Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook
Twitter

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:256
Utenti registrati:0
M+ Club chat:0
Utenti on-line:256
 Utenti registrati:6451

Ultime visite:
stefanoc da 5'
t-28 da 1h 7'
Fabio da 1h 30'
anto93 da 1h 37'
grimdall da 1h 42'
Lupo da 2h 2'
euro da 2h 36'
Mario Bentiv... da 2h 36'
RobertoC da 2h 37'
Hoot da 3h 13'
Silvano da 3h 20'
Fabrizio1966 da 3h 28'
MaxIT da 3h 38'
Michele Raus da 3h 48'
G55 da 3h 50'
lillino da 3h 53'
tucano da 3h 57'
alberto62 da 4h 1'
yago da 4h 7'
riavescu da 4h 18'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altri Work In Progress...
      /  W.I.P. Navi & C.
   /  Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

durobambam Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Aspirante




Registrato dal: 19/8/2014
Interventi: 12
Da:


Offline  

 Livello: 2
0 / 31
240 / 240
2 / 8

Buongiorno,
dopo essermi presentato ieri nell'apposita sezione, mi accingo ad aprire il mio primo e forse unico topic.
Primo ed unico perchè qua dentro vorrei raccogliere tutte le informazioni necessarie alla realizzazione del modello in oggetto, critiche, foto ed aggiornamenti sullo stato di avanzamento dei lavori.

Ho 33 anni e da quasi 15 anni non costruisco più modellini statici o altri di alcun tipo.
Mi dilettavo con quelli in metallo scala 1:18 della Bburago; praticamente semicostruiti e precolorati.
Quindi questo sarà un "battesimo" verso la creazione del mio primo vero modello.
Perchè ho scelto di iniziare con un U-boot?
Semplicemente perchè ne sono da sempre affascinato; sono innumerevoli le volte che ho tentato di portarmi a casa dallo scaffale di un negozio di modellismo un kit per autocostruirmelo ... dai meravigliosi e costosi Amati in legno, sino agli economici e plasticosi in scala 1:350.
Ma non ho mai ceduto alla tentazione, sono sempre stato frenato dalla difficoltà dell'autocostruzione, l'impresa mi sembrava troppo ardua.
Anche perchè negli anni addietro non vi era la possibilità di confrontarsi con altri utenti preparati e volenterosi nell'aiutarti; ma oggi, grazie ad internet e soprattutto ai forum di discussione, la cosa diventa fattibile.
In questi anni ho letto libri, visto documentari, discusso con sommergibilisti americani e ricevuto in regalo preziosi (per me) cimeli, come una tazza da colazione dell'USS Salt lake City SSN-716 donatami dal sonarista, e berretto indossato dall' Ammiraglio di flotta durante una visita ufficiale a bordo.
Insomma, era inevitabile che la scelta ricadesse su qeeste temibili macchine da guerra sottomarine.

Ora veniamo ai primi dubbi ed alle prime domande, in attesa di diventare finalmente possessore del Kit Revell VII-C, sabato.



Come e con che cosa iniziare?
Posseggo colori, pennellini e colla cianoacrilica vecchi di 15 anni.
Posso ancora utilizzarli?
I miei colori (dovrebbero essere smalti) possono essere utilizzati o è meglio buttarli?



Vedo che l'Aerografo è uno strumento ormai fondamentale per il modellismo, posso evitare di acquistarlo e dipingere tutto a pennello o il risultato che otterrei sarebbe davvero deludente?
Altrimenti, posseggo già un compressore casalingo da 5L con rubinetto regolatore di pressione.
Potete consigliarmene uno davvero economico per iniziare? Anche usato!



Come procedere?
Posso assemblare il tutto o è bene che qualche pezzo lo dipinga anticipatamente?
Ho visto che esistono meravigliose fotoncisioni e accessori per rendere il modello davvero reale.
Ma essendo questo il mio primo, vorrei limitarmi ad utilizzare solamente i componenti del kit, in modo da ridurre i costi e concentrarmi esclusimavamente sul lavoro che eseguirei sul modellino.

Grazie per avermi letto, a presto.

Ivano
 

» 20/8/2014 12:35 Profilo Visita il sito Web


Alle Re: Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Generalleutnant




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2462
Da: Genova


Offline  

 Livello: 40
0 / 5263
2906 / 2906
1 / 168
Bel modello l'U-boot Revell, prima o poi devo farlo anch'io.
Per i tuoi dubbi... intanto segui le istruzioni; sembra banale ma è il modo giusto di procedere (quasi sempre...). Ti dicono anche se ci sono pezzi da verniciare prima dell'assemblaggio (e ce ne sono di sicuro). Le fotoincisioni sono meravigliose ma sono anche difficoltose da collocare (io a volte le uso ma sudo freddo per applicarle), personalmente per i primi kit le lascerei perdere. Confermo che i tuoi colori sono smalti e non è detto che siano da buttare (ho degli Humbrol vecchissimi che sono ancora buoni). Hai già un compressore con serbatoio e regolatore, benissimo; volendo cercando nei negozi on line o su ebay riesci a trovare buoni aerografi con poca spesa.
Ciao.
Pino.

--
Il mio album
 
...lascia i pezzi incustoditi... li mettiamo a posto noi...

Campagna Easy 2018 - M3 Grant Mk I

Campagna Easy 2018 - Avia B-534 Serie IV







» 20/8/2014 22:02 Profilo


durobambam Re: Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Aspirante




Registrato dal: 19/8/2014
Interventi: 12
Da:


Offline  

 Livello: 2
0 / 31
240 / 240
2 / 8
Qualche risposta inizio a darmela da solo. Mi prendo l'aerografo; ormai davvero indispensabile.
L'importante è che vadano bene per il mio compressore casalingo.
La scelta ricade fra questi 4: quale il migliore come qualità/prezzo?

Art. BD148 Aerografo per principianti ad azione singola, con attacco per compressore e/o bombola aria, con cavo di gomma
Prezzo: € 9,50

Holding ERG Polaris Art. 91503 Aerografo ad azione singola per principianti, comprensiva di cavo, adattatori per bomboletta e compressore, vasetti in vetro, pipetta, istruzioni
Prezzo: € 12,90

Italeri Art. 50701 Model master Aerografo ad azione singola, praticissimo, con ugelli di finitura intercambiabili a vite, non richiede manutenzione. Comprensiva di cavo, adattatore compressore bomboletta
Prezzo: € 54,90

Aztek Art. A320 Aerografo ad azione singola, praticissimo, con ugelli di finitura intercambiabili a vite, non richiede manutenzione. Comprensiva di cavo, adattatore compressore bomboletta e videocassetta con tutorial
Prezzo: € 70,00 Prezzo scontato: € 59,00


[ Modificato da Michele Raus il 22/8/2014 13:00 ]
» 20/8/2014 22:04 Profilo Visita il sito Web


Michele Raus Re: Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 8687
Da: Trento


Offline  

 Livello: 62
19575 / 19575
9512 / 9527
48 / 436
Innanzitutto ti ho riscritto il post, perché senza invii non si capiva nulla. Inoltre, se copi semplicemente i link nel testo, questi non funzionano: per applicare un link devi utilizzare il tasto apposito. (se hai bisogno di spiegazioni, contattami in MP (c'è il tasto in fondo al mio post).

In secondo luogo, hai fatto una richiesta specifica sull'attrezzatura nel topic del sommergibile. Essendo questa una stanza del forum dedicata alla marina, sarà più difficile che tu ottenga molte risposte e consigli, perché frequentata quasi solo da esperti di marina (ottimi conoscitori anche di aerografi, ovviamente, ma l'utenza è inferiore in numero).
Se non otterrai risposte per te sufficienti, usa il motore di ricerca interno, oppure poni la richiesta in questa stanza ;-)

Venendo all'aerografo, io non sono un esperto e lo utilizzo da meno di un paio d'anni. Dopo un'esperienza negativa con un aerografo cinese, con cui non riuscivo "a tirar fuori uno spruzzo dal buco" e credevo di essere un incapace, sono passato a un aerografo basilare, ma più professionale, e mi si è aperto un mondo nuovo.
Chiaramente dipende dal budget che ti sei imposto, ma personalmente mi sentirei di scongliarti tutti quelli che hai indicato. Se vuoi restare in quell'ambito di prezzi, ti indirizzerei a questo Fengda, che almeno è un doppia azione. Se volessi saltare il passaggio intermedio (che ho fatto io), ti indirizzerei direttamente su H&S o Iwata.
Ciao



--
» 22/8/2014 14:20 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Pierpaolo Re: Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Air Vice Marshal




Registrato dal: 9/12/2004
Interventi: 4310
Da: Torino


Offline  

 Livello: 49
9444 / 9444
5033 / 5035
3 / 256
Dei 4 aerografi indicati escluderei subito il primo il cui spruzzo è troppo ampio e poco gestibile : può andare bene solo per grosse campiture ma il pennellone che hai nella cassettina è più preciso :-D . Il secondo è già un po' meglio ma ancora troppo grossolano avendo la miscelazione esterna (poco gestibile) , il terzo ed il quarto sono molto simili , sono entrambi aztek anche se uno è marchiato italeri.. vero che sono ad azione singola ma per iniziare possono andar bene se non fosse per il fatto che in generale è sconsigliato utilizzare gli smalti con gli aztek : hanno ugelli e corpo in plastica non smontabili se non perdendo la garanzia .. se un po' di colore si secca dentro è difficile , anche se non impossibile , rimediare.

Sono abbastanza contrario ai cloni cinesi ma non è detto che alcuni non siano validi.

Il compressore da hobby va bene anche se il manometro del riduttore ha una scala un po' alta quindi è poco preciso nella regolazione dei valori bassi che servono per l'uso dell'aerografo (da 0.5 a max 2 bar). col tempo però riuscirai a regolare ad "orecchio" meglio che guardando il manometro.

--
Ciao Pierpaolo -- e poi c'era la marmotta...
..al lavoro su: ..A-10C Thunderbolt II - Italeri 1/72 La mia galleria Questo è il mio aerografo. Ce ne sono tanti come lui , ma questo è il mio..
» 22/8/2014 19:28 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


durobambam Re: Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Aspirante




Registrato dal: 19/8/2014
Interventi: 12
Da:


Offline  

 Livello: 2
0 / 31
240 / 240
2 / 8
Grazie mille Pino e Pierpaolo per avermi risposto.
Buoni consigli.
Grazie anche a Marco, che mi ha scritto in privato mostrandomi anche il suo stupendo sottomarino, spero di avvicinarmi prima o poi a capolavori come i suoi e i vostri.
E grazie a Michele per aver sistemato il mio maldestro post, grazie e scusami tanto, migliorerò col tempo!
Seguendo i vari consigli questo è il mio inizio:
Dunque, oggi ho preso il kit, e anche l'aerografo.
Si tratta di un onesto doppia azione, ugello 0,3mm, clone dei più blasonati, ma per meno di 50euro dovrebbe farmi acquisire una buona manualità.



Ora devo iniziare a fare prove su di una vecchia macchina :) e imparare a diluire il colore nella dose esatta.
Pensavo di acquistare gli acrilici.
Qualche consiglio sulla marca?
Prima di iniziare ad utilizzare l'aerografo, farò pratica di smontaggio e pulizia, in modo da vederlo bene senza vernice nelle varie fasi di rimontaggio. :-D



» 23/8/2014 19:03 Profilo Visita il sito Web


marcoaurelio Re: Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Generale di divisione




Registrato dal: 8/6/2010
Interventi: 3977
Da: Pordenone


Offline  

 Livello: 47
8363 / 8363
4247 / 4248
149 / 234
Bello sto kit.. l'ho fatto pure io esattamente 3 anni fa..
Se può esserti d'aiuto ecco il mio wip -> link
Buon lavoro.

:-)

--

"sempre ed ovunque"


» 23/8/2014 20:51 Profilo Visita il sito Web


durobambam Re: Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Aspirante




Registrato dal: 19/8/2014
Interventi: 12
Da:


Offline  

 Livello: 2
0 / 31
240 / 240
2 / 8
Buonasera, il lavoro procede, a rilento ma procede.
Essendo tutto per me nuovo o quasi ... aerografo, colori acrilici e loro diluizione, ecc, ecc... mi prendo del tempo provando e riprovando le cose prima di creare danni irreparabili!
Sono ormai pratico nello smontaggio / rimontaggio dell'aerografo e ho tutto il necessario a portata di mano tranne la cosa più importante: i colori!
Che ci crediate o no, il negozio di modellismo vero più fornito e vicino a casa mia, dista 50km.
Quindi è anche difficile reperire l'adeguata attrezzatura.
In ogni caso, questo è l'ultimo componente acquistato, il filtro anticondensa, una bella bestiolina ma a quanto pare fondamentale.
Inoltre, ho letto e riletto vari post sul forum per apprendere al meglio le molteplici nozioni.
Ho scoperto addirittura che il modello andrebbe verniciato diluendo il colore in base alla scala del modello ... ad esempio, il mio u-boot è in scala 1:144 quindi questo significa che sarebbe come vederne uno vedo ma da una distanza di 144 metri ... pertando dovrei aggiungere ai colori scuri una tot percentuale di bianco!
Ovviamente non lo farò per il momento, ma l'argomento colorazione è davvero vasto e importante.
C'è davvero tanto da imparare prima di iniziare a buttarsi a capofitto sul modellismo statico se si vuol cercare sin da subito di ottenere un lavoro soddisfacente.
Una volta in possesso dei colori acrilici, proverò ad effettuare finalmente le prime prove di spruzzo (sino ad ora ho spruzzato solo aria) su un vecchio modello cavia.
A presto. :-)
» 25/8/2014 21:53 Profilo Visita il sito Web


durobambam Re: Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Aspirante




Registrato dal: 19/8/2014
Interventi: 12
Da:


Offline  

 Livello: 2
0 / 31
240 / 240
2 / 8
» 25/8/2014 21:58 Profilo Visita il sito Web


Patrizio Re: Sommergibile Revell TYPE VII-C 1:144 mod.05038

Capitano di vascello




Registrato dal: 31/10/2009
Interventi: 964
Da: Rome


Offline  

 Livello: 27
1891 / 1891
1332 / 1333
47 / 83
 Ciao Ivano, bentornato al modellismo, ottima la scelta del kit, buone finiture, facilitá di montaggio e bella resa finale, sono certo che ti dará soddisfazioni! Riguardo ai tuoi dubbi, direi che puoi anche mettere da parte gli smalti stagionati e passare ad acrilici gunze o tamyia, anche se non hai facile accesso ad un negozio trovi tutto on line e ti arriva a casa. per quanto riguarda montaggio e verniciatura, io solitamente per il "naviglio" lavoro per sottoinsiemi, coloro e poi assemblo..  questo il link ai miei due squaletti che aspettano già daun pò un diorama in via di costruzione  
  qui.
 ;-)
Per l'uso dell'aerografo, ti consiglio osservare poche buone norme che ti portano a buoni risultati, miscela i colori, se vui personalizare le tinte mischiali pure, ma non dimenticare la diluizione e di filtrarli con una calza da donna prima di utilizzarli nell'aerografo... qualcuno obbietta che si spreca un pó di colore, può anche essere vero ma evita accidentali intasamenti con relativi spernacchiamenti dell'aerografo. La resa buona della verniciatura è legata a due fattori la cui combinazione è fondamentale, giusta diluizione del colore / giusta pressione di esercizio. 

vai! buon lavoro e buon divertimento

Pat


--

Album   

 

» 29/8/2014 19:54 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic