Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:411
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:411
 Utenti registrati:6929

Ultime visite:
Ettore da 1h 42'
Ayurpao da 3h 27'
aetius da 3h 30'
delibar da 3h 50'
ciaosonmi da 4h 18'
vidrobhobby da 4h 38'
Michele Raus da 4h 39'
e_pieranto da 4h 54'
soldier75 da 5h 12'
Sierra16 da 5h 13'
lananda da 5h 39'
luigi63 da 5h 40'
Daniel62 da 5h 44'
Cesko da 6h 6'
matte da 6h 7'
spillone da 6h 19'
Silvano da 6h 20'
Frankie da 6h 22'
Pierpaolo da 6h 41'
RobertoC da 6h 41'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Luoghi, eventi, siti, media e giochi
      /  In libreria
   /  Trilogia di M.Farneti
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Ariete Trilogia di M.Farneti

Coordinatore




Registrato dal: 9/4/2008
Interventi: 12851
Da: Piacenza


Offline  

 Livello: 70
0 / 29168
14002 / 14002
217 / 587
Sarà che ho avuto la fortuna di conoscere Mario Farneti e lo reputo una grande persona oltre che un ottimo scrittore..
Suggerisco la lettura della sua trilogia con l'avvicinarsi delle vacanze estive che permettono più tempo per tutti da dedicare alla lettura..
Ovviamente deve piacere il genere storico di fanta-politica..
Ma vi assicuro che sono scritti bene..Senza retorica (anzi)..E senza nostalgiche recrudescenze..
Spero di aver fatto cosa gradita segnalandoveli.. :-)


1992: vent’anni dopo la morte di Mussolini, il nuovo Duce non è stato ancora proclamato. Un Triumvirato, espressione delle varie correnti del Partito Nazionale Fascista, regge l’Impero, nell’attesa di un difficile accordo che risolva il grave nodo della successione a Mussolini.

Nonostante l’incertezza politica, l’Italia continua ad essere una superpotenza che estende il suo dominio dalla Russia alla Somalia.

Nel Medio Oriente, però, la situazione precipita. A Baghdad, Yasser Arafat, presidente della Federazione Araba, costituita da un potente gruppo di nazioni musulmane, cade ucciso in seguito ad un attentato messo in atto da un partito estremista, che ha per simbolo la mezzaluna nera, guidato da uno sceicco imprendibile e sanguinario. I seguaci della Mezzaluna Nera assumono il potere nella Federazione e provocano insurrezioni in tutto il mondo arabo, poco prima che, in un convento, l’OVRA trovi le tracce dello scienziato Ettore Majorana, inspiegabilmente scomparso nel 1938.

Al largo di Cipro la Sesta Flotta americana è proditoriamente attaccata e in gran parte distrutta, grazie ad un’arma potentissima, di natura sconosciuta, utilizzata dagli eserciti arabi, che invadono e conquistano Israele.

La guerra si estende in poco tempo a tutto il Medio Oriente, finché gli eserciti della Mezzaluna Nera minacciano d’invadere l’Europa.

Il comando supremo delle Forze Armate dell’Impero è affidato a Romano Tebaldi, nominato di recente Triumviro, mentre tutti i paesi occidentali fanno fronte comune per impedire l’invasione.

Ancora una volta, però, Tebaldi deve confrontarsi, oltre che con i nemici palesi, con inafferrabili presenze, detentrici di un potere occulto, che sembra governare nascostamente gli eventi.

Saprà svelare il segreto custodito da un papa morto cinquecento anni addietro e ritrovare le tracce di una misteriosa terra oltre l’Oceano? Con quale mezzo potrà fermare la super-arma della Mezzaluna Nera e sconfiggere l’imprendibile sceicco? Sarà degno di ritornare in possesso delle insegne dell’Impero d’Occidente? Infine: di quali ineffabili conoscenze era depositario Majorana?

Nel secondo episodio della saga di “Occidente”, due civiltà si affrontano in uno scontro sanguinoso e senza esclusione di colpi, che ha come posta il dominio sull’intero pianeta.


Giugno 1940. Mussolini sceglie la neutralità e non entra in guerra a fianco di Hitler. Il 28 aprile 1945, nove mesi dopo la caduta del nazismo, scoppia un nuovo, terribile conflitto. L’Armata Rossa sconfina oltre il fiume Oder, ma, grazie all’intervento delle truppe italiane, viene fermata e respinta. E’ la Terza Guerra Mondiale.

Gli eserciti dei paesi occidentali dilagano attraverso le steppe russe. I Battaglioni delle "Camicie Nere" di Mussolini entrano per primi a Mosca dopo la vittoriosa battaglia di Smolensk. L’Unione Sovietica si dissolve.

Ottobre 1972. Dopo mezzo secolo di potere incontrastato, Mussolini, quasi novantenne, sta per celebrare il Cinquantenario dell’Era Fascista. L’Italia è padrona di un territorio immenso che va dalla Somalia alle steppe della Russia.

Forze occulte e palesi, complottano però con lo scopo di annientare l’Impero che Mussolini ha modellato sull’immagine di quello di Roma. Qual è l’enigmatico tesoro donato al Duce da Pio XI nel 1928? Perché il giovane re d’Italia Carlo Alberto II vuole impadronirsene? Per quale motivo un misterioso scienziato nazista gli dà la caccia da quasi trent’anni? Cercherà d’indagare un agente dell’OVRA, il tribuno Romano Tebaldi, cui Mussolini affida un pericoloso incarico.

Segnato da una terribile e dolorosa esperienza, durante la guerra del Vietnam, dove la spedizione italiana affianca l'esercito americano, Tebaldi si confronta non solo con i nemici dichiarati del fascismo ma anche con le sfuggenti presenze che si muovono dietro le quinte, secondo un disegno incomprensibile e all’apparenza irrazionale, in cui egli rimane coinvolto.

Ombre di un passato, che tutti pensavano estinto da ben quindici secoli, riprendono corpo all’improvviso. Qual è l’ineffabile verità con cui l’agente dell’OVRA dovrà infine confrontarsi? E’ l’ultimo, inquietante segreto di questo eccitante romanzo italiano di storia alternativa.

2012. Sono trascorsi quarant’anni dalla morte di Mussolini e vent’anni dalla vittoria sugli arabi. Romano Tebaldi è il Duce d’Italia, incontrastato dittatore di una superpotenza mondiale, rispettata e temuta, che primeggia in campo industriale e militare grazie a straordinarie conoscenze scientifiche e tecnologiche.

Ma un nemico agguerrito e spietato è pronto a sferrare un attacco mortale e mette a segno una serie di attentati che sconvolgono interi continenti, provocando milioni di vittime.

In Oriente, l’epidemia prodotta da un nuovo virus genera il caos: orde di fuggiaschi si dirigono verso l’Europa, mentre l’economia del pianeta è sconvolta da una crisi devastante.

I governi si dissolvono, molti Stati si smembrano e nascono nuove entità nazionali. Un conflitto sanguinoso si scatena inevitabilmente intorno alle insegne dell’Impero Romano d’Occidente, perché chi se ne impadronirà potrà imporre un nuovo ordine mondiale.

Sopravvissuti a prove terribili, Tebaldi e gli ultimi fedelissimi accettano la sfida e, dopo aver organizzato una forza di resistenza, decidono di dar battaglia al nemico sulla terra e sugli oceani, nelle distese antartiche e nello spazio.



--
» 28/4/2009 07:36 Profilo


Kruaxi Re: Trilogia di M.Farneti

Coordinatore




Registrato dal: 14/8/2006
Interventi: 5471
Da: Ferenginar


Offline  

 Livello: 53
0 / 11974
6231 / 6231
70 / 304
Ho letto il primo quando usci, e non mi dispiacque affatto, a parte certe puntate sul 'mistico' che non mi fecero particolarmente impazzire...
Tecnicamente non è fanta politica, è UCRONIA, storia 'alternativa', genere che considero particolarmente affascinante (la classica domanda: 'what if... ?').
Due dei miei libri preferiti sono ucronie, peraltro distopiche:
-L'immenso '1984' di George Orwell, capolavoro assoluto della letteratura britannica.
-'Anniversario fatale' (Bring the Jubilee) di Ward Moore (i confederati hanno vinto la guerra civile, questo modifica in modo sostanziale la storia del ventesimo secolo).
Li consiglio vivamente.

Credo mi leggerò anche gli altri due dell'ottimo Farneti ( i G91 in Vietnam sono impagabili...)

Salute e Latinum per tutti !




--



» 28/4/2009 09:22 Profilo Visita il sito Web


Ariete Re: Trilogia di M.Farneti

Coordinatore




Registrato dal: 9/4/2008
Interventi: 12851
Da: Piacenza


Offline  

 Livello: 70
0 / 29168
14002 / 14002
217 / 587

Quote:
Kruaxi ha scritto:
( i G91 in Vietnam sono impagabili...)



Vero!! :-P


--
» 28/4/2009 09:52 Profilo


theblacksheep Re: Trilogia di M.Farneti

Ammiraglio di divisione




Registrato dal: 8/5/2004
Interventi: 4743
Da: Ragusa


Offline  

 Livello: 50
0 / 10049
5465 / 5465
180 / 267
Ciao Stefano, il genere non mi attira particolarmente.
Sicuramente interessante la segnalazione di Daniele ma, ripeto, acquisterei solo Orwell (tra i titoli da voi cotati) perchè mi piace anche come scrive.
Saluti, Felx! :-P

--
Album Scorpion:
fv 101 scorpion

Post iniziale CAMPAGNA RECON 2017
QUI

Quote:
Se un uomo non corre qualche rischio per le sue idee o queste non valgono nulla o non vale nulla lui(E.Pound)
 
      
MATRICOLA MODELLISMO+ 68
Visita le mie gallerie</span>
» 28/4/2009 11:10 Profilo


lananda Re: Trilogia di M.Farneti

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 23/3/2009
Interventi: 2515
Da: Quadruvium


Offline  

 Livello: 40
5268 / 5268
3031 / 3034
54 / 168
Ciao,
ci mettiamo anche Fatherland di Robert Harris sul genere giallo fantapolitico?
ciao


--

       
La
vori in corso:  B-29 1/48      Fiat CR 42 

Ferdinando Paron :pint:I miei Albums
                                                                        
 




» 28/4/2009 13:16 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Ariete Re: Trilogia di M.Farneti

Coordinatore




Registrato dal: 9/4/2008
Interventi: 12851
Da: Piacenza


Offline  

 Livello: 70
0 / 29168
14002 / 14002
217 / 587
Quote:
lananda ha scritto: Ciao,
ci mettiamo anche Fatherland di Robert Harris sul genere giallo fantapolitico?
ciao


Io ce lo metterei..
Mi era piaciuto particolarmente.. :-)


--
» 28/4/2009 15:46 Profilo


Rick Re: Trilogia di M.Farneti

Colonnello




Registrato dal: 6/5/2004
Interventi: 834
Da: Firenze


Offline  

 Livello: 25
0 / 1574
1605 / 1605
68 / 73
Aggiungete "Asse pigliatutto" di Lucio Ceva, edito da Mondadori nel 1973: gli Italiani vincono ad El Alamein ecc...
Riccardo

--

Mi piace ricordarmi da giovane (anche con moglie)


» 28/4/2009 16:07 Profilo


Clausewitz Re: Trilogia di M.Farneti

Divisionar




Registrato dal: 23/10/2007
Interventi: 2199
Da: Milano


Offline  

 Livello: 38
0 / 4573
2791 / 2791
51 / 153
Scusate, e "La svastica sul sole" di Dick, dove la mettiamo? :-)

--
  GIS_Oriente_50x50_2

venite a trovarmi sul mio blog: http://millennium-klaus.blogspot.com 

» 28/4/2009 16:17 Profilo


pgdm Re: Trilogia di M.Farneti






Registrato dal: 11/10/2005
Interventi: 8205
Da: Roma - Genova


Offline  

 Livello: 60
0 / 17660
8859 / 8859
389 / 403
Non amo il genere, ma trovo esilaranti le frasi tipo

L’Armata Rossa sconfina oltre il fiume Oder, ma, grazie all’intervento delle truppe italiane, viene fermata e respinta.

l’Italia continua ad essere una superpotenza che estende il suo dominio dalla Russia alla Somalia.

[l'Italia è] una superpotenza mondiale, rispettata e temuta, che primeggia in campo industriale e militare grazie a straordinarie conoscenze scientifiche e tecnologiche


Va bene la fantasia al potere, ma se eravamo in guerra con USA e URSS e, a quanto pare, abbiamo stravinto, come hanno fatto i sciovietisci ad arrivare all'Oder e la 6^ flotta USA a girare nel Mediterraneo?
Non mi dite di comprare il libro... fatemi un riassuntino plis.. :-)


--
 
 
   
Paolo Del Manzo 
» 28/4/2009 16:29 Profilo


Nicola Del Bono Re: Trilogia di M.Farneti

Generale di divisione




Registrato dal: 24/5/2005
Interventi: 3378
Da: Roma


Offline  

 Livello: 44
6911 / 6911
3975 / 3977
191 / 204
Allora...letti tutti e tre, e il mio commento (sintetico) sui tre libri, in ordine cronologico, è:

1° . eccellente...pura UCRONIA in grande stile...deliziosa la Via Veneto "alternativa" anni 60 che si confonde e mischia con quella (vera) Felliniana

2°: buon libro di fantascienza...esilarante il politico collaborazionista con gli Arabi invasori, di cui si fa solo il nome da convertito/trasformista...MASTELL-AH :-D

3°: fulluetton fantasy...che onestamente non mi è paiciuto...

per PAOLO: vado a memoria....la tesi è che

a) l'Italia non entra in guerra

b) naturalmene l'economia e l'industria beneficiano ad ogni livello della neutralità

c) la guerra scoppia lo stesso e si dipana similmente (anche senza di "noi")

d) nel 45 i Sovietici decidono di continuare "la guerra", superando l'Oder e contando di prendere di sorpresa gli (ormai ex) alleati occidentali

e) a quel punto interviene l'italia che nei 5 anni di neutralità, sino al 1945, ha potuto completare il riarmo (evidentemente anche con l'aiuto USA) e che non è sfiancata da 5 anni di guerra (come comunque lo è l'URSS)

f) inoltre alcuni dei nostri carri montano il famoso "raggio della morte" di Guglielmo Marconi, che nel passato Ucronico si è concretizzato in una vera e propria arma segreta...

ciao, Nic ;-)

--


"il concetto di dimostrabilitá   è piú ristretto di quello di veritá  " Hofstadter. "Non abbiate paura" Giovanni Paolo II Per mie gallerie clicca: QUI
 
» 28/4/2009 17:21 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic