Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:226
Utenti registrati:4
M+ Club chat:
Utenti on-line:230
 Utenti registrati:6501

Utenti collegati:
Fabio
ziochicchi
GiorgioBis
stephaneT
Ultime visite:
Hoot da 12'
Luciano Maffeis da 13'
lowland da 19'
Lamb da 21'
lillino da 23'
macchianera da 24'
Tomcat71 da 28'
kj da 31'
ayrton da 34'
commissario da 38'
Fabrizio1966 da 43'
angelo da 44'
Lu_Be da 45'
Icepol da 1h 3'
RobertoC da 1h 7'
G55 da 1h 13'
Daniel62 da 1h 27'
leoni da 1h 27'
GP1964FG da 1h 30'
Phoenixs da 1h 30'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  T34/76 MOD. ' 43-LAVORO TERMINATO
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

raf T34/76 MOD. ' 43-LAVORO TERMINATO

Brigadeführer




Registrato dal: 20/6/2006
Interventi: 1268
Da: Minori -SA -


Offline  

 Livello: 30
2460 / 2460
1764 / 1775
87 / 99
 Ho iniziato il T34/76 '43 della  Dragon e lo vorrei ambientare sul fronte orientale autunno 43-'44 con le insegne tedesche, (in quanto ho dei figurini tedeschi con tenuta quasi invernale ).lasciandolo caso mai verde russo di colore base,ebbene sapete indicarmi quale unita -divisione tedesca ha avuto in dotazione questo carro ? non voglio mettere una Divisione a caso o  "Unita' non identificata ",ma se non ho risposta dovro' fare cosi' anche se non mi piace.(Ho le decals della Bison ma sono stravecchie..speriamo che siano ancora buone,anche per questo lo voglio lasciare verde,ho visto parecchie foto (bianco-nero) di T34 catturati ma che hanno mantenuto il colore russo ed aggiunto solo parecchie Balkenkreuz grandi per il riconoscimento).-.Ringraziandovi anticipatamente auguro a tutti buon modellismo,Raffaele  

                                                                  I  MIEI ALBUM

--

 " Se il destino è contro di noi, peggio per lui. " 

          -  1º Reggimento carabinieri paracadutisti “Tuscania -
                                  
Quote:
Inserisci il testo da riportare nel tuo intervento.
» 18/11/2016 14:35 Profilo Visita il sito Web


skorpio62 Re: T34/76 MOD. ' 43

General der Infanterie




Registrato dal: 19/4/2005
Interventi: 12454
Da: Pisa


Offline  

 Livello: 69
0 / 27818
13409 / 13409
386 / 566
Più che altro controlla il portello del capo carro, i tedeschi lo cambiavano.
Stefano

--


....le mie gallerie.... GIS_Oriente_50x50_2 matr. n° 895

» 18/11/2016 17:29 Profilo


ABC Re: T34/76 MOD. ' 43

Generalleutnant




Registrato dal: 13/2/2008
Interventi: 3814
Da: SEREGNO (MB)


Offline  

 Livello: 46
6562 / 7860
4142 / 4146
210 / 224
Ciao Raf

Che soggettone! Come ti avevo già accennato la ritengo una scelta di grandissimo interesse.

Che ne dici di questo sotto? Con cupola originale appartiene alla Pz.Gren.Div. "Grossdeutchland" in Sud- Ukraina nel gennaio (?) 1944.

Alessandro :-) :-) :-)

IMMAGINI POSTATE A SOLO SCOPO DI DISCUSSIONE MODELLISTICA





--


» 18/11/2016 18:08 Profilo


raf Re: T34/76 MOD. ' 43

Brigadeführer




Registrato dal: 20/6/2006
Interventi: 1268
Da: Minori -SA -


Offline  

 Livello: 30
2460 / 2460
1764 / 1775
87 / 99
 Perfetto Alessandro!!! Il tutto a conferma di quanto riportato sul foglio decals della Bison che ,me ne sono accorto oggi  pomeriggio riguardandolo meglio!!!c'e' proprio un carro ( con decal diverse da quelle in foto,ma a conferma della Div Grossdeutsclhand , ambientato sul fronte orientale,fine estate inizio autunno '44 di colore verde e fatto insolito dice di dipingere il portello (quello alzato in foto ) e parte dello scudo del retrotorretta di color rosso...ma,al momento vedrò se seguire lo schema colorazione Bison o farlo tutto verde,non penso di fare quello in foto causa decals che non bastano,pero' posso aggiungere in torretta lo stemma divisionale in  torretta(come da tue foto )che sul foglio non c'e' ed altri spunti come il faro coperto , la sistemazione dei ganci di traino,i danni ai parafanghi e questo bel terreno fangoso:Insomma mi divertiro' , quel che volevo sapere  l'ho saputo e nuovamente ti ringrazio per la tua sollecitudine nella risposta.Per quanto riguarda la cupola del capocarro (da Panzer III o IV ) non ci sono problemi perche' e' compresa nel Kit Dragon:Vi auguro un felice week end e di nuovo grazie:Ci sentiamo a ..lavori finiti,a voi tutti buon modellismo , ciao Raffaele



--

 " Se il destino è contro di noi, peggio per lui. " 

          -  1º Reggimento carabinieri paracadutisti “Tuscania -
                                  
Quote:
Inserisci il testo da riportare nel tuo intervento.
» 18/11/2016 20:01 Profilo Visita il sito Web


skorpio62 Re: T34/76 MOD. ' 43

General der Infanterie




Registrato dal: 19/4/2005
Interventi: 12454
Da: Pisa


Offline  

 Livello: 69
0 / 27818
13409 / 13409
386 / 566
I simboli in rosso, quadrati cerchi triangoli, erano usati dai russi per il riconoscimento aereo.
Per le decals mancanti le potresti rifare con del nastro tipo mascherina.
Stefano

--


....le mie gallerie.... GIS_Oriente_50x50_2 matr. n° 895

» 18/11/2016 22:08 Profilo


matte Re: T34/76 MOD. ' 43

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4748
Da: pisa


Offline  

 Livello: 50
10050 / 10050
5054 / 5064
185 / 267
 Quote:
skorpio62 ha scritto: Più che altro controlla il portello del capo carro, i tedeschi lo cambiavano. Stefano

Per quale motivo lo facevano?

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 19/11/2016 00:09 Profilo


ABC Re: T34/76 MOD. ' 43

Generalleutnant




Registrato dal: 13/2/2008
Interventi: 3814
Da: SEREGNO (MB)


Offline  

 Livello: 46
6562 / 7860
4142 / 4146
210 / 224
Ciao Paolo
In realta' non la cambiavano: aggiungevano (spesso ma non sempre) la cupola di un Panzer III/IV agli esemplari di T-34 catturati di produzione iniziale che ne erano privi.

Alessandro :-) :-) :-)

--


» 19/11/2016 09:53 Profilo


raf Re: T34/76 MOD. ' 43

Brigadeführer




Registrato dal: 20/6/2006
Interventi: 1268
Da: Minori -SA -


Offline  

 Livello: 30
2460 / 2460
1764 / 1775
87 / 99
 No Stefano,non sono i simboli in rosso ma l'intero portello in cupola,quello alzato in foto.e un pannello retrotorretta sui quali i tedeschi hanno poi messo i simboli.Per le croci in bianco posso provare a farle io in quanto ho una striscia decals bianca copmprata anni fa,spero solo che abbia ancora la colla per applicarla,ciao, buon modellismo ed anche un buon week end,Raffaele

--

 " Se il destino è contro di noi, peggio per lui. " 

          -  1º Reggimento carabinieri paracadutisti “Tuscania -
                                  
Quote:
Inserisci il testo da riportare nel tuo intervento.
» 19/11/2016 10:11 Profilo Visita il sito Web


GP1964FG Re: T34/76 MOD. ' 43

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1136
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 29
2255 / 2255
1541 / 1549
49 / 94
 Per quanto riguarda il rosso, potrebbe essere anche l'antiruggine al minio che si utilizzava all'epoca, ipotizzando una sostituzione con pezzi non verniciati o l'aggiunta di lastre d'acciaio per ulteriore protezione nei punti deboli. Era una pratica molto diffusa a fine guerra, quando ormai non c'era più tempo per dedicarsi alla manutenzione e alla mimetizzazione regolare dei veicoli.

SE vuoi usare una decal e questa non si attacca, incollala con del vinavil molto diluito con acqua. Ma penso che sia meglio dipingere almeno le croci, avranno un aspetto molto più "grezzo" e daranno più l'idea della cosa aggiunta di fretta, sul campo....

Ciao
Gianfranco

P.S. I tedeschi chiamavano i mezzi stranieri riutilizzati "Beute Panzer"; una ricerca con tale parola potrebbe darti dei risultati. 

--
» 20/11/2016 11:17 Profilo


GP1964FG Re: T34/76 MOD. ' 43

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1136
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 29
2255 / 2255
1541 / 1549
49 / 94
 Mi sono un po' divertito a cercare qualche bella foto e ho trovato questo:

http://beutepanzer.ru/Beutepanzer/su/color/T-34m42-43/colour-6.html

Nel profilo a colori, il rosso è in realtà un color nocciola, a me sembra più una spruzzata del colore di base tedesco, che proprio dal 1943 dal grigio passa al giallo-nocciola.
Non è il minio, come ipotizzavo, anche perchè non avevo ben capito a quali parti tu ti riferissi. Il colore diverso serviva di sicuro ad aumentare la visibilità della insegna tedesca; in effetti il pericolo maggiore era costituito dagli amici più che dai nemici. E' lo stesso motivo per cui ad esempio gli italiani dipingevano delle fasce bianche sulle fusoliere degli aerei, o gialle in Russia (anzi, proprio in Russia, non si limitavano alla sola fascia dietro l'abitacolo, ma dipingevano di giallo il muso, e anche dei triangoli sulle ali. L'effetto mandava a pallino ogni mimetica applicata, ma sicuramente i piloti temevano più di essere attaccati da qualche loro amico, nella concitazione di un combattimento, o di essere impallinati dalla Flak al rientro sulle loro basi, che di essere attaccati dal nemico, cosa che sarebbe avvenuta comunque. Ogni esercito faceva lo stesso, da un lato si elaboravano mimetiche sofisticate, dall'altro si cercava di evitare il "fuoco amico".
Enzo Maio ha scritto un bellissimo articolo su questo aspetto, su un numero di Model Time...

Ciao
Gianfranco

--
» 20/11/2016 23:21 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 3 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
3 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic