Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook
Twitter

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:264
Utenti registrati:7
M+ Club chat:0
Utenti on-line:271
 Utenti registrati:6474

Utenti collegati:
Fabio
gizpo
taruk
marcos
Andrea66
frank1959
Wanderer
Ultime visite:
kicco64 da 5'
wazovski da 5'
Mirco da 13'
combatmedic11 da 19'
daniele RN da 21'
G55 da 22'
enrico63 da 31'
stephaneT da 31'
Jetstream da 37'
anto93 da 51'
Barbarigo da 52'
mario da 55'
neno5760 da 55'
maurozn da 57'
dunkel da 1h 9'
Tizit da 1h 12'
alberto66 da 1h 12'
Andrea da 1h 20'
alcione da 1h 25'
raf da 1h 27'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  I sostenitori di M+
/  a proposito di TECHE....
Stampa topic 
Visualizza: 

ESSEBIEMME a proposito di TECHE....






Registrato dal: 3/5/2012
Interventi: 278
Da: Pesaro e Milano


Offline  

 Livello: 15
0 / 516
584 / 584
21 / 35
Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE

Ciao a tutti,
é tanto tempo che ho in testa l'idea di spiegare sul forum alcuni semplici concetti per chi volesse valutare la realizzazione di una teca ("dicesi tecnicamente TECA solo quella sorta di scatola trasparente con o senza fondo staccabile") destinata ad accogliere e proteggere uno o più modelli.

Vorrei però che fosse chiaro a tutti, che parlo SOLO di teche realizzate in METACRILATO e assolutamente NON in plastica stampata ad iniezione, prodotto quest'ultimo di bassa qualità per sua natura stessa e con una vita limitata dal processo di polimerizzazione delle plastiche...

1. La funzione di una teca NON é solo quella di proteggere un modello; la teca, se é ben concepita e realizzata, serve soprattutto ad esaltare il risultato del nostro lavoro. Io spesso la paragono alla cornice di un quadro; un bel quadro, vuole una bella cornice.
Se si vuole solamente proteggere dalla polvere un modello, suggerisco un bello scatolone. Se lo si vuole anche vedere, sostituite un lato  dello scatolone con del film trasparente fermato con del nastro adesivo... ;-)

2. Per via del punto 1, le dimensioni della teca devono essere otticamente  PROPORZIONATE al modello contenuto; né troppo stretta, né troppo grossa, un bel vestito tagliato su misura, insomma. Altrimenti il rischio é di ottenere l'effetto contrario alla valorizzazione del modello...

3. L'occhio umano percepisce le forme e le dimensioni di un oggetto e le trasmette le percezioni al cervello codificando le immagini in impulsi. E' un processo che avviene (normalmente...) in frazioni di secondi e più semplici sono forme e colori, più é veloce la percezione ed il riconoscimento del soggetto.
Per questo motivo é fondamentale, se non vogliamo confondere l'osservatore, realizzare sempre teche molto semplici e pulite (senza fronzoli vari...), ma soprattutto con forme caratterizzate da angoli ortogonali. Quindi, evitiamo teche a cupola semisferica, cilindriche, ecc.. Peraltro, queste forme creano spesso giochi di luce fastidiosi per chi osserva e alterano le proporzioni.

4. La teca ha una base indipendente (staccabile) che di solito si innesta nela teca “a scalino”; per esaltare il lavoro del modellista é necessario che questa base sia il più possibile cromaticamente NEUTRA. Io suggerisco sempre un colore in contrasto con quello tendenziale del soggetto. Esempio: soggetto scuro = base chiara. Soggetto chiaro = base scura. I colori più adatti vanno dal nero al bianco, passando per i grigi.
Parentesi: Il legno naturale (venato) é un materiale caldo e stupendo, ma non va bene per le basi dei modelli !!!  Per quanto ci sembri "chic", in realtà non fa altro che distrarre l'occhio dell'osservatore dal modello....

5. C'é una miriade di “marche” di metacrilato da utilizzare per la realizzazione di teche su misura; se si vuole fare una bella teca CHE DURI PERFETTA NEL TEMPO é importante che sia realizzata in metacrilato COLATO PURO ("colato" é il modo in cui sono prodotte le lastre, "puro" significa che non c'é percentuale di riciclato all'interno ). Il colato puro - ça va sans dire - costa più di altri metacrilati più noti, ma ci da la garanzia di durare perfetto nel tempo e di non soffrire del problema detto "scratching" (graffi leggeri).

6. N.B.: per la realizzazione di teche e vetrine per il modellismo, non prendo nemmeno in considerazione i materiali vetrosi (vetro o cristallo che sia) per i noti e documentati problemi derivanti dall'effetto lente che cuoce letteralmente decals e colori nel tempo; il problema é ovviamente imputabile al prisma ottico di rifrazione della luce attraverso il vetro: come sappiamo tutti, con un vetro e una fonte di luce é possibile accendere un fuoco …. Per nostra fortuna, ciò non accade con il metacrilato.

7.  Realizzare anche una piccola teca in metacrilato per procedimento di termoformatura della sella, saldatura dei lati corti, rifilatura, rifinitura e lucidatura finale,  oltre alla sua eventuale base, richiede un tempo minimo di complessivamente  circa 1 ora. Per quanto piccola sia la teca , il materiale impiegato e l'eventuale sfrido di lavorazione hanno anche loro un costo preciso. Lo stesso per l confezionamento e l'imballo protettivo per la spedizione.
Infine "la strana abitudine di guadagnare su ogni lavoro realizzato" a cui i produttori di teche non sfuggono, fa si che ci sia anche un utile da ricaricare sul prodotto...
Detto ciò, é evidente a chiunque che questo tipo di teca su misura non può costare meno di svariate decine di euro. Di conseguenza, va da se che non tutti i modelli sono da teca singola.....
Laddove c’è lo spazio, quindi, quello che invece é più intelligente fare per un modellista, é realizzare VETRINE  (strutture chiuse organizzate con ripiani, da parete, da appoggio o ruotate) che contengono molti modelli ed il cui costo di realizzazione, suddiviso per il numero di modelli contenuti é decisamente inferiore in proporzione ad una teca per ogni singolo modello.
Se poi si ha spesso la necessità o il piacere di esporre "isolato" per qualsiasi motivo un solo singolo modello, allora si può far realizzare – ad esempio – a parte una sola teca nella quale alternare temporaneamente uno dei modelli, secondo le esigenze (come mostre, esposizione isolata dell'ultimo lavoro finito, ecc.).

Spero che questi consigli possano servire a tutti coloro che hanno avuto la pazienza di leggerli, come riferimento per muoversi in questo particolarissimo ambito delle nostre esigenze modellistiche.

Ovviamente, come sempre, sono a disposizione di tutti ai recapiti di Essebiemme per qualsiasi approfondimento o anche per chiarire qualsiasi dubbio in merito.
Ciao a tutti,

Stefano Bagnasco
ESSEBIEMME

/* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin-top:0cm; mso-para-margin-right:0cm; mso-para-margin-bottom:10.0pt; mso-para-margin-left:0cm; line-height:115%; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin;}
» 8/5/2013 14:49 Profilo Visita il sito Web


Mr modeldiscount Re: a proposito di TECHE....

Generale di Brigata




Registrato dal: 28/5/2004
Interventi: 1530
Da:


Offline  

 Livello: 33
3135 / 3135
2186 / 2188
35 / 117
Ciao Stefano, complimenti per le utili ed esaustive spiegazioni.
Credo tu abbia fatto bene,  onde permettere a tutti di capire anche le differenze di qualità  fra plastiche varie trasparenti e, i prodotti ad hoc fatti da un professionista come Te.
Grazie
Giuseppe


--
» 15/5/2013 09:26 Profilo Visita il sito Web


ESSEBIEMME Re: a proposito di TECHE....






Registrato dal: 3/5/2012
Interventi: 278
Da: Pesaro e Milano


Offline  

 Livello: 15
0 / 516
584 / 584
21 / 35
Grazie a te, Giuseppe.
A presto !

Stefano
» 15/5/2013 15:29 Profilo Visita il sito Web


ESSEBIEMME Re: a proposito di TECHE....






Registrato dal: 3/5/2012
Interventi: 278
Da: Pesaro e Milano


Offline  

 Livello: 15
0 / 516
584 / 584
21 / 35
Ciao a tutti,
sono davvero molto felice di sentire parecchi di voi che mi dicono di aver apprezzato quanto ho scritto aprendo questo argomento. Il fatto di non vedere commenti scritti se non quello dell'amico Giuseppe, mi faceva invece pensare che, in fondo - in fondo, delle teche e delle vetrine ai forumisti di M+ non gliene fregasse più di tanto... Le diverse richieste di preventivo che facevano riferimento al mio post, mi hanno invece rincuorato, così come i dialoghi con coloro che invece hanno direttamente chiamato al telefono.
Adesso spero che chi ha confermato il preventivo o lo farà possa rendersi conto che quanto scrivo sono FATTI e non parole, secondo uno stile che ho sempre cercato di fare mio.
Grazie e buon modellismo a tutti !
» 24/5/2013 11:09 Profilo Visita il sito Web


IronWork Re: a proposito di TECHE....

Tenente Colonnello




Registrato dal: 4/10/2007
Interventi: 460
Da: Portugal


Offline  

 Livello: 19
0 / 844
971 / 971
43 / 49
 Premetto che vedo questo topic per caso, e non ho alcun interesse ne economico ne altro.

Ho fatto realizzare diverse teche da ESSEBIEMME, di cui alcune potenzialmente "problematiche", anche per grandi plastici architettonici e museali.

Mai avuto un problema uno.
Realizzazione impeccabile e consulenza, per non dire aiuto a capire come diavolo ramparne fuori in certi casi...

Professionalità e competenza sono ormai merce rara (parlo in generale, non solo modellismo), e mi sembrava giusto dire la mia.




--
__________

www.true-earth.com
» 12/6/2013 14:41 Profilo Visita il sito Web


ESSEBIEMME Re: a proposito di TECHE....






Registrato dal: 3/5/2012
Interventi: 278
Da: Pesaro e Milano


Offline  

 Livello: 15
0 / 516
584 / 584
21 / 35
Scusandomi per il ritardo accumulato, rispondo solo ora ad "IronWork" per ringraziarlo pubblicamente delle parole di apprezzamento per il mio lavoro; come ho avuto già occasione di dire, questi giudizi sono il vero appagamento di chi mette il cuore nei propri prodotti.
Spero di avere presto un'altra occasione di confermare ad IronWork l'opinione che ha espresso.
Grazie.
Stefano Bagnasco
ESSEBIEMME
:-)
» 1/7/2013 12:03 Profilo Visita il sito Web

Visualizza: 

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic