Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:285
Utenti registrati:5
M+ Club chat:
Utenti on-line:290
 Utenti registrati:6551

Utenti collegati:
Michele Raus
gizpo
AndRoby
Doctor
Righettone
Ultime visite:
Hoot da 9'
cesare1962 da 10'
ABC da 11'
massoerratico da 16'
B.P. da 24'
pixi da 31'
Ettore da 53'
wazovski da 58'
Sergio da 58'
orzowei68 da 1h 19'
nightfly da 1h 29'
gidesa da 1h 30'
PVI_Speed da 1h 44'
Oberst_Streib da 1h 49'
Paolomaglio da 1h 52'
alinus777 da 2h 5'
tamburino da 2h 58'
Pierantonio da 3h 7'
grimdall da 8h 53'
stephaneT da 9h 46'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Group Build: costruiamo insieme su un tema comune
      /  GB Sherman 2018-19
   /  GB Sherman - Canadian RAM Tank (finito)
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

lowland GB Sherman - Canadian RAM Tank (finito)

Lieutenant Colonel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 499
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 20
943 / 943
979 / 980
33 / 52





 

--
i miei modelli
» 23/12/2018 21:55 Profilo


lowland Re: GB Sherman - Canadian RAM Tank

Lieutenant Colonel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 499
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 20
943 / 943
979 / 980
33 / 52
Aggiungo a questo GB anche il mio modello e parto con un piccolo preambolo........

Lo Sherman non è proprio in mio carro preferito, almeno nella sua versione più classico e "normale" mentre nelle versioni che io chiamo "esotiche", ovvero quelle utilizzate, anche con pesanti modifiche, dagli alleati, specialmente gli inglesi, mi acchiappano molto.

Un briciolo di storia sulla versione canadese dello Sherman

Il Ram ("ariete" in inglese) era un carro armato incrociatore canadese costruito su meccanica M3. La versione originale del carro fu utilizzata per l'addestramento delle truppe, e non fu mai utilizzata in battaglia. Furono invece ampiamente utilizzate alcune versioni modificate, come il veicolo per trasporto truppe Kangaroo. Alcuni Ram avrebbero dovuto equipaggiare i battaglioni carri nell'operazione Overlord ma furono sostituiti poco prima dello sbarco dagli M4 Sherman. Dal Ram fu derivato un semovente d'artiglieria da 87 mm, il Sexton.

Nel 1936 la situazione politica internazionale andava peggiorando, e la possibilità di una nuova guerra andava crescendo. Per questo motivo il Canada decise di dotarsi di unità corazzate, di cui era ancora sprovvisto. Fino a quella data si era ritenuto inutile dotarsi di tali mezzi, nella convinzione che, in caso di guerra, il Regno Unito avrebbe provveduto a fornire i carri armati alla eventuale forza di spedizione canadese. Inoltre, la possibilità di costruire localmente i carri fu subito scartata, data la ridotta dimensione degli arsenali canadesi. Tuttavia, allo scoppio della seconda guerra mondiale la produzione di carri armati nel Regno Unito era ridotta, ed insufficiente persino a coprire il fabbisogno dei britannici. Inoltre risultava impossibile acquistare veicoli dagli Stati Uniti, poiché le industrie statunitensi erano ancora impreparate a costruire grandi quantità di carri armati, e tutta la produzione era destinata principalmente agli inglesi.Per questo motivo il Canada decise di produrre localmente dei carri armati. La Montreal Locomotive Works, sussidiaria della statunitense American Locomotive Company, fu trasformata in arsenale di produzione di carri.
Inizialmente furono prodotti i britannici Valentine, molti dei quali furono successivamente forniti all'Unione Sovietica. Anche se i Valentine utilizzavano molte componenti prodotte negli Stati Uniti, la limitata disponibilità di piastre di corazzatura rallentava la produzione.

Sviluppo e produzione

Il nuovo scafo, ottenuto per fusione, era meglio corazzato ed in grado di sostenere una torretta più grande; inoltre era più basso rispetto all'originale M3. Anche se fu suggerita l'installazione di un cannone 75 mm, la torretta fu costruita per ospitare un Ordnance QF 6 lb britannico. Siccome questo cannone non fu immediatamente disponibile, i primi esemplari di Ram, denominati Mk. I (55 in totale), furono equipaggiati con cannoni 2 libbre.[4]I canadesi si interessarono perciò alla possibilità di produrre il carro americano M3 Lee. Il colonnello F.F. Worthington — comandante delle forze corazzate canadesi, e principale promotore del loro sviluppo — insieme ad altri ufficiali dell'esercito canadese, era convinto che il Canada avrebbe potuto produrre un carro armato migliore dell'M3. Si decise, quindi, di mantenere l'ottima meccanica dell'M3, ma di disegnare una nuova sovrastruttura da dotare di armamenti e configurazioni tipiche dei carri britannici, quali la guida a destra e una torretta per mitragliatrice. Il primo prototipo fu completato nel giugno 1941. La produzione del Ram Mk. I iniziò nel novembre dello stesso anno. Questo modello era provvisto di portelloni laterali e di una torretta supplementare, installata anteriormente, dotata di mitragliatrice. Queste caratteristiche furono abbandonate nei modelli successivi. Nel gennaio 1942 iniziò la produzione del Ram Mk. II che proseguì fino al luglio 1943. La produzione fu interrotta quando le truppe, sia canadesi che britanniche, decisero di adottare il carro M4 Sherman.
La produzione totalizzò 1948 veicoli prodotti, compresi 84 nella versione di veicoli d'osservazione per artiglierie.

Impiego operativo

Nel 1945 l'Esercito dei Paesi Bassi ottenne dal Canada il permesso di entrare gratuitamente in possesso di tutti i Ram presenti nei magazzini militari in territorio olandese. I Ram non ancora convertiti in Kangaroo (versione trasporto truppe del Ram), furono utilizzati dalla prime unità corazzate olandesi, il 1º e il 2º Battaglione Carri (1e en 2e Bataljon Vechtwagens). L'organico nominale era di 53 carri per battaglione; in realtà lo stato di manutenzione dei Ram era piuttosto basso e non fu possibile rimetterli tutti in condizione di operare.Le prime due divisioni canadesi dotate di carri Ram, la 4º e la 5º Armoured Division, furono dislocate in Gran Bretagna a metà del 1942.
Il Ram non fu mai utilizzato in combattimento nella versione originale. Fu utilizzato unicamente per l'addestramento truppe fino a metà del 1944. Un certo numero di esemplari fu modificato in varie versioni (vedi sotto) ed utilizzato sui campi di battaglia europei; le modifiche venivano apportate direttamente dalle officine al fronte. Nel 1947 il Regno Unito fornì all'Esercito dei Paesi Bassi un altro gruppo di 44 Ram in discreta condizione. Di questi, 40 erano stati forniti del cannone britannico da 75 mm, 4 erano nella versione di veicolo d'osservazione per artiglieria. Il numero di Ram operativi nell'Esercito dei Paesi Bassi saliva a 73, inclusi 2 Ram Mk.I. Nel 1950 solo 50 di questi erano ancora operanti. Negli anni '50 alcuni Ram furono riutilizzati come torretta statica nel gruppo di fortificazioni della IJssel Line; i loro scafi furono sotterrati e ricoperti di cemento, lasciando emergere solo le torrette.

E questa è la storia, tratta da Wikipedia di questa versione del nostro Sherman.......

Ed adesso il modello......... Tempo fa ho acquistato le due conversioni in resina del carro e del trasporto truppe riproponendomi di farle quanto prima (vana speranza) ed è proprio per questo che il GB è caduto proprio a fagiolo. Le campagne previste per quest'anno non mi attiravano molto, ma questo, che di fatto gli si avvicina molto come tempistica, mi ha dato lo stimolo per cominciare. Il mio operaio Jo (perdonate gli eventuali errori....... italigliano sono!!!!) era impegnato fino ad ieri per lo sforzo bellico inglese, e dopo le feste natalizie comincerà la costruzione per gli amici canadesi. Nel frattempo eccovi un paio di foto, pessime, della scatola (Accademy) e della conversione (We Fryends) Buon natale a tutti.


PS.... Stasera ho problemi a postare nel forum, scusate se i post sono un po' così..... non capisco il perchè.

--
i miei modelli
» 23/12/2018 21:58 Profilo


lowland Re: GB Sherman - Canadian RAM Tank

Lieutenant Colonel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 499
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 20
943 / 943
979 / 980
33 / 52
 Finalmnte dopo la pausa natalizia il mio operai Joe ha deciso di cominciare a "far andare le mani" .
Ovviamente risente ancora delle festività per cui il ritmo è moltoooooooo blando.
Eccovi alcuni aggiornamenti.

Il contenuto della conversione





Le mega galattiche istruzioni.......





Qualche particolare da "sbavare"





La torretta per la mitragliatrice



Lo scafo dell'Academy



Come sempre la parte più ostica è far combaciare le parti in resina con quelle in plastica per cui vai di stucco.....



Per ora è tutto, il mio operaio oggi lavorerà un po' ma poi andrà a festeggiare il nuovo anno e chissà in che stato tornerà a casa.

Ragion per cui....... BUON ANNO a tutti.

Ciao Elia

--
i miei modelli
» 31/12/2018 12:55 Profilo


lowland Re: GB Sherman - Canadian RAM Tank

Lieutenant Colonel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 499
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 20
943 / 943
979 / 980
33 / 52
 Le feste sono passate e quindi si ricomincia a produrre. In attesa che mi arrivino la canna (quella in resina è orrenda.....) ed i cingoli in metallo, ho cominciato la verniciatura con il colore di base.Oltre al cannone ho deciso di sostituire le canne delle mitragliatrici con altrettantoi pezzi in ottone. La resa è varamente fantastica.

A voi le foto.

Ciao Elia












--
i miei modelli
» 7/1/2019 20:47 Profilo


Hoot Re: GB Sherman - Canadian RAM Tank

Webmaster




Registrato dal: 11/10/2007
Interventi: 15509
Da: Milano


Offline  

 Livello: 74
31719 / 35205
16674 / 16678
397 / 676
Ciao Elia....se sei ancora in tempo io carteggerei le ruote per togliere la bava dello stampaggio


--
"La vecchiaia incipit"


HootMaria
Campione del Mondo 2011 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2012 di Biliardino GML 2012!!!!
NON Campione del Mondo 2012 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2013 di Biliardino GML 2013!!!!
Campione del Mondo 2014 di Biliardino GML 2014!!!

Galleria
 
» 7/1/2019 20:54 Profilo


lowland Re: GB Sherman - Canadian RAM Tank

Lieutenant Colonel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 499
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 20
943 / 943
979 / 980
33 / 52
 Se ne parlava in un altro post di questo problema sulle ruote dello sherman (non ricordo in quale.....) e si diceva appunto che la bava centrale sulle ruote in effetti ci sta tutta dato che anche su quelle vere è presente a si vede molto anche con la gomma parecchio consumata. Ho già dato una carteggiatura leggera ma l'ho volutamente lasciata proprio per quel motivo.

Ciao Elia

Questa è la scena (con le dovute licenze modellistiche) che ho intenzione di realizzare.

Foto inserita al solo scopo di discussione, ogni diritto riservato ai legittimi proprietari.




--
i miei modelli
» 7/1/2019 21:02 Profilo


Fabio Re: GB Sherman - Canadian RAM Tank

Webmaster




Registrato dal: 26/4/2004
Interventi: 22418
Da: Fiano Romano


Offline  

 Livello: 83
52419 / 52419
24746 / 24747
314 / 914
Alcuni ce l'hanno e altri no, dipende da chi fabbricava i rulli ...
Ciao
Fabio


--

Le infallibilità muoiono, ma non si piegano (G. Garibaldi)

Il saggio coltiva Unix e Linux, Windows si pianta da solo...
 
» 7/1/2019 21:57 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


lowland Re: GB Sherman - Canadian RAM Tank

Lieutenant Colonel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 499
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 20
943 / 943
979 / 980
33 / 52
Rieccomi, finalmente dopo parecchio riesco ad aggiornare il post.
I lavori procedo, a rilento, ma procedono, ormai il carro e la basetta sono in dirittura d'arrivo (anche se non sono ancora riuscito a fotografarli....) il carro è in fase di impolveramento (pesante) e la basetta sta facendo asciugare la colla dell'erba...... Poi una volta incollato il tutto il carro potrà dirsi finito, mancheranno solamente i "pupazzetti", cosa non da poco in verità. 

La costruzione non è stata facilissima, le parti in resina mal combaciavano con quelle in plastica ed il lavoro di fresatura è stato parecchio. Nulla di trascendentale, ma parecchio. Discorso a parte meritano i cingoli. Solitamente utilizzo i Friulmodel, stavolta ho voluto cambiare ed usare i Masterclub...... Se i primi sono tediosi da montare i secondi sono un vero incubo. Sono fatti come quelli veri, ovvero il tacco in gomma e i denti con i perni in mettallo da inserire sui due lati......... AIUTOOOOOOOOO!   Ci ho messo di più a fare i 2 cingoli che il resto del carro. Alla fine il risultato è buono, anzi ottimo ma ragazzi che sfiancata e che mal di dita.  Comunque il risultato ripaga. 

Tra le altre cose girovagando in reto ho scoperto che i carri, verniciati con i colori USA una volta giunti in Inghilterra vennero ridipinti con i colori inglesi. Ormai avevo montato tutto il treno di rotolamento e quindi ho optato per una via di mezzo...... come nella realtà, la parte superiore l'ho ridipinta con la mimetica GB la parte bassa del carro è rimasta Olive Drab,  I carri vennero poi nuovamente rivervniciati completamente quando vennero declassati a trasporto truppe (Kangaroo) direttamente nelle officine di trasformazione ed inoltre vennero sostituiti i cingoli con un modello successvo più resistente.

Eccovi alcune foto, il resto come sempre in galleria.

Ciao Elia


















--
i miei modelli
» 2/3/2019 09:11 Profilo


GP1964FG Re: GB Sherman - Canadian RAM Tank

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1297
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
1750 / 1754
17 / 104
 Ciao Elia, complimenti per il bel modello, molto originale ed interessante!
Mi sembra un ottimo lavoro; certo deve essere completato con l'invecchiamento e l'ambientazione, ma il montaggio e la colorazione mi sembrano buoni.
Se posso, ti consiglio di tendere meglio i cingoli, magari togliendo una maglia. Come si vede nelle foto, questi sono perfettamente dritti e tesi, caratteristica tipica dei carri tipo Sherman con quei carrelli.

Buon lavoro
Gianfranco

--
» 4/3/2019 18:34 Profilo


Lamb Re: GB Sherman - Canadian RAM Tank

Tenente Colonnello




Registrato dal: 19/10/2018
Interventi: 543
Da: Ancona


Offline  

 Livello: 21
1050 / 1050
500 / 510
25 / 56
Ciao Elia,
il mezzo e' originale e grazie per l'inquadramento storico, interessante.
Ho solo una perplessita' che non riguarda il tuo lavoro ma la conversione... mi sembra un po' troppo pronunciato l'effetto fusione ma posso sbagliarmi, in ogni caso attento a non enfatizzarlo ancora di piu' con l'invecchiamento, dopotutto anche se canadesi non erano grossolani carri sovietci.
Buon proseguimento



--
Lamberto                 
BattaglieNelDeserto per accesso tasto hpm+ a piede
1)SidiBarrani 2)OperazioneCompass 3)Rommel:Angriff
4)OperazioneCrusader 5)OperazioneVenezia 6)MiraggioDelNilo
7)AlameinDeadlock 8)UltimaOffensiva 9)CommandoRaid

» 4/3/2019 19:10 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic