Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:210
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:210
 Utenti registrati:6600

Ultime visite:
enrico63 da 6'
cicoair da 8'
Oberst_Streib da 9'
yago da 11'
Bongy57 da 11'
Paolomaglio da 22'
maurozn da 54'
ABC da 1h 8'
don958 da 1h 10'
viet da 1h 16'
theblacksheep da 1h 19'
Lu_Be da 1h 22'
raf da 1h 35'
combatmedic11 da 1h 35'
Antonio 13 da 1h 41'
Tomcat71 da 1h 44'
pixi da 1h 45'
anto93 da 1h 50'
commissario da 1h 59'
frank1959 da 2h 9'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  1/72 e dintorni
/  Pz. Kpfw. III Ausf. L
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

galimba Pz. Kpfw. III Ausf. L

Major




Registrato dal: 11/10/2004
Interventi: 199
Da: Varedo (MB)


Offline  

 Livello: 13
0 / 390
960 / 960
5 / 30
 

Per questo mio nuovo progetto ho scelto il Panzer III della Plastic Soldier Company, un kit abbastanza semplificato che permette di realizzare ben quattro varianti, J – L – M – N.



La versione scelta è il Pz. III ausf L codice 414 impiegato a Kharkov, in Ucraina nel febbraio 1943, riproducibile grazie ad una decal della Peddinghaus.



Le istruzioni indicano il carro come J, ma dal disegno si nota chiaramente che è un L,
cosa confermata anche dalla foto di pagina 87 del volume della Caractere, Batailles et Blindes HS031 (Leibstandarte - Das Rech – Totenkopf).






--
Galimba

 
     
» 1/10/2018 19:13 Profilo


izzuB Re: Pz. Kpfw. III Ausf. L

Generale di Brigata




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 1876
Da: Brescia


Offline  

 Livello: 36
0 / 3945
2600 / 2600
10 / 138
Quello nella fotografia è un Ausf.M: ha i fari Bosch sui parafanghi e le coperture sulle prese d'aria.

ciao

--
Giovanni

» 1/10/2018 19:38 Profilo


galimba Re: Pz. Kpfw. III Ausf. L

Major




Registrato dal: 11/10/2004
Interventi: 199
Da: Varedo (MB)


Offline  

 Livello: 13
0 / 390
960 / 960
5 / 30
Peddinghaus segnala che questo mezzo è del febbraio 1943. Dragon invece, ha inserito questa versione nel suo kit N. 7290 (relativo al Pz. III M) indicandolo come marzo 1943.

Che dire? Forse questo mezzo è stato messo fuori uso e poi rimpiazzato da un M all’interno del 1° plotone della 4° compagnia della Totenkopf.



--
Galimba

 
     
» 2/10/2018 09:45 Profilo


galimba Re: Pz. Kpfw. III Ausf. L

Major




Registrato dal: 11/10/2004
Interventi: 199
Da: Varedo (MB)


Offline  

 Livello: 13
0 / 390
960 / 960
5 / 30
Torretta


Parte superiore scafo


Parte inferiore scafo, con stuccatura fori per installazione portelli della versione iniziale


Prova a secco assemblaggio dell’insieme




--
Galimba

 
     
» 4/10/2018 18:49 Profilo


GP1964FG Re: Pz. Kpfw. III Ausf. L

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1478
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 32
2900 / 2900
1862 / 1875
94 / 111
 Ciao Galimba, volevo segnalarti (ma credo che ti sia già reso conto...) che il modello che stai realizzando è più un ausf. L che un ausf. M, come quello della foto da te presentata come riferimento..
La M era una versione particolare del panzer III, attrezzata per il guado di corsi d'acqua profondi fino a circa 1,5 m, per cui il carro aveva dei portelli sulle prese d'aria del motore e sugli sfiati con guarnizioni (in alcuni esemplari, anche la torretta presentava delle guarnizioni, riprese da un prototipo realizzato per il progettatato sbarco in Inghilterra), oltre ad una speciale marmitta rialzata che lo distingueva. Varie erano poi le modifiche relative ad esempio alla disposizione degli attrezzi, all'eliminazione delle luci d'ingombro e della luce schermata Notek sui parafanghi e dei fanali anteriori sullo scafo, che venivano soppiantati dai fari schermati Bosch, l'eliminazione del paraschegge sulla parte superiore ed anteriore dello scafo, l'aggiunta di un paraspruzzi intorno alla cupola del capocarro, ecc.
Se non ricordo male, le versioni J ed L aveva ancora i portelli per l'uscita d'emergenza sui lati, in mezzo al treno di rotolamento, mentre la M e la N (ultima versione del panzer III prodotta) no.
Infine, un "vero" ausf. M ha lo scafo più lungo rispetto ai precedenti di circa mezzo metro.
Questo è un esemplare conservato in un museo del panzer III ausf L

https://tankmuseum.org//museum-online/vehicles/object-e1951-28

A discolpa del produttore del kit, devo dire che c'è molta confusione anche su internet nell'identificazione delle versioni finali del panzer III. In effetti, i tedeschi stavano cercando di prolungare la vita del veicolo, tentando di installare un'arma più potente (addirittura un 75 mm, ma la torretta era troppo piccola) e di aumentare la corazzatura, quindi le varie versioni finali (J, L, M, N) erano molto "sperimentali", duravano in servizio pochi mesi e poi venivano aggiornate e modificate. Da qui nacque lo Sturmgeschutz, che fu la soluzione ai problemi su indicati.
Molti ausf. M ed N erano ricavati modificando degli ausf. J o L, e non è detto tutti gli esemplari montassero tutti i dispositivi previsti sulle ultime versioni. Gli esemplari conservati nei musei, come quello di Munster in Germania, in effetti non hanno tutti i particolari che si notano ad esempio su alcune foto dell'epoca. Per questo molti produttori hanno realizzato dei kit "multiversione", dove l'aggiunta o l'eliminazione di qualche particolare dovrebbe consentire di realizzare 3 o 4 versioni diverse.

In definitiva, credo che nel tuo caso sia meglio cambiare soggetto, realizzando un ausf. L, altrimenti ti tocca correggere un bel po' di particolari.

Ciao
Gianfranco

 

--
» 5/10/2018 11:52 Profilo


galimba Re: Pz. Kpfw. III Ausf. L

Major




Registrato dal: 11/10/2004
Interventi: 199
Da: Varedo (MB)


Offline  

 Livello: 13
0 / 390
960 / 960
5 / 30
Come puoi vedere dal titolo del post, la versione scelta è un L.

--
Galimba

 
     
» 5/10/2018 14:28 Profilo


Andrea Re: Pz. Kpfw. III Ausf. L

Contrammiraglio




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 1732
Da: Treviso - Mogliano Veneto


Offline  

 Livello: 34
0 / 3399
2346 / 2346
120 / 124
Hai voglia a correggere... i rulli sono stampati insieme allo scafo! Mah...


--
   
         Andrea Bassetto
Tessera Loggia M+ 105

  Corazzati moderni in 1:72 nelle mie GALLERIE
» 5/10/2018 15:32 Visita il mio spazio Profilo


galimba Re: Pz. Kpfw. III Ausf. L

Major




Registrato dal: 11/10/2004
Interventi: 199
Da: Varedo (MB)


Offline  

 Livello: 13
0 / 390
960 / 960
5 / 30
No nessuna correzione sui rulli, il modello sarà rigorosamente da scatola.
Uno degli scopi di questo lavoro è proprio quello di testare questi nuovi kits semplificati dedicati ai wargames.
» 5/10/2018 15:39 Profilo


GP1964FG Re: Pz. Kpfw. III Ausf. L

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1478
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 32
2900 / 2900
1862 / 1875
94 / 111
 Pensavo che volessi riprodurre il veicolo della foto, che, come ha specificato Giovanni "IzzuB", è un M.
Ho controllato la mia documentazione e ti confermo che sia il J che l'L avevano i portelli d'emergenza laterali sullo scafo.

Ciao
Gianfranco

--
» 5/10/2018 19:34 Profilo


galimba Re: Pz. Kpfw. III Ausf. L

Major




Registrato dal: 11/10/2004
Interventi: 199
Da: Varedo (MB)


Offline  

 Livello: 13
0 / 390
960 / 960
5 / 30
Ciao, i portelli laterali di emergenza sullo scafo erano presenti sul J e sull'L nelle versioni iniziali, le cosiddette Early, mentre erano assenti nelle versioni finali dell'L, (le cosiddette Late) come specificato a pagina 37 del volume Squadron Signal in Action N.26.
» 6/10/2018 00:51 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic