Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:403
Utenti registrati:5
M+ Club chat:
Utenti on-line:408
 Utenti registrati:6986

Utenti collegati:
Michele Raus
erganapi
campo
fabrix67
VanBasten
Ultime visite:
pony10 da 7'
Silvano da 8'
wazovski da 14'
Felix_the_Cat da 17'
GiorgioBis da 20'
alinus777 da 23'
Hoot da 31'
lJUCA73 da 33'
olelel da 37'
bar-ma da 41'
maurozn da 41'
manovi da 44'
adlertag da 45'
ABC da 47'
uavpredator da 57'
macchianera da 1h 14'
ayrton da 1h 25'
DREAM da 1h 25'
Luciano Maffeis da 1h 25'
GMSVERONA da 1h 31'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altre categorie
      /  Modelli di carta
   /  Cominciare con i Paper Models
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

robbynaish Cominciare con i Paper Models

Tenente




Registrato dal: 23/6/2016
Interventi: 40
Da:


Offline  

 Livello: 5
0 / 85
322 / 322
2 / 13
Buongiorno a tutti,

è gia da un po di tempo che sono rimasto affascinato dai paper models, ma purtroppo i piu grandi forum sono o polacchi , russi o cechi.
Ho cercato si studiarli un po, ma non è facilisismo.

I modelli in vendita sono quasi esclusivamente o polacchi o cechi. Alcuni sono realmente ottimi. I prezzi vanno dai 2-3 euro a circa 30 per i migliori progetti di Navi.

Apro questo thread un po per tutti, per fare domande basilari, e cosi creare come una mini FAQ

Le miglioiri marche sono, IMHO

1) Maly Modelarz: ottime ed economiche
2) Fly Models
3) Shipyard: eccezionali, le piu costose.
4) Halinski: credo le migliori per gli aerei
5) WMC Models: ottime, specialmente per materiale russo, tipo gli zil :)
6) GPM: ottime, ha moltissime bavi italiane


Materiale base:
Carta e cartoncino. Colla tipo uhu, o anche vinilica ho letto. Ottimi cutter. Vernici acriliche.


Veniamo alle domande:

1) Laminazione per raggiungere spessori piu elevati: quando si fanno , per esempio, le ordinate di un veliero che sono spesso piu di un mm si lamina, incollando piu strati. Qualcuno usa il forex. Altri suggerimenti?

2) Tipo di carta: da quanto jho letto si usa 140, 210gr..... va bene in linea di massima?

3) Tagli circolari precisi: qualche dritta?

4) Laser cut: quasi tutti i modelli delle marche sopracitate hanno a parte i loro laser cut, ma costano un bel po. Farsi una stampante laser tipo questa? Che dite?

http://www.dx.com/it/p/neje-500mw-desktop-violet-laser-engraving-machine-printer-diy-kit-silver-tran

Per fortuna abbiamo qui nel forum Enrico che vedendo i suoi modelli reputo tra i migliori al mondo, dopo di lui, ma abbastanza distaccata, ci metto la mitica Doris :)

Grazie atutti

Ale
» 29/7/2016 15:32 Profilo Visita il sito Web


enrico63 Re: Cominciare con i Paper Models

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 6485
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 56
14195 / 14195
7010 / 7034
133 / 344
Ciao Ale,

eehh si, il mondo del paper model è proprio affascinante!!
Hai già visto questo thread di Zailan? Molto interessante perchè completo e con una buona indicazione sulla qualità dei modelli. Ce n'è un'altro che prende in considerazione le varie novità pubblicate, di modelli in generale, non solo italiani.

Venendo alle tue domande:

Carta - io uso sempre la 140 gr. come base per la stampa. Per gli spessori superiori uso altri strati della stessa o cartoncini di vari spessori. Non ho mai usato altri materiali. Molti modellisti (mi sembra anche marcellodandrea e zailan entrambi qui su m+ ...e anche dj se non ricordo male) tra le ordinate dello scheletro delle navi, riempono con schiuma poliuretanica per dare più rigidità ma, soprattutto per dare un sostegno alle fiancate.

Colla - uso vinavil con una blandissima diluizione quando diventa veramente "duro". Attack quando serve irrigidire pezzi piccolissimi.

Strumenti - in commercio puoi trovare parecchio, ma molto puoi produrti in casa. Da acquistare assolutamente sono forbicine dritte e curve, un buon cutter o anche bisturi (li trovi in farmacia per pochi euro). Punzoni tipo quelli per fare i fori delle cinture che di solito vanno da 2mm a 4,5/5 mm.
Puoi farti in casa punzoni inferiori ai 2mm utilizzando aghi per siringhe ai quali elimini la punta a fetta di salame, rifai un po' di filo e inserisci un pezzetto di filo metallico per sparare fuori i tondini tagliati. Io li ho trovati da 0,6 - 0,9 - 1,3 - 1,5 e 1,8.
Per i tagli rotondi può bastare anche la forbicina con le punte arrotondate. Altrimenti puoi optare per un cutter a compasso, strumento con il quale non mi sono mai trovato molto bene (per limite mio naturalmente visto che leggo che molti lo usano con grande soddisfazione) Il suo problema più grosso per me è puntare esattamente il centro del pezzo che devi tagliare (se è un pezzo disegnato) o peggio ancora dovere tagliare una corona circolare che richiede due centrature perfette :-D

Per i tagli seriali, per quelli molto piccoli o per altri casi particolari, mi sono comprato un plotterino da taglio ( quello che trovi tra gli inserzionisti a fondo pagina di m+ "Da forma alla tua creatività".

L'attrezzo per il taglio laser casalingo, lo trovo molto interessante per il prezzo, ma non avendo nessuna esperienza con questo tipo di macchina non saprei esprimere un giudizio sulla sua funzionalità.
In linea di principio reputo comunque migliore il laser che non il plotter da taglio.
In entrambi i casi sono secondo me attrezzi da usare nell'auproduzione di modelli. Per tagliare modelli commerciali vorrebbe dire rifare tutti i disegni con un programma vettoriale..non credo abbia molto senso.

Bene, per il momento non mi sembra di aver altro da aggiungere. Spara pure tutte le domande che vuoi!
:-)

--
Enrico   


"La vecchiaia incipit"

         

 
Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 29/7/2016 22:50 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


enrico63 Re: Cominciare con i Paper Models

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 6485
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 56
14195 / 14195
7010 / 7034
133 / 344
A proposito di mezzi russi ti segnalo:

BAT-M  Model kom

ZIL 157   Answer

ZIL  6   Answer

Entrambi i siti hanno altra roba russa ....girateli un po'   Sono modelli di alta qualità!
Se mi viene in mente altro te  lo posto
Ciao
:-)

--
Enrico   


"La vecchiaia incipit"

         

 
Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 30/7/2016 07:45 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


enrico63 Re: Cominciare con i Paper Models

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 6485
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 56
14195 / 14195
7010 / 7034
133 / 344
Me ne sono venuti in mente altri due

Kamaz della Novamodel  è un modello free ben realizzato. Non è molto dettagliato ma è un'ottima base sulla quale lavorare. Lo avevo fatto io nella campagna deserto

Kraz 355 B della renova model. Altro paper model stupendo. Purtroppo oggi i link al loro sito non funzionano ma dovrebbe essere ancora facile trovarlo presso i vari rivenditori di paper model in rete.



--
Enrico   


"La vecchiaia incipit"

         

 
Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 30/7/2016 09:26 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


corale Re: Cominciare con i Paper Models

Generalleutnant




Registrato dal: 6/1/2008
Interventi: 2638
Da: Paladina (Bergamo)


Offline  

 Livello: 41
0 / 5640
3292 / 3292
9 / 177
dubbio la cosa mi intriga

--

Ciao
Alessandro

QUI i miei modelli
     Immagine correlata smile 

LAVORI IN CORSO
 


Ju 188A-2



Ju 87G-1

» 5/8/2016 10:48 Visita il mio spazio Profilo


robbynaish Re: Cominciare con i Paper Models

Tenente




Registrato dal: 23/6/2016
Interventi: 40
Da:


Offline  

 Livello: 5
0 / 85
322 / 322
2 / 13
Enrico, avevi visto questo scanner plotter cutter?

http://www.scanncut.it/it_IT/cm600

In offerta si trova a 300 euro

" L’evoluzione è arrivata: scannerizza e ritaglia in alta definizione grazie allo ScanNCut! La tua fantasia non avrà più limite, e potrai personalizzare biglietti da visita tramite la tecnica dello scrapbooking, creare regali del tutto unici e dar spazio in modo totale alla tua creatività.
Lo scanner incorporato da 300dpi permetterà la memorizzazione in altissima qualità sia di un disegno fatto a mano che di una stampa che di un ritaglio di giornale. Grazie allo schermo touch screen LCD a colori di cui è dotato lo ScanNCut CM600 potrai poi, con estrema facilità, selezionare la parte del disegno che vuoi ritagliare su tessuto, carta, cartoncino, plastificati, etc.

Una volta che il disegno è stato scannerizzato viene automaticamente memorizzato in modo tale da permettere, con un semplice tocco, la duplicazione in innumerevoli forme identiche da poter poi ritagliare sul supporto inserito. Con il software gratuito disponibile in cloud su www.scanncutcanvas.brother.com potrai creare qualsiasi disegno tu voglia, potrai accedere a decine di progetti di cucito che Brother costantemente aggiorna e potrai creare la tua personale libreria. Il CM600 è dotato di 5 tipi di font di caratteri, di 601 disegni già inclusi e riesce a leggere direttamente sia file .fmc che .svg.


DOMANDE FREQUENTI:

I materiali che lo ScanNCut riesce a gestire sono:
carta/cartoncino spessore massimo 0,5 mm
tessuto (feltro, pannolenci, pile etc) spessore massimo 1/1,5 mm
foglio plastica spessore massimo 0,2 mm
vinile spessore massimo 0,2 mm
magnete spessore massimo 0,3 mm
foglio adesivo spessore massimo 0,2 mm
gomma crepla
L’area da taglio massima che può gestire il prodotto è di 305 mm x 610 mm.



Qui il Manuale
http://www.shopty.com/ita/prodotto_download_pdf.php?id_prt=1945

Qui un po di progetti semplici

http://download.brothersewing.eu/flipbooks/IT/ScanNCut_ProjectBookNo1_it/files/assets/common/downloads/publication.pdf

http://download.brothersewing.eu/flipbooks/IT/ScanNCut_CreativeCraftBook_it/files/assets/common/downloads/Creative%20Crafts%20Book_2014_it_web.pdf
» 9/8/2016 07:35 Profilo Visita il sito Web


enrico63 Re: Cominciare con i Paper Models

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 6485
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 56
14195 / 14195
7010 / 7034
133 / 344
Ciao,
ho dato un'occhiata al link che proponi. A prima vista sembra milto simile alle Silhouette che ti dicevo. Ha il vantaggio di poter acquisire le immagini direttamente dal foglio da ritagliare e questo può essere un vantaggio ma bisogna capire bene come funziona. Non conosco la macchina e quindi non lo so.
Di certo è più costosa!!
Nella gamma Silhouette c'è un nuovo prodotto....la "Curio". leggendo le specifiche mi sembra interessante!!
Anche la nuova Cameo è ganza.....altrimenti l'economica "Portrait".
Francamente i 450 euro della Brother  mi sembrano un po' troppo per quello mi pare offra il prodotto.Mio parere naturalmente!!
Ciao
:-)

--
Enrico   


"La vecchiaia incipit"

         

 
Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 22/8/2016 17:36 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


pasticciandy Re: Cominciare con i Paper Models

Aspirante




Registrato dal: 29/8/2020
Interventi: 6
Da:


Offline  

 Livello: 1
0 / 19
74 / 74
5 / 9
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e del modellismo in generale, ho visto i vostri lavori, sono rimasto affascinato dal mondo della carta ed eccomi qua!
Sto muovendo i primi passi e sto incontrando le prime difficoltà, posto qui (se era meglio aprire un nuovo thread, mi scuso) perché la mia domanda riguarda proprio gli strumenti e le tecniche di base:

- da quello che capisco le "forbicine" sono quelle piccoline da manicure, di una decina di cm, con le punte curve. Quindi si utilizzano queste per i cerchi oltre i 5mm di diametro? E' solo questione di pratica?
- Utilizzate anche mollette per tenere i pezzi? C'è qualche trucco per non lasciare i segni sulla carta?
- le piegature! Cosa consigliate? Ho provato con una passata leggera del cutter, non male ma rischioso, ho letto che viene usata anche la parte posteriore dello stesso ma mi pare porti via il colore della stampa. Non ditemi una vecchia penna perché è già in discarica!
- sempre sulle piegature: se sono su elementi circolari (ad esempio i dentini dove mettere la colla del "tappo" che chiude un cilindro) come fate?

Scusate la sfilza di domande ma ho il cantie..ehm...pasticcio bloccato!
Grazie per ogni suggerimento. [ Modificato da pasticciandy il 29/8/2020 20:01 ]
» 29/8/2020 18:55 Profilo


enrico63 Re: Cominciare con i Paper Models

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 6485
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 56
14195 / 14195
7010 / 7034
133 / 344
Ciao Andrea,
intanto ben arrivato su M+ e se volessi presentarti a tutti ( visto che non tutti frequentano questa stanza ) lo puoi fare Q U I

Venendo alle tue domande:
Forbici: le forbicine sono quelle che dici. Curve vanno bene per tagli curvilinei. Per tagli dritti sono meglio forbicine con le punte dritte. Naturalmente il cutter è ottimo per tagliare la carta. Poi ognuno sviluppa una propria manualità e tendea prediligere uno strumento piuttosto che un altro.

Piegature: le piegature influiscono sempre sul colore della stampa. Più la piega è netta più il colore si rovina; con la pratica si impara a rovinarla il meno possibile e dove necessario si ritocca. Le incisioni fatte per facilitare la piega vanno fatte sulla parte non colorata!!

I dentini destinati destinati alle giunzioni io li elimino proprio perchè a me sembra creino più problemi che benefici.

Per finire se hai un lavoro in "corso d'opera" apri un thread specifico. Lo scopo principale del forum è lavorare in sieme per condividere e impare gli uni dagli altri.
Ti aspettiamo.



--
Enrico   


"La vecchiaia incipit"

         

 
Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 29/8/2020 20:02 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


dj Re: Cominciare con i Paper Models

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1301
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2037 / 2040
21 / 104
Personalmente io ho iniziato con i modelli di navi riscalate in 1:400 del compianto Zio Prudenzio. Il sito non è più online ma molte cose puoi scaricarle su questo link.
Per le domande di Ale :
Laminazione. Per gli scafi, come già accennato da Enrico, colloco tra le ordinate realizzate in cartone pesante per dare rigidità allo scafo, dei blocchetti di poliuretano (quello utilizzato come isolante termico o per costruire tavole da surf). Una volta rifinito lo scafo lo rivesto con cartoncino da 140 gr o carta normale da 80 gr. Di seguito alcuni esempi











Tipo di carta. Considerata la piccola scala (1:400) stampo su carta normale da 80 gr. Eventualmente rinforzata all'occorrenza con cartoncino



Qui un esempio dove la plancia è stata raddoppiata su altro foglio da 80 gr mentre i ponti sono incollati su cartoncino.



Qui invece la tuga centrale è stata rinforzata da inserti in cartone per evitare svirgolamenti vista la lunghezza.



Qui invece è stata rinforzata tutta la struttura per evitare svirgolamenti o affossamenti.
A volte succede che la colla vinilica mentre asciuga "tiri" un po la carta svirgolando le forme e quindi un rinforzo evita questo incoveniente.

Colla. Vinavil leggermente diluito, HUH stic e una colla che preparo utilizzando un mix di vernice acrilica trasparente opaca Maimeri e Vallejo allungata con acqua. Tale miscela la uso anche per rinforzare e proteggere la carta stampata. Come rinforzo per la carta utilizzo anche la colla cianoacrilica.

Tagli circolari. Pressapoco come Enrico anche io utilizzo forbicine affilate e pinza che si usa per fare i buchi sulle cinte

Laser cut non li ho mai utilizzati

per Andrea
ribadisco quanto detto da Enrico:
non utilizzo dentini perchè soprattutto sulle piccole scale creano uno spessore non trascurabile. Nello specifico utilizzo punte di trapano come supporto momentaneo per avvolgere cilindri.



Per le piegature tratto sempre prima la carta con la miscela di acrilici trasperenti sopra menzionati che ha il potere di impregare la carta e proteggere il colore. Per piegarle uso il bordo delle pinzette a punta come si fa per le fotoincisioni.
Per altre domande siamo qui ... ciao da Giuseppe


--
Marina Italiana su M+
 
» 29/8/2020 21:27 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic