Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:159
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:160
 Utenti registrati:7063

Utenti collegati:
VanBasten
Ultime visite:
Ettore da 7'
Fritz da 51'
domenicogio da 2h 25'
MAFLO da 2h 58'
Ayurpao da 3h 11'
enrico63 da 3h 34'
grimdall da 3h 50'
aetius da 3h 50'
wcentoquattro da 3h 53'
Condor da 4h 5'
e_pieranto da 4h 7'
Michele Raus da 4h 23'
ta152h da 4h 29'
euro da 4h 48'
GiampieroSil... da 4h 51'
Silvano da 4h 52'
Mirco da 5h 1'
rodwolf da 5h 2'
stephaneT da 5h 4'
GP1964FG da 5h 5'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Come da foto 2022
/  1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33
  


ADD:
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 7 | Pagina successiva )

Ayurpao Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33

Sergente




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 191
Da:


Offline  

 Livello: 12
338 / 338
247 / 249
24 / 27
Salve a tutti i Campagnoli,
premesso che non ho trovato ancora il kit di conversione Brach e che ho il dubbio di quale possa essere il codice giusto per il kit Bronco Model che ho (forse il BM066 ?), ho iniziato ad abbozzare il carro montando gli interni:

...abitacolo, sedili e serbatoio...



... trasmissione...



...montaggio trasmissione, motore, radiatore e completamento comandi, vista dal davanti ...



... e dal dietro...



... per ora è tutto.
Buon modellismo, Mario

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 15/5/2022 23:45 Visita il mio spazio Profilo


Ayurpao Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33

Sergente




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 191
Da:


Offline  

 Livello: 12
338 / 338
247 / 249
24 / 27
Ed eccoci ad un nuovo aggiornamento, che parafrasando N. Armstrong è, "un piccolo passo per l'Umanità, ma un gigantesco passo per un uomo (me)"...

andando subito al sodo: chiusura dello scafo e del vano motore/radiatore....

...vista 3/4 anteriore...


...vista 3/4 posteriore...


... la ricerca del kit di conversione Brach continua,... io credo che il codice giusto per il mio caso sia il BM066,... ho visto che alcune ditte sponsor li hanno in catalogo e che alcuni sono dichiarati disponibili (tra cui anche il 66), perciò ho provato a contattarli per vedere le effettive disponibilità ...

... come vedete ho fatto qualche ritocco agli interni, che però non spingo oltre, data la mia "novellitudine" nel settore mezzi terrestri e complice il fatto che il mio CV33 appare completamente chiuso nella foto di riferimento, in definitiva dovrei chiudere lo scafo e ciò farà scomparire tutto quanto: quindi non ci darei troppo peso...

... nel dubbio con quali parti proseguire, dovessi trovare il kit Brach oppure no, ho previsto di completare con i pezzi da kit Bronco ed ho predisposto un fondo in marrone rossastro (tipo minio), per preparare una tonalità vicina al colore base, ma che lo scurisca nei recessi e nelle aree profonde...

... montaggio a secco parte superiore scafo e casamatta Bronco con modifiche da 5 a 7 rivetti - Vista 3/4 anteriore


... Vista 3/4 posteriore...


...dettaglio modifica feritoia dx ...


... stuccate qua e la le fessure della parte inferiore dello scafo, attenderò pazientemente l'esito delle ricerche ...

Buon modellismo a tutti.

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 30/5/2022 11:16 Visita il mio spazio Profilo


jEnrique61 Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33

Colonnello




Registrato dal: 5/12/2019
Interventi: 1103
Da: Torino


Offline  

 Livello: 29
2252 / 2252
1144 / 1156
16 / 94
 Ciao questa "latta dì sardine" é piccola e balorda da fare... ne hai di insidie da risolvere. Luciano BRACH si scusa di non poterti aiutare, purtroppo mi ha spiegato che lo stampo era consumato e non più utilizzabile. Facci sapere come prosegue la tua ricerca. Saluti Enrique 





 



 

--
     Regio Esercito
» 30/5/2022 22:27 Profilo


Ayurpao Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33

Sergente




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 191
Da:


Offline  

 Livello: 12
338 / 338
247 / 249
24 / 27
Ciao Enrique, grazie per il sostegno nell'impresa a te ed un grazie al Sig. Luciano, che si è reso disponibile e che si è dimostrato una persona comprensiva e squisita... io non dico GATTO, perché ancora non è nel sacco... ma dovrei aver trovato il kit BM66 da Mister Kit ... spero che sia quello giusto e sono in attesa del postino. Ne approfitto per chiedere un paio di chiarimenti a dubbi che mi hanno assalito mentre studiavo la foto: ...dal post pubblicato sulla conversione del CV33 Bronco, mi è sembrato di capire, e prego chiunque sia più esperto me di correggermi se sbaglio, che il mio esemplare dovrebbe includere la pala e la leva ferrata dietro la casamatta, e non sotto la stessa,
appena sopra i cingoli.



Purtroppo dalla foto non riesco a vederli, credevo di scorgere la parte finale del manico della pala, (quella specie di T che fuoriesce dal ginocchio o confondo la feritoia posteriore col terminale del manico dell'attrezzo?) ma sono molto incerto, vorrebbe dire che era stata riposta nel senso inverso a come il manuale la mostra (manico a destra e pala a sinistra)... certamente il milite seduto sul carro copre la zona, ma non avrebbe potuto nascondere l'attacco nella parte inferiore della casamatta (che non vedo) e la punta della pala se fosse stata collocata li sotto, ... quindi credo di poter dire che la pala era attaccata dietro la casamatta, ma montata al contrario, oppure che non era presente ... o ancora che gli attrezzi erano collocati altrove (sul ponte del motore?!)





...questo invece è il dettaglio della targa, tra i piedi del milite seduto sul carro e la figura di mio padre,... osservandolo con attenzione si potrebbe dire che i primi due numeri siano 1 e 8, segue una punta che mi fa sospettare che il successivo sia un 4. Se il primo numero mi pare in linea con le foto di altri carri e/o con altri schemi in teatri diversi (Spagna, Libia ecc.) sospetto che sia troppo alto per lo scenario dell'Etiopia, per il secondo sono invece abbastanza certo, ... ma in mancanza di altre fonti sicure... di libri specifici non ne ho, e quelli gentilmente indicati da voi non riesco a trovarli, mi pare abbastanza da poter azzardare uno qualunque dei numeri compresi tra 840 e 849, meno probabile il range 1840-49. Vi sembra un ragionamento corretto? Evidenze del contrario?... Grazie a chi mi potrà illuminare fugando questi dubbi, e buon modellismo a tutti, Mario

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 30/5/2022 23:33 Visita il mio spazio Profilo


jEnrique61 Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33

Colonnello




Registrato dal: 5/12/2019
Interventi: 1103
Da: Torino


Offline  

 Livello: 29
2252 / 2252
1144 / 1156
16 / 94
 Ciao Mario Paolini Ti allego a solo consulto modellistico i numeri di targa dell'L3 33/35 dal libro "Gli Autoveicoli da Combattimento dell'Esercito Italiano Vol. I (dalle origini fino al 1939)",
purtroppo non è molto chiara perchè l'ho presa d aissuu
Saluti






 














--
     Regio Esercito
» 31/5/2022 17:15 Profilo


Ayurpao Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33

Sergente




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 191
Da:


Offline  

 Livello: 12
338 / 338
247 / 249
24 / 27
Grazie Enrique, il tuo prezioso intervento mi rimette sulla strada corretta... escludendo in primo luogo una matricola a 3 cifre, poi identificando un range piuttosto simile al numero che ho ipotetizzato, proprio per il CV33 tipo II.. Dal 1850 al 1873... Forse il numero che ho intravisto era un 5 e non un 4 e la decina corretta è quella del 50 e non del 40... ;-)

Preziosissimo documento del quale ti ringrazio.
Alla prossima! Mario

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 31/5/2022 22:41 Visita il mio spazio Profilo


GabrieleZorzetto Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33






Registrato dal: 31/7/2009
Interventi: 51
Da:


Offline  

 Livello: 5
0 / 86
712 / 712
13 / 13
Buongiorno a tutti. Se posso essere utile, inserisco un mio disegnino di come dovevano essere colorati, almeno secondo un dettagliato articolo apparso su un numero della Rivista di Cavalleria del 1936, i contrassegni del carro Macallè.
Tuttavia ho riscontrato in più casi alcune differenze di tono, che fanno pensare che tutti i nomi fossero comunque in caratteri bianchi...
GZ

Ops! non so come inserire le immagini... comunque: cornetta azzurro cupo con tondino interno verde (in teoria con il numerale "V" in nero al centro, ma forse solo su quella in fiancata), tratti orizzontali (sotto il nome e sopra la cornetta) verdi.

PS
La targa in questa foto non la puoi vedere, è dietro al militare in pieti, a destra della marmitta. E comunque era in caratteri neri su fondo bianco. Ho altre foto del Macallè, ma purtroppo solo da davanti o di lato...

PS2
"Intanto da ulteriore attento esame della foto ho definito la presenza della mimetizzazione sul carro... quindi verde scuro le macchie su fondo marrone rossiccio..."
Da quello che ho rilevato, i carri del 15° squadrone erano in tinta unita.
» 1/6/2022 14:53 Profilo


Ayurpao Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33

Sergente




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 191
Da:


Offline  

 Livello: 12
338 / 338
247 / 249
24 / 27
Ciao Gabriele, le informazioni, il disegnino dalla rivista come pure e le foto che tu hai, sono molto importanti e mi sarebbero molto utili, potresti allegarle ad una email o ad un messaggio in privato?

Estremamente importante è anche l'informazione che tu mi dai circa lo squadrone d'appartenenza, il 15°(e quando mai lo indovinavo?), e sul colore dei carri che vi appartenevano, che mi risulta certamente più facile da realizzare. La mia osservazione deriva dall'ingrandimento dell'immagine, ma potrei aver scambiato schizzi di terra per macchie di colore...

Per la cornetta, ho visto da alcune foto di altri veicoli, che talvolta era rappresentata sovrapposta al fascio littorio, ma non so se questa sia una caratteristica particolare di alcuni carri... ho un Dogali, sopra il quale il cappellano celebra messa al campo, in cui non si vede il numerale V nel cerchio verde...

Per la targa non ho la certezza, ma individuare 3 numeri su 4 restringe il campo, e mi pare già molto! :-D
Grazie Mario

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 2/6/2022 00:41 Visita il mio spazio Profilo


GabrieleZorzetto Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33






Registrato dal: 31/7/2009
Interventi: 51
Da:


Offline  

 Livello: 5
0 / 86
712 / 712
13 / 13
Il fascio sotto alla cornetta era distintivo dei carri del comandante di gruppo e dei tre comandanti di squadrone (il IV e il V gruppo erano costituiti su tre squadroni ciascuno, rispettivamente 10°-11°-12°, e 13°-14°-15°): Dogali era infatti il carro comando del 15° squadrone, i cui carri erano tutti intitolati a battaglie delle prime campagne d'Africa.
La cornetta da sola indicava invece i carri dei comandanti di plotone: in sostanza, Macallè era il carro del tenente Alberto Isacchini, comandante del 1° plotone del 15° squadrone del V gruppo.
Effettivamente, il numero dentro la cornetta l'ho visto solo su un carro, quello del capitano Crippa del IV gruppo, caduto a Dembeguinà. Ed era un bel "IV" in caratteri bianchi, per cui ben visibile.

Per la targa, non so che dirti, come fai a individuare 3 cifre? non si vede proprio in nessuna delle foto che ho visto finora...
In mancanza di dati, nel modello ci metterei uno straccio davanti e amen.

PS
provo a mandarti una mail.
» 2/6/2022 08:24 Profilo


Ayurpao Re: 1936 - A spasso per Addis Abeba, Foto di gruppo con CV33

Sergente




Registrato dal: 17/8/2020
Interventi: 191
Da:


Offline  

 Livello: 12
338 / 338
247 / 249
24 / 27
Grazie Gabriele, email ricevuta con i preziosi allegati...

Questo è lo schizzo della cornetta che tu hai condiviso...



... questa è la mia analisi della targa, prima ho aumentato luminosità e contrasti, poi con Paint3D ho usato il comando Riempi (di solito un barattolo che versa la vernice) con attivo il colore rosso ed una distribuzione di ! o 2 pixel, evidenziando le aree con colore grigio abbastanza vicino ed ottenendo quello che, a mio avviso ovviamente. è un plausibile 186X che tra l'altro concorda con quanto indicato nella pagina delle targhe fornitami da Enrique...



...certo è una procedura empirica, e poi una decina di numeri sono ancora un margine di errore non di poco conto, ma credo che finché non salta fuori un documento migliore...

...Grazie per le dritte e per le informazioni che mi hai dato, magari ti puoi anche esprimere circa la presenza della pala e della leva ferrata che io non vedo in nessuna delle foto...

Grazie, Mario

--
Con la parola l'uomo ha superato gli animali, ma col silenzio supera se stesso. (P. Masson)
... e mentre che c'è questo bel silenzio, uomo, perchè non farsi un modellino? (M. Paolini) :-D
» 3/6/2022 00:11 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 7 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic