Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:315
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:316
 Utenti registrati:6765

Utenti collegati:
Tomcat71
Ultime visite:
Paolomaglio da 6'
max-lo da 8'
Nicola Del Bono da 20'
e_pieranto da 26'
Pierantonio da 1h 39'
rodwolf da 1h 42'
wazovski da 2h 40'
Ettore da 5h 55'
Daniel62 da 6h 45'
alinus777 da 6h 46'
glitzie da 7h 6'
michele da 7h 20'
matte da 7h 22'
Pierpaolo da 8h
WATT da 8h 13'
grimdall da 8h 16'
Lupo da 8h 39'
ABC da 8h 40'
jEnrique61 da 8h 42'
CARLONE da 8h 44'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  1/72 e dintorni
/  Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO
Stampa topic 
Visualizza: 

Caesar Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO

Tribunus Augusticlavies




Registrato dal: 2/11/2004
Interventi: 1321
Da: Palombara Sabina, ROMA


Offline  

 Livello: 31
0 / 2668
2029 / 2029
41 / 104
Buon dì a tutti.
Dopo una lunga agonia il Semovente da 75/18 su scafo M41 I° serie (almeno dovrebbe essere quello) ha visto la luce.
Per ultimare il lavoro mi mancano soltanto le targhe (e per queste ho bisogno di voi) ed una bella impolverata finale quando la scatola sarà dotata di basetta.
Riassumo in breve gli interventi fatti sul modello.
Ho realizzato le leve caccia fango, eliminato il cerchio dove alloggiava il martinetto di sollevamento, realizzato il seggiolino del cannoniere, le due riservette interne e gli apparati radio a sinistra del pilota, le ruote interne gemelle a quelle superiori reggi cingolo.
Ho poi realizzato il radiatore a fungo e i due micro portellini per l’ispezione dei cingoli, levigato le nervature delle marmitte e rifatto i terminali ed i due ganci a ridosso di questi. Poi ho riempito le fessure delle due metà di ogni sospensione. Purtroppo non sono riuscito a porre rimedio a quelle orrende fosse lasciate dagli stampi. Nella casamatta ho realizzato le due maniglie, il sostegno per l’antenna, la base di quest’ultima e l’antenna stessa con un Mi cantino di chitarra elettrica!
Ho realizzato poi dei nuovi portelloni (quelli del kit facevano pena) e la maniglietta sul portellino più piccolo. Anche i ganci frontali ed il cavo sono stati rifatti (per il cavo, solo il cavo stesso con due fili di rame intrecciati). Il sostegno per la Breda è stato rifatto anch’esso, insieme al sostegno per il martinetto di sollevamento. Modifica più difficile è stata la realizzazione di un nuovo scudo per il cannone, in quanto (su segnalazione del Grande Stebi51) quello del kit risultava troppo “affossato”. Le scalette del kit facevano schifo ed ho provveduto a sostituirle con due forse meno schifose (nella realtà infatti erano attaccate direttamente ai rivetti in casamatta, ma non avevo più voglia di modificare!). Ultima nota sui pessimi cingoli. Ho tentato invano di migliorarli passandoci un bisturi su entrambi i lati di ognuno per ricreare delle ipotetiche maglie, ho poi realizzato una dima per sformarli a caldo e dargli la forma che vedete nelle foto.
Adesso il modello ha bisogno di una coperta che vada a coprire lo spazio occupato dagli attrezzi (non mi va ne di mettere quelli del kit ne di realizzarne nuovi) e, se mi vengono soddisfacenti, di sacchi di sabbia a protezione del carro.
Il mezzo in questione mi piace assai, ma devo dire che col poco tempo a disposizione mi ha letteralmente fatto impazzire. Non sono soddisfatto del lavoro finale, che come una buona parte dei kit Italeri 1:72 Italici sembra più un giocattolino che un modello, nonostante le diverse modifiche da effettuare.
In futuro farò una prova con l’M13 sempre Italeri ma con fotoincisioni di miglioramento e cingoli anch’essi in fotoincisione, e vediamo che ne esce fuori.
Se dovessi trovare una nota positiva per questo modello… boh!!
Il prossimo kit sarà, per ora, sempre Italeri ma lo farò più o meno da scatola, senza impazzire!

Grazie a tutti per l'attenzione! Commenti critiche e consigli.

Ecco un walkaround anzi un "flyaround"

















Quest'ultima è un'immagine col mezzo a grandezza reale, per dare più o meno un'idea delle dimensioni effettive



Scusate per la lunghezza del topic e... grazie per l'attenzione.

Alessandro :-D :-D :-D

--
» 4/1/2010 08:35 Profilo


Fzanusbo Re: Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO

Capitano




Registrato dal: 12/3/2008
Interventi: 243
Da: Bologna


Offline  

 Livello: 14
0 / 451
847 / 847
19 / 33
Molto bello, Alessandro.

Considerando la vetustà del modello hai fatto un lavoro eccellente, non solo nel montaggio molto preciso ma anche la colorazione è ben realizzata; personalmente, avrei solo optato per cingoli in resina e fotoincisi, non so molto di carri italiani, ma credo che due-tre ditte li producano in resina e/o fotoincisione (Catalogo Mr. Panzer).

Spero tu lo metta in una bella basetta..

Ancora complimenti, bravo.

Federico.



--
Il modellismo è una forma d'arte..forse povera. Ma non sono poveri, né culturalmente né intellettualmente, tutti coloro che la praticano.

Photobucket


ZANUS MODELS braille scale
» 4/1/2010 11:28 Profilo


Lav Re: Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO

Generale di brigata




Registrato dal: 3/6/2004
Interventi: 1630
Da: Genova


Offline  

 Livello: 34
0 / 3389
2381 / 2381
18 / 124
In effetti ne hai di ben donde di non essere contento del kit....
Difetti ne ha a bizzeffe, ma considerato che è l'unico in commercio....
Anche io mi ero cimentato con questo soggetto (se vuoi vedi S.A. n. 69), e devo dire per esperienza che se per il tuo M13 utilizzerai almeno i cingoli in fotoincisione (e altri set di miglioria disponibili), noterai una bella differenza.
Per quanto riguarda il 75/18, visto il lavoro ormai concluso, solo un paio di piccoli appunti: come mai non hai messo i fari? Aggiungerei un po di nero+marrone per i fumi di scarico delle marmitte e un bella impolverata ai cingoli utilizzando una tonalità prossima al terreno su cui lo ambienterai.
 ;-) ;-) ;-)
Paolo "LAV"

--
 

DROIT QUOI QU'IL SOIT

www.genovaest.com

Gallery

Campagna deserto 2014

Campagna 100° WWI
» 4/1/2010 11:35 Profilo


stebi51 Re: Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO

M+ Staff




Registrato dal: 21/9/2006
Interventi: 5817
Da: Roma


Offline  

 Livello: 54
0 / 12684
6499 / 6499
112 / 317
Posso fare un paio di appunti?
Se ti va, sei ancora in tempo per fare delle correzioni che mi paiono abbastanza importanti.
1- le griglie di aerazione-motore.
Le lamine sul modello sono 6, mentre sull'originale sono 9, ecco la foto (Caserma S. Barbara - Milano).



2- interiormente ai portelli superiori non vedo maniglie, che credo fossero indispensabili per l'apertura/chiusura dei portelli; qui sotto una foto presa dalle schede di AFV Interiors di M+.


Ultima cosa, il cavo di traino.
I cavi di acciaio non hanno mai meno di tre trefoli (fasci di fili ritorti), fossi in te lo rifarei, l'effetto sarebbe sicuramente migliore e con poca fatica.
Perdonami se ti ho scassato i maroni...:-( :-)

--
Ciao, Stefano.  matr. M+ 2085
 

Quote:
tutto ciò che è tondo si può fare con il tornio

i miei modelli]
 
» 4/1/2010 12:11 Profilo


Caesar Re: Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO

Tribunus Augusticlavies




Registrato dal: 2/11/2004
Interventi: 1321
Da: Palombara Sabina, ROMA


Offline  

 Livello: 31
0 / 2668
2029 / 2029
41 / 104
Buondì,

@ Federico: grazie per gli apprezzamenti, su questo modello i cingoli li lascerò così, ma sull' M13 o M14 che farò in futuro, ho già ordinato dei cingoli in fotoincisione della NH Detail. (li fà anche OKB Grigorov. Modelltrans e Brach invece in Resina)

@ Paolo: I fari dovrei aggiungerli, quelli del Kit non mi piacciono, quindi dovrei rifarli. Tuttavia non mi preoccupano in quanto ho visto diverse foto d'epoca dove i semoventi non hanno più i fari. Per la polvere come giustamente mi fai notare, ho intenzione di aggiungerla soltanto alla fine quando il mezzo sarà posizionato su opportuna basetta. Di solito infatti uso gli ossidi o i gessetti a secco, ed è quindi meglio non stenderli quando ancora può scapparti qualche impronta digitale sul modello!!!!

@ Stefano: Giuste e preziose osservazioni anche le tue Grande Stefano. Per le griglie...francamente (e per rimanere nel clima italico anni 40) me ne frego, mentre per i ganci dei portelloni ho ancora modo di aggiungerli (ho trovato delle ottime referenze fotografiche nelle gallerie di riferimento). Il cavo di traino anche, ci vuole più a dirsi che a farsi, ho soltanto timore che mi venga troppo spesso.

Una ulteriore informazione.

Il Semovente vorrebbe essere rappresentato in Tunisia. Che Numerazione avevano le targhe di questi mezzi? e sopratutto, dalle foto d'epoca, mi sembra di capire che non sempre i mezzi italici avevano la targa a "prua". Posso ometterla? Sarebbe Plausibile? Perché con le Decals ho un brutto rapporto, e quindi meno ne metto meglio è.
Grazie delle info.

Alessandro :-D :-D :-D

--
» 5/1/2010 11:28 Profilo


Gra Re: Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO

Tenente




Registrato dal: 16/2/2006
Interventi: 110
Da: Bovisio Masciago (MI)


Offline  

 Livello: 9
0 / 204
843 / 843
10 / 20
Alessandro,
prima di tutto complimenti per l'ottima realizzazione.
Per qunato riguarda l'ambientazione in Tunisia, i reparti dotati di semoventi erano:
una Cp. smv. del XV Btg. carri M
una Btr. del XVII btg. carri M
DLVII Grp.
DLIX Grp. (Raggr. Piscicelli)

In teoria l'unico reparto organicamente costituito su semoventi M41 era il DLIX Grp. In pratica però non so se gli altri reparti furono dotati di M40, di M41 o (più probabilmente) di un mix dei due tipi.

Per quanto riguarda i simboli tattici, va ricordato che i mezzi dei btg. carri adottarono i simboli in uso per i carri armati (rettangolo colorato con barre per i vari plotoni).
I mezzi del DLIX adottavano invece una nomenclatura particolare (nomi di condottieri per la 1a btr, di armi antiche per la 2a batteria) scritta in bianco in un rettangoloide rosso con i lati più lunghi bombati.

Per le targhe posso solo elencarti quanto riportato in Pignato "Gli autoveicoli da combattimento del Regio Esercito" vol II:
da 4618 a 4674 (attenzione però che 18 di queste targhe sono elencate anche tra i carri M41, 6 tra i carri comando M40 e 6 tra i carri comando M41...)
5614 (in fotografia nel medesimo testo, ma non nell'elenco...)
da 5618 a 5674
da 5689 a 5732 (il 5730 era del DLX Grp. smv, peranto lo escluderei da quelli che ti possono andar bene)
da 5749 a 5752
da 5785 a 5788
da 5792 a 5798

Ciao
Graziano
» 11/1/2010 14:34 Profilo


eolino100 Re: Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO

Commissario




Registrato dal: 23/11/2008
Interventi: 507
Da:


Offline  

 Livello: 20
0 / 944
1033 / 1033
41 / 52
considerando che in scala 1/72 direi che è veneuto molto bene


--
le mie gallerie, o meglio, le mie schifezze


» 11/1/2010 14:41 Profilo


Caesar Re: Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO

Tribunus Augusticlavies




Registrato dal: 2/11/2004
Interventi: 1321
Da: Palombara Sabina, ROMA


Offline  

 Livello: 31
0 / 2668
2029 / 2029
41 / 104
@ Graziano: Grazie per le preziose informazioni, Mi piacerebbe rappresentarne uno del raggruppamento piscicelli, ma non sò quanto sia semplice riprodurre la scritta bianca su fondo rosso (avevo visto un profilo col nome COLUBRINA).

@ Eolino100: Grazie anche a te :-D

Saluti a Tutti :-D :-D

--
» 12/1/2010 09:04 Profilo


Gra Re: Semovente 75_18 M41_I° serie FINITO

Tenente




Registrato dal: 16/2/2006
Interventi: 110
Da: Bovisio Masciago (MI)


Offline  

 Livello: 9
0 / 204
843 / 843
10 / 20
Nomi dei carri-pezzo:
1a Btr: Colleoni, Biancamano, Malatesta, Carmagnola, Montecuccoli, Fortebraccio
2a Btr: Colubrina, Archibugio, Freccia, Fionda, Picca, Strale
Carro-comando: Fieramosca

Ciao
Graziano
» 12/1/2010 10:34 Profilo

Visualizza: 

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 3 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
3 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic