Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook
Twitter

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:147
Utenti registrati:0
M+ Club chat:0
Utenti on-line:147
 Utenti registrati:6362

Ultime visite:
Pierpaolo da 15'
anto93 da 31'
Paolomaglio da 34'
BEPPEPANZER da 2h 32'
Ettore da 3h 35'
alessio64 da 5h 12'
Jar-Jar da 6h 30'
sandokan da 6h 39'
grimdall da 6h 42'
alinus777 da 7h 22'
vega69 da 7h 31'
El-Condor da 7h 42'
sky_68 da 7h 45'
Elgabro da 7h 51'
Hoot da 7h 52'
Mario Bentiv... da 8h 10'
lucio da 8h 15'
Silvano da 8h 22'
Barbarigo da 8h 36'
enrico63 da 8h 59'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Campagne terminate
      /  Ro.Ber.To
   /  Reggiane Re 2002 (2° soggetto)
Stampa topic 
Visualizza: 

GP1964FG Reggiane Re 2002 (2° soggetto)

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 848
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 26
1722 / 1722
1261 / 1269
9 / 78
 Disperando ormai di concludere il famigerato Pz. Kpfw. IV Ausf. G della Divisione M, dopo consultazione breve con i responsabili della Campagna, ho pensato di iscrivere un altro soggetto:






Almeno sulla carta, questo promette di essere un kit "shake and bake" (come dicono gli americani...), ossia dovrebbe montarsi praticamente da solo....beh, lo spero proprio, anche perchè il tempo è risicato e vorrei portare a termine almeno un modello per onorare la Campagna, alla quale mi sono iscritto con grandi propositi ma che, per una serie di problemi che vi risparmio, non so se riuscirò a concludere.

Il link alla galleria è questo

Grazie per l'attenzione
Gianfranco





--
» 3/12/2017 19:01 Profilo


MG42 Re: Reggiane Re 2002 (2° soggetto)

M+ Staff




Registrato dal: 12/10/2005
Interventi: 9274
Da: Caput Mundi


Offline  

 Livello: 63
20627 / 20627
10057 / 10063
199 / 454
 Kit molto divertente da fare, uno short run di lusso.
posto di prima fila :-D

ciao
enrico





--

   
enricoMariaMG42

Gallerie   MM 1289   

     

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci !!!

» 4/12/2017 15:30 Profilo


GP1964FG Re: Reggiane Re 2002 (2° soggetto)

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 848
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 26
1722 / 1722
1261 / 1269
9 / 78
 Grazie mille Enrico.

Gianfranco

--
» 5/12/2017 10:55 Profilo


GP1964FG Re: Reggiane Re 2002 (2° soggetto)

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 848
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 26
1722 / 1722
1261 / 1269
9 / 78
 PREMESSA
A pochi giorni dalla fine della Campagna, mi ritrovo a dover fare un esame di coscienza.
Ho cercato di portare avanti almeno il modello del Reggiane 2002, sperando di riuscire, col pochissimo tempo libero che ho, a concludere almeno un modello per la data fissata come termine.
Purtroppo, ancora una volta, mi sa che non riuscirò a farcela; la mia vita ultimamente è fatta di pochi punti fissi e di molti fuori programma, per cui non riesco a rispettare alcun impegno o scadenza. Anche se sono riuscito, almeno, in questi mesi, ad attrezzare un piccolo posto per il modellismo, senza dover continuamente montare e smontare il banchetto nel salotto della suocera, purtroppo poi impegni di famiglia, il lavoro senza regole e senza orari, le visite improvvise di parenti e amici alla "nuova dimora", e, non ultima, una certa stanchezza mentale di fronte a una corsa disperata senza fine, mi hanno fatto perdere del tempo prezioso.
Pertanto, sono andato avanti "rubando" il tempo come possibile, ma ad oggi il modello è ancora a metà circa del lavoro.
Presento comunque quanto realizzato, per un vostro giudizio su quanto fatto, nella speranza mai doma di riuscire, in futuro, a fare qualcosa di meglio e, soprattutto, di portare a termine un lavoro in tempo.

LINK ALLA GALLERIA

I
L KIT

Come dicevo nel messaggio di presentazione di questo lavoro, speravo che il kit della Sword fosse "tranquillo", senza quelle brutte sorprese che mi ha riservato il kit del Panzer IV ausf H Italeri.
Le recensioni su Internet ne parlavano bene, pur essendo uno short run; inoltre il kit è costoso, per essere un kit in 1/72 composto da una quarantina di pezzi e un foglietto di decals.
Avevo anche un foglietto di fotoincisioni RCR dedicato ai Reggiane 2000 e 2002, ma mi sono accorto che ad esempio il cruscotto è troppo alto e largo, per cui il suo inserimento avrebbe creato dei problemi, forse risolvibili, però, non avendo tempo, ho rinunciato ad usarlo. In effetti, leggendo le misere istruzioni delle fotoincisioni RCR (fotocopia di fotocopia di fotocopia...con qualche foto degli interni e qualche disegno delle parti da inserire) il set non è nemmeno per il vecchio kit Supermodel/Italeri, come scritto sulla confezione, ma per delle fusoliere RCR di cui si "consiglia" l'uso...a patto di trovarle! Infine, non vi è l'ombra di un foglietto di acetato con gli strumenti, che andavano quindi disegnati, scalati e incollati, e poi bisognava verniciare il cruscottino...Insomma, ho preferito usare il cruscotto del kit, che è piatto con dei buchini a simulare i quadrantini degli strumenti, e assolutamente privo di levette e altri particolari. Almeno, la forma è corretta. Esiste un cruscotto fotoinciso Yahu ma, a parte che è parimenti piatto, comunque alla fine sarebbe lo stesso sparito nel cockpit.
Mancano poi del tutto gli strumenti ai lati, almeno accennati; solo sul fianco destro ci sono due blocchetti parallelepipedi a simulare i quadri degli interruttori. Sul pavimento, a sinistra davanti al sedile, un altro parallelepipedo senza traccia di levette o quadranti, mentre a destra manca pure il parallelepipedo (l'ho aggiunto io...). Il seggiolino è abbastanza somigliante, ma non c'è traccia di cinture ne stampate ne in fotoincisione, per cui ho dovuto recuperare qualcosa.
Ho cercato di arricchire, sempre nei limiti di tempo e secondo le mie modeste capacità, il cockpit davvero molto misero, soprattutto in considerazione del fatto che il kit viene venduto a ben 20 - 23 euro....
Il motore non è male, presenta in "altorilievo" le due stelle di cilindri finemente alettati con le aste di comando stampate su, e un pezzo ogivale per la trasmissione e l'attacco dell'elica. Considerando che la naca del 2002 era molto stretta, a parer mio non vale assolutamente la pena di migliorare quello che c'è, per cui l'ho dipinto come meglio possibile e fine.
La parte più sconcertante del kit è l'assoluta mancanza di riferimenti per il montaggio del cockpit; capisco che è uno short run e si va al risparmio, però cosa costava mettere una riga, un dentino, un qualcosa con cui allineare il pianale con il seggiolino alle pareti laterali? Ho pertanto fissato il piano su un lato, usando come riferimento il seggiolino e sperando di poter poi inserire il poggiatesta sulla "gobba"....poi ho tribolato un po' per chiudere le due semifusoliere, essendo detto pianale smussato ma al contrario, cioè verso il piano dell'ala, cosa deleteria perchè in pratica si dovrebbe incollare e mantenere solo lungo due sottili bordi. Ho limato un po' il tutto, e poi ho riempito da sotto di colla....forse, la cosa più conveniente è quella di montare gli interni da sotto, cioè dopo aver unito le semifusoliere, attraverso lo spazio per l'incastro dell'ala. In tal caso, però, le bombole dell'ossigeno vanno incollate al montante dietro il sedile e non sulla paretina della semifusoliera, altrimenti saltano via ad ogni tentativo di incastro.
Chiuse le semifusoliere, ho incastrato abbastanza agevolmente la parte inferiore dell'ala, che è in un pezzo unico. Tale soluzione dovrebbe garantire alla fine un'ala con l'esatto diedro, però mi sembra che le punte dell'ala siano un po' storte verso il basso, e l'ala ha un aspetto "ad ala di gabbiano" che spero si possa correggere incollando le parti superiori. Infine, mancano del tutto sul cofano motore e sulla naca i fori delle mitragliatrici principali da 12,7, mentre sono stampati sulle ali due piccoli forellini dove dovrebbero spuntare le due mitragliatrici da 7,7.

CONCLUSIONI

E' MIA INTENZIONE PORTARE A TERMINE IL LAVORO, anche se ormai non credo di riuscirci per la fine della Campagna. Non so se è ammesso presentare comunque i modelli ultimati fuori tempo in questa parte del forum dedicata alla Campagna Ro.Ber.To., oppure se dovrò presentare il lavoro ad esempio nell'area della Regia.
Sin dall'inizio non ambivo a premi, però mi sarebbe piaciuto potermi fregiare del nastrino di partecipazione. Ringrazio comunque tutti i partecipanti e i coordinatori per la grande attenzione e la cortesia sempre dimostrata nei miei confronti.

Gianfranco Pesola 

--
» 6/1/2018 20:30 Profilo

Visualizza: 

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic