Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:373
Utenti registrati:2
M+ Club chat:
Utenti on-line:375
 Utenti registrati:6912

Utenti collegati:
GP1964FG
uncino
Ultime visite:
RobertoC da 9'
bar-ma da 15'
matte da 17'
alinus777 da 17'
Hoot da 18'
Luciano Maffeis da 19'
Antonio 13 da 20'
mike104 da 21'
wazovski da 23'
gizpo da 27'
Pierantonio da 30'
Michele Raus da 31'
Ayurpao da 43'
ayrton da 44'
manovi da 45'
e_pieranto da 55'
euro da 1h 22'
Phoenixs da 1h 38'
Righettone da 1h 42'
Barbarigo da 1h 42'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luoghi, eventi, siti, media e giochi
      /  In libreria
   /  Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor
Stampa topic 
Visualizza: 

Eretico Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 2/10/2010
Interventi: 1327
Da: L'isola che non c'è


Offline  

 Livello: 31
0 / 2669
1765 / 1765
47 / 104
Lo sto leggendo e devo dire che è proprio ben fatto. Recensione

:-)


--
Non sono bravo, ma mi diverto e soprattutto non sono un rivets counter

              
» 4/1/2013 21:58 Profilo


Fabrizio1966 Re: Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor

Rav-Aluf




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8751
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 62
0 / 19582
9770 / 9770
112 / 436
 Letto, molto bello......Stalingrado è anche meglio...  ;-)
Fabrizio

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com


» 4/1/2013 23:45 Profilo


Stefano Re: Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor

Generale di divisione




Registrato dal: 31/5/2004
Interventi: 2393
Da: Bassa reggiana


Offline  

 Livello: 39
0 / 4915
3117 / 3117
92 / 160
Il libro citato mi manca, provvederò al più presto a reperirlo.
Sulla battaglia di Berlino però lessi diversi anni fa il libro "L'ultima battaglia" scritto da Cornelius Ryan, acquistato al mercatino per due eurozzi!!
Il libro è davvero molto bello e tratta sia la battaglia di Berlino che gli scontri che la precedettero, sia da parte americana, con la conquista delle grandi città, che ovviamente da parte russa. Il libro è inoltre corredato da diverse foto.
Se ti capita di trovarlo (...magari dai un'occhio a Ewway...) prendilo...e nn te ne pentirai!

Un saluto

Stefano

--
Io non ho girato il mondo, ma il mondo ha girato intorno a me.
 
» 5/1/2013 11:19 Profilo


Topo Re: Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor






Registrato dal: 15/1/2005
Interventi: 3841
Da: cuneo provincia


Offline  

 Livello: 47
0 / 8350
4655 / 4655
13 / 234
Bello.
Ma come ha già scritto Fabrizio, il suo miglior libro è "Stalingrado".
Non male quello sulla guerra di Spagna, un pò noioso quello su Creta.

Saluti! :-)
» 5/1/2013 17:42 Profilo


Alfio Re: Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor

Generalmajor




Registrato dal: 27/5/2004
Interventi: 1237
Da:


Offline  

 Livello: 30
0 / 2457
1999 / 1999
56 / 99
 Concordo con le recensioni
Alfio
» 5/1/2013 21:22 Profilo


Wanderer Re: Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 3103
Da: Nordest - Pordenone


Offline  

 Livello: 43
0 / 6464
3825 / 3825
111 / 195
Concordo in generale con le recensioni positive dei due libri di Beevor su Berlino e su Stalingrado. Il secondo è forse superiore al primo che a mio parere non è proprio perfetto da un punto di vista di storia militare. Penso che il migliori libri su Berlino da un punto di vista delle operazioni sono quelli di Tony Le Tissier. 
Beevor e Ryan sono molto buoni ma un pò romanzati soprattutto il secondo per i miei gusti. Nel suo libro infatti non c'è neanche una cartina per seguire i movimenti degli eserciti contrapposti.

Di Beevor il libro sulla Spagna mi è piaciuto molto, soprattutto nel delineare con chiarezza il contesto politico che portò alla guerra e la relazione tra le varie componenti della repubblica. Ho trovato invece pessimo il libro su Creta, scarsissimo come valore storico militare e reticente su tanti aspetti della battaglia. Da sconsigliare.
» 7/1/2013 10:35 Visita il mio spazio Profilo


Topo Re: Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor






Registrato dal: 15/1/2005
Interventi: 3841
Da: cuneo provincia


Offline  

 Livello: 47
0 / 8350
4655 / 4655
13 / 234
Concordo.
Quello che ho apprezzato di Beevor in generale e in "Stalingrado" in particolare è la capacità di rendere bene, oltre alla situazione strategica e le decisioni agli alti livelli di comando, anche la situazione del singolo fante e quindi l'"atmosfera" sul campo, in particolare con la trascrizione di numerose lettere di anonimi fanti di ambo le parti.
Se si cerca la massima accuratezza e precisione su date, località e ordini di battaglia forse non è l'autore più indicato, ma è ottimo per "capire" quello che succedeva in concreto sul campo.

Saluti!

--

Matricola M+ n° 665
» 7/1/2013 10:58 Profilo


Eretico Re: Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 2/10/2010
Interventi: 1327
Da: L'isola che non c'è


Offline  

 Livello: 31
0 / 2669
1765 / 1765
47 / 104
 Quote:
Wanderer ha scritto: Concordo in generale con le recensioni positive dei due libri di Beevor su Berlino e su Stalingrado. Il secondo è forse superiore al primo che a mio parere non è proprio perfetto da un punto di vista di storia militare. Penso che il migliori libri su Berlino da un punto di vista delle operazioni sono quelli di Tony Le Tissier. 
Beevor e Ryan sono molto buoni ma un pò romanzati soprattutto il secondo per i miei gusti. Nel suo libro infatti non c'è neanche una cartina per seguire i movimenti degli eserciti contrapposti.

Di Beevor il libro sulla Spagna mi è piaciuto molto, soprattutto nel delineare con chiarezza il contesto politico che portò alla guerra e la relazione tra le varie componenti della repubblica. Ho trovato invece pessimo il libro su Creta, scarsissimo come valore storico militare e reticente su tanti aspetti della battaglia. Da sconsigliare.


Peccato però che i libri di Tony Le Tissier li trovo solo in inglese.


--
Non sono bravo, ma mi diverto e soprattutto non sono un rivets counter

              
» 7/1/2013 11:05 Profilo


Wanderer Re: Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 3103
Da: Nordest - Pordenone


Offline  

 Livello: 43
0 / 6464
3825 / 3825
111 / 195
Vero, 
questo in generale è un problema, anche quasi tutto di David Glantz. Che penso sia in questo momento uno degli autori più autorevoli sulla fronte orientale, non è tradotto in italiano.
Scontiamo una certa ritrosia ad occuparci di fatti storici, e in questo modo le case editrici non investono in traduzioni.
Del resto basta vedere di cosa sono piene le classifiche di saggistica... Bruno Vespa e altri fenomeni letterari del genere.
» 7/1/2013 14:02 Visita il mio spazio Profilo


Topo Re: Berlino 1945 - La caduta di Antony Beevor






Registrato dal: 15/1/2005
Interventi: 3841
Da: cuneo provincia


Offline  

 Livello: 47
0 / 8350
4655 / 4655
13 / 234
Di Glantz, in Italiano ho "La grande guerra patriottica dell'Armata Rossa", (in origine credo fosse "WhenTitans Clashed o qualcosa del genere").
Credo sia l'unica cosa disponibile in Italiano, l'avevo preso su Amazon e credo sia ancora disponibile.
Iperdettagliato e documentato, ma molto diverso come leggibilità rispetto a Beevor.

Saluti!

--

Matricola M+ n° 665
» 7/1/2013 15:36 Profilo

Visualizza: 

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic