Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:327
Utenti registrati:0
M+ Club chat:0
Utenti on-line:327
 Utenti registrati:6496

Ultime visite:
Ettore da 40'
Mirco da 4h 8'
flyby da 4h 25'
Silvano da 4h 40'
anto93 da 4h 50'
plauto da 4h 52'
stephaneT da 5h 1'
Righettone da 5h 7'
aquatarkus10 da 5h 10'
croato da 5h 14'
enrico63 da 5h 23'
Fabrix69 da 5h 28'
Lupo da 5h 41'
Pierantonio da 5h 50'
Fabio da 5h 56'
Utente di prova da 5h 58'
yago da 6h 12'
maurozn da 6h 17'
marcoaurelio da 6h 17'
dj da 6h 18'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luci ed Ombre
/  impugnatura dello scutum romano
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Testi impugnatura dello scutum romano

Tenente Colonnello




Registrato dal: 1/7/2009
Interventi: 492
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 942
929 / 929
26 / 52
 Signori vi sottopongo un quesito


Secondo le moderne ricostruzioni storiche e archeologiche lo scudo romano veniva impugnato con una mano sola per mezzo di un'impugnatura orizzontale, parallela al terreno per capirci.
Tuttavia, sia che venisse impugnato con il palmo della mano verso l'alto o o verso il basso (come lo sterzo di una moto), trovo sia un modo molto scomodo di reggere uno scudo che pesa, pare, anche 10kg, di muoverlo nel corso della battaglia.
Non sarebbe più naturale reggerlo con l'impugnatura verticale, perpendicolare al terreno per capirci?
» 1/10/2011 17:04 Profilo


dakota14 Re: impugnatura dello scutum romano

Generale di divisione




Registrato dal: 24/2/2010
Interventi: 2071
Da:


Offline  

 Livello: 37
0 / 4254
2400 / 2400
67 / 144
Link

nella descrizione dello scudo si spiega il perchè.
» 2/10/2011 19:02 Profilo


Lisandro Re: impugnatura dello scutum romano

Tribunus Laticlavius




Registrato dal: 8/2/2005
Interventi: 2541
Da:


Offline  

 Livello: 40
0 / 5271
3127 / 3127
80 / 168
Ciao,

Uno dei pochi scudi romani rettangolari integri è stato ritrovato a Doura Europos ed ha l'impugnatura esattamente come c'è nella tua immagine.

Questo dice poco, magari è solo un caso....però la maggior parte delle descrizioni e dei reperti indica che l'impugnatura dovrebbe essere orizzontale.

Ciao

--
"Dove non giunge a coprire la pelle del Leone si deve cucire la pelle della Volpe" Strategos Lisandro -Sparta
 

"Il valore non serve a nulla quando non si accompagna alla giustizia, e se tutti gli uomini fossero giusti, non ci sarebbe bisogno di essere valorosi."  Agesilao II - Re di Sparta                                                 

 Matricola M+
727
» 2/10/2011 20:49 Profilo


Testi Re: impugnatura dello scutum romano

Tenente Colonnello




Registrato dal: 1/7/2009
Interventi: 492
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 942
929 / 929
26 / 52
 di fatti l'impugnatura orizzontale è funzionale al trasporto, ma durante il combattimento mi dà l'idea di portare il polso in una posizione innaturale, considerato che si tratta anche di scudi grandi e pesanti, grandi quindi con la leva lunga, per cui un colpo preso sul bordo dello scudo doveva farlo muovere da tutte le parti
» 3/10/2011 01:10 Profilo


marcellodandrea Re: impugnatura dello scutum romano






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3219
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 44
0 / 6895
3574 / 3574
32 / 204
Così a intuito uno scudo con quel tipo di impugnatura e quella pesantezza è praticamente immobile, può solo stare appoggiato al corpo e niente più, sollevarlo significherebbe spezzarsi il polso, distanzialro equivarrebbe a prendersi una botta tremenda in testa al primo colpo pesante di spada sul suo bordo superiore. Probabilmente ci vorrebbe, di fatto, una verifica di tipo archeologico sperimentale, cioè un combattimento simulato con questi scudi e con spade di peso adeguato per vedere che succede.
Scudi pesanti potrebbero aver avuto anche una cinghia per sostenerli, passata dietro al collo, come quelli medievali. Ma resterebbe il problema di come sollevarli agevolmente sopra la testa per esempio. Una pratica sperimentale farebbe luce sulla parola chiave della frase precedente: "agevolmente".
L'aspetto finale è capire appunto se le pose in cui vengono ricostruiti i figurini in combattimento, con gli scudi più o meno alzati tenuti dalla sola mano (=tutto lo sforzo sulle dita e sul polso) , fossero state mai possibili a prescindere dalla testuggine e pensando alla tecnica del muro di scudi che invece mi sembra perfettamente adeguata a questo attrezzo. Io sinceramente qualche serio dubbio ce l'ho. :-)

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 3/10/2011 08:46 Profilo


Lisandro Re: impugnatura dello scutum romano

Tribunus Laticlavius




Registrato dal: 8/2/2005
Interventi: 2541
Da:


Offline  

 Livello: 40
0 / 5271
3127 / 3127
80 / 168
Fatevi un giro su questo sito  http://www.sosma.it/index.htm

Scaricate il pdf "Vexillum", contiene articoli interessanti sulla storia militare romana.

Pultroppo il sito è poco aggiornato ( direi morto...)

Ciao


--
"Dove non giunge a coprire la pelle del Leone si deve cucire la pelle della Volpe" Strategos Lisandro -Sparta
 

"Il valore non serve a nulla quando non si accompagna alla giustizia, e se tutti gli uomini fossero giusti, non ci sarebbe bisogno di essere valorosi."  Agesilao II - Re di Sparta                                                 

 Matricola M+
727
» 3/10/2011 11:24 Profilo


dakota14 Re: impugnatura dello scutum romano

Generale di divisione




Registrato dal: 24/2/2010
Interventi: 2071
Da:


Offline  

 Livello: 37
0 / 4254
2400 / 2400
67 / 144
Il particolare modo di combattere dei romani richiedeva quel tipo di scudo,contatti ravvicinati con il nemico e l'avambraccio poggiato assorbiva colpi senza fare oscillare lo scudo,in più nelle mischia 
dava spinta. Da tenere presente che nel combattimento non si era mai soli,la seconda fila teneva la prima per la cintura,evitando l'isolamento e pronti al cambio se il primo era stanco.La tecnica è stata ripresa dalle polizie per gli scontri di piazza.
 Link
» 3/10/2011 16:12 Profilo


Lisandro Re: impugnatura dello scutum romano

Tribunus Laticlavius




Registrato dal: 8/2/2005
Interventi: 2541
Da:


Offline  

 Livello: 40
0 / 5271
3127 / 3127
80 / 168
No dai per la cintura no, che poi le file si supportassero l'un l'altra vero, di solito la prima fila lanciava il pilum ed estraeva il gladio per il combattimento ravvicinato, la seconda fila lanciava il pilum e si preparava al combattimento.

Non ci sono evidenze che si tenessero per la cintura.

Ciao



--
"Dove non giunge a coprire la pelle del Leone si deve cucire la pelle della Volpe" Strategos Lisandro -Sparta
 

"Il valore non serve a nulla quando non si accompagna alla giustizia, e se tutti gli uomini fossero giusti, non ci sarebbe bisogno di essere valorosi."  Agesilao II - Re di Sparta                                                 

 Matricola M+
727
» 4/10/2011 20:41 Profilo


dakota14 Re: impugnatura dello scutum romano

Generale di divisione




Registrato dal: 24/2/2010
Interventi: 2071
Da:


Offline  

 Livello: 37
0 / 4254
2400 / 2400
67 / 144
Di seguito troverai un link che supporta il metodo da me descritto.
Se non vuoi leggere tutto vai alla parte "schieramento legione",tra le due figure colorate.
 Link
» 5/10/2011 00:24 Profilo


Starcruiser Re: impugnatura dello scutum romano

Centurio




Registrato dal: 30/9/2009
Interventi: 273
Da:


Offline  

 Livello: 15
0 / 516
722 / 722
16 / 35
Credo che l'impugnatura verticale sarebbe stata più scomoda. Lo scudo era tondo, quindi l'impugantura doveva essere al lati con un passante per l'avambraccio. Invece c'è solo l'impugnatura orizzontale centrale.
Il legionario teneva lo scudo "alto" e poggiante sull'avambraccio. Un fendente dall'alto poteva essere assorbito spostando lo scudo in basso fino a raggiungere il terreno, dove il colpo si sarebbe bloccato fermando anche l'aggressore che immobilizzato veniva fulminato dal legionario.
Mettere lo scudo a terra poi diventava agevole. solevarlo al momento opportuno e riabbassarlo per riposare il braccio.

Trovo la soluzione migliore della presa orizzontale, perché con questa presa o usi uno scudo con gancio, come quello oplitico, o scudi molto più leggeri.
» 5/10/2011 08:02 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 3 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
3 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic