Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook
Twitter

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:210
Utenti registrati:4
M+ Club chat:0
Utenti on-line:214
 Utenti registrati:6470

Utenti collegati:
maurozn
combatmedic11
Barbara
cacciacarri
Ultime visite:
gizpo da 7'
Pierantonio da 8'
ivancola da 14'
Fabio da 14'
Michele Raus da 17'
Elite1972 da 21'
Riccardo&nbs... da 29'
fabrix67 da 47'
don958 da 50'
ziochicchi da 55'
mkobau da 1h
Luciano Maffeis da 1h 2'
Lamb da 1h 9'
re2001 da 1h 11'
Doctor da 1h 16'
Albert56 da 1h 17'
frank1959 da 1h 23'
Lu_Be da 1h 24'
anto93 da 1h 31'
Tizit da 1h 34'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Gli Uomini della Regia
/  Aristide Sarti
Stampa topic 
Visualizza: 

angelo Aristide Sarti

Generale di brigata




Registrato dal: 9/5/2004
Interventi: 1513
Da: Belluno


Offline  

 Livello: 33
3133 / 3133
2185 / 2190
18 / 117
Ecco una breve biografia del Ten. Aristide SARTI, tratta da Wikipedia:
Nacque a Bologna il 24 febbraio 1917[1] da una famiglia di industriali della città, proprietaria di distillerie e produttrice di un liquore abbastanza celebre, il Biancosarti. Appassionato di volo,[2] decise di entrare nella Regia Aeronautica[1] facendo domanda per essere ammesso a frequentare il Corso Allievi Ufficiali Piloti. Dopo l'entrata in guerra dell'Italia, a partire dal 1941, con il grado di tenente pilota, combatte valorosamente su Malta, in Tunisia e in difesa della Sicilia[1] in seno alla 351ª Squadriglia del 155º Gruppo Autonomo Caccia Terrestri (poi 155º Gruppo ETS).

Nell'aprile 1942 il 155º Gruppo entrò a far parte del 51º Stormo Caccia Terrestre. Nel giugno dello stesso anno fu decorato con la Croce di guerra al valor militare.[3] Per il suo comportamento durante le operazioni belliche ricevette anche due Medaglie d'argento[1] e due Medaglie di Bronzo al valor militare.[1] Il 25 luglio 1943, data della caduta del fascismo, rimase fedele al regime, decidendo di scendere in politica.[4] Pretese che venisse pubblicato un suo intervento sul quotidiano Resto del Carlino[5] il cui contenuto non lasciava dubbi sulla sua fedeltà al fascismo.[6]

Quando a Cassibile fu firmato l'armistizio con gli angloamericani, l'8 settembre 1943, la sua squadriglia si sbandò, ed egli fece ritorno a Bologna. Completamente nuovo alle gerarchie fasciste della città, fondò la locale sezione del Fascio Repubblicano,[7] diventandone reggente dal 18 settembre al 15 novembre 1943.[7] In quella data si dimise per entrare a far parte dell'Aeronautica Nazionale Repubblicana, destinato alla 4ª Squadriglia "Gigi Caneppele" del 2º Gruppo caccia "Gigi Tre Osei",[8] equipaggiata con i caccia Fiat G.55 Centauro. Mentre prestava servizio continuò a studiare all'Università, laureandosi in economia nel corso del 1944.[9]

Il 2 aprile 1945,[1] nel corso di una battaglia aerea sopra Villafranca,[1] il suo caccia Messerschmitt Bf.109G venne abbattuto da tre caccia Republic P-47 Thunderbolt dell'U.S.A.A.F.[10] Il suo aereo precipitò nel fondo agricolo Corte Baronina, tra Cerlongo e Goito,[11] in un laghetto circondato da una zona paludosa. Nell'impatto il velivolo si disintegrò in parte, mentre la fusoliera, con il corpo del pilota, sprofondò nelle sabbie mobili del laghetto artificiale, dove ancora oggi si trova. Per lui e il collega tenente Luigi Giorio fu proposta l'assegnazione della Medaglia d'Argento al valor militare alla memoria.

A breve posterò foto e link alla galleria.
Angelo

--
Matricola 80
      
 
» 7/1/2019 15:40 Profilo


angelo Re: ARISTIDE SARTI

Generale di brigata




Registrato dal: 9/5/2004
Interventi: 1513
Da: Belluno


Offline  

 Livello: 33
3133 / 3133
2185 / 2190
18 / 117
A completamento dell'articolo di cui sopra ecco due foto interessanti tratte dal web:
La prima immagine è un piccolo monumento eretto sul luogo ove è caduto il nostro pilota e la seconda, ovviamente una sua raffigurazione.



Le foto di presentazione del kit SBS:







e per finire il link alla galleria


--
Matricola 80
      
 
» 7/1/2019 20:03 Profilo


Michele Raus Re: ARISTIDE SARTI

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 8811
Da: Trento


Offline  

 Livello: 62
19588 / 19588
9509 / 9531
172 / 436
E non potevi certo mancare tu in questo Speciale della Regia Aeronautica.
Benvenuto e buon divertimento.



--
» 8/1/2019 01:10 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


angelo Re: ARISTIDE SARTI

Generale di brigata




Registrato dal: 9/5/2004
Interventi: 1513
Da: Belluno


Offline  

 Livello: 33
3133 / 3133
2185 / 2190
18 / 117
Grazie Michele! In effetti non potevo perdermi questo interesante contest!
Questo sarà il caccia che riprodurrò (sperando che non ne esca un obbrobrio.....!)
Per dovere di cronaca e sperando di non violare alcun copyright, preciso che l'immagine è tratta  dal fascicolo ALI E COLORI nr. 3  ed è presente  anche sul testo "Regia Aeronautica Caccia & Assalto 1940-1941" . Devo rilevare che pur trattandosi di un G50Bis VII serie di produzione CMASA versione AS la NACA non presenta le tipiche bugne dei BIS anche se il tubo venturi è collocato giustamente alla base della fusoliera e non sui fianchi come per le versioni G50 antecedenti. Altra caratteristica del caccia è l'assenza del fascio in fusoliera sostituito dal soldato con caschetto coloniale  tale insegna, come riportato sul fascicolo nr.3 Ali e Colori è stata disegnata dal sottotenenete Vittorio Galfetti. Nel fascicolo R.A. Caccia & assalto è specificato che questo fu l'aereo su cui Sarti volava in Africa Occidentale. Ho trovato un incongruenza in materia di matricole militari: mentre sul primo fascicolo è indicato quale matricola la 6395, sul secondo la MM  6385. Putroppo non ho trovato foto al riguardo e quindi deciderò alla fine quale matricola attribuire.
Angelo




--
Matricola 80
      
 
» 8/1/2019 07:48 Profilo


angelo Re: ARISTIDE SARTI

Generale di brigata




Registrato dal: 9/5/2004
Interventi: 1513
Da: Belluno


Offline  

 Livello: 33
3133 / 3133
2185 / 2190
18 / 117
Ho iniziato i lavori: ho preparato la pareti verticali ed inziato a completare il cockpit. Le pareti laterali necessitano ancora di qualche piccola aggiunta, anche se considerato l'esiguo spazio che si verrà a creare dopo l'assemblaggio delle due semifusoliere sto valutando se aggiungerle o meno!





dal seggiolino manca ancora la parte telata delle cinture di imbragggio.
In merito al kit devo dire che pur essendo in resina, almeno per il momento l'assemblaggio sembra facile.Ho trovato un piccolo intoppo nel posizionare i due cruscotti e per tal motivo non ho ancora fatto le foto.



--
Matricola 80
      
 
» 11/1/2019 16:42 Profilo


Barbara Re: ARISTIDE SARTI

Tenente Colonnello




Registrato dal: 20/11/2012
Interventi: 382
Da: Torino


Online!  

 Livello: 18
749 / 749
636 / 660
10 / 45
Bellissimo kit! Io adoro il G50 :-) una delle poche certezze sul colore degli interni abitacolo dei velivoli della Regia, è che i G50 e i fiat in generale, fossero grigi. ;-)
A presto,
Barbara

--




» 11/1/2019 16:52 Profilo


angelo Re: ARISTIDE SARTI

Generale di brigata




Registrato dal: 9/5/2004
Interventi: 1513
Da: Belluno


Offline  

 Livello: 33
3133 / 3133
2185 / 2190
18 / 117
Grazie Barbara!

Nel frattempo ho terminato la zona della cabina di pilotaggio aggiungendo le restanti cinture di sicurezza.




Inoltre ho preparato il motore FIAT. Dato il fatto che in 1/72 tanti particolari scomparirebbero non ho inserito le cavetterie delle candele. Al motore mancano ancora i rccordi per i tubi scarico che dovrò montare dopo averlo inserito nella NACA.







Per me la SBS ha un po' cannato per il motore, in quanto il FIAT A74 non aveva una paratia che divideva i cilindri dai tubi di raccordo, comunque in considerazione del fatto che una volta racchiuso nella sua NACA non si vedrà quasi nulla possiamo passarci su!


--
Matricola 80
      
 
» 13/1/2019 16:43 Profilo

Visualizza: 

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic