Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:184
Utenti registrati:3
M+ Club chat:
Utenti on-line:187
 Utenti registrati:6567

Utenti collegati:
Tomcat71
Oberst_Streib
diegociga
Ultime visite:
Lamb da 9'
Riccardo&nbs... da 12'
wazovski da 20'
Michele Raus da 24'
matte da 27'
Skyraider da 29'
ayrton da 30'
ABC da 49'
maurozn da 55'
lagu da 1h
GP1964FG da 1h 9'
Hoot da 1h 17'
raf da 1h 18'
haste da 1h 22'
RobertoC da 1h 58'
lillino da 2h 12'
Alvise86 da 2h 20'
pixi da 2h 40'
PATI da 2h 45'
Luciano Maffeis da 2h 49'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Aerei ed elicotteri
/  ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Paolomaglio Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 4775
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 50
10053 / 10053
4827 / 4852
212 / 267


ricomparsi i pulsanti, provo a recuperare la puntata di stamattina: dunque ho tagliato i flaps, operazione facilitata anche dalla tenerezza della plastica, ora bisogna ricotruire la parte semisferica che, quando sono chiusi, rientra nel bordo d'uscita dell'ala. Per farlo ho pria incollato un tondino di plastcard che ho portato a filo col FLAP carteggiando la sua parte superiore, poi ho inserito una sezione di plastcard quadrato a rombo per chiudere il gap tra il tondino e il FLAP originale, a colla asciutta ho rastremato anche questa sezione di plastcard più bianca del resto in foto

» 17/12/2018 15:30 Profilo


Paolomaglio Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 4775
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 50
10053 / 10053
4827 / 4852
212 / 267


ll muso merita di essere un poco stondato e va chiuso il foro indicato dalle istruzioni, per dirla tutta ci sono un sacco di fori che non vanno aperti, non credete alle istruzioni!!!




la giunzione ala fusoliera sopra è perfetta!
» 17/12/2018 15:33 Profilo


Paolomaglio Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 4775
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 50
10053 / 10053
4827 / 4852
212 / 267


nella parte inferiore invece si viene a creare uno scalino fra fusoliera, più spessa, ed ala, più bassa, va stuccato e carteggiato a filo con molta calma... 8-)
» 17/12/2018 15:36 Profilo


Paolomaglio Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 4775
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 50
10053 / 10053
4827 / 4852
212 / 267


se si tagliano i flaps occorre tagliare e abbassare anche le superfici mobili dei piani di coda e qui l'operazione è estremamente più complicata....
» 18/12/2018 07:40 Profilo


Paolomaglio Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 4775
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 50
10053 / 10053
4827 / 4852
212 / 267


le canne dei cannoni da scatola sono improponibili, avevo pensato di sostituirle con quelle in ottone del 339 FREMS ma sul 326 erano solo due tubicini che uscivano dalla carenatura, senza spegnifiamma, ho quindi optato per una sezione di siringa ipodermica, provata la fattibilità la rimuovo per incollarla solo a modello finito, non è infatti necessario colorarla.



mi sono poi posto il problema del collimatore giroscopico per le armi, ho pensato di costruirne uno simile a quello del 326E di cui si vede una bella foto nell'ultima monografia di RIccardo Niccoli, nel frattempo ho chiesto a piloti sudafricani com'era il colliatore dell'IMPALA Mk.II



ne è venuto fuori un allestimento piuttosto diverso: sopra al copri seole del pannello strumenti è posta una grossa cinefotomitragliatrice, una fotocamera ad alta velocità, il collimatore per i cannoni è un vetrino con montanti solo laterali posto sopra alla cinefotomitragliatrice, notate anche i montanti di raccordo con il canopy frames, tutti questi dettagli saranno da autocostruire... nel kit Italeri infatti c'è solo un orribile vetrino e nel set in resina proprio nulla! :-(
» 18/12/2018 07:55 Profilo


matte Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4983
Da: pisa


Offline  

 Livello: 51
10662 / 10662
5354 / 5367
153 / 280
Stai facendo il solito gran bel lavoro 

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 18/12/2018 14:56 Profilo


Paolomaglio Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 4775
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 50
10053 / 10053
4827 / 4852
212 / 267
Grazie Matte, ieri ho cominciato a costruire la cinefotomitragliatrice, mentre ne provavo l'altezza ho appoggiato il canopy e mi sono accorto che quest'ultimo è troppo corto di almeno 2 mm!!!



ora lasciare il canopy aperto comporterebbe la necessità di autocostruire anche il meccanismo di apertura, provare ad allungarlo con il plastcardd nella sua parte poterore invece sarebbe un lavoro veramente certosino, vedremo cosa mi riserverà il fututo prossimo..... :-?
» 19/12/2018 07:54 Profilo


Paolomaglio Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 4775
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 50
10053 / 10053
4827 / 4852
212 / 267


ho optato per l'allargamento del montante del canopy posteriore, non sono sicuro che sia indispensabile, il fatto è che il mio parabrezza non ne vule sapere di arretrare e la conseguenza è che rimane tutto quello spazio vuoto. Con il parabrezza mascherato non capisco come mai non arretra, se tocca contro la fotocinemitragliatrice che ho aggiunto io, o contro il parasole dell' IP, verificherò dopo la verniciatura e conseguente rimozione del nastro adesivo.....
» 20/12/2018 07:15 Profilo


Paolomaglio Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 4775
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 50
10053 / 10053
4827 / 4852
212 / 267


Come serbatoi subalari ho preferito i FREMS del 339, quelli Italeri sono troppo piccoli e poco dettagliati



di seguito ho dedicato molto tempo allo studio della mimetica per concludere che: se non mettete nè ECM nè lanciatori di CHAFF, avrete maggiori possibilità di scegliere una mimetica accattivante, con la pancia in Light Admirality Gray, il top in Buff + 1 o 2 verdi e insegne nazionali con il castello a 5 punte + emblemi di reparto.
Avendo messo ECM e CHAFF le possibilità sono più liitate:
1- prima e durante la Bush War contro i Cubani i velivoli ricevettero una mimetica più scura con il PRU al posto del Light Admirality Gray e il Dark Earth al posto del Buff. Tutte le insegne di nazionalità e di reparto furono riosse.
2- dopo la guerra e con l'avvento di Nelson andela al potere le insegne furono re-introdotte ma con l'aquila al posto dello Springbrok.



Ho quindi steso la mimetica con i colori HATAKA alla nitro, per rendere nette le linee di delimitazione ho fotocopiato la painting guide di Italeri ingrandendola del 180%. Se notate particolare eccelsi e un effetto qusi 3D nella painting guida è perchè si tratta di fotocopie di un libro sudafricano con ottime viste a colori....

8-)
» 22/12/2018 07:11 Profilo


Paolomaglio Re: ATLAS Impala Mk.II alias Aermacchi MB.326K

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 4775
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 50
10053 / 10053
4827 / 4852
212 / 267


con la prima mano avevo usato un poco di giallo per dare un effetto sbiadito al Dark Earth a il risultato non era soddisfacente, ho quindi spruzzato una seconda mano usando il bianco al posto del giallo come sbiadente e questa volta sono soddisfatto:



avendo ossevato centinai di foto in action posso dire che, nonostante la guerra e i voli a 13 metri di altezza, questi aerei non erano mai usurati, sporchi di olio o stinti da ghiaccio e pioggia. Bisogna considerare che in Namibia non piove praticamente mai, che l'inquinamento atmosferico è nullo, non pensate quindi ad effetti tipo ponte di volo o aerei greci, tutto quello che si può fare è aggiungere un minimo di sbiaditura dovuta alla sabbia. :-P
» 22/12/2018 07:16 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 4 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
3 Utenti anonimi
1 Utenti registrati: Oberst_Streib
Stampa topic