Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:298
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:299
 Utenti registrati:6514

Utenti collegati:
Andrea66
Ultime visite:
maurozn da 5'
Pierantonio da 9'
Ste77aerei da 11'
albatros2 da 12'
diegociga da 13'
GiorgioBis da 16'
leoni da 17'
erganapi da 18'
Etabeta da 18'
Oberst_Streib da 19'
frank1959 da 23'
grimdall da 24'
gizpo da 26'
Righettone da 28'
maucrifra da 28'
adlertag da 35'
Signotnt da 47'
enrico63 da 1h
matteo44 da 1h 19'
SHAWNEE da 1h 20'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  Museo della Cecchignola: brutta esperienza
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

Garand76 Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza

Maggiore




Registrato dal: 26/2/2009
Interventi: 170
Da: Roma


Offline  

 Livello: 12
0 / 336
676 / 676
3 / 27
Scusa ma tu ce lo vedi un ex dipendente della provincia o del comune gestire o lavorare in un museo del genere?
Sul fatto che non gliene frega niente a nessuno hai ragione e quello è il problema.
Ogni Forza Armata che si rispetti ha il suo museo "istituzionale" ed ai civili non dovrebbe far fare molto di più oltre alle pulizie, manutenzione o qualche collaborazione.
Chi presta servizio nel museo della propria Forza Armata dovrebbe esserne orgoglioso e fare il possibile (e anche di più) per renderlo il più bello e interessante possibile e questo perché il museo rappresenta le proprie origini e la propria storia.
Parlo della Forza Armata che conosco meglio, nel museo dell'Arma sono custoditi cimeli che rappresentano la storia e il sacrificio come la prima bandiera, le regie patenti ossia il documento istitutivo dell'allora Corpo dei Carabinieri Reali o alcuni effetti del Generale Dalla Chiesa.
Per l'Arma dei Carabinieri "cedere" questo patrimonio a dei civili sarebbe impensabile ed i motivi si chiamano spirito di corpo, senso d'appartenenza ed orgoglio se poi nell'Esercito questi motivi non sono sufficienti (o sono sconosciuti) allora si in effetti sarebbe meglio che lo gestiscano dei civili.

--
...USI OBBEDIR TACENDO E TACENDO MORIR.... 


» 10/5/2016 19:54 Profilo


commissario Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza

Colonnello




Registrato dal: 24/11/2010
Interventi: 768
Da:


Offline  

 Livello: 25
0 / 1567
1145 / 1145
2 / 73
 Vorrei narrarvi la mia esperienza.
Alcuni anni orsono fui comandato per servizio alcuni giorni alla Cecchignola.
Faccio presente che ora sono pensionato allora ero Tenente Colonnello.
Durante un intervallo volevo approfittare per una visita.
Dramma, non mi volevano far entrare per mancanza di personale.
Ricordo vagamente che dopo fatiche immani riuscii a convincere un maresciallo che mi fece visitare molto rapidamente un solo ambiente.
Rimasi male per loro, che disordine ed un senso di abbandono.
Che differenza con la visita effettuata a Londra all'Imperial War Museum e all'Army Museum e in Normandia.
Si dovrebbe dare in gestione con regolare gara a dei gestori intelligenti che potrebbero fare quello che viene fatto all'estero dove i musei, anche miltari, rendono.
Quindi quando andate in certi posti tanta pazienza ma........nessun bar dove prendere un caffè o consumare un mini-pasto e uno shop dove acquistare una scatola di montaggio ( magari di un mezzo italiano) o un gadgets o una biblioteca e una sala di lettura con dei documenti o una sala con giochi interattivi per bimbi che vi accompagnano. 



--
Ciao Gigi
» 13/5/2016 21:36 Profilo


Lupo Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza

Brigadier




Registrato dal: 2/2/2005
Interventi: 1958
Da: Pordenone


Offline  

 Livello: 36
0 / 3953
2531 / 2531
92 / 138
Però questa storia della "mancanza di personale" a me sembra tanto una scusa. Premetto che lavoro in un ospedale e so cosa vuol dire questo problema: per esempio io ho circa 45 giorni di ferie arretrate, che aumentano sempre più. Ma si lavora lo stesso. Dunque, parlavamo della carenza di personale al museo: io ho visto un militare all'ingresso, che mi ha dato il "passi". Poi mi ha passato ad un altro militare che mi ha accompagnato fino davanti al piazzale dei carri storici (prima non l'avevo nominato per semplicità descrittiva). Qui sono stato preso in consegna dal cerbero, che stava gìà facendo da cane da guardia all'altro visitatore. Quando entrambi ci siamo messi a protestare per la piega ridicola che aveva preso la visita, è arrivato un maresciallo (anche questo non l'avevo nominato per non farla tanto lunga) che ha ripreso pure lui la tiritera della scarsità del personale. Quindi nel museo c'erano almeno quattro militari: non molti, ma... i visitatori erano due! Allora passi per l'erba alta, che sarà cresciuta rapidamente negli ultimi giorni senza dare il tempo di fare le carte bollate per dire di tagliarla; ma non vedo come questa scarsità di personale possa aver reso malauguratamente impossibile , per il militare, farci fare un giro di 50 metri più lungo, per vedere i carri; mentre stavamo uscendo siamo passati a 15 metri un M15 monumentalizzato sul piazzale d'entrata: l'altro visitatore timidamente fa: "...e non si potrebbe nemmeno dare un'occhiata almeno a quello, vero?!" "Eh no, non si può, mi dispiace, la visita è finita". A me questa storia del poco personale non torna mica tanto: mi sa che forse è più probabile l'ipotesi del deretano pesante come un macigno, proposta da Garand... Ovviamente, quando siamo usciti, non c'era nemmeno l'ombra di altri visitatori che attendevano, per cui dubito che il militare facesse in fretta perché doveva accompagnarne altri...
» 13/5/2016 23:25 Profilo


Pierantonio Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza

Colonnello




Registrato dal: 30/6/2004
Interventi: 910
Da:


Offline  

 Livello: 26
1728 / 1728
1547 / 1549
71 / 78
Quote:

Garand76 ha scritto:

Scusa ma tu ce lo vedi un ex dipendente della provincia o del comune gestire o lavorare in un museo del genere?
Sul fatto che non gliene frega niente a nessuno hai ragione e quello è il problema.
Ogni Forza Armata che si rispetti ha il suo museo "istituzionale" ed ai civili non dovrebbe far fare molto di più oltre alle pulizie, manutenzione o qualche collaborazione.
Chi presta servizio nel museo della propria Forza Armata dovrebbe esserne orgoglioso e fare il possibile (e anche di più) per renderlo il più bello e interessante possibile e questo perché il museo rappresenta le proprie origini e la propria storia ...


Visti i risultati medi della qualità dei musei militari italiani rispetto a quelli europei mi sembra che la gestione civile sia un dovere civico più che una maledizione. In ogni caso non ho capito che differenza ci sia tra un civile ed un militare nella gestione di un reperto storico. Ragionando come ragioni tu allora le collezioni d'arte si dovrebbero dare in gestione a torme di pittori o scultori e non a tecnici delle soprintendenze.
Ben venga la gestione fatta dai CC del loro museo ma per me la priorità è la fruibilità del museo non le elucubrazioni sullo spirito di corpo e storie varie.
In ogni caso c'è poco da dire. La forza armata non ha e non ha mai avuto la volontà di valorizzare e finanziare il museo della motorizzazione militare e il risultato ineluttabile è quello che si vede compresa la demotivazione del personale, sulla cui qualità d'altra parte non mi esprimo.
Se manca la volontà dei capi, cosa si pretende dai sottoposti?
Se almeno avessero un minimo di senso del ridicolo lo chiuderebbero una volta per tutte (a proposito: il museo dell'artiglieria di Torino che fine ha fatto?) ma probabilmente contano sulla mancanza dei visitatori per poter dire che rispettano la legge sul fatto che detto museo deve esserci senza doversi preoccuparsi di che museo c'è.
» 14/5/2016 06:18 Profilo Visita il sito Web


commissario Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza

Colonnello




Registrato dal: 24/11/2010
Interventi: 768
Da:


Offline  

 Livello: 25
0 / 1567
1145 / 1145
2 / 73
 Bravo!!! Meno gente "rompe" più si può girare per i cortili tirando le 16;30.
Ecco perchè andrebbe dato in gestione a qualcuno che lo renda gradevole e meritevole di un buon biglietto d'ingresso.

--
Ciao Gigi
» 14/5/2016 18:05 Profilo


gidesa Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza

Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 649
Da: Roma


Offline  

 Livello: 23
1290 / 1290
894 / 899
16 / 65
Vero, nei musei esteri ho apprezzato soprattutto....  il negozio di gadgets e modellismo :-)
Quanto a valorizzare un museo militare penso sia cosa difficile in Italia. Ad esempio, quante scuole fanno o farebbero una visita di gruppo? E quanti genitori aderirebbero? Che invece penso sia una cosa diffusa e normale in molti altri paesi.
» 14/5/2016 20:24 Profilo


commissario Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza

Colonnello




Registrato dal: 24/11/2010
Interventi: 768
Da:


Offline  

 Livello: 25
0 / 1567
1145 / 1145
2 / 73
 Ma lo sai quanti turisti calano a Roma e di questi quanti  sono appassionati di mezzi storici e non pensi che come me a Londra sarebbero felici di vedere un bel museo tematico ben fatto e organizzato?

--
Ciao Gigi
» 14/5/2016 21:37 Profilo


alinus777 Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza






Registrato dal: 11/5/2004
Interventi: 133
Da:


Offline  

 Livello: 10
0 / 244
885 / 885
13 / 22
 Sarebbe interessante vedere quanto ricevono di fondi pubblici per tener aperto questo museo e confrontare il dato con il costo effettivo di mantenerlo aperto... :-D
» 14/5/2016 22:23 Profilo


gidesa Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza

Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 649
Da: Roma


Offline  

 Livello: 23
1290 / 1290
894 / 899
16 / 65
Sinceramente non vedo assolutamente lo stesso grado di interesse per la storia militare in Italia ed in Gran Bretagna. Tuttavia è vero, almeno tutti i turisti inglesi che arrivano a Roma potrebbero essere interessati :-)
In effetti a Roma c'è almeno un museo militare superaffollato:  quello dentro al milite ignoto, con il Mas ed il Maiale. Lì effettivamente ho visto tanti stranieri interessati. Stessa cosa ad una festa della Polizia a piazza del Popolo, dove erano esposte diverse auto storiche molto belle.

» 14/5/2016 23:34 Profilo


MarcoChifari Re: Museo della Cecchignola: brutta esperienza

Vice Questore Aggiunto




Registrato dal: 6/10/2006
Interventi: 1626
Da:


Offline  

 Livello: 34
0 / 3388
2189 / 2189
14 / 124
 La convergenza tra fondi insufficienti e gestioni a dir poco discutibili comportano proprio il dover assistere a questi tristi spettacoli. Si tratta di uno scenario trasversale a tutte le Ff.Aa.
Solo che così si finisce di distruggere quel poco rimasto.
Mi reputo fortunato per aver potuto visitare più volte e in totale libertà (nei limiti dell'allora consentito) il museo. Era l'epoca delle mostre dei Knights.

--
 


Non litigare mai con un idiota, chi assiste potrebbe non capire chi dei due lo è davvero!

Chiunque abbia amato porta una cicatrice (Alfred De Musset)

Meglio un buon piano oggi che uno perfetto domani! (Gen.G.Patton)

 

Il sito del nostro gruppo!


» 16/5/2016 13:51 Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 5 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
4 Utenti anonimi
1 Utenti registrati: Andrea66
Stampa topic