Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:315
Utenti registrati:6
M+ Club chat:
Utenti on-line:321
 Utenti registrati:6499

Utenti collegati:
Fabio
gizpo
Utente di prova
kicco64
admin
Moreno
Ultime visite:
Lamb da 6'
Luciano Maffeis da 10'
wazovski da 11'
combatmedic11 da 12'
G55 da 12'
Paolomaglio da 15'
AAV7 da 17'
e_pieranto da 19'
ivancola da 20'
frank1959 da 21'
dj da 29'
cacciacarri da 37'
Nicola Del Bono da 48'
ziochicchi da 56'
kekko79 da 1h 9'
mkobau da 1h 10'
marcellodandrea da 1h 11'
vidrobhobby da 1h 16'
Stefano104 da 1h 39'
Oberst_Streib da 2h 7'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luci ed Ombre
/  wet Blending...
Stampa topic 
Visualizza: 

Caesar wet Blending...

Tribunus Augusticlavies




Registrato dal: 2/11/2004
Interventi: 1321
Da: Palombara Sabina, ROMA


Offline  

 Livello: 31
0 / 2668
1957 / 1957
41 / 104
...o semplicemente Blending.

Allora, ho avuto modo di vedere un bel corso in DVD per la pittura di miniature Fantasy e da wargame

per l'esattezza QUESTO

Tuttavia i risultati ottenuti dal tizio sono eccezionali.

Ora volevo chiedere agli esperti qualche lume su questa tecnica del Blending perché in Inglese ho qualche difficoltà.

In pratica mi pare di aver capito che si stende sulla superficie da pitturare il colore di base, poi si preparano le diverse tonalità desiderate, dalla più scura alla più chiara, in modo che rimangano piuttosto acquose. Poi procedendo con il pennello in modo da stendere il colore da quello più scuro a quello più chiaro e/o viceversa, si fonde il tutto creando una sfumatura molto gradevole senza interruzione di tonalità fra un colore e l'altro.

Ho capito bene? Qualcuno mi sa dare qualche lume al riguardo?

Ad esempio suppongo che lavorando con gli acrilici sarebbe utile utilizzare un ritardante (per evitare che il colore secchi rapidamente), mentre con gli olii il problema non dovrebbe sussistere...

Grazie in anticipo. Alessandro :-D

--
» 14/6/2011 12:04 Profilo


Caesar Re: wet Blending...

Tribunus Augusticlavies




Registrato dal: 2/11/2004
Interventi: 1321
Da: Palombara Sabina, ROMA


Offline  

 Livello: 31
0 / 2668
1957 / 1957
41 / 104
PIANO!!!!!!

PIANO!!!!!! NON SPINGETE!!!!

Mettetevi in fila uno per uno, non c'é bisogno di accalcarsi..... :-D :-D :-D

Tornando seri, nessuno ne sa nulla?

Saluti...speranzosi, Alessandro :-D

--
» 17/6/2011 00:23 Profilo


soldier75 Re: wet Blending...

Vice Questore Aggiunto




Registrato dal: 31/3/2005
Interventi: 1936
Da: Cagliari


Offline  

 Livello: 36
0 / 3951
2519 / 2519
70 / 138
confesso la mia ignoranza...se non ho capito male si tratta di una serie di velature successive o sbaglio? :-?
» 17/6/2011 00:28 Profilo


skorpio62 Re: wet Blending...

General der Infanterie




Registrato dal: 19/4/2005
Interventi: 12454
Da: Pisa


Offline  

 Livello: 69
0 / 27818
13409 / 13409
386 / 566
Dai un'occhiata QUI, c'è un mini corso, 4 parti, di pitturazione con acrilici in italiano  ;-)
Stefano

--


....le mie gallerie.... GIS_Oriente_50x50_2 matr. n° 895

» 17/6/2011 01:48 Profilo


Hoot Re: wet Blending...

Webmaster




Registrato dal: 11/10/2007
Interventi: 15444
Da: Milano


Offline  

 Livello: 74
35198 / 35198
16648 / 16661
332 / 676
....sto wet blending interesserebbe pure a me.....
io ho cercato soprattutto su forum fantasy e c'è qualcosa anche su youtube....anche se con lo stesso nome secondo me spacciano tecniche un pò diverse tra loro...

Quello che ho capito io è che praticamente nel passare da un tono all'altro fanno degli stacchi netti e mentre l'acrilico è ancora bagnato (con un pennello umido e basta??) "fondono" i due colori al confine tra i due toni....

:roll: :roll: :roll:

--
"La vecchiaia incipit"


HootMaria
Campione del Mondo 2011 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2012 di Biliardino GML 2012!!!!
NON Campione del Mondo 2012 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2013 di Biliardino GML 2013!!!!
Campione del Mondo 2014 di Biliardino GML 2014!!!

Galleria
 
» 17/6/2011 11:10 Profilo


Caesar Re: wet Blending...

Tribunus Augusticlavies




Registrato dal: 2/11/2004
Interventi: 1321
Da: Palombara Sabina, ROMA


Offline  

 Livello: 31
0 / 2668
1957 / 1957
41 / 104
@ Skorpio:Grazie per il Link. ho provveduto a scaricare i file, stasera a casa me li leggo per benino.

@ Soldier75 & Hoot: Da quanto ho capito, non si tratta di velature, ma di una sfumatura eseguita con i colori freschi, come è abituato a fare chi pittura ad olio immagino. Il passaggio da un tono all'altro però non avviene semplicemente col pennello inumidito di acqua, ma intriso del colore che deve avere una consistenza lattiginosa.
seguendo linee orizzontali in modo che scaricandosi il colore dal pennello, questo arrivi gradualmente al tonopiù chiaro.

Chi ci sa fare crea degli effetti molto interessanti che a mio parere possono essere applicati anche in ambito mezzi militari, magari con minore evidenza rispetto alle miniature 28mm, ma comunque con un effetto tridimensionale molto bello.

Sarebbe interessante ascoltare anche il parere dei GURU figurinisti di questo sito, Ma Latitano.... :-P

Saluti e grazie a tutti, Alessandro :-D

--
» 17/6/2011 15:58 Profilo


Hoot Re: wet Blending...

Webmaster




Registrato dal: 11/10/2007
Interventi: 15444
Da: Milano


Offline  

 Livello: 74
35198 / 35198
16648 / 16661
332 / 676
...confermo che io invece ho capito come ho capito io... :-D :-D :-D

...per questo dicevo che secondo me con questo nome si indicano cose diverse....prova a metterlo su youtube vedrai che verranno fuori almeno 4/5 tecniche diverse ;-)

--
"La vecchiaia incipit"


HootMaria
Campione del Mondo 2011 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2012 di Biliardino GML 2012!!!!
NON Campione del Mondo 2012 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2013 di Biliardino GML 2013!!!!
Campione del Mondo 2014 di Biliardino GML 2014!!!

Galleria
 
» 17/6/2011 16:08 Profilo


DucadiYork Re: wet Blending...

Colonnello




Registrato dal: 10/4/2010
Interventi: 924
Da: Parma


Offline  

 Livello: 27
0 / 1887
1319 / 1319
7 / 83
Io non ci ho ancora capito una mazza con gli acrilici, o perlomeno non ci salto fuori.
Non mi sembra una tecnica speciale, differente da quella di Ruina, se non per il fatto che vanno dal chiaro allo scuro (che in teoria è più complesso).
Con il metodo Ruina, non mi trovo, perchè non riesco a capire cosa stò facendo, il colore è talmente diluito che sullo scuro (dallo scuro al chiaro) non riesco a vedere quanto e come lo stò distribuendo.
Quest'altro metodo ha sicuramente il vantaggio di vedere come stendi il colore, ma si hanno sempre poche videate su quanti passaggi reali facciano sul pezzo e sopratutto non si vede mai il cambiamento di tonalità graduale tra i vari stop di asciugatura.
Sembra poi che in alcuni casi facciano delle velature complete di colore, sul pezzo dove esiste già un forte contrasto di base, tra luci e ombre, in questo modo si fonde e si attenuano gli stacchi di tonalità.

Quello che non riesco a capire è come avviene la sfumatura, es. colore di base, prima passata un pelo più scura su i 3/4 del soggetto, seconda passata ancora più scura sul 1/2 del soggetto, terza passata scura al 1/4 del soggetto, in questo modo dovrei percepire la sfumatura.
Naturalmente ho semplificato i passaggi, che sono tantissimi, ma penso si intenda il tipo di sovrapposizione che si fà, per dare l'idea della sfumatura.
Ruina lo spiega al contrario, Scuro verso il chiaro.

Non mi pare di aver visto miscelazioni di colore, l'acrilico asciuga troppo velocemente e anche con dei ritardanti il colore è troppo diluito per poterlo fondere in una miscela intermedia (di solito lo si fà con gli oli).


Parto comunque sempre prevenuto, dal fatto che con l'aerografo non avrei questi problemi. :-D

Ma non demordo, se ci riescono in tanti prima o poi ci riuscirò anche io. :-)



--
La Mia Galleria


Logo  Colonnello Lancieri della Guardia Vive L'Empereur             

» 17/6/2011 23:08 Profilo


Caesar Re: wet Blending...

Tribunus Augusticlavies




Registrato dal: 2/11/2004
Interventi: 1321
Da: Palombara Sabina, ROMA


Offline  

 Livello: 31
0 / 2668
1957 / 1957
41 / 104
Quote:
Hoot ha scritto:...confermo che io invece ho capito come ho capito io....


Scusa se ho dato la sensazione di considerare come se non avessi capito una ceppa sulla tecnica, non era il mio intento, ho soltanto voluto sottolineare che nel videotutorial che ho avuto modo di vedere, il tizio in questione sembra lavorare soltanto col pennello carico di colore! Adesso mi faccio un giro su Youtube come dici e vedo anche altri video al riguardo. Alla fine spero di riuscire a tirar fuori qualcosa!!!

Nel frattempo stamattina ho provato a fare come ho intuito dal videotutorial Hot lead. Il risultato effettivamente c'é, anche se l'ho provato su una parte di panneggio di una miniatura 28mm. La sensazione è più o meno quella che scrive il Duca, ossia che i colori molto diluiti non danno una idea precisa e controllata di quello che si stà facendo, anche se alla fine la sfumatura si ottiene. Forse serve soltanto molta pratica per padroneggiare la diluizione dei colori e la distribuzione sui Figuri.

Grazie a tutti per gli interventi.

Alessandro :-D

--
» 18/6/2011 14:25 Profilo


Hoot Re: wet Blending...

Webmaster




Registrato dal: 11/10/2007
Interventi: 15444
Da: Milano


Offline  

 Livello: 74
35198 / 35198
16648 / 16661
332 / 676
...no, no...non avevo frainteso ;-)

Volevo sottolineare la confusione che avevo trovato su Youtube...
Ora metto due link per farmi capire meglio...


wet blending 1

wet blending 2

--
"La vecchiaia incipit"


HootMaria
Campione del Mondo 2011 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2012 di Biliardino GML 2012!!!!
NON Campione del Mondo 2012 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2013 di Biliardino GML 2013!!!!
Campione del Mondo 2014 di Biliardino GML 2014!!!

Galleria
 
» 18/6/2011 14:36 Profilo

Visualizza: 

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic