Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:159
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:159
 Utenti registrati:6905

Ultime visite:
Ayurpao da 1h 34'
Challenger2 da 1h 40'
matte da 2h 18'
Icepol da 3h 32'
e_pieranto da 3h 43'
Sierra16 da 3h 49'
fabrizio tro... da 3h 54'
euro da 4h 7'
G55 da 4h 16'
GP1964FG da 4h 21'
Righettone da 4h 21'
Fabrizio1966 da 4h 23'
AndRoby da 4h 25'
uncino da 4h 25'
grimdall da 4h 29'
Hoot da 4h 30'
maurozn da 4h 33'
arie56 da 4h 34'
enrico63 da 4h 40'
Pierpaolo da 4h 42'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luoghi, eventi, siti, media e giochi
      /  In libreria
   /  Dario Testi, La Cavalleria, l'impiego tattico dalle origini
Stampa topic 
Visualizza: 

Testi Dario Testi, La Cavalleria, l'impiego tattico dalle origini

Tenente Colonnello




Registrato dal: 1/7/2009
Interventi: 492
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 942
1044 / 1044
26 / 52

Cari amici modellisti mi permetto umilmente di segnalarvi il mio libro. Il titolo ovviamente l'ha scelto l'editore (e lo stesso vale per la copertina)...il testo si sofferma principalmente sul Savoia Cavalleria, sulla Campagna di Russia e sulla carica. Tra l'altro i siti online di vendita di libri l'hanno registrato con un refuso, ovvero "isbuscenkij" invece di "isbuscenskij". In ogni caso buona lettura

Vi allego il  LINK, dove potete consultare anche l'ANTEPRIMA

Il 24 agosto 1942 seicento sciabole del Reggimento Savoia Cavalleria, in prossimità del fiume Don, si lanciano alla carica della fanteria sovietica, che risponde svuotando i caricatori delle mitragliatrici e le culatte dell’artiglieria contro i centauri in grigio-verde.

Il nuovo libro di Dario Testi ricostruisce, per cerchi concentrici, la battaglia di Isbuscenskij contestualizzandola nel vivo della Seconda Guerra Mondiale calando il lettore nelle strategie germaniche dell’Operazione Barbarossa. Questo giovane autore studia l’impiego al fronte del CSIR, il Corpo di Spedizione Italiano in Russia, e dell’ARMIR, l’VIII Armata Italiana, che affrontano l’esercito sovietico accorpati al Gruppo di Armate Sud della Wehrmacht, lungo le coste settentrionali del Mar Nero e del Mar d’Azov. Mancano i veicoli per trasportare i fanti nel teatro degli scontri, abiti idonei ad affrontare l’inverno sovietico, artiglierie efficaci per affrontare i carri armati avversari e un parco corazzati e aerei adeguato alle necessità del fronte: confrontando i dati ufficiali dello Stato Maggiore e le testimonianze dei reduci, il volume analizza lo stato di preparazione del Regio Esercito Italiano al momento dello scoppio del conflitto, con gli arsenali svuotati dalle guerre di Etiopia e di Spagna.

La Cavalleria è il titolo di un libro che non manca di un’analisi dello sviluppo del “Savoia”, un Reggimento vecchio di più di tre secoli e che ha dato il suo contributo ad importanti guerre del Piemonte e poi dell’Italia. Il ruolo stesso della cavalleria è ricostruito nel corso della storia militare dell’Europa, ripercorrendo l’impiego tattico e l’armamento dalla Grecia Arcaica alla Grande Guerra, quando i centauri caricano con sciabole e lance contro mitragliatrici e bunker, tra filo spinato e casematte. Tra i secoli XIX e XX la tecnologia militare conosce, infatti, uno straordinario progresso, che relega il ruolo della cavalleria alle parate e alle ricostruzioni storiche: a seguito della carica di Isbuscenskij, infatti, Raffaele Cadorna è prosaico nell’attribuire il successo all’effetto sorpresa e alla particolare conformazione del terreno. Nonostante la vittoria e la medaglia al valore concessa allo stendardo, fasi che questo libro ripercorre, l’eco della battaglia giunge in patria smorzato da quello di eventi bellici di ben altra portata, relegandola a un ruolo di second’ordine nella memoria dell’esercito e della nazione. Il lettore è accompagnato in questo viaggio tra le pagine più memorabili della storia della cavalleria anche da 32 tra fotografie e dipinti, con l’ausilio di documenti e tabelle, e da 2 cartine e 12 illustrazioni dell’autore.

» 9/5/2012 13:29 Profilo


Caesar Re: DARIO TESTI, LA CAVALLERIA, L’IMPIEGO TATTICO DALLE ORIG

Tribunus Augusticlavies




Registrato dal: 2/11/2004
Interventi: 1322
Da: Palombara Sabina, ROMA


Offline  

 Livello: 31
0 / 2668
2072 / 2072
42 / 104
E andiamo!!!!!

Bravo Dott. Testi, sono felice per questo tuo lavoro!

Congratulazioni e complimenti.

Alessandro :-D

--
» 10/5/2012 13:26 Profilo


Vito Zita Re: DARIO TESTI, LA CAVALLERIA, L’IMPIEGO TATTICO DALLE ORIG

M+ Staff




Registrato dal: 23/3/2004
Interventi: 5024
Da: Siena


Offline  

 Livello: 51
0 / 10666
5746 / 5746
194 / 280
Complimenti per il lavoro.

PS Ho modificato la dimensione del carattere per rendere più leggibile il tuo annuncio

Saluti

--
 emblema RE 900   
» 10/5/2012 16:25 Profilo Visita il sito Web


Andrea Re: DARIO TESTI, LA CAVALLERIA, L’IMPIEGO TATTICO DALLE ORIG

Contrammiraglio




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 1921
Da: Treviso - Mogliano Veneto


Offline  

 Livello: 36
0 / 3950
2680 / 2680
55 / 138
Non mi è chiara una cosa: la discussione delle tattiche di cavalleria dal mondo antico sino alla campagna di Russia è solo preparatoria ed "en passant" per comprendere meglio la famosa carica del Savoia o è uno studio approfondito di cui la carica fa parte?


--
 
         Andrea Bassetto
Tessera Loggia M+ 105

  Corazzati moderni in 1:72 nelle mie GALLERIE
» 10/5/2012 17:01 Visita il mio spazio Profilo


giulio_mattei Re: DARIO TESTI, LA CAVALLERIA, L’IMPIEGO TATTICO DALLE ORIG

Colonnello




Registrato dal: 15/10/2005
Interventi: 1163
Da: Spinea


Offline  

 Livello: 29
0 / 2258
1834 / 1834
76 / 94
Complimentoni!!

Giulio

--
Fortior ex adversis resurgo !!           

GALLERIA DEGLI ORRORI                                                                                  

» 10/5/2012 19:27 Profilo Visita il sito Web


Testi Re: Dario Testi, La Cavalleria, l'impiego tattico dalle orig

Tenente Colonnello




Registrato dal: 1/7/2009
Interventi: 492
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 942
1044 / 1044
26 / 52
Grazie mille a tutti per i complimenti!
Per Caesar: che piacere risentirti, come stai?
Per Andrea: la ricostruzione della storia della cavalleria è un discorso introduttivo abbastanza breve che, come hai ben capito, serve a contestualizzare la carica del Savoia. Del resto, in caso contrario, il lavoro sarebbe stato mal equilibrato e la Guerra di Russia si sarebbe ridotta ad una sorta di appendice. Però mi rendo conto che il titolo non rende per nulla l'idea del contenuto: spero che i lettori capiscano che certe cose le decide l'editore
» 10/5/2012 21:04 Profilo


Andrea Re: Dario Testi, La Cavalleria, l'impiego tattico dalle orig

Contrammiraglio




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 1921
Da: Treviso - Mogliano Veneto


Offline  

 Livello: 36
0 / 3950
2680 / 2680
55 / 138
In base alle ricerche storiche che hai fatto, sei in grado di consigliare un testo che si occupi effettivamente dell'evoluzione tattica dell'uso della cavalleria dal mondo antico ad oggi?


--
 
         Andrea Bassetto
Tessera Loggia M+ 105

  Corazzati moderni in 1:72 nelle mie GALLERIE
» 11/5/2012 11:51 Visita il mio spazio Profilo


Testi Re: Dario Testi, La Cavalleria, l'impiego tattico dalle orig

Tenente Colonnello




Registrato dal: 1/7/2009
Interventi: 492
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 942
1044 / 1044
26 / 52
Guarda, purtroppo un testo che racchiuda 30 secoli di storia della cavalleria o è estremamente sintetico, oppure conta 1200 pagine ed è almeno in due volumi. Nel primo caso si troverà sicuramente, del tipo di quei libri "le battaglie del mondo antico", "le battaglie del medioevo",  "le battaglie di giulio cesare"; nel secondo caso di sicuro lo trovi in inglese, ma in italiano ho seri dubbi, o magari scritto da un autore inglese, tradotto in italiano 20 anni fa e ormai irreperibile. Per scrivere il libro ho dovuto prendere testi generici abbastanza superficiali ed evenemenziali, assieme a testi molto più dettagliati e tecnici, però relativi a un periodo specifico e soprattutto in inglese. Anche gli osprey potrebbero aiutarti, però anche in quel caso li trovi su argomenti specifici e probabilmente in inglese.
Tu nello specifico cosa cerchi? molto dettagliato, meno dettagliato, occidente e oriente, solo occidente, armi bianche e da lancio, illustrato o no, con cartine o no?
» 12/5/2012 12:26 Profilo

Visualizza: 

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic