Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:243
Utenti registrati:2
M+ Club chat:
Utenti on-line:245
 Utenti registrati:6555

Utenti collegati:
SteveS
adlertag
Ultime visite:
aliante da 8'
Hoot da 27'
Phoenixs da 34'
AndRoby da 41'
KIKKO da 44'
ABC da 48'
Rick da 48'
Silvano da 52'
maurozn da 58'
Johnny99 da 1h
vidrobhobby da 1h 3'
raf da 1h 6'
gidesa da 1h 9'
Andrea da 1h 14'
leoni da 1h 20'
kekko79 da 1h 29'
don958 da 1h 33'
marcos da 1h 55'
Luciano Maffeis da 2h 2'
Rizzilla da 2h 20'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Game Over 2019
/  LVG C.VI, WingnutWings 1/32 agg. 23/05/2019
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

Cesko Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3578
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 45
0 / 7372
3852 / 3852
187 / 213
Il nastro della vergogna incombe e quindi bisogna darsi una mossa...
In realtà è da mesi che lavoro su questo modello ma solo oogi ho quasi completato l'abitacolo a causa di innumerevoli dificoltà. E' stato come fare una nave in bottiglia. perchè ho voluto riprodurre il passagio dei cavi elettrici che corrono tutto attoeno all'abitacolo e attraverso le centine.



Qui si notano i tubi di sfiato della benzina e il cavo elettrico che si snoda lungo il telaio della fusoliera








La to destro del posto di pilotaggio con i tubi della benzina che del serbatoio vanno verso il motore e l'asta di comando del gas





Un'altra lotta le cinture HGW ... belle ma, non troppo divertenti. Vedremo come si comportano quando dovrò metterle al loro posto perchè sono abbastanza rigide anche se in tessuto.


Il sedile finito. E' stato ricostruito al 60% aggiungendo la struttura dello schienale in legno forato. Un delirio.


Adesso dto ricostruendo il controllo di beccheggio in quanto Wingnut non lo ha previsto. Ho tagliato uno strumento da un quadro strumenti di un Sopwith e ho applicato delle decal fatte in casa.


Poi ho voluto riprodurre la semplicità dello strumento. La line di volo orizzontale era disegnato e una intercapedine  con un liquido colorato a gravità indicava al pilota l'assetto del velivolo. Ho riprodotto il liquido con un colore trasparente su un cerchietto attenuto da un acetato.


Qualche tempo fa ho completato il motore e anche qui tanti ostacoli da superare.
Il primo è questo. HGW fornisce questo pezzo bello piatto che riproduce le protezioni in metallo all'interno delle quali correvano i cavi elettrici delle candele di accensione. Ma manca tutto... come si attaccano al motore ad esempio?


Ho teagliato tutto ed ho ricostruito tenendomi solo le parti buone. Purtroppo ho perso le foto dei successivi passaggi, ma spero di recuperarle ne prossimi giorni così vi farò vedere in dettaglio il lavoro.


Qui il problema me lo sono creato da solo. Ho voluto aggiungere il rivestimento in amianto sui condotti del carburante, ma in questo modo le parti curve si sono rivelate troppo corte. Non arrivavano più ai cilindri.



Le ho tagliate ed ho forato le parti rimanenti





Poi ho inserito dei tubi in stagno da 1.5 mm per simulare i condotti, ma anche di questi passaggi dovete aspettare che recuperi le foto ...

Le aste che vanno ai bilanceri sono state fatte in tondino di rame
Qui si notano anche i supporti (in bianco) per le protezioni in metallo dei cavi elettrici. Sono state realizzate in plasticard sottilissimo. 0,2 mm


Motore quasi finito. Si notano le portezioni dei cavi elettrici e i cavi che escono dagli spinterogeni. Ho dovuto fare una seduta di analisi psicanalitica dopo averlo finito.









Ciao


--
FranCesco 
                          
» 30/3/2019 13:19 Profilo


Cesko Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3578
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 45
0 / 7372
3852 / 3852
187 / 213
Sono riuscito a recuperare le foto.
Iniziamo dal motore

Qui si vede come ho lavorato. Incollati i condotti sul corpo motore ho sagomato le curve in opera. Sono fatte in tubo di stagno





Spinterogeni








Altro piccolo intoppo, WnW indica di usare questo scarico, ma si nota che è troppo corto rispetto a quello della foto.



Fortuna vuole che nel kit ce nè un altro. Troppo lungo che risulta facile da tagliare.


Ecco lo scarico tagliato e forato


e provato sul motore


E per finire lo strumento che indica il beccheggio al suo posto in fusoliera


E stavolta abbiamo finito sul serio.


--
FranCesco 
                          
» 30/3/2019 15:00 Profilo


enrico63 Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 4601
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 50
10035 / 10035
5008 / 5011
38 / 267
Francesco, fai sempre lavori da PAURA!!!. Quando ti vedo all'opera mi vien voglia di fare un'aereo!!


--
Enrico

"La vecchiaia incipit"

                   

Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 30/3/2019 15:13 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Cesko Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3578
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 45
0 / 7372
3852 / 3852
187 / 213
 Io faccio lavori da paura? Hai presente quel tipo che ha costruito una moto a forma di scheletro ? Ecco, quello si fa i lavori da paura ! 🤣😘

--
FranCesco 
                          
» 30/3/2019 19:43 Profilo


yago Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link

Generale di brigata




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 1414
Da:


Offline  

 Livello: 32
2593 / 2894
1550 / 1555
30 / 111
Alla Jovanotti:
" il migliore spettacolo dopo weekend"!!!!
..ti sarai fatto un mazzo tanto....ma vuoi mettere la soddisfazione?
Bravissimo

Ciao
Gianfranco :-)
» 30/3/2019 19:55 Profilo


AndRoby Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link

Coordinatore




Registrato dal: 22/5/2006
Interventi: 6951
Da: Castellanza (VA)


Offline  

 Livello: 57
15012 / 15012
7510 / 7519
255 / 359
Tutto molto bello Cesko,
mi piace perché ci metti del tuo anche in un modello considerato "perfetto" che tale non è....
Bravo!
Roby

--
AndRobyMaria
LA VECCHIAIA INCIPIT
» 30/3/2019 23:13 Profilo


Cesko Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3578
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 45
0 / 7372
3852 / 3852
187 / 213
Grazie Roby. In realtà i Wingnut hanno una fama "immeritata" di kit perfetti. spesso c'è da fare per metterli assieme e la loro plastica non è delle migliori. Ribadisco che non sono i Tamiya della Prima Guerra. Per intenderci il Salmson Gaspatch in 1/48 è migliore del Wingnut in scala 1/32. Come dettagli è quasi allo stesso livello, ma si monta meglio.
L'ala superiore del Sopwith Tripe va "forzata in posizione. E solo il fatto di essere in scala 32 ci salva dallo scassare tutto. Lo stesso accade con lo pfalz D.III . I cofani delmuso del DH.9 non stanno assieme, le ali dei Felixstowe senza i supporti "irreali" sotto agli scarponi piegano tristemente verso il basso a meno di non realizzare una tiranteria strutturale. Non so perchè nessuno lo dice, ma è così. O magari sono io ad essere incapace.
E te lo dice uno che ama la Wingnut e che gli lascia ogni anno un mese di stipendio.

--
FranCesco 
                          
» 31/3/2019 10:20 Profilo


syerra Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link






Registrato dal: 22/10/2007
Interventi: 6254
Da:


Offline  

 Livello: 55
13433 / 13433
6720 / 6724
232 / 330
Beh la 1/32 secondo me è la scala che rende davvero tanto con i "tela & tiranti" WW I... ci si può davvero perdere nei dettagli e particolari minutissimi per avere alla fine un modello di grandissimo effetto e realismo... personalmente adoro questa scala! Detto ciò, degno di nota il tuo lavoro, molto bello il dettaglio ed eccezionale la spalliera in legno del seggiolino (come l'hai realizzata?!)... per la "nastratura" termica dei collettori avrei utilizzato del nastro sanitario tagliato a striscioline (credo tu hai utilizzato milliput) avresti evitato compilicazioni. Insomma mi piace quello che hai prodotto fin ora... Non ho mai messo mani su un Wingnuts ma ne ho sempre sentito un gran bene, ma non ho motivo di non credere alle tue brutte esperienze, a riprova che il kit perfetto non esiste (tranne Tamiya!!!). ti seguo con piacere ;-)

--
        un siculo saluto !!!
                                Gianni.


   



    
 
"non ti fidar d
i me se il cor ti manca...!!"            

       * Le ciofeche di 
syerra * 
» 31/3/2019 11:29 Profilo


Cesko Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3578
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 45
0 / 7372
3852 / 3852
187 / 213
Ciao Gianni, se vai alla prima pagina di questo wip trovi il link al wip ww1 dove avevo iniziato il modello e così vedi come ho fatto la struttura del seggiolino. Ho usato il milliput per l'isolante perchè devo riprodurre una replica volante di questo aereo e nella replica l'isolante è fatto cosi, con dei bei salsicciotti in amianto. Se avessi riprodotto un aereo come nella prima guerra avrei usato del filo di corda o da cucire perchè spesso l'isolante appariva fatto così. 
Diciamo che non ho avuto brutte sorprese con i Wingnut, ma sorprese si. Un po come con gli FW-190 Eduard prima serie. Sbagliavate l'inclinazione della paratia tagliafiamma davanti all'abitacolo di qualche decimo di grado? Bene ve ne accorgevate quando andavate a tentare di chiudere i cofani del motore. Tanto che Eduard ha rifatto mezzo stampo. Ma si tratta di FW-190. 
Quindi, sono dei gran bei kit, ma si possono assemblare ad occhi chiusi altrimenti ci si trova nei guai. Se montassi questo LVG da scatola come ho fatto con lo HS-123 dalla Gaspatch sono sicuro che mi troverei in difficoltá ad un certo punto.
in ogni caso, io amo Wingnut. Grazie Sir Peter Jackson.

--
FranCesco 
                          
» 31/3/2019 12:23 Profilo


Cesko Re: LVG C.VI, WingnutWings 1/32 subito problemi coni link

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3578
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 45
0 / 7372
3852 / 3852
187 / 213
Dopo lunga pausa dovuta a una serie di problemi della vita di tutti i giorni ecco un nuovo passo avanti. Ho finito l'abitacolo ! E quindi anche le autocostuzioni. Da adesso in poi si va da scatola.

L'ultima parte da fare era la parte posteriore dell'abitacolo con il sedile volante del povero osservatore...


Il cuscino è in milliput con cinghie in lamina di alluminio e agganci in filo di rame


Il "sedile" si agganciava alla struttura della fusoliera tramite degli appendini che ho riprodotto in filo di rame e plasticard.










Poi, finalmente ho chiuso la fusoliera.








Ciao


--
FranCesco 
                          
» 23/5/2019 09:58 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 3 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
1 Utenti registrati: adlertag
Stampa topic