Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:235
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:236
 Utenti registrati:6745

Utenti collegati:
giulio_mattei
Ultime visite:
Challenger2 da 1h 13'
Bongy57 da 2h 20'
alinus777 da 2h 55'
Alle da 3h 52'
Jar-Jar da 3h 58'
matte da 4h 4'
martelli62 da 4h 46'
arie56 da 4h 53'
sandro da 5h 13'
Fabrizio1966 da 5h 19'
Michele Raus da 5h 26'
Pierpaolo da 5h 27'
mario da 5h 39'
bar-ma da 5h 43'
grimdall da 5h 44'
ABC da 5h 47'
Moreno da 5h 50'
ciaosonmi da 5h 51'
Lamb da 5h 51'
maurozn da 5h 58'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

robc Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...

Colonnello




Registrato dal: 24/10/2004
Interventi: 1020
Da:


Offline  

 Livello: 28
0 / 2065
1751 / 1751
20 / 87
Nicola, dove si parla del plagio? ho dato una rapida occhiata ad un paio di libri di Pignato, nelle parti relative al P.40 e successivi ma non ho trovato nulla...

--
» 23/7/2008 16:26 Profilo


Nicola Del Bono Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...

Generale di divisione




Registrato dal: 24/5/2005
Interventi: 3247
Da: Roma


Offline  

 Livello: 44
0 / 6898
3923 / 3923
60 / 204
Quote:
robc ha scritto: Nicola, dove si parla del plagio? ho dato una rapida occhiata ad un paio di libri di Pignato, nelle parti relative al P.40 e successivi ma non ho trovato nulla...


vado a memoria: dovrebbe essere nel "secondo tomo blu", nella sezione dedicata al p40 oppure al Panther (carri di costruzione straniera)..

adesso spero solo di non essermi sbagliato...ovvero che la notizia circa l'accusa di plagio l'abbia letta da qualche altra parte...sicuramente non era wickipedia :-o :-D ;-) ma sicuramente un libro o pubblicazione...

stasera controllo a casa e ti faccio sapere...

ciao e grazie per le interessanti segnalazioni sull'universo wickipedia...

ciao, Nicola


--


"il concetto di dimostrabilitá   è piú ristretto di quello di veritá  " Hofstadter. "Non abbiate paura" Giovanni Paolo II Per mie gallerie clicca: QUI
 
» 23/7/2008 16:32 Visita il mio spazio Profilo


Pierantonio Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...

Colonnello




Registrato dal: 30/6/2004
Interventi: 1003
Da:


Offline  

 Livello: 28
2063 / 2063
1767 / 1768
3 / 87
Pensate quando gli archeologi troverano il modello dell'ARIETE della Trumpeter e diranno che i cinesi volevano plagiare il carro italiano facendolo però un po' piú corto, un po' piú stretto ed un poì piú alto.
D'altra parte le dimensioni reali dell'ARIETE le conosciamo ed il modello 1/35 quello è. :-D :-D

Comunque gli italiani potevano a quell'epoca plagiare quello che volevano sulla carta tanto non avevano la tecnologia necessaria per riprodurre i vari componenti del carro ed "in primis" treno di rotolamento e sistema di sterzo.

Sarebbe poi curioso sapere se il nostro solone di wikipedia ha misurato il modello del P40 rispetto al carciofone vero. Pensa che crisi di nervi gli viene se scopre che non è identico preciso. :-D

Comunque se si tratta di plagio allora non fatelo sapere a MAN perchÈ potrebbe venrgli in mente di piantare una causa a tutte le case modellistiche che hanno riprodotto il loro carro senza autorizzazione. :-D

Ciao
Pierantonio
» 23/7/2008 17:00 Profilo Visita il sito Web


robc Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...

Colonnello




Registrato dal: 24/10/2004
Interventi: 1020
Da:


Offline  

 Livello: 28
0 / 2065
1751 / 1751
20 / 87
Nicola, ho paura che sia scritto altrove, io non sono riuscito a trovare nulla nÈ sul secondo tomo dei libri blu nÈ su "i mezzi blindo-corazzati italiani 1923-1943"...

--
» 23/7/2008 17:20 Profilo


Nicola Del Bono Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...

Generale di divisione




Registrato dal: 24/5/2005
Interventi: 3247
Da: Roma


Offline  

 Livello: 44
0 / 6898
3923 / 3923
60 / 204
Quote:
robc ha scritto: Nicola, ho paura che sia scritto altrove, io non sono riuscito a trovare nulla né sul secondo tomo dei libri blu né su "i mezzi blindo-corazzati italiani 1923-1943"...


Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;}

Caro Rob

Allora sono andato a ricontrollare e la notizia sull’accusa di plagio è riportata sull’articolo di Bruno Benvenuti e Andrea Curami su Storia Militare del Marzo 1994; accusa riportata se ben ricordo da altri articoli e/o pubblicazioni che al momento purtroppo non ricordo (avevi ragione, sembra proprio che Pignato non ne parli...scusami per l'imprecisione).

Ad ogni modo Storia Militare è una fonte in genere attendibile…

Rileggendo il secondo tomo dello SME (Pignato/Castellano) ho tra l’altro notato che la cessione della licenza di costruzione del Panther era comunque onerosa, ad esempio una delle ipotesi prevedeva la costruzione del Panther da parte della FIAT entro 18 mesi dal termine dei colloqui svoltisi al Ministero della guerra (13/24 Febbraio 1943) per un gettito di 50 carri mensili, di cui la metà però sarebbe spettata ai tedeschi.

In questo contesto la “paura” tedesca circa un plagio italiano sarebbe comprensibile; con la classica “furbata” nostrana avremmo potuto leggermente modificare il progetto per costruire un carro “formalmente” diverso…ma “sostanzialmente” uguale al Panther, liberandoci dagli oneri ed impegni connessi.

Tra l’altro, dovendo in questo caso forzatamente optare per un motore autarchico (al posto del Maybach) si spiegherebbe anche il calo di peso (da oltre 42 a circa 30/35 tonnellate).

Naturalmente non c’è alcuna prova che ciò sia mai stato operato e progettato dagli Italiani ed il mio è stato solo un “divertissement”, sta di fatto (seppur nel campo della fanta-storia) che in questo modo tutto si “incastrerebbe bene”, per così dire…

Ciao, Nicola

PS:scusate per la formattazione strana in cima la messaggio...colpa mia che ho usato il copia e incolla da Word...



--


"il concetto di dimostrabilitá   è piú ristretto di quello di veritá  " Hofstadter. "Non abbiate paura" Giovanni Paolo II Per mie gallerie clicca: QUI
 
» 23/7/2008 18:18 Visita il mio spazio Profilo


robc Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...

Colonnello




Registrato dal: 24/10/2004
Interventi: 1020
Da:


Offline  

 Livello: 28
0 / 2065
1751 / 1751
20 / 87
OK, grazie, mi vado a rileggere l'articolo su SM. Nessun dubbio sull'attendibilità di Storia Militare nÈ tantomeno di Ceva e Curami... solo che non ricordavo di aver mai sentito parlare del "plagio" e quindi mi ero incuriosito.

--
» 23/7/2008 21:51 Profilo


Nicola Del Bono Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...

Generale di divisione




Registrato dal: 24/5/2005
Interventi: 3247
Da: Roma


Offline  

 Livello: 44
0 / 6898
3923 / 3923
60 / 204
Quote:
robc ha scritto: OK, grazie, mi vado a rileggere l'articolo su SM. Nessun dubbio sull'attendibilità di Storia Militare né tantomeno di Ceva e Curami... solo che non ricordavo di aver mai sentito parlare del "plagio" e quindi mi ero incuriosito.


OK, grazie e fammi sapere che ne pensi (o se trovi altri riferimenti al "plagio"), sono naturalmente interessato alla tua opinione.

Mettendo definitivamente da parte Wickipedia...se due autori autorevoli (scusa il gioco di parole) parlano di "accusa di plagio" deve esistere un documento ufficiale e/o testimonianza verificata che la testimonia.
Se ciò è vero siamo in effetti di fronte ad una circostanza singolare:

i P43 e P43 bis (simulacri e progetti) che conosciamo ufficialmente non sembrano assolutamente essere un plagio nè sembra plausibile che qualcuno possa aver attribuito loro tale qualifica.
E quindi...a cosa si riferivano i tedeschi ??? esisteva un terzo progetto (tris...) di P43 a cui tale accusa calzava??? un progetto talmente simile al Panther (ma non uguale, altrimenti per assurdo non ci sarebbe stato problema, visto che hItler ci aveva offerto la licenza) da farla scattare automaticamente ???

E' ipotizzabile un tale piano (tipo le magliette taroccate ADDAS invece di ADIDAS :-o :-D) volto ad eliminare tutti gli oneri relativi ad una cessione "secondo le regole" ???

so che è pura speculazione e che non esistono documenti a riguardo...però trovo la cosa quantomeno intrigante...

ciao, Nicola


--


"il concetto di dimostrabilitá   è piú ristretto di quello di veritá  " Hofstadter. "Non abbiate paura" Giovanni Paolo II Per mie gallerie clicca: QUI
 
» 23/7/2008 22:40 Visita il mio spazio Profilo


pgdm Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...






Registrato dal: 11/10/2005
Interventi: 8204
Da: Roma - Genova


Offline  

 Livello: 60
0 / 17660
8804 / 8804
388 / 403
Che strano, però.
Per come andavano le cose nel '43, se fossi stato tedesco sarei stato più che contento se il fedele kameraden avesse potuto costruire carri (nonchè aerei e navi) idonei a misurarsi con quelli del comune nemico.
Probabilmente sono ingenuo....

--
 
 
   
Paolo Del Manzo 
» 24/7/2008 12:14 Profilo


Nicola Del Bono Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...

Generale di divisione




Registrato dal: 24/5/2005
Interventi: 3247
Da: Roma


Offline  

 Livello: 44
0 / 6898
3923 / 3923
60 / 204
Quote:
pgdm ha scritto: Che strano, però.
Per come andavano le cose nel '43, se fossi stato tedesco sarei stato più che contento se il fedele kameraden avesse potuto costruire carri (nonchè aerei e navi) idonei a misurarsi con quelli del comune nemico.
Probabilmente sono ingenuo....


Magari temevano già che li avremmo usati (prima o poi) contro di loro ! :-o :-D :-D :-D

ciao, nicola :-)

--


"il concetto di dimostrabilitá   è piú ristretto di quello di veritá  " Hofstadter. "Non abbiate paura" Giovanni Paolo II Per mie gallerie clicca: QUI
 
» 24/7/2008 12:24 Visita il mio spazio Profilo


izzuB Re: mistero del Panther "leggero" italiano...P43 e plagi...

Generale di Brigata




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 1889
Da: Brescia


Offline  

 Livello: 36
0 / 3946
2632 / 2632
23 / 138
Ho rilettol'articolo di Benvenuti e Curami; il termine plagio, nel contesto della frase, può essere letto come: maldestro tentativo di imitazione e, infatti, il progetto del P43 bis fu cancellato immediatamente per mancanza di interesse
ciao

--
Giovanni

» 24/7/2008 13:32 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic