...

Colonnello




Registrato dal: 5/5/2008
Interventi: 774
Da: Cividale del Friuli (UD)


Offline  

 Livello: 25
1568 / 1568
1256 / 1270
8 / 73
Durante la fase di stampa, la deposizione avviene per strati (layers) secondo un percorso che viene deciso dal software utilizzato per "affettare" il modello 3D digitale. Ogni tanto capita che, se debbono essere stampate due zone separate ma limitrofe, la stampante non ce la faccia a ritirare per tempo il filamento e si vengono così a creare dei "ponticelli" di filo estruso che devono essere eliminate. Una volta ripulito il modello fisico da questi inestetismi si può valutare il livello di dettaglio.
Sul mio Sherman ho riscontrato che i vari maniglioni installati su torretta e scafo risultavano ampiamente sovradimensionati, probabilmente a causa del diametro dell'ugello (0,4 mm). Magari con un ugello a diametro inferiore si riesce a far di meglio. Fatto sta che ho semplicemente rimosso tutti questi dettagli e rifatti con filo di rame piegato.

Per l'installazione di questi ho provveduto a forare la plastica per permettere un incollaggio (fatto con cianoacrilica) più robusto.
NOTA: il PLA fonde indicativamente a 180 °C e tutte le operazioni meccaniche con utensili (fresatura, foratura) devono essere fatte con accortezza ed in maniera leggera, per evitare di fondere il materiale con l'utensile ed impastarlo...





Ho anche eliminato la canna della mitragliatrice presente sullo scafo, sostituendola con un pezzo di ago ipodermico, ed aggiunte delle striscette di nastro Tamiya a mò di bloccaggio degli attrezzi presenti sullo scafo...

Gabriele

--
--------------------------
  Le mie Gallerie
--------------------------
A l'è inutil insegná al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie
(E' inutile insegnare all'asino, si perde tempo ed in più si infastidisce l'animale)
--------------------------
» 11/1/2019 07:23 Profilo


Antonio 13 Re: Due piccioni con uno Sherman. M4A4 3D

Colonnello generale




Registrato dal: 27/5/2004
Interventi: 2639
Da: Udine provincia


Offline  

 Livello: 41
5640 / 5640
3314 / 3331
10 / 177
APPPPERO '......interessante, io non ne capisco niente di stampanti 3d......dunque tu dici che diminuendo il diametro dell'ugello (dato che 0,4 in questo caso è  stato troppo grande  ) il dettaglio migliora? In questo caso pperò si allungano, penso , i tempi di produzione  è  corretto?

--
Ciao. Antonio
-----------
 
   GALLERIA                                                  

            ONLY 23  M8 Greyhound  T 34/76  M4A3E8                                            
.................... Le mie ultime fatiche  ..................
     ONLY 22
........e........ sul tavolo da lavoro ...............troppi...

_
» 11/1/2019 16:28 Profilo


Elgabro Re: Due piccioni con uno Sherman. M4A4 3D

Colonnello




Registrato dal: 5/5/2008
Interventi: 774
Da: Cividale del Friuli (UD)


Offline  

 Livello: 25
1568 / 1568
1256 / 1270
8 / 73
Corretto. Lo strato deposto durante il passaggio dell'ugello estrusore ha una larghezza che come minimo é pari al diametro dell'ugello stesso. Minore il diametro e minore é la larghezza del passaggio deposto. Ma i tempi si allungano quasi del doppio se dimezzo il diametro, a vantaggio della finezza del dettaglio...

--
--------------------------
  Le mie Gallerie
--------------------------
A l'è inutil insegná al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie
(E' inutile insegnare all'asino, si perde tempo ed in più si infastidisce l'animale)
--------------------------
» 11/1/2019 18:21 Profilo


gidesa Re: Due piccioni con uno Sherman. M4A4 3D

Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 637
Da: Roma


Offline  

 Livello: 23
1289 / 1289
877 / 891
4 / 65
Una volta lanciata la stampa, è necessario controllare ogni tanto che non si inceppi qualcosa? Oppure va tutto in automatico senza problemi?
Sarò poi molto interessato a vedere quale tecnica userai per ridurre la scalettatura.
» 11/1/2019 18:39 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic