Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:71
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:72
 Utenti registrati:6528

Utenti collegati:
BAT21
Ultime visite:
alberto66 da 6'
Luciano Maffeis da 10'
AndRoby da 13'
gidesa da 17'
lillino da 17'
vidrobhobby da 20'
don958 da 20'
cacciacarri da 28'
GiorgioBis da 39'
marcoaurelio da 49'
Freccia154 da 52'
wazovski da 1h 15'
matteo44 da 1h 20'
nightfly da 1h 20'
ModellismoBr... da 1h 42'
gizpo da 2h 7'
angelo da 2h 11'
lagu da 2h 26'
GP1964FG da 2h 27'
Avshar1979 da 2h 28'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altre categorie
      /  Diorami
   /  Gru portuali italiane
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 )

geppo Re: Gru portuali italiane

Sottotenente




Registrato dal: 15/6/2005
Interventi: 46
Da:


Offline  

 Livello: 5
0 / 86
761 / 761
8 / 13
ciao hoot,
mi ha chiamato angelo nuvolanera sollecitandomi a leggere il tuo post.
purtroppo martora d'autunno lo custodisce a roma francesco russo, per cui mi è difficile poter fare delle foto ravvicinate. nè ho conservato i disegni che avevo tratto da alcune vecchie fotografie (scattate con pellicola tradizionale molti anni fa ad una vecchia gru in corso di smantellamento).
ti posto però alcune foto della gru ( più grande) realizzata per il diorama un lupo ferito e della quale potremmo inviarti degli schizzi quotati.
nel diorama un lupo ferito c'è anche un'altra gru, da sei tonnellate, che però non ha alcuna cabina del manovratore e non mi sembra adatta al tuo progetto.
mi dispiace di non poterti essere più utile di così.
a presto
geppo.

p.s.
ciao stiva,
anche se può apparire  "ridicolo" il braccio della gru di martora d'autunno, ti assicuro che non me lo sono inventato. lo dico senza alcuna vena di polemica.
buon modellismo.
geppo






















Piccola parte del diorama "Un lupo ferito"


File allegato:



gru1.jpg (Dimensioni del file: 190.61 kb; 75 Hits)
» 9/3/2010 20:20 Profilo


Hoot Re: Gru portuali italiane

Webmaster




Registrato dal: 11/10/2007
Interventi: 15482
Da: Milano


Offline  

 Livello: 74
0 / 35202
16670 / 16670
370 / 676
Grazie mille geppo!!!!!!!!!!
Foto fantastiche!!!!!!!!!
Onestamente non so se farò quella gru, perchè mi pare di capire che io dovrei rappresentare una situazione diversa...(onestamente comunque a vedere la vostra gru mi sa che io non ne sarei stato capace :-D :-D :-D )

Comunque tenterò indegnamente di copiare qualcosina dai vostri diorami...
:-D :-D :-D

Ancora grazie anche ad Angelo
:-)


--
"La vecchiaia incipit"


HootMaria
Campione del Mondo 2011 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2012 di Biliardino GML 2012!!!!
NON Campione del Mondo 2012 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2013 di Biliardino GML 2013!!!!
Campione del Mondo 2014 di Biliardino GML 2014!!!

Galleria
 
» 9/3/2010 20:27 Profilo


Stiva Re: Gru portuali italiane






Registrato dal: 30/3/2008
Interventi: 1251
Da:


Offline  

 Livello: 30
0 / 2458
1691 / 1691
70 / 99
Geppo,
il "ridicolo" non era assolutamente rivolto al lavoro di riproduzione, di qualità più che superlativa nell'esecuzione e immagino altrettanto nella documentazione e progettazione, ma all'esilità del braccetto più adatto ad una gru da cantiere o da cava ( mi vengono in mente molte di quel tipo montate su camion o cingolate)  e soprattutto al posizionamento centrale che impedisce gravemente la visuale indispensabile nelle operazioni portuali.
Tutto è possibile comunque, ed in un epoca dove la stragrande maggioranza delle operazioni veniva ancora fatta a mano, qualunque strumento che risparmiasse un po di sudore era miracoloso....

Quella che hai qui postato è una gru tipicamente portuale.
Anche se sono certo che anche questa sia stata tratta da originale, tutte quelle che ho visto e che ho documentate, hanno alcune caratteristiche diverse: cabina più ampia e più larga del basamento, cabina posizionata non al centro del basamento per poter meglio operare sul lato mare, i comandi della gru erano a volantini, l'operatore li azionava con le mani stando in piedi, motori esclusivamente elettrici.

Come avevo anticipato e molti hanno ribadito, le operazioni di sbarco/imbarco, in mancanza di gru di terra venivano fatte con i mezzi di bordo. A quell'epoca non si trattava però di gru ma di bighi. Quindi il riprodurre una situazione del genere significherebbe ricostruire una buona fetta trasversale del piroscafo.

626? ....ho alcuni amici portuali e ti posso assicurare che la sicurezza nei porti è ancora molto lontana da essere raggiunta....figuriamoci come doveva essere uan volta....
» 9/3/2010 21:46 Profilo


alby Re: Gru portuali italiane

Generale di divisione




Registrato dal: 3/6/2004
Interventi: 3188
Da: Busto Garolfo ( MI )


Offline  

 Livello: 44
0 / 6892
3915 / 3915
1 / 204
Nico c'è una bella foto mentre scaricano un carro veloce dal boccaporto laterale della nave portaidrovolanti Miraglia , purtroppo tutti i libri li ho prestati propio domenica ad un altro "cultore " del suddetto carro , spero di rientrarne in possesso a Novegro ;-) , e li c'è da farci un bel discorsetto :-D ;-)

--
Ciao AlbyMaria   Mat. N°218 

Se avete tempo da perdere...questa è la mia galleria! :)
» 9/3/2010 22:19 Profilo


geppo Re: Gru portuali italiane

Sottotenente




Registrato dal: 15/6/2005
Interventi: 46
Da:


Offline  

 Livello: 5
0 / 86
761 / 761
8 / 13
ciao stiiva,
avevo compreso perfettamente la natura del  tuo commento, il tono della mia risposta ha forse lasciato intendere il contrario. me ne accorgo adesso e ti chiedo scusa.
sono d'accordo su quanto detto a proposito delle gru e del carico-scarico merci dai piroscafi e navi da carico in genere.
per le operazioni cosiddette di banchina venivano usati i bighi di carico delle navi e la mano d'opera degli stivatori-scaricatori. le gru, erano generalmente utilizzate per lavori di cantiere (quelle grandi) .
esistevano gru più piccole, addirittura qualcuna azionata a manovella, che servivano (o meglio venivano utilizzate) per il carico di mine, siluri, boe esplosive antidragaggio etc. a bordo di unità sottili.
esistono numerose fotografie che dimostrano come questa prassi fosse utilizzata non soltanto in italia ma anche in porti inglesi, tedeschi e francesi.
le foto che ho postato si riferiscono ad un tipo di gru portuale del nord europa da cui abbiamo preso spunto.
un saluto
geppo

per hoot:  non c'è di che. siamo a tua disposizione.
ciao
geppo.
» 9/3/2010 22:34 Profilo


Stiva Re: Gru portuali italiane






Registrato dal: 30/3/2008
Interventi: 1251
Da:


Offline  

 Livello: 30
0 / 2458
1691 / 1691
70 / 99
Tutto ok Geppo, non c'è bisogno affatto di scuse....

Si, i bighi erano molto usati perche di gru di banchina non ve ne erano mai abbastanza. L'unica grave limitazione dei bighi è lo sbraccio verso terra, per quanto sia lungo non riesce a posizionare il carcico che pochi metri all'interno della banchina, mentre la gru, e meglio ancora i carri ponte, possono depositare il carico direttamente su vagoni ed altri mezzi o a deposito.
» 10/3/2010 00:11 Profilo


pgdm Re: Gru portuali italiane






Registrato dal: 11/10/2005
Interventi: 8204
Da: Roma - Genova


Offline  

 Livello: 60
0 / 17660
8746 / 8746
388 / 403
Zio Hoot, qui a Genova al Porto Antico c'è questa




facilmente fotografabile. Se ti interessa fammi un fischio ed eseguo.
:-)


--
 
 
   
Paolo Del Manzo 
» 10/3/2010 08:12 Profilo


Hoot Re: Gru portuali italiane

Webmaster




Registrato dal: 11/10/2007
Interventi: 15482
Da: Milano


Offline  

 Livello: 74
0 / 35202
16670 / 16670
370 / 676
Grazie Paolo, ma mi hanno già spiegato che gli L3 li scaricavano direttamente dalle gru delle navi.
E siccome quello che me lo ha spiegato ne ha fatti 234.567.658.988.734,34 e un tappo di bottiglia...non mi resta che obbedire... :-D


--
"La vecchiaia incipit"


HootMaria
Campione del Mondo 2011 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2012 di Biliardino GML 2012!!!!
NON Campione del Mondo 2012 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2013 di Biliardino GML 2013!!!!
Campione del Mondo 2014 di Biliardino GML 2014!!!

Galleria
 
» 10/3/2010 09:51 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic