Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:273
Utenti registrati:1
M+ Club chat:0
Utenti on-line:274
 Utenti registrati:6498

Utenti collegati:
matte
Ultime visite:
G55 da 14'
Fabrix69 da 39'
anto93 da 45'
vidrobhobby da 1h 11'
Michele Raus da 1h 13'
javelin61 da 1h 17'
combatmedic11 da 1h 27'
Silvano da 1h 29'
yamato01 da 1h 31'
dj da 1h 39'
marcellodandrea da 2h 15'
Fabrizio1966 da 2h 24'
Fabio da 2h 30'
merki41 da 2h 32'
giulio_mattei da 2h 37'
willydav da 2h 39'
ABC da 2h 43'
enrico63 da 2h 46'
ppozzo68 da 2h 51'
martelli62 da 2h 52'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luci ed Ombre
/  Africa Orientale Italiana
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

PIASE Re: Africa Orientale Italiana






Registrato dal: 24/5/2004
Interventi: 1200
Da:


Offline  

 Livello: 30
0 / 2453
1883 / 1883
19 / 99
Grazie mille ancora a tutti, non potevo sperare di meglio!  Informazioni molto precise che cercherò di confrontare con quello che mi ricordo dei suoi racconti :-)  Grazie anche per le belle foto...

Come incarico gli fu ordinato di fare il dentista, nonostante lui fosse solo odontotecnico, (a quel tempo non c'era "Striscia la Notizia" :-D).
Lavorava in una ambulanza odontoiatrica: trovare qualche notizia o foto anche di quest'ultima sarebbe veramente il massimo...
» 26/1/2012 22:08 Profilo


Vito Zita Re: Africa Orientale Italiana

M+ Staff




Registrato dal: 23/3/2004
Interventi: 5023
Da: Siena


Offline  

 Livello: 51
0 / 10666
5631 / 5631
193 / 280
Per l'ambulanza posso fornire solo le immagini sotto riportate. Foto inserite a scopo di discussione. Fonte: Istituto Luce.

 


 


Sembrano Fiat 100 L carrozzate Viberti, ma non ne sono certo. Lascio la parola a chi è in grado di identificarle con maggior certezza. La targa, visibile in altra foto è R.io E.to (rosso) 80175 (nero) su sfondo bianco.

--
 emblema RE 900   
» 27/1/2012 09:54 Profilo Visita il sito Web


GabrieleZorzetto Re: Africa Orientale Italiana






Registrato dal: 31/7/2009
Interventi: 45
Da:


Offline  

 Livello: 5
0 / 86
537 / 537
7 / 13
Belle foto; ma attenzione che la "ambulanza odontoiatrica" non è la odierna autoambulanza, ma un reparto vero e proprio, una sorta di ospedale da campo mobile; in AO ce n'erano diverse nel 1935/36, e contraddistinte da un numero (1^, 15^, 35^, 36^...)
» 27/1/2012 13:56 Profilo


pittarofranz Re: Africa Orientale Italiana

Colonnello generale




Registrato dal: 22/8/2007
Interventi: 4231
Da: Verona/Merano-o


Offline  

 Livello: 48
0 / 8900
4647 / 4647
169 / 245
Scusate se mi permetto, ma il personale sanitario era disarmato e quindi cinturone e giuberne non servono.... 8-)
» 27/1/2012 15:14 Profilo


Vito Zita Re: Africa Orientale Italiana

M+ Staff




Registrato dal: 23/3/2004
Interventi: 5023
Da: Siena


Offline  

 Livello: 51
0 / 10666
5631 / 5631
193 / 280
@ valdoto

si certo era previsto sia il corredo cachi che il grigio/verde. Il problema non si può prendere come standard il figurino (una cc. nn.) che ha come colorazione il cachi per una uniforme che deve essere grigio/verde se deve essere rappresentato un caporale del R.E. del servizio sanitario inviato in campagna di guerra in colonia. Il motivo è che si tratta di truppa nazionale, di reparti nazionali, inviata in colonia per la campagna, quindi partiva con l'uniforme in uso in madrepatria. Invece i nazionali di stanza in colonia adottavano l'uniforme cachi (e g/v) già con il regolamento e l'istruzione per l'uniforme dei Regi Corpi Truppe Coloniali del 1929 che trovi disponibile sul mio sito qui --> http://www.regioesercito.it/uniformi/uniretc.htm dove hai conferma dei pantaloni alla zuava di colore g/v. Ma si tratta del regolamento del 1929 per le truppe del R.C.T.C. La campagna d'Etiopia fu fatta nell'ottobre 1935... e si sta parlando di un militare spedito in colonia per la campagna di guerra. Quindi non si può nemmeno pensare a sostituzione del vestiario, si vaceva fino a consumazione, e ci sono centinaia di riscontri fotografici nei quali i fanti del R.E. - ripeto nazionali spediti per la campagna - avevano uniforme diversa da quella adottata per ufficiali e truppa del R.C.T.C. di stanza in colonia. 

Per quel che riguarda il fregio in lamierino di P. Marzetti che hai segnalato sul forum di Miles, ne trovi traccia già dal regolamento del 1929 indicato sopra. Come ho scritto nel mio intervento precedente ho indicato dallo stesso forum il fregio per casco coloniale sottopannato di g/v e non ho motivi di dubitare di ciò.

@ pittarofranz

mi sono sforzato di presentare fonti iconografiche e documentali a sostenere le mie ipotesi. Le poche foto con militari del servizio sanitario che ho non indossano le giberne e non hanno arma, ma non ne ho certezza... e ciò sembra avvalorare la tua tesi. Ti sono grato, se hai una fonte certa, di farmela conoscere visto che le tue parole sono sembrate un imperativo categorico ;-)

Saluti

--
 emblema RE 900   
» 27/1/2012 17:34 Profilo Visita il sito Web


valdoto Re: Africa Orientale Italiana

Soldato




Registrato dal: 7/2/2008
Interventi: 3
Da:


Offline  

 Livello: 1
0 / 18
584 / 584
2 / 9
Lungi da me dare imperativi categorici, volevo solo fornire qualche informazione che credevo potesse essere ritenuta utile e mi sembra che Piase abbia anche apprezzato.
Comunque per essere più circostanziati:
- l' impiego di armi da parte dei militari della Sanità Militare e dei Corpi assimiliati, per difesa del/i malato/i, delle installazioni sanitarie e personale è previsto dalla Convenzione di Ginevra. Vi sono foto che ne testimoniano l' uso ma chiaramente bisogna valutare il contesto a cui si riferiscono (se non sono portate in corsia o in sala operatoria, vengono utilizzate nei servizi di guardia, rappresentanza o in occassione di interventi di soccorso che prevedano la possibilità di doversi difendere da forze nemiche e in A.O.I. non era proprio infrequente);
- La tenuta kaky non era una prerogativa del solo personale del regio Corpo truppe Coloniale o della MVSN, i militari di divisioni metropolitane del Regio Esercito mobilitate ed inviate in A.O.I., come la Gavinana, la Peloritana, la Sabauda e la Gran Sasso partirono in buona parte già indossando la tenuta coloniale. Ciò non toglie che in particolari condizioni e ambienti, ad esempio nella zona degli Altipiani, si utilizzasse tranquillamente vestiario grigioverde.
Per quanto riguarda le mie fonti iconografiche, oltre ad immagini d' epoca, segnalo fra le più reperibili:

- Opera in più volumi "Soldati d' Africa" Ermanno
Albertelli Editore;
- "Askari K 7" Mursia editore;
- "The Italian Invasion of Abyssinia 1935–36" Osprey
Publishing;
- "The Italian Army 1940–45 (2)" Osprey Publishing;
- "Soldati e Battaglie" numeri 29-30-31-32 Hobby e
Work;
- svariati numeri di Uniformi ed Armi fra i quali quello
speciale del novembre 2011 dedicato alle Campagne
coloniali d' Italia;
- svariati numeri della rivista Storia e Battaglie,
- annate del giornale associativo "Il Reduce d' Africa".

A presto.
» 27/1/2012 21:05 Profilo


Vito Zita Re: Africa Orientale Italiana

M+ Staff




Registrato dal: 23/3/2004
Interventi: 5023
Da: Siena


Offline  

 Livello: 51
0 / 10666
5631 / 5631
193 / 280
Grazie per i chiarimenti e le fonti

PS imprativo categorico non era riferito a te... e comunque era una battuta accompagnata da una faccina...

Saluti

--
 emblema RE 900   
» 27/1/2012 21:10 Profilo Visita il sito Web


PIASE Re: Africa Orientale Italiana






Registrato dal: 24/5/2004
Interventi: 1200
Da:


Offline  

 Livello: 30
0 / 2453
1883 / 1883
19 / 99
Ancora una volta tutto interessantissimo! :-)soprattutto le foto e la considerazione sull'ambulanza odontoiatrica.
Da quello che mi raccontava questo signore posso dedurre che avesse la divisa coloniale perchè mi diceva che non si levava mai il casco perchè il sole gli dava molto fastidio tanto che i suoi commilitoni lo deridevano un po'...
» 27/1/2012 21:43 Profilo


GabrieleZorzetto Re: Africa Orientale Italiana






Registrato dal: 31/7/2009
Interventi: 45
Da:


Offline  

 Livello: 5
0 / 86
537 / 537
7 / 13
Ma certo che anche il personale di Sanità era armato, scherziamo? non erano mica obbiettori di coscienza o asistenti spirituali. :-)
Cercherò delle foto; intanto c'è questo breve studio di un vostro collega:
[PDF]
www.modellismopiu.net/m+contenuti/valfo/sanitamilitare.pdf
» 28/1/2012 14:21 Profilo


PIASE Re: Africa Orientale Italiana






Registrato dal: 24/5/2004
Interventi: 1200
Da:


Offline  

 Livello: 30
0 / 2453
1883 / 1883
19 / 99
Grazie della segnalazione, molto interessante anche questo! :-)
» 29/1/2012 09:51 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic