Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:84
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:85
 Utenti registrati:6669

Utenti collegati:
Tomcat71
Ultime visite:
Paolomaglio da 15'
Pierantonio da 19'
anto93 da 30'
Ettore da 1h 47'
Libeccio da 3h 6'
stefanoc da 5h 10'
alessio64 da 5h 29'
martelli62 da 5h 41'
DREAM da 5h 42'
Michele Raus da 5h 47'
grimdall da 5h 47'
ziochicchi da 5h 53'
enrico63 da 6h 23'
caragd da 6h 26'
ta152h da 6h 34'
Fabrizio1966 da 6h 36'
Fabio da 6h 41'
bar-ma da 6h 43'
ABC da 6h 53'
matte da 7h 8'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Campagne terminate
      /  La nostra Grande Guerra
   /  ct Audace 1917 autocostr 1:350 FINITO foto bn
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 20 | 25 | Pagina successiva )

marcellodandrea ct Audace 1917 autocostr 1:350 FINITO foto bn






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3637
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 46
7842 / 7842
4059 / 4060
33 / 224
Cario amici
dopo vari ripensamenti mi iscrivo alla campagna sulla Grande Guerra con questo cacciatorpediniere, più che famoso alle cronache per aver fatto parte della squadra navale che il 3 novembre 1918 entrò a Trieste portando le prime truppe italiane e, successivamente, il 10 novembre, per aver portato in visita sempre a Trieste il Re Vittorio Emanuele e il generale Diaz. 

Questa nave - da non confondere con il precedente Audace, un ct tipo Pattison-Odero modificato della prima serie costruttiva, affondato nel 1916 - fu costruito in origine (1916) per il Giappone (e denominato Kawakaze) ma finì inglobato nella Regia Marina per ovvie necessità belliche: inizialmente denominato Intrepido, cambiò quasi subito il nome in Audace.

Capirete se non riporto qui, da capo, tutta la documentazione di base relativa alla nave, perché l'ho già fatto, in questa pagina nel topic relativo alle foto e filmati della Guerra mondiale. Le foto citate nel topic precedente e relative alla visita del Re a Trieste il 10 novembre 1918, saranno di fatto le mie foto di riferimento per questo modello (che cercherò quindi di replicare per come appariva nel 1918). Comunque, per chiarezza, metto anche un foto della nave senza data ma che secondo me è se non di fine guerra, solo di qualche anno posteriore.

(Audace a Venezia - dettaglio di foto inserita per discussione modellistica, coll. Giorgio Parodi)




La costruzione è come al solito in legno e plastica, più le fotoincisioni che saranno necessarie e di cui dirò al momento.

Veniamo alle prime foto:


disegno (di Maurizio Brescia tratto da " I cctt italiani della II GM", ediz. Albertelli - vi si trova il profilo e la pianta del 1918, il profilo del 1943) riscalato e stampato con i primi pezzi tagliati in alto.




Il mio solito sistema per fare in modo che i vari strati incollati non svergolino durante l'essiccamento della colla (millechiodi per il legno).




Lo scafo pronto per essere rivestito. A prua la stellatura è sensibile e va curata facendo riferimento alle foto.




La stellatura della prora




Lo scafo con il rivestimento finale dei ponti di castello e coperta (plasticard da 0,25 mm).




link alla galleria

--
ciao
Marcello




INDICE realizzazioni (w.i.p.) Marina Italiana sul forum M+

I miei modelli:
Navi
Gallerie M+
ultimo cantiere: nave da esplorazione Stella Polare 1899

» 20/2/2015 20:18 Profilo


dj Re: Regio cacciatorp Audace 1918 autocostruz 1:350

Capitano di vascello




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1066
Da: Roma


Offline  

 Livello: 28
2069 / 2069
1672 / 1675
66 / 87
E vai Marcello...siamo tutti con te !  Cioè io ci sono ! ;-)

Giuseppe
» 20/2/2015 21:08 Profilo


ABC Re: Regio cacciatorp Audace 1918 autocostruz 1:350

Generalleutnant




Registrato dal: 13/2/2008
Interventi: 4560
Da: SEREGNO (MB)


Offline  

 Livello: 49
9469 / 9469
4914 / 4931
253 / 256
Stupendo soggetto ed inizio lavori ammirevole; ti seguiro' col massimo interesse.

Alessandro :-) :-) :-)
» 20/2/2015 22:37 Profilo


AndRoby Re: Regio cacciatorp Audace 1918 autocostruz 1:350

Coordinatore




Registrato dal: 22/5/2006
Interventi: 7257
Da: Castellanza (VA)


Offline  

 Livello: 58
15848 / 15848
7923 / 7939
202 / 373
E finalmente! ;-) :-D
Benvenuto in Campagna!
Altro bel soggetto e tosta autocostruzione!
Ciao!

--
AndRobyMaria
LA VECCHIAIA INCIPIT
» 21/2/2015 12:46 Profilo


alcione Re: Regio cacciatorp Audace 1918 autocostruz 1:350

Generale di divisione




Registrato dal: 23/8/2007
Interventi: 3008
Da: POLLENA TROCCHIA - NA -


Offline  

 Livello: 43
6454 / 6454
3576 / 3591
16 / 195
Quote:

marcellodandrea ha scritto:

disegno (di Maurizio Brescia tratto da cctt italiani della IIGM, ediz. Albertelli


Sicuro del titolo ? non mi risulta un volume
edito da Albertelli con quel titolo generico.
Dal tuo originale il disegno in pianta è nella stessa
scala dei profili ?
Ti ringrazio se mi controlli questa cosa :-D
ciao,
Francesco :-)

--
     matr. n° 2660 -- GMT   beda bofors 001 Non lasceremo soli i nostri fucilieri

La va a pochi XXXI^ btg. Genio Guastatori
» 21/2/2015 13:35 Profilo


enrico63 Re: Regio cacciatorp Audace 1918 autocostruz 1:350

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 5155
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 52
11296 / 11296
5605 / 5622
45 / 291
Bene Marcello,
sono contento che tu non abbia abbandonato la campagna.Buon lavoro
:-)

--
Enrico

"La vecchiaia incipit"

         

 
Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 21/2/2015 16:34 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Maurizio Maggi Re: Regio cacciatorp Audace 1918 autocostruz 1:350

Secondo capo




Registrato dal: 13/7/2011
Interventi: 582
Da: ROMA


Offline  

 Livello: 22
0 / 1164
978 / 978
8 / 59
Per Alcione il disegno è tratto dal vol.17 Navi Ital 2 gm.....etc.etc. autore A.Rastelli edit. Albertelli disegno di M.Brescia .
Marcello hai mai provato ad usare il forex ? Per modelli statici per di più fissati su una base come usi fare tu è perfetto e molto più agile da lavorare, tra l'altro si taglia e si modella più velocemente.
Ciao Maurizio
» 21/2/2015 20:36 Profilo


marcellodandrea Re: Regio cacciatorp Audace 1918 autocostruz 1:350






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3637
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 46
7842 / 7842
4059 / 4060
33 / 224
Grazie Maurizio per la precisazione sul volume. Nel disegno del libro la pianta è molto più piccola del profilo, sono io che l'ho riscalata per renderla uguale al profilo in 1:350.

No non ho mai provato ad usare il forex, ormai questo scafo è in legno, ma terrò per buono il consiglio per un successivo modello.

Ho incollato le murate allo scafo con attak, utilizzando sempre alcune strisce di plasticard da 0.25, qui prima della lisciatura a prua:





Poi ho rifatto la tuga sulla coperta con dei listelli di legno adeguati  (l'ho fatta un pochino più lunga per poi tagliarla a misura)



Eccola accanto allo scafo lisciato




E infine l'ho incollata, dopo averla ricoperta con il solito plasticard da 0.25   (il colore Gloy è per le dimensioni, ma anche per curiosità: me lo ha regalato un signore insieme ad altri, li aveva da moltissimi anni, e sono ancora tutti utilizzabili...).



Ecco la nave con disegnati sopra alcuni riferimenti per le strutture dei ponti. Sopra la tuga ho solo appoggiato la sagoma in carta della tuga.



Come si vede sopra ho fatto anche gli oblò, riportandoli dal disegno del libro (lato destro): per questo lato sono uguali  (a prua) a quelli che vedo nelle foto più vecchie. Per il lato sinistro c'è qualche differenza (vedi la foto sotto).

Per gli oblò di poppa (entrambi i lati) ho fatto qualche aggiustamento soprattutto a livello dei lanciasiluri, ma non ho foto completamente chiare per tutti (gli oblò di poppa).




Devo dire che sono ancora indeciso se fare la nave come era nel 1918 o nel 1917. Il motivo è che la configurazione del 1918 (lettere identificative AD e armamento) rimane sostanzialmente uguale fino al 1925 più o meno, mentre quella del 1917 (lettere AU e armamento leggermente diverso) è tipica di quell'anno e quindi del periodo bellico. Ci penso :-)

link alla galleria.

--
ciao
Marcello




INDICE realizzazioni (w.i.p.) Marina Italiana sul forum M+

I miei modelli:
Navi
Gallerie M+
ultimo cantiere: nave da esplorazione Stella Polare 1899

» 22/2/2015 10:30 Profilo


alcione Re: Regio cacciatorp Audace 1918 autocostruz 1:350

Generale di divisione




Registrato dal: 23/8/2007
Interventi: 3008
Da: POLLENA TROCCHIA - NA -


Offline  

 Livello: 43
6454 / 6454
3576 / 3591
16 / 195
Sospettavo che fosse il volume di Rastelli " Torpediniere ( ex ct) Pattison e Orlando " che ho
e che - mea culpa - non ricordavo riportasse il disegno di M.Brescia :-D
Buon lavoro,
Francesco :-)

--
     matr. n° 2660 -- GMT   beda bofors 001 Non lasceremo soli i nostri fucilieri

La va a pochi XXXI^ btg. Genio Guastatori
» 22/2/2015 16:03 Profilo


vista85 Re: Regio cacciatorp Audace 1918 autocostruz 1:350

Group Captain




Registrato dal: 7/6/2014
Interventi: 754
Da: Bergamo


Offline  

 Livello: 24
1428 / 1428
944 / 945
56 / 68
Rimango sempre stupito di fronte a lavori del genere, come l'anno scorso seguirò il WIP con interesse
Bravissimo :-)

--
» 22/2/2015 21:34 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 20 | 25 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic