Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:210
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:210
 Utenti registrati:6564

Ultime visite:
anto93 da 2h 15'
SPARTAN da 2h 37'
Tomcat71 da 3h 59'
alinus777 da 4h 13'
AndRoby da 4h 19'
Fabrix69 da 4h 34'
Fabrizio1966 da 4h 48'
grimdall da 4h 51'
Michele Raus da 5h 2'
Cesko da 5h 3'
combatmedic11 da 5h 4'
ta152h da 5h 5'
ABC da 5h 8'
blacksix da 5h 14'
Silvano da 5h 15'
gizpo da 5h 22'
marcellodandrea da 5h 28'
macchianera da 5h 37'
Mr modeldisc... da 5h 40'
BAT21 da 5h 43'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luci ed Ombre
/  impugnatura dello scutum romano
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

marcellodandrea Re: impugnatura dello scutum romano






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3371
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 44
6910 / 6910
3592 / 3595
184 / 204
sì sono d'accordo. Non so se mi ero spiegato bene prima, ma quello che intendevo dire è che lo scudo, così come era fatto (documenti archeologici alla mano) poteva essere usato agevolmente solo in alcuni modi adeguati al modo di combattere romano, ma probabilmente non fatto girare in aria con disinvoltura come si vede in certi figurini.

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 5/10/2011 15:13 Profilo


Lisandro Re: impugnatura dello scutum romano

Tribunus Laticlavius




Registrato dal: 8/2/2005
Interventi: 2541
Da:


Offline  

 Livello: 40
0 / 5271
3148 / 3148
80 / 168

Quote:
dakota14 ha scritto: Di seguito troverai un link che supporta il metodo da me descritto.
Se non vuoi leggere tutto vai alla parte "schieramento legione",tra le due figure colorate.
 Link


Letto, semplicemente non sono d'accordo con quanto scritto, neppure la falange oplitica, basata sullo scontro di due schieramenti compatti che si spingevano l'un l'altro,aveva una fase dove ci si teneva per la cintura ( che non avevano).

Mi pare molto strano e lo credo altamente improbabile.

Ciao


--
"Dove non giunge a coprire la pelle del Leone si deve cucire la pelle della Volpe" Strategos Lisandro -Sparta
 

"Il valore non serve a nulla quando non si accompagna alla giustizia, e se tutti gli uomini fossero giusti, non ci sarebbe bisogno di essere valorosi."  Agesilao II - Re di Sparta                                                 

 Matricola M+
727
» 5/10/2011 22:12 Profilo


dakota14 Re: impugnatura dello scutum romano

Generale di divisione




Registrato dal: 24/2/2010
Interventi: 2071
Da:


Offline  

 Livello: 37
0 / 4254
2422 / 2422
67 / 144
Aggiungo un video,dal min.40 al 50 c'è visivamente quanto descritto sull'organizzazione e metodo di combattimento :
Link
» 5/10/2011 23:58 Profilo


Lisandro Re: impugnatura dello scutum romano

Tribunus Laticlavius




Registrato dal: 8/2/2005
Interventi: 2541
Da:


Offline  

 Livello: 40
0 / 5271
3148 / 3148
80 / 168
Lungi da me il diventare pesante ma come ogni ricostruzione e' basata su un'ipotesi, non credo ci sia un filmato dell'epoca ( per ovvie ragioni....) che mostri cosa realmente succedeva.

Per quello che ho letto io le varie ipotesi non citano che i legionari si tenessero la cintura anche perche' usando il gladio per colpire di punta e non di taglio uno dietro che ti tiene ti impiccia mica poco.

Pero' nemmeno io c'ero quindi ribadisco "l'altamente improbabile", posso poi essere smentito domani mattina.

Ciao


--
"Dove non giunge a coprire la pelle del Leone si deve cucire la pelle della Volpe" Strategos Lisandro -Sparta
 

"Il valore non serve a nulla quando non si accompagna alla giustizia, e se tutti gli uomini fossero giusti, non ci sarebbe bisogno di essere valorosi."  Agesilao II - Re di Sparta                                                 

 Matricola M+
727
» 6/10/2011 00:10 Profilo


QUINTUSSERTORIUS Re: impugnatura dello scutum romano

Aspirante




Registrato dal: 23/11/2011
Interventi: 1
Da:


Offline  

 Livello: 1
0 / 18
407 / 407
0 / 9
Perdonate l'intervento. Faccio parte di un gruppo di ricostruzione storica del periodo alto imperiale. Gli scudi li abbiamo costruiti noi, sono rettangolari ed abbastanza pesanti . L'impugnatura è orizzontale, parallela al terreno. Con essi ci addestriamo al combattimento, simuliamo battaglie ecc.... Ovviamente il tutto tentando di ricostruire in via sperimentale anche le figure classiche della fanteria Romana ( murum, testudo,mutatione ) e, devo dire per esperienza " sul campo " che l'impugnatura , pur presentando alcune lacune, si dimostra comoda sia nel trasporto che nello scontro ( occorre sottolineare che lo scutum era anche un'arma di offesa ; spingere violentemente il nemico, caricarlo con il lato corto al tronco oppure schiacciando il piede del nemico con lo spigolo tagliente) .
Spero di aver dato utili spunti per la Vostra discussione.
Quintus Sertorius Festus
» 26/11/2011 22:54 Profilo


marcellodandrea Re: impugnatura dello scutum romano






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3371
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 44
6910 / 6910
3592 / 3595
184 / 204
E' vero, ho visto un gruppo di ricostruzione storica della Legio Decima qui ad Arezzo tempo fa e utilizzavano lo scudo in questi modi con una certa disinvoltura, per quanto lo scudo fosse pesante, l'ho provato.

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 27/11/2011 00:10 Profilo


Testi Re: impugnatura dello scutum romano

Tenente Colonnello




Registrato dal: 1/7/2009
Interventi: 492
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 942
950 / 950
26 / 52
grazie a tutti per gli interventi, molto costruttivi

la storia del reggersi per la cinta l'ho sentita anche io, o meglio, nella fiction Roma (quella con Tito Pullo e Lucio Voreno) si reggono per la cintola del gladio. Purtroppo non so dire se si tratti di una ricostruzione basata su prove archeologiche o meno
» 7/12/2011 12:36 Profilo


Caesar Re: impugnatura dello scutum romano

Tribunus Augusticlavies




Registrato dal: 2/11/2004
Interventi: 1321
Da: Palombara Sabina, ROMA


Offline  

 Livello: 31
0 / 2668
1978 / 1978
41 / 104
Accodandomi non posso che appoggiare appieno il buon Lisandro, quando afferma che i legionari non si tenessero per la cintura.
A parte le moderne (ed a volte discutibili e a mio parere anche risibili) ricostruzioni sperimentali, non mi risulta si sappia in alcun modo come i legionari combattessero effettivamente, come avvenisse ad esempio la mutatione o la testuggine ecc. ecc. Sono tutte ipotesi possibili e plausibili.

Mi associo anche all'intervento di Sertorius per sottolineare come l'umbone dello scudo fosse anche un'arma offensiva, usato a mò di rinforzo per sferrare pugni all'avversario.

Infine volevo sottolineare una cosa a cui non si pensa mai.

I legionari romani erano professionisti del mestiere, con carriere ventennali. Si addestravano più o meno quotidianamente, e non lo facevano con le armi utilizzate durante i combattimenti veri, ma con delle armi in legno, vimini ... che erano volutamente più pesanti ripetto a quelle reali.
Mentre per noi che abbiamo uno stile di vita pressocché sedentario uno scutum può sembrare pesante, per i romani che erano abituati risultava normale. Del resto non c'é da stupirsi più di tanto. Vi faccio un esempio pratico.

Un archeologo sul campo usa il piccone per "Sfogliare" gli strati di terra che man mano si trova davanti. A questo fighetto, abituato più a stare chino sui libri, il piccone risulterà sicuramente più pesante che ad un operaio edile, non trovate?

Non penso proprio che per un legionario lo scudo risultasse pesante, tantomeno l'impugnatura scomoda, visto che erano addestrati ad un tipo di combattimento specifico.

Saluti, Alessandro

--
» 7/12/2011 13:57 Profilo


Testi Re: impugnatura dello scutum romano

Tenente Colonnello




Registrato dal: 1/7/2009
Interventi: 492
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 942
950 / 950
26 / 52
 noooo Alessandro sei intervenuto e non hai commentato il mio post sulla battaglia di Zama XD XD XD XD

grandissimo è sempre un piacere sentire te e le tue perle di saggezza

un saluto a tutti da Leon

Dario
» 9/12/2011 15:42 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic