Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:264
Utenti registrati:0
M+ Club chat:0
Utenti on-line:264
 Utenti registrati:6498

Ultime visite:
Ettore da 18'
yamato01 da 18'
matte da 1h 55'
G55 da 2h 12'
Fabrix69 da 2h 36'
anto93 da 2h 42'
vidrobhobby da 3h 8'
Michele Raus da 3h 11'
javelin61 da 3h 15'
combatmedic11 da 3h 24'
Silvano da 3h 27'
dj da 3h 37'
marcellodandrea da 4h 12'
Fabrizio1966 da 4h 22'
Fabio da 4h 28'
merki41 da 4h 30'
giulio_mattei da 4h 35'
willydav da 4h 37'
ABC da 4h 40'
enrico63 da 4h 44'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  W.I.P. Aerei ed elicotteri
/  Phantom F4 B Hase vs Academy 2
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Barlo Phantom F4 B Hase vs Academy 2

Tenente Colonnello




Registrato dal: 14/7/2007
Interventi: 467
Da: Imola/Roma


Offline  

 Livello: 20
0 / 940
1032 / 1032
1 / 52
 Ecco il nuovo folle progetto, incuriosito dalle mille considerazioni sulla correttezza dei due Kit ho deciso di metter mano a tutti e due per fare una sorta di confronto........   Realizzerò un B early del VF 84 dal Kit Hase     e un B late del VF 51 dal Kit Academy   Ovviamente tanta resina che non sarà facile inserire, soprattutto i vani carrelli che con la conversione delle ali in resina è dura che entri...... poi vorrei inserire la sonda aperta del Academy ma dovrò adattare il cockpit Aires....insommma c'è da fare......           Vediamo cosa ne esce.......

--

       


I miei modelli
» 7/9/2013 13:14 Profilo


Barlo Re: Phantom F4 B Hase vs Academy

Tenente Colonnello




Registrato dal: 14/7/2007
Interventi: 467
Da: Imola/Roma


Offline  

 Livello: 20
0 / 940
1032 / 1032
1 / 52
 Cominciamo ad analizzare i due Kit.   Prima di tutto vediamo alcune differenze tra B late e early e cosa distingue gli N.    A parte l'impennaggio, che ha subito varie integrazioni e che vedremo più tardi ( in realtà alcune conformazioni sono comuni agli ultimi B ed ai N) e non sono risolutivi per il riconoscimento, i primi F4 B, fino al '67, non avevano sotto le ali e le prese d'aria nessuna antenna ECM. Tra il '67-'68 fu installato sui B il sistema AN/ALQ-51/100 di cui facevano parte quattro antenne ECM tutte uguali poste sotto le ali e sotto le prese d'aria. Queste rimasero fino alla conversione in N di 228 apparecchi. La conversione prevedeva soprattutto l'aggiornamento del sistema con l'AN/ALQ-126 DECM , in cui tre di queste antenne, e precisamente le due sotto le ali e quella sotto la presa d'aria a sinistra (visto di fronte) furono sostituite con altrettante differenti e più grandi.   ECM  dei B
  DECM N/J
  Ma la caratteristica inconfondibile e unica degli N è l' Antenna lunga del sistema ALQ-126 sulle prese d'aria   Un'altra particolarità delle ultime versioni  è il sensore Infrarosso di ricerca AN/APR-30 denominato "hook shaped" per la sua carenatura particolare a gangio. questo bulbo è stato inserito nel '66 in Vietnam ed è esclusivamente sui B e mai sugli N.   Ora vediamo qualche foto,    Ecco dei B early   Questo VF 84 lascia vedere l'assenza degli ECM, ma soprattutto è interessante per la mancanza dei portelli principali dei carrelli.....     Questo è il B VF 51, si vedono bene gli ECM   e questo è un VF 111   Adesso vediamo i Modelli:   Ali inferiori, L'Hase essendo un J, ha dei rigonfiamenti in corrispondenza della zona carrello e aerofreno e la presenza degli DECM, per realizzare il B dovremo rimuovere tutto e portare l'ala piatta.....al contrario l'Academy è piatto e corretto. [   Il Kit Academy ha la predisposizione per gli DECM, vanno forati prima di montare l'ala. [   I DECM del Kit Academy sono molto belli, ma sono sbagliati essendo per i N/J   Bisognerà per i B late usare il trucco di clonare l'unico buono realizzandone altri tre.   La sorpresa arriva dagli aerofreni....... l'Academy è molto piu corretto nelle forme.....   Ma non solo, il disegno interno dell'Hase è ovviamente relativo ai J ed inoltre è "bombato" seguendo l'andamento della zona carrelli/aerofreno, mentre quello dell'Academy è piatto e corretto nel disegno, ma inspiegabilmente la Royale Resine nel suo kit di conversione per l'Hase mette degli aerofreni correttamente piatti ma mantiene il disegno dei J.....!!! e lo stesso fa l'Eduard con le fotoincisioni.   Ovviamente si dovrà intervenire prendendo come base l'Academy e modificando quelli in resina della Royale!!!     Spero che vi sia utile quello che ho esposto......   ciaociao

--

       


I miei modelli
» 7/9/2013 13:25 Profilo


Barlo Re: Phantom F4 B Hase vs Academy

Tenente Colonnello




Registrato dal: 14/7/2007
Interventi: 467
Da: Imola/Roma


Offline  

 Livello: 20
0 / 940
1032 / 1032
1 / 52
 Cominciamo a lavorare sull'ala dell' Hase.    Cominciamo col lisciare l'ala asportando tutto ciò che non serve.....   Per prima cosa si tagliano via gli ECM   Si tagliano i flaps che vanno sostituiti con quelli in resina   poi si carteggia tutto, è bene coprire i particolari quali linee e rivetti per non cancellarli, io uso il DIMOTAPE che resiste alle carteggiature. bisogna anche rimuovere le estensioni dei piloni alari che sono sbagliati e bruttini, li sostituirò con altri più precisi.   Quattro passaggi di carteggiatura, limetta a grana grossa (circa 200) , carta 600, abrasive 1200 e 2000.....qui vedete la differenza tra prima e dopo   Per i vani carrelli il lavoro è molto radicale e delicato, infatti il set Aires nasce per un Hase che è J quindi per ali superiori rigonfie e con molto spazio. Per adattarlo alle ali in resina del B che sono molto basse, bisogna proprio sfondare la plastica e posizionarli a filo......vediamo:   intanto si taglia via con l'incisore per controllare il taglio e non rovinare tutto.   Poi segno con una matita gli ingombri del vano carrello e procedo lentamente alla rifinitura facendo continue prove.   Per posizionarlo, il vano deve essere molto carteggiato e sagomato, al limite dello sfondamento......lavoro da oltre un ora con molta cautela.   Ora si inserisce a filo e si sigilla da entrambi i lati con abbondante cianacrilica liquida, in due passaggi per saturare i vuoti.   Eccoli entrambi fissati   Prima di rifinirli carteggiandoli e rendendoli piatti come devono essere, è bene fare le prove con l'ala superiore in resina per non trovarsi nei guai dopo.....   Intanto per posizionare l'ala in resina bisogna rimuovere i riscontri dell'ala originale che disturbano....   si tagliano i flaps anche sulla resina e poi saranno sostituiti, il Kit in resina li fornisce a parte....   per inserire l'ala bassa, bisogna ritoccare anche la sede dei carrelli in fusoliera. [   inoltre bisogna tagliare un pezzo dell'appoggio laterale dell'ala in resina e assottigliarla molto, sempre con grande pazienza e cautela.....proibiti i trapanini in questa fase.......   ora proviamo a secco varie volte finchè le ali non combaciano naturalmente e senza forzature......ecco il risultato   In questa utilissima prova si vede che resta un filo di aria tra le ali in resina e la fusoliera......quindi inserirò una striscia di plasticard per correggere.....dopo   Adesso possiamo carteggiare i vani carrelli proteggendo come prima le linee ed i particolari di superfice.   qui si vede la differenza, quello a destra è appiattito e l'altro ha le bombature originali.   eccolo rifinito     una leggera passata di primer per vedere eventuali (immancabili) magagne......   stuccatura a ciano dei punti rimasti aperti e imperfetti, inoltre chiudo i buchi di riscontro dei Piloni più esterni che sul modello da riprodurre non c'erano.   Mentre la ciano asciuga, proviamo l'inserimento degli aerofreni, infatti va rifatta la sede dei leveraggi. [   segnati a matita li asporto e li scavo piano piano a taglierino.   prova a secco e via.... [   una volta asciutta la ciano si ricarteggia e si rifinisca, altri quattro passaggi su tutta l'ala, 400, 600, 1200, 2000.......e finalmente è finita. Nei vani vedete che sembrano esserci degli spazi, ma è la trasparenza della ciano carteggiata e lisciata, la superficie è a posto.....   direi che per adesso basta, domani si va avanti con i particolari dell'ala quali i ganci per i cavi della catapulta e con l'avventura della modifica degli aerofreni.....   ciaociao

--

       


I miei modelli
» 7/9/2013 13:35 Profilo


daniele RN Re: Phantom F4 B Hase vs Academy

Maresciallo 1^ classe




Registrato dal: 8/5/2004
Interventi: 4240
Da: Rimini


Offline  

 Livello: 48
0 / 8901
4818 / 4818
178 / 245
 Lavorone!!!! :-o :-o :-o
Ti seguo, anche se non dovro' fare tutti questi interventi col mio prossimo Phantom!!
Ci si vede domani a Casalecchio?

Ciaooo
Daniele


--
                   Mama aiut!! Aiut! Mama aiut!! Aiut!! Mama aiut!! Aiut,aiut,aiut!!    " L'Inverno sta arrivando " 

Matricola M+ n°74

Under construction

A-10A

                                                                          

 
 

 

» 7/9/2013 17:46 Profilo Visita il sito Web


francisco Re: Phantom F4 B Hase vs Academy

Ammiraglio di divisione




Registrato dal: 27/7/2007
Interventi: 4228
Da: Milano/Crema


Offline  

 Livello: 48
0 / 8899
4651 / 4651
166 / 245
Ciao Barlo.......

Mi spiace solo che l'academy abbia un pò di errori....visto che aspettavo con ansia e sono corso ad acquistarlo appena uscito...

Vabbè......tant'è.....il kit perfetto è difficile da trovare

Ti seguo e ti auguro buon lavoro

Franco


--
» 7/9/2013 22:02 Profilo


Alle Re: Phantom F4 B Hase vs Academy

Generalleutnant




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2501
Da: Genova


Offline  

 Livello: 40
5267 / 5267
2902 / 2915
40 / 168
 A seguire la lista degli interventi sono rimasto basito  :-o :-o :-o. Un wip dove si imparerà parecchio.
Pino.

--
Il mio album
 
...lascia i pezzi incustoditi... li mettiamo a posto noi...


Campagna "Game over 2019" Avia B-534 Serie IV


G.B. Sherman: M4A3 U.S. Marines



» 7/9/2013 22:19 Profilo


Barlo Re: Phantom F4 B Hase vs Academy

Tenente Colonnello




Registrato dal: 14/7/2007
Interventi: 467
Da: Imola/Roma


Offline  

 Livello: 20
0 / 940
1032 / 1032
1 / 52
 Tranquillo Franco, gli errori dell'Academy sono pochi e correggibili, almeno da un primo esame, proprio quello che voglio ripropormi è di analizzarlo a fondo......
per ora le correzzioni sono più complicate sull'Hase, a meno di non partire dal vecchio Monogram che comunque va reinciso!

ma lo vedremo insieme durante il lavoro quali sono gli interventi su uno e sull'altro.

Sicuro sull'Academy va corretta la sonda di rifornimento e l'impennaggio, poi vanno sostituite le prese d'aria con quelle in resina, ma per il resto le forme sono corrette, le ali sembrano prese dall'Hase tanto sono uguali come forme e dimensioni!
Orribile e da sostituire è anche il gancio di arresto!!

anche la fusoliera in prospetto appare corretta nei punti più critici ma lo vedremo in seguito.

ciaociao


--

       


I miei modelli
» 7/9/2013 22:47 Profilo


francisco Re: Phantom F4 B Hase vs Academy

Ammiraglio di divisione




Registrato dal: 27/7/2007
Interventi: 4228
Da: Milano/Crema


Offline  

 Livello: 48
0 / 8899
4651 / 4651
166 / 245
Ok......

Non mi resta che seguirti e far tesoro per il mio
;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-)

Franco


--
» 7/9/2013 23:07 Profilo


Barlo Re: Phantom F4 B Hase vs Academy

Tenente Colonnello




Registrato dal: 14/7/2007
Interventi: 467
Da: Imola/Roma


Offline  

 Livello: 20
0 / 940
1032 / 1032
1 / 52
 Andiamo avanti sull'ala, inanzi tutto ho deciso di rimandare l'intervento sugli aerofreni perchè è uscito il set in fotoincisione dedicato all'Academy corretto......ne prenderò due in modo di adattarli anche all' Hase e risparmiarmi un monte di lavoro!!!

 

Intanto vediamo un piccolo confronto sui disegni Daco delle due ali:

Sia l'Hase che l' Academy sono di dimensioni leggermente inferiori ai disegni, ma di proporzioni e linee corretti, infatti sovrapposte sono identiche, unica differenza il disegno dei vani carrelli e degli aerofreni, l'Hase si avvicina di più ai disegni. Comunque non ci si deve fidare molto dei disegni dei libri, non sono certo gli originali..... direi che sono più che accettabili i Kit.

 

stesso discorso per le ali superiori, qui sovrapposte vedete come combaciano anche se notate che lo spazio per i Flaps dell' Academy ( la parte mancante nell'ala è più profondo che nell'ala in resina che risulta combaciare con i disegni!

 

Ecco i punti di aggancio dei cavi della catapulta, non male come particolare, sono sottodimensionati ma accettabili.

 

qualche punto da chiudere, una goccia di Tappo Verde e una carteggiatina che impasta la polvere di plastica con la colla e sigilla tutto, niente di grave.....

 

Per gli auxiliary intake sono convinto che non valga la pena ne di acquistare i kit di aftermarket ne di autocostruire....nella posizione di apertura corretta e sotto la pancia....non si vede nulla! Quindi ho deciso di modificare i portelli avvicinandoli al vero.

 

per prima cosa si tagliano via i portelli per poterli lavorare

 

i portelli sono più grandi delle sedi, quindi vanno ridotti in larghezza, vedete qui a sx il prima e dx il dopo.

 

vanno fortemente assottigliati

 

si ricava da un evergreen di adeguate dimensioni e dello spessore di 2,5mm il rigonfiamento dell'interno del portello e poi si applica sagomandolo.

 

si dettaglia con gli agganci del martinetto idraulico ( che costruirò solo alla fine prima di montarli) e si rivetta.

 

per le sedi interne, come dicevo, niente dettagli, solo le scatole vuote da dipingere in interior green. Con il martinetto che esce dovrebbe bastare come impatto visivo.

la scatola l'ho ricavate da un tubo quadro da 1 cm di lato tagliato a misura e poi a metà tresversalmente, chiuso ai lati con plasticard sottile.

 

per oggi è tutto.....

 

ciaociao



--

       


I miei modelli
» 8/9/2013 00:00 Profilo


hook Re: Phantom F4 B Hase vs Academy

Generalmajor




Registrato dal: 29/9/2007
Interventi: 1357
Da: Cesenatico-Crema-LIML


Offline  

 Livello: 31
0 / 2672
1805 / 1805
77 / 104
Gran bel progetto Barlo !!!
Molto istruttivo per chi come me non sa niente di phantom !!
Solo una curiosità ,
il phantom esci non l'hai preso in considerazione
per limiti di età ??
Ermes

--

 

       

 

Ho letto fregnacce sui forum che voi umani.................      

» 8/9/2013 09:58 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 4 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
4 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic