Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:411
Utenti registrati:2
M+ Club chat:
Utenti on-line:413
 Utenti registrati:6913

Utenti collegati:
yamato01
ppozzo68
Ultime visite:
GP1964FG da 27'
willydav da 29'
falconf16 da 37'
martelli62 da 45'
Sierra16 da 53'
fabrizio tro... da 54'
stefano74 da 55'
WATT da 56'
bar-ma da 57'
stephaneT da 1h 2'
campo da 1h 5'
Silvano da 1h 11'
jEnrique61 da 1h 17'
wcentoquattro da 1h 30'
Blackbird da 1h 34'
Gettaponte da 1h 38'
Righettone da 1h 51'
Icepol da 1h 54'
lJUCA73 da 2h 2'
alinus777 da 2h 3'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luoghi, eventi, siti, media e giochi
      /  In libreria
   /  Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWII Camouflage, Markings and Organization"
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

mario Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWII Ca

Tenente Colonnello




Registrato dal: 22/5/2006
Interventi: 441
Da: Roma


Offline  

 Livello: 19
0 / 843
1163 / 1163
24 / 49
Salve a tutti,
ho scoperto con piacere e sorpresa, sul sito Panzerwrecks
Link
che e' disponibile un nuovo libro di Daniele Guglielmi e Mario Pieri (l'editore e' Ammo - Mig):
The subject of this book is complex and has been addressed by many authors, but usually by dividing it into different areas and not in only one concise book. The authors of ‘Panzer DNA’ have collected an archive of official German records, Allied reports, post war interpretations, and examined hundreds of photos to offer to the readers a simple but complete guide.

This book explains the rules regarding colours, camouflage, markings and organisation of German vehicles in World War 2 and show some of the many variations (the common, the strangest and the most interesting) discovered during their research.

‘Panzer DNA’ is an essential book for all the necessary information in one place, to see examples, to understand the basis of German military organisation and learn that some myths are exaggerated or wrong.

139 pages, 150+ photos, hardback.

La descrizione del prodotto (e il prezzo) sembrano decisamente interessanti, considerando anche la dispersione e scarsa affidabilita' delle pubblicazioni piu' recenti, mentre le ricerche piu' serie iniziano ad essere abbastanza datate.

Non ho trovato altre informazioni su questo libro, voi ne sapete di piu'?

Mario Raspagliosi
» 27/6/2017 22:25 Profilo


gidesa Re: Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWI

Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 726
Da: Roma


Offline  

 Livello: 24
0 / 1426
1073 / 1073
28 / 68
Dalla presentazione il libro sembra interessante. Ma mi incuriosisce molto ciò che scrivi. Il soggetto mi sembra di quelli più battuti e sfruttati da decenni a questa parte. Ho qualche libro sui "panzer colours ed insignia" degli anni 70, ovvero 40 anni fa :-)
A parte qualche situazione marginale (ad es. qualche foto inedita), ci sono state grosse novità, grosse "scoperte" negli ultimi anni? Chiedo perchè sull "stato dell'arte" non sono per niente informato.
» 30/6/2017 09:40 Profilo


Wanderer Re: Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWI

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 3103
Da: Nordest - Pordenone


Offline  

 Livello: 43
0 / 6464
3826 / 3826
111 / 195
Attendo di poterlo esaminare prima di esprimere un parere, dato che come correttamente fa notare chi mi ha preceduto il soggetto è da sempre uno dei più dibattuti in campo modellistico, e più passa il tempo e meno certezze appaiono.
Avendo acquistato un po' tutto sull'argomento, attendo con interesse questo nuovo testo,
Piuttosto mi incuriosisce un'affermazione di Mario, che so attento partecipante ai siti di riferimento in termini di Panzerwaffe, quando afferma che le ultime pubblicazioni sull'argomento non brillano per affidabilità. Se ci fossero conclusioni fuorvianti derivanti da studi recenti sarebbe interessante conoscerle per evitarle.
Grazie
» 30/6/2017 13:17 Visita il mio spazio Profilo


mario Re: Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWI

Tenente Colonnello




Registrato dal: 22/5/2006
Interventi: 441
Da: Roma


Offline  

 Livello: 19
0 / 843
1163 / 1163
24 / 49
Concordo con il dubbio che l'argomento affrontato sia generico e quasi "banale"; non conosco Mario Pieri, però da Daniele Guglielmi mi aspetto sicuramente un libro aggiornato e completo. Il prezzo sembra onesto (Milistoria lo importa a 23,00€).

Anche a me il titolo ricorda molto i 3 Panzer Colours di Bruce Culver pubblicati dalla Squadron Signal nel lontano 198x .... comunque tra i primi libri del genere da me comprati ....

Non mi viene in mente un lavoro del genere moderno; aspettando il monumentale "Paintings and Camouflage of the german armed forces" Link in preparazione da qualche anno e probabilmente in lavorazione per ancora uno o due, credo che il libro di Daniele sia un'ottima soluzione ;-)

Come fuorviante mi riferisco sempre al grosso problema che gli ordini e le direttive sull'applicazione dei colori non sono mai state pubblicate da nessuno dei due/tre autori(Jentz e Chory come minimo) che dichiarano di averle recuperate negli archivi: tutto quello che abbiamo sono le foto e le interpretazioni in lingua inglese.

Sulle conclusioni fuorvianti ... mi viene subito in mente la teoria di Thomas Jentz pubblicata negli anni '90 sui primi New Vanguard sul red oxide primer esposto e sul colore crema utilizzato dalle fabbriche Cece e ripresa anche poi da Steve Zaloga nei libri della Concord: teoria che successivamente è stata riconsiderata dall'autore ma in lavori meno divulgativi e che quindi viene ancora spesso considerata valida.
» 3/7/2017 15:00 Profilo


gidesa Re: Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWI

Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 726
Da: Roma


Offline  

 Livello: 24
0 / 1426
1073 / 1073
28 / 68
Grazie Mario, non conoscevo gli autori che citi, cercherò di approfondire quanto dicono.
Indubbiamente se fossero stati recuperati documenti originali sulle colorazioni questo metterebbe un punto fermo su diverse questioni.Strano che dicono che ci sono, ma non li pubblicano.
» 3/7/2017 19:11 Profilo


Wanderer Re: Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWI

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 3103
Da: Nordest - Pordenone


Offline  

 Livello: 43
0 / 6464
3826 / 3826
111 / 195
Osservazioni indubbiamente interessanti.

Ho il Chory che trovo prometta più di quanto mantiene e anche sulle chips fornite ho qualche riserva ...

Il Denecke, Tarnanstriche des deutsches Heeres 1914 bis heute, lo ho letto e riletto ma anche se denso di ipotesi interessanti, ha una parte iconografica mediocre e niente affatto conclusiva.

Pensiamo solo al fatto che ancora non c'è pieno accordo sul colore che avevano i mezzi tedeschi nel Fall Gelb, se in due colori Dunkelgrau/Signalbraun o già in Dunkelgrau uniforme.
O sulle mimetiche in Russia del 1942 ante Dunkelgelb spezzate o meno con verde scuro o sabbia ...
O sui colori di fine guerra, io sto facendo un Tiger II nelle Ardenne e userò colori diversi dai soliti tre, facendo un azzardo certo anche se plausibile.

Vediamo se il nuovo testo ci chiarirà almeno alcuni dei tanti punti oscuri ancora presenti in questa materia.
» 5/7/2017 10:36 Visita il mio spazio Profilo


gidesa Re: Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWI

Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 726
Da: Roma


Offline  

 Livello: 24
0 / 1426
1073 / 1073
28 / 68

Quote:
Grazie Mario, non conoscevo gli autori che citi

Errata corrige: almeno Zaloga lo conosco! :-) Anche se non conoscevo le sue teorie sulle colorazioni.
» 5/7/2017 11:21 Profilo


gidesa Re: Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWI

Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 726
Da: Roma


Offline  

 Livello: 24
0 / 1426
1073 / 1073
28 / 68
Ho trovato un articolo di Jentz e Doyle sul doppio colore fino al giugno 1940
LINK
E' un'idea  esposta senza nessuna spiegazione. Spero che le motivazioni dettagliate si trovino in altre loro pubblicazioni (ma mi pare di capire che non è così).
In conclusione, avanti tranquilli con l'intramontabile dunkelgrau e con i venerabili Panzer colours anni 70 :-)

» 5/7/2017 12:27 Profilo


mario Re: Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWI

Tenente Colonnello




Registrato dal: 22/5/2006
Interventi: 441
Da: Roma


Offline  

 Livello: 19
0 / 843
1163 / 1163
24 / 49
Rispondendo in merito al mio punto di vista sulla situazione colori:

- i lavori di Jentz sull'argomento colori sono tutti piuttosto datati (non so a quando risalga l'articolo su ML) e sono fondamentalmente "sparpagliati" tra libri pubblicati da Schiffer e New Vanguard prima e Panzer Tracts poi (solo il secondo volume sul Panzer I tratta la questione dei colori e delle livree Panzer Tracts 1-2 - Panzerkampfwagen I (kl.Bef. - VK18.01);

- Jentz ha sempre e solo pubblicato traduzioni in lingua inglese di alcuni ordini originali da lui ritrovati e che quindi non conosciamo il testo originale e la completezza della serie degli ordini;

- Zaloga fondamentalmente riprende le ricerche di Jentz sull'argomento;

- gli altri due autori che hanno fatto ricerche in merito sono Chory e Denecke, che oltre a essere datati sono anche quasi introvabili (potrebbe esistere altro in lingua Giapponese o Russa che però non conosco);

- aggiungiamo anche i libri sugli StuG pubblicati da History Facts di Muller e Zimmerman che confermano (sembrerebbe con ricerche indipendenti, ma non confermate) le affermazioni di Jentz;

- online si trova qualcos'altro, ad esempio questi ordini, ma assolutamente senza garanzia di affidabilità:
Link
Link

- ancora "in corso" le ricerche sulle livree standardizzate in fabbrica, come per gli aerei (ad esclusione - fondamentalmente -del primo volume Duel in the Mist e Panther External Appearance & Design Changes, ma solo relativamente ai Panther)

- ancora validi "a grandi linee" i venerabili Panzer Colours (ad esclusione dell'ultimo punto sopra).

Il metodo di ricerca storica di Jentz si basa fondamentalmente sui documenti e solo "in seconda battuta" sulle evidenze fotografiche, un sistema rigoroso e rispettabilissimo, ma - a mio avviso - sull'argomento colori affronta in maniera poco critica la problematica su cosa fosse stabilito dai regolamenti e cosa avvenisse in realtà; e invece interpreta "fortemente" le foto in base agli ordini noti.

Relativamente alla questione dei colori nella primavera 1940, gli ordini relativi all'applicazione dei due colori fino a giugno 1940 sembrano abbastanza chiari; che i due colori siano difficilmente distinguibili in molte foto originali è altrettanto chiaro. Cosa sia successo veramente ... molto meno chiaro.

Mario
» 5/7/2017 16:21 Profilo


Albert56 Re: Nuovo libro "Panzer DNA - German Militay Vehicles of WWI

Colonnello




Registrato dal: 31/7/2008
Interventi: 636
Da: Bologna


Offline  

 Livello: 23
0 / 1289
1252 / 1252
3 / 65
Ciao a tutti, scusate se intervengo, ma relativamente al problema della mimetica a due colori usata (forse) in Francia dai tedeschi, vi segnalo questo interessante post che comparve parecchi anni fa (15 febbraio 2010) su Missing Lynx- Axis Discussion Forum:


Attached are two pages found in one of the Australian War Diaries describing the colour and markings of German AFV in July 1940: "All German service vehicles are painted a very dark dull grey with a dark brown disruptive design which is only visible at short distances. ..."

Cheers,
Mark

I due link non credo siano più funzionati, la pagina del thread
sta a :

http://www.network54.com/Forum/47207/thread/1266219381

Ciao a tutti.
Alberto

--
Alberto
» 5/7/2017 17:21 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic