Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:109
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:110
 Utenti registrati:6761

Utenti collegati:
Fritz
Ultime visite:
Mirco da 10'
Tomcat71 da 18'
Pierantonio da 23'
Paolomaglio da 24'
rodwolf da 43'
alfciam da 56'
Ettore da 3h 38'
grimdall da 5h
glitzie da 5h 18'
Zailan da 5h 32'
antomod da 5h 33'
Elgabro da 5h 50'
sandro da 6h 6'
GP1964FG da 6h 27'
WATT da 7h 4'
ABC da 7h 18'
spillone da 7h 21'
Hoot da 7h 22'
marcellodandrea da 7h 30'
GMintz da 7h 33'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  m13/40 ad el alamein
Stampa topic 
Visualizza: 

elalamein m13/40 ad el alamein

Tenente




Registrato dal: 28/3/2008
Interventi: 135
Da: milano


Offline  

 Livello: 10
0 / 244
750 / 750
15 / 22

Ciao ragazzi dopo essere tornato da El Alamein , ed essere stato affascinato da tutto cio' che ho visto , mi e' venuta una grande voglia di cimentarmi nella costruzione di un bel mezzo italico ambientato in quei luoghi.
Volevo chiedere agli asperti , quale serie degli m13/40 erano operanti ad El Alamein , non so se la prima e la seconda serie abbiano preso parte a quella battaglia , credo piu' probabile la terza serie che mi dite?
Model victoria ha fatto un ottima conversione per m13/40 anche con una nuova torretta corretta , rispetto al kit italeri/zvezda se non sbaglio la conversione dovrebbe essere per  la terza serie dei carri M13 , corretto ?
Non abbandonero' di certo il mio sherman , sto facendo delle prove per gli invecchiamenti non essendo esperto voglio essere sicuro del lavoro finale .
Grazie Lino.

» 26/8/2009 15:53 Profilo


Fredx Re: m13/40 ad el alamein

Generale di Divisione




Registrato dal: 10/1/2005
Interventi: 3443
Da: Bollatae-Mediolanum Caput Mundi


Offline  

 Livello: 45
0 / 7359
4157 / 4157
52 / 213
 la prima probabilmente si, seconda di sicuro e pure terza direi. Dal punto di vista temporale potrebbero starci tutte, bisognerebbe vedere quale carro di quale divisione e fare il ragionamento inverso. ergo se hai una foto parti da quella...o un targa.
Sui tomi di Pignato trovi info più precise, tanto il kit che ti serve è sempre lo stesso...quindi al alvoro ;-)

--
Federico     
http://federicofredxsangregorio.blogspot.com/
                                                                                  

"Carri armati nemici fatta irruzione a sud dell'"Ariete"; con ciò "Ariete" accerchiata. Trovasi circa 5 chilometri nord-est Bir el-Abd. Carri "Ariete" combattono"


 "In hostem ruit"
Con la féde, nel cuore, con l'ardir
 noi giuriamo di vincere o morir!


Matricola 654.
» 26/8/2009 16:16 Profilo


alcione Re: m13/40 ad el alamein

Generale di divisione




Registrato dal: 23/8/2007
Interventi: 3030
Da: POLLENA TROCCHIA - NA -


Offline  

 Livello: 43
0 / 6457
3610 / 3610
38 / 195
Ciao Lino,
bella domanda e non cosi' di semplice risposta in due righe, ma vediamo di farne
un buon sunto:
anzitutto la suddivisione in serie e' artificiosa, creata, per comodita', dagli storici
contemporanei per meglio definire le modifiche e migliorie adottate dal Regio Esercito
ai carri M  13/40 in sede operativa;
a tal proposito vedi  la tavola riassuntiva delle modifiche preparata da Nicola, alias 4nov1918,
 molto utile per una piu' facile comprensione.
In ambito R.E. si parlava di modifiche dal carro (esempio) matricola 0652 al 0751 -
batterie interno camera combattimento e dal carro matricola 0752 con le suddette
batterie spostate nella camera motore e con l'aggiunta - parete dx. del carro - di un
sedile reclinabile per posizione riposo del cannoniere - Manuale riparazioni, Torino 1941-
XIX.

Per venire alla tua domanda circa la presenza di quella serie alle tre battaglie sul fronte di
El Alamein -1-27/7/42 ; 28/7 al 05/09/42 ; 23/10 al 06/11/42 - ti fornisco alcuni esempi :
I^ serie  - nessun carro M 13/40  in quanto giunti in Libia - Nov.'40 - ed assegnati alla Brigata Corazzata
                  Speciale -  detta Brigata cessò di esistere nel febb.'41- tutti i mezzi
                  distrutti, anche quelli assegnati agni inizi del '41 come rimpiazzi, tra cui anche 37 carri
                  II^ serie, gia' del V° Btg - 32° Rgt. - sbarcato a Bengasi a meta' dic. '40. 
II^ serie III^ serie -  in pratica tutti quelli che sferragliarono avanti ed indietro per il deserto 
                  sino al fatal destino di El Alamein; ad Alam Halfa - II^ battaglia - i carri della Littorio
                  vennero appostati a " scafo sotto".
I pochi carri del battaglioni IX,X,XI,XII,XII sopravvissuti alla terza battaglia costituirono il Gruppo
Tattico Ariete, che continuò a combattere durante la lunga ritirata verso la Tunisia e che confluirono
- come 132° Rgt. c.c. nel Raggruppamento Cantaluppi , da cui fu tratta la Div. Cor. Centauro, ricostituita
appunto in Tunisia.
Spero di aver un po dipanato qualche velo in materia; in buona sostanza non sbagli con un II° e/o
III^ serie, ma sarebbe utile un buon corredo fotografico  per le targhe, e qui' la vedo molto piu' dura.  
Non amo molto le scenette, ma un buon carro a scafo sotto, con pietrame sulla fronte e sui lati ma
niente sul posteriore, e con una buca leggermente in depressione dove collocarlo, a mò di quanto
fecero quelli del Littorio, potrebbe essere un'idea; e poi mi ricorda una foto posteriore di fonte inglese.
Ciao e se ti serve altro posta nel G.I.S. sul R.E., per una bella discussione anche con gli altri che
vorranno intervenire.
Bye,
Francesco       :-)

ps. la tavola che riportavo di Nicola è visibile 

QUI

--
     matr. n° 2660 -- GMT   beda bofors 001 Non lasceremo soli i nostri fucilieri

La va a pochi XXXI^ btg. Genio Guastatori
» 27/8/2009 14:00 Profilo


Fredx Re: m13/40 ad el alamein

Generale di Divisione




Registrato dal: 10/1/2005
Interventi: 3443
Da: Bollatae-Mediolanum Caput Mundi


Offline  

 Livello: 45
0 / 7359
4157 / 4157
52 / 213
 ottimo intervento Francesco, decisamente più completo e competente del mio, comunque ricordavo bene allora.



--
Federico     
http://federicofredxsangregorio.blogspot.com/
                                                                                  

"Carri armati nemici fatta irruzione a sud dell'"Ariete"; con ciò "Ariete" accerchiata. Trovasi circa 5 chilometri nord-est Bir el-Abd. Carri "Ariete" combattono"


 "In hostem ruit"
Con la féde, nel cuore, con l'ardir
 noi giuriamo di vincere o morir!


Matricola 654.
» 27/8/2009 14:26 Profilo


elalamein Re: m13/40 ad el alamein

Tenente




Registrato dal: 28/3/2008
Interventi: 135
Da: milano


Offline  

 Livello: 10
0 / 244
750 / 750
15 / 22
Grazie Francesco e Federico , anche io mi sarei buttato piu' su una seconda o terza serie , quindi foto di m13/40 ad El Alamein sono dure a trovarsi!
Ho il libro di Pignato piu' altri dedicati agli M13 in effetti foto con targhe visibili ad El Alamein non ci sono , per la targha anteriore potrei coprirla con una sezione di cingoli usata per riparare il mezzo da colpi , per quella posteriore solo una bella impolverata puo' risolvere il problema almeno di trovare appunto una foto , ma sopratutto una targa cosa ancora piu' difficile.
Ciao Lino
» 27/8/2009 17:22 Profilo


Gra Re: m13/40 ad el alamein

Tenente




Registrato dal: 16/2/2006
Interventi: 110
Da: Bovisio Masciago (MI)


Offline  

 Livello: 9
0 / 204
843 / 843
10 / 20
Per quanto riguarda la presenza di M40 II serie nelle tre battaglie di Alamein, sarei propenso a ritenerla improbabile.
Infatti tali carri in origini erano stati assegnati al VII e all'VIII Btg., giunti in AS nella primavera 1941. Con essi avevano partecipato agli scontri per Tobruk e all'operazione Crusader in cui erano andati in gran parte perduti, se il 1 gennaio 1942 il 132° Rgt. (ormai costituito solo da VIII e IX Btg., poichè il VII era stato sciolto a favore dell'VIII) allineava solo 18 carri M. 
Già a partire dalla controffensiva del gennaio '42 l'VIII era stato in parte riequipaggiato con gli M40 III del X Btg. e successivamente integrato con altri arrivi dall'Italia.
Come è noto, anche l'VIII venne sciolto dopo gli scontri di Gazala del maggio-giugno '42 e i pochi resti confluirono nel IX.
Quindi mi vien da dire che se alcuni M40 II serie sono giunti fino ad el Alamein, erano dei "veterani" estremamente... vissuti!!!

Per quanto riguarda il discorso targhe, esistono numerose foto di mezzi della Littorio (in particolare del LI Btg., col famoso stemma triangolare sul frontale) in cui sono visibili le targhe.
Il LI prese parte già alla I battaglia di Alamein: mi sembra che un M40 III serie del LI possa fare al caso tuo.

Ciao
Graziano
» 28/8/2009 15:54 Profilo

Visualizza: 

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic